Come Scusarti con un Amico

In questo Articolo:Gettare le BasiScusarsiScusarsi in Altri ModiRiferimenti

Scusarsi con un'amica può essere anche più difficile di capire che ti sei comportata male. Per scusarti davvero devi essere sincera, ammettere i tuoi errori e far sapere alla persona quanto lei conti per te. Più facile a dirsi che a farsi, ma se lasci perdere l'orgoglio e segui questi consigli sarai pronta a fare pace con gli amici in men che non si dica.

Parte 1
Gettare le Basi

  1. 1
    Fallo di persona, se puoi. A meno che viviate in città diverse, la cosa migliore è scusarsi di persona. Anche se fare qualcosa come inviare fiori o cartoline o un pensierino possono aiutare, queste cose sono un "surrogato" del dialogo, e se non vi confrontate sembrerai codarda. Se vuoi che le tue scuse suonino sincere e che l'amica veda che pensi davvero ciò che dici, non ci sono fiori o regali che tengano.[1]
    • Se la tua amica è davvero lontana, ovviamente non potrai raggiungerla per scusarti.
  2. 2
    Scegli il momento adatto per farlo. Dovrai valutare la tua situazione per capire quando scusarti. Non sei andata alla sua festa pur avendo promesso che lo avresti fatto o è qualcosa di peggio come essere uscita con il suo ragazzo? Se è una cosa minore, allora puoi agire in fretta e scusarti appena avete un momento libero insieme. Se lei ha bisogno di tempo per digerire la cosa, daglielo anche se ci possono volere settimane o mesi.
    • Dovresti conoscere la tua migliore amica meglio degli altri. È una persona che ha bisogno di tempo per sbollire, o perdona facilmente?
    • Se sai che è in un periodo di forte stress o che sta affrontando qualcosa di personale, allora dovrai trattenerti anche se muori dalla voglia di scusarti.
  3. 3
    Pensa a cosa dirai. Non devi scriverti tutto, a meno che tu non sia davvero estremamente nervosa, ma avere un'idea generale delle parole che userai per non dimenticare parti importanti – o peggio dire cose sbagliate delle quali ti pentirai completamente perché hai dimenticato la logistica. Una scusa dovrebbe venire dal cuore, ovviamente, ma avere un piano non fa mai male. Ecco alcune cose da includere che verranno trattate poi più ampiamente:
    • La piena responsabilità di ciò che hai fatto.
    • Una scusa per come l'hai fatta sentire.
    • Dimostrazione di gratitudine verso la sua amicizia.
    • Piani per cambiare e fare qualcosa di buono in futuro.
  4. 4
    Fai la prima mossa quando è tempo di farla. Quando capisci che è ora di scusarti, non cincischiare e aspettare che sia lei ad avvicinarsi. Se la tua amica si fa avanti al riguardo, allora corri il rischio di sembrare una codarda o una pessima amica, perciò batti il ferro finché è caldo (ma solo se lei si è calmata). Rendi le scuse una priorità e promettiti che lo farai appena possibile, se vuoi che lei le accetti davvero.

Parte 2
Scusarsi

  1. 1
    Accetta la piena responsabilità. Se vuoi davvero scusarti, allora deve prenderti la responsabilità totale di ciò che hai fatto. Se non credi di doverle davvero delle scuse, sei arrabbiata con lei per altro o pensi che stia reagendo eccessivamente, allora lascia perdere. Non c'è niente di peggio di scuse non sincere, e se credi che ci sia qualcosa d'altro del quale hai bisogno di discutere, allora parlagliene. Ma se sei pronta a prenderti le tue responsabilità, allora riconosci che ciò che hai fatto è sbagliato.[2]
    • Di’ qualcosa come: "So di averti deluso per non essere venuta alla tua festa di compleanno. Sapevo quanto ci tenevi".
    • Potrai anche dire: "Mi dispiace di aver baciato il ragazzo che ti piaceva la scorsa settimana. Non so cosa stavo pensando, e vorrei davvero prendermi a calci. La tua amicizia vale più di quell'idiota".
    • Evita le scuse ad ogni costo. Non dire: "Mi spiace di non essere venuta ma...". Scusare il tuo errore è peggio che non dispiacertene.
  2. 2
    Dille che ti dispiace. Già. È la cosa più importante. Manda giù e dillo. "Mi spiace per ciò che ho fatto". Oppure "Sono davvero dispiaciuta di...". Chiarisci il fatto che tu sei dispiaciuta di ciò che "hai" fatto per ferire lei. Questa parte potrebbe essere la più difficile, quindi fai un bel respiro, tieni gli occhi fissi nei suoi, sfiorala per rassicurarla e pronuncia il tuo pentimento.
    • Non dire frasi come: "Mi spiace se ti ho fatto del male..." o "Mi spiace se ti sei preoccupata così...". Suonerebbe come un rimprovero nei suoi confronti e come qualcosa di poco sincero da parte tua.
    • Puoi mostrare le tue emozioni, ma non troppo da fare la vittima con la tua amica che finirebbe per essere dispiaciuta per "te".
  3. 3
    Scusati per come l'hai fatta sentire. Una volta accettata la responsabilità per le tue azioni e aver detto che ti dispiace, devi riconoscere di averla fatta soffrire e mostrarle di aver capito. In questo modo lei capirà che stai facendo lo sforzo e che ti senti davvero male per quello che è capitato.
    • Dille qualcosa come: "Non so pensare a quanto delusa sarai stata quando non mi hai visto. Preparavi la tua festa da così tanto".
    • Oppure: "So di averti ferito baciando Marco. Avevi una cotta per lui da tanto, devo averti davvero spezzato il cuore".
  4. 4
    Mostra quanto è importante la sua amicizia per te. Falle vedere che lo è più di qualsiasi altra cosa al mondo e che vuoi ridefinire le tue priorità per il futuro. Lei dovrebbe capire che alla fine ciò che hai fatto non è stato niente a cui appigliarsi.
    • Dille: "Ho perso la tua festa di compleanno perché mia cugina mi ha implorato di aiutarla a studiare. Non avrei dovuto farIo. Ti avevo dato la mia parola e avrei dovuto dire a lei di aspettare".
    • Oppure: "Non possono credere di averlo fatto. Marco non significa niente per me e tu invece sei tutto. La nostra amicizia è più importante di questo".
  5. 5
    Promettile che cambierai. Dopo aver parlato devi comunque dimostrarle a fatti che sei dispiaciuta e che non ricadrai negli stessi errori. La tua amica deve vedere che eri sincera. Se continuerai a farle del male ogni volta, finirà per non avere mai più fiducia in te.[3]
    • Prova con: "Non ti deluderò più. E non ti scaricherò. Quando dico che ci sarò, ci sarò".
    • Dille: "Non flirterò più con qualcuno che ti piace. So quanto è importante per te e non voglio interferire con la tua vita sentimentale".
  6. 6
    Suggerisci qualcosa di carino da fare assieme. Una volta che hai promesso di cambiare, puoi aggiungere un extra per dimostrarle che vuoi proseguire con la vostra amicizia e che vuoi farla stare bene. Pensa a cosa le piacerebbe davvero e proponiglielo. Ovviamente solo se lei sembra pronta a perdonarti.
    • "Magari potremmo andare a farci un bel gelato? Offro io".
    • "Avevo promesso che ti avrei insegnato a dipingere, no? Che ne dici di domenica? Ti aspetto nel mio studio".
  7. 7
    Chiedi il suo perdono. Dopo aver detto tutto ciò che dovevi, domandale se ti perdonerà. Si spera che la tua amica valuti la vostra amicizia allo stesso modo e che quindi sia pronta a farlo. In quel caso potrete abbracciarvi ed essere sollevate che la cosa sia finita. E se lei ha bisogno di un po' più di tempo, almeno potrai ripetere a te stessa che ci hai provato.
    • Puoi anche chiederle: "Troverai il cuore di perdonarmi?", se l'hai fatta davvero grossa.

Parte 3
Scusarsi in Altri Modi

  1. 1
    Scrivi una lettera di scuse. Quando lo fai, devi avere un tono davvero dispiaciuto. Mostra alla tua amica quanto sei contrita attraverso le parole, ma ricorda che anche se lo fai, dovrai comunque affrontarla di persona. Può essere un bel gesto se non vivete vicine o se non sei in grado di spiegare diversamente i tuoi pensieri.
    • Puoi inviare un'e-mail scusandoti, se ti aiuta a mostrare i tuoi sentimenti.
  2. 2
    Manda dei fiori. È un'offerta di pace un po' teatrale ma aiuta a farla sentire meglio, dimostrando che ti sei sforzata. Includi un bigliettino per dire che ti dispiace in modo che lei si senta speciale. Non tutte saranno impresse e potrebbero vederlo come un tentativo di nascondere qualcosa.
  3. 3
    Scusati al telefono. Se vivete lontane, il modo migliore è scusarsi al telefono. Chiamala, sii sincera e fai le stesse cose che faresti di persona: accetta la responsabilità, scusati, prometti di non rifarlo e domandale perdono... Può essere difficile perché è una sfida capire come si sentirà.
  4. 4
    Evita di scusarti sui social network o via SMS. Se davvero ti spiace, inviarle un messaggio su Facebook o un SMS non funzionerà. Sono modi impersonali e non mostrano molto sforzo da parte tua. Ovviamente è più difficile telefonare o parlarle faccia a faccia, ma in questo modo lei capirà quanto davvero tieni a lei.[4]

Consigli

  • Scrivi una lista per te stessa di ciò che hai sbagliato.
  • Mostra le emozioni, sono quelle che dicono a chi ti sta di fronte come ti senti.
  • Cerca di farle un regalo.
  • Ricordale ciò che avete fatto insieme.
  • Scrivile una breve nota per descrivere cosa provi.
  • Non parlarle spesso. Il tempo a volte può curare le ferite, e dovrete sentire di nuovo la voglia di essere amiche.

Avvertenze

  • Non dare per scontato che troverete un accordo in ogni caso. Potrebbe volerci del tempo.
  • Le parole e le offerte di pace costano poco. Chi viene offeso, la prima volta è scottato e la seconda prudente, quindi non sarà facile convincerlo. Dimostra che vuoi cambiare con le azioni più che con le parole. Guadagnerai nuovamente la sua fiducia.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Amicizia

In altre lingue:

English: Apologize to a Friend, Deutsch: Sich bei einem Freund entschuldigen, Español: disculparte con un amigo, Français: présenter ses excuses à un(e) ami(e), Português: Pedir Desculpas a um Amigo, 中文: 向朋友道歉, Русский: извиниться перед другом, Nederlands: Je excuses aanbieden aan een vriend(in), العربية: الاعتذار للأصدقاء

Questa pagina è stata letta 11 360 volte.
Hai trovato utile questo articolo?