Come Sedurre il Tuo Professore

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 11 Riferimenti

In questo Articolo:Valutare la SituazioneAttirare la sua AttenzioneTrovare del Tempo per Restare SoliInstaurare una Relazione Personale

Quando studi una materia che ti interessa veramente, vai in classe felice e motivata, oltre a essere pronta e desiderosa di imparare. Lo stesso vale quando segui le lezioni di un professore a cui sei veramente interessata. Dopotutto, c'è qualcosa di meglio che stare seduta a osservare la persona dei tuoi desideri per tutto il tempo della lezione? Se sei pronta a rendere realtà la tua infatuazione e a sedurre l'insegnante, hai bisogno di un po' di strategia e parecchio coraggio. Può sembrare difficile, ma non preoccuparti, puoi farcela!

Parte 1
Valutare la Situazione

  1. 1
    Cerca di capire lo stato civile del docente. Verifica se porta un anello sulla mano sinistra. Si tratta di una fede? In tal caso, devi decidere se questo fattore rappresenta un ostacolo che possa dissuaderti dal corteggiamento. Se non c'è alcun anello, scopri se il professore ha una relazione sentimentale. Alcuni insegnanti possono menzionare casualmente il proprio ragazzo, ragazza o promessa sposa; presta attenzione a eventuali indizi di questo tipo. Puoi anche chiedere agli altri studenti o a quelli che in passato hanno frequentato le sue lezioni se hanno qualche notizia in merito alla sua situazione affettiva. Se riesci a trovare il suo profilo Facebook, hai un'ottima occasione per capire se è impegnato o libero.
    • Se non sei grado di giungere a una conclusione certa, sii coraggiosa. Al termine delle lezioni alzati e dirigiti verso l'insegnante per rivolgergli la parola. Pronuncia questa frase: "Buongiorno professore. Credo di averla vista con la sua fidanzata al ristorante lo scorso fine settimana. Era lei?" Si spera che questo piccolo bluff ti permetta di ottenere qualche informazione; se sei fortunata, il professore potrebbe darti qualche indizio con la sua risposta.
    • Non fare delle supposizioni in merito al suo orientamento sessuale. Se hai scoperto che è single, informati per essere certa che sia interessato al tuo sesso! Tuttavia, anche se la maggior parte delle persone crede che un insegnante sia eterosessuale, ricorda che potrebbe essere bisessuale oppure il suo orientamento potrebbe non essere noto all'interno dell'università.
  2. 2
    Fai qualche ricerca sul regolamento dell'ateneo in merito alle relazioni studente-insegnante. Alcune università le proibiscono fermamente, mentre altre le scoraggiano con decisione. Forse questa informazione potrebbe non fare alcuna differenza per te, ma ti aiuta a capire quante difficoltà puoi incontrare per sedurre il docente. Tecnicamente, la relazione potrebbe essere ammissibile e di conseguenza potresti non incontrare molta resistenza a convincere il professore. Se questo tipo di rapporti fra il personale docente e studenti è proibito, la sfida (e la possibilità di uno scandalo) potrebbe rendere tutto molto più eccitante.[1]
  3. 3
    Valuta i rischi e i benefici. Se ti sei iscritta a un corso qualunque, solo nella speranza di sedurre il professore, forse non hai molto da perdere. Tuttavia, se l'insegnante è anche il presidente del dipartimento della tua facoltà, dovresti soppesare le conseguenze prima di lanciarti nell'impresa.[2] È vero, però, che quando c'è di mezzo il cuore, a volte la logica deve essere messa da parte.
    • Se il professore ti rifiuta, ci saranno gravi conseguenze? Se sai che devi seguire altri tre corsi con lo stesso insegnante per laurearti, pensaci con grande attenzione. Le lezioni potrebbero rivelarsi ancora più faticose se hai una relazione tesa con il docente.
    • Se riesci a sedurlo, la vostra relazione potrebbe interferire con il tuo futuro accademico?

Parte 2
Attirare la sua Attenzione

  1. 1
    Sii una buona studentessa. Presta attenzione in classe o dimostrati interessata alla materia. Partecipa alle discussioni in aula, rispondi alle domande e prendi dei buoni appunti. Non usare il cellulare ed evita di distrarti sognando a occhi aperti; devi apparire sinceramente interessata a ogni parola del docente. Sebbene non sia sufficiente essere una buona studentessa per fare colpo su un professore, è certamente un punto a tuo vantaggio. Ricorda che sta facendo il suo lavoro e che il tuo interesse nei confronti della materia gli fa piacere.[3]
    • Anche se non sei in grado di sedurlo, studiare con impegno e concentrarti in classe ti permette di avere un buon voto all'esame.
  2. 2
    Cura l'aspetto quando vai a lezione. Sebbene tu possa pensare che l'insegnante sia troppo intellettuale per badare alle apparenze, è comunque un essere umano; se sembri sciatta, difficilmente riesci ad attirare la sua attenzione. Mantieni uno stile adatto all'ambiente universitario, ma scegli dei capi di abbigliamento che ti donino. Un look curato e ordinato dimostra all'insegnante che rispetti le sue lezioni. Cerca di apparire più matura ed elegante rispetto ai tuoi compagni: una camicetta al posto della felpa con cappuccio o una bella gonna al ginocchio ti fa apparire più professionale e più "simile" all'insegnante.
    • Dedicarti un po' di più al look migliora anche la tua autostima; se sei posata e sicura di te, hai maggiori probabilità di essere considerata "alla pari" dal professore.[4]
  3. 3
    Sfrutta il linguaggio del corpo. Sorridi all'insegnante durante la lezione e cerca di mantenere il contatto visivo ogni volta che puoi.[5] Fai un leggero cenno con il capo ogni volta che ritieni che stia spiegando un passaggio importante, giusto per dimostrargli che sei attenta e d'accordo. Sii un po' sfacciata; se sai di avere una dote fisica eccezionale, trova il modo per sfoggiarla con discrezione. Piegati per prendere una penna, sistema il vestito affinché possa dare una sbirciatina oppure prenditi tutto il tempo necessario per camminare verso il tuo posto prima che la lezione inizi; il tuo obiettivo è farti notare dall'insegnante.
    • Non fissarlo durante un contatto visivo. Se lo cogli mentre ti osserva, mantieni lo sguardo per qualche secondo in più rispetto a quanto sia socialmente accettabile e sorridi; se risponde con un sorriso, è un buon segno!

Parte 3
Trovare del Tempo per Restare Soli

  1. 1
    Vai nel suo ufficio durante l'orario di ricevimento. Molti insegnanti devono restare nel loro ufficio a disposizione degli studenti in orari stabiliti, ma molti allievi non approfittano di questa possibilità. Verifica quando il professore è disponibile, gli orari vengono in genere comunicati all'inizio del semestre. Recati regolarmente a questi appuntamenti per avere un aiuto con i compiti, per parlare della preparazione all'esame o per un sostegno con un articolo accademico. Il professore non solo resterà colpito dalla tua etica nello studio, ma allo stesso tempo ti noterà; non sarai più un volto qualunque fra la folla degli studenti e riuscirai a stabilire un legame.[6]
    • Se non hai nulla di cui discutere, non presentarti nel suo ufficio ogni settimana. Comunque, una volta instaurata l'abitudine di vederlo durante le ore di ricevimento, puoi andare da lui solo per chiacchierare anche di altri argomenti non necessariamente correlati all'università; nel frattempo, è probabile che si renda conto che sei interessata a lui.
    • La familiarità può trasformarsi in affetto. Trascorrere semplicemente del tempo a tu per tu può far nascere qualche sentimento da parte sua.[7]
  2. 2
    Trova l'occasione per parlargli prima e dopo le lezioni. Cerca di arrivare in classe con alcuni minuti di anticipo e impegnati per salutarlo sempre con un sorriso. Salutalo, chiedigli come sta andando la sua giornata e discuti un aspetto della lezione, qualunque cosa sia![8] Fai in modo di parlargli da sola, apprezzerà il tuo carattere amichevole ed estroverso.
  3. 3
    Scrivi una e-mail. Ponigli una domanda che riguardi la lezione o i compiti. Condividi con lui le tue opinioni in merito a una discussione interessante che è nata in classe; inviagli il link di un articolo che pensi possa interessargli. Fai qualunque cosa per distinguerti dalla massa e trova dei motivi per instaurare una conversazione.
    • Cerca di mantenere un tono professionale, seppure un po' giocoso, nei messaggi di posta elettronica. Se invii una e-mail di sera oppure durante un giorno libero, trova una motivazione arguta per giustificarti. Se il professore usa gli emoticon nella sua corrispondenza, fallo anche tu aggiungendo una faccina che strizza l'occhio. Ogni professore stabilisce dei limiti diversi nella propria corrispondenza e tu devi trovare il modo migliore per scrivergli. Non devi sembrare solo un ennesimo studente che invia dei messaggi noiosi ogni giorno.
    • Anche se vuoi parlargli ogni giorno, limita la corrispondenza, a meno che non sia assolutamente chiaro che l'insegnante gradisce discutere con te così tanto; se esageri, appari come una scocciatura.

Parte 4
Instaurare una Relazione Personale

  1. 1
    Instaura una conversazione che non sia correlata alle lezioni. Questa tecnica è particolarmente efficace durante gli incontri nel suo ufficio. Se hai l'impressione che sia amichevole e non abbia fretta, prova a parlare di argomenti diversi dalla materia che insegna.[9] Ponigli alcune domande in merito ai suoi hobby e interessi, chiedigli consigli in merito a una questione non scolastica o parla di qualcosa che ti appassiona. Informati delle sue esperienze pregresse e in che modo è diventato professore.
    • Parlando di argomenti diversi dalla materia che insegna, puoi dimostrare che sei ben più di una semplice studentessa; sei una persona reale, proprio come lui, puoi instaurare un rapporto di amicizia e, si spera, anche qualcosa di più!
    • Sebbene tu possa provare questa strategia prima o dopo le lezioni, in tali frangenti il professore non ha molto tempo per chiacchierare. Le ore di ricevimento ti offrono invece anche il "lusso" della privacy.
  2. 2
    Lascia cadere qualche indizio. A meno che non trovi il coraggio di dichiararti, probabilmente non sei in grado di preparare il terreno per arrivare a sedurlo; lascia un piccolo regalo e un bigliettino sulla sua scrivania.[10] Non deve essere nulla di importante – va benissimo una nuova penna o un dolce. Nel biglietto scrivi qualcosa che va oltre una semplice comunicazione fra studente e professore; ad esempio: "Stavo pensando a lei e ho immaginato che questo piccolo dono potesse farle piacere". Non deve essere una dichiarazione d'amore o un'offerta volgare, ma solo qualcosa per dimostrare che non lo vedi solo come un semplice professore.
    • Rifletti su qualcosa di piccolo di cui però il docente ha veramente bisogno. Chiede continuamente in prestito una penna agli studenti? Compragliene una. Sembra stanco durante le lezioni? Offrigli un caffè. Si lamenta di non avere abbastanza tempo per mangiare? Regalagli un muffin fatto in casa. In questo modo, puoi accompagnare il dono con un biglietto giocoso e leggero.
    • Se ti fa domande in merito al regalo e prova persino a restituirtelo, non essere timida; digli che ti piace davvero e che vuoi che abbia il dono.
  3. 3
    Presta attenzione ai suoi segnali. Osserva come interagisce con te rispetto agli altri studenti. Cerca spesso il tuo contatto visivo? Si dimostra amichevole e ricettivo verso i tuoi tentativi di instaurare una conversazione? Ti tratta in maniera differente rispetto agli altri studenti? Se hai la sensazione che non sia interessato, non insistere.
  4. 4
    Imbattiti in lui al di fuori della classe. Potrebbe non essere sempre possibile, ma è una situazione molto utile al tuo scopo, se la sai gestire. Cerca di capire dove passa il tempo durante i fine settimana o dopo le lezioni. Se ha accennato che frequenta regolarmente una caffetteria vicino all'università, cerca di studiare nei paraggi. Se ha detto che il suo cantante preferito fa uno spettacolo durante il fine settimana, fai in modo di procurarti i biglietti. Se vuoi davvero sedurlo, fai qualcosa in più per incontrarlo fuori dalle mura dell'ateneo.
    • In questo modo, non solo hai l'occasione di passare maggior tempo con lui e l'opportunità di dimostrare che sei qualcosa di più di una studentessa, ma anche di fargli capire che hai interessi e hobby simili ai suoi.
    • Non diventare una persecutrice! Se lo incontri "accidentalmente" a un concerto, chiedigli se ha intenzione di assistere al prossimo spettacolo di un gruppo musicale simile. Se pranza ogni giorno nello stesso locale, chiedigli se puoi sederti con lui.
  5. 5
    Fai una mossa alla fine del semestre. Fissa un appuntamento per parlargli dopo che sono stati pubblicati i voti finali.[11] Chiedigli qualche consiglio circa le lezioni del prossimo semestre oppure l'ammissione a un corso specialistico; cerca di indirizzare la conversazione verso altri argomenti. Se hai la sensazione che sia ben disposto e ti senti coraggiosa, chiedigli con noncuranza di bere un caffè insieme.
    • Non "muoverti" prima che il semestre sia finito. La maggior parte dei professori non accetta un invito prima che il corso sia concluso, per evitare conflitti di ordine etico e professionale.

Avvertenze

  • Questo articolo è destinato agli studenti universitari. Se sei minorenne o frequenti ancora le scuole superiori, non cercare di sedurre un tuo professore.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Altro

In altre lingue:

English: Seduce Your Professor, Español: seducir a tu profesor, Português: Seduzir o Seu Professor, Русский: соблазнить преподавателя, Français: séduire son professeur, Bahasa Indonesia: Merayu Dosen, Deutsch: Deinen Professor verführen, Nederlands: Je docent versieren, العربية: لفت انتباه أستاذك

Questa pagina è stata letta 24 062 volte.
Hai trovato utile questo articolo?