Non è semplice mostrarsi e sentirsi a proprio agio durante una festa, un appuntamento o in altre occasioni di aggregazione. Con il tempo e qualche sforzo hai l'opportunità di creare un clima disteso, cordiale e invitante grazie al quale puoi attirare l'attenzione delle persone e migliorare il modo di relazionarti con loro. Comunicando apertura col linguaggio del corpo, imparando a conversare con gli altri e curando il tuo aspetto, potrai sembrare e sentirti più disponibile nei confronti della gente.

Parte 1 di 3:
Mostrarti Affabile Tramite il Linguaggio del Corpo

  1. 1
    Non esitare a sorridere. Un sorriso caldo e invitante può mettere chiunque a proprio agio e dare l'impressione che ti stia divertendo. La gente lo noterà e penserà che sei una persona cordiale, piacevole e aperta al dialogo.[1] Secondo alcuni studi, un bel sorriso aiuta anche a ridurre l'ansia, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, di conseguenza ti permette di sentirti a tuo agio quando socializzi con gli altri![2]
  2. 2
    Assumi una postura aperta. Quando le persone si sentono in difficoltà, hanno la tendenza a chiudersi fisicamente di fronte agli altri. Quindi, presta attenzione alla tua postura. Se ti senti nervoso o di cattivo umore, ricorda di stare dritto, tenere le braccia lungo i fianchi e inclinarti leggermente verso il tuo interlocutore. In questo modo, migliorerai il tuo stato d'animo e riuscirai a fare colpo sulle persone che ti circondano.[3]
    • Mostra interesse per i discorsi degli altri, inclinandoti verso di loro mentre parlano. Sposta i piedi, le gambe e il corpo di fronte al tuo interlocutore. Assumendo questa posizione, gli farai capire che stai prestando ascolto e sei interessato al suo racconto.[4]
    • Non incrociare le braccia. Quando le tieni in una posizione di chiusura, rischi di trasmettere un messaggio negativo, come "Sono troppo occupato" o "Lasciatemi in pace". Gli altri osserveranno il tuo corpo per capire se sei disponibile, quindi presta attenzione ai segnali che invii.
  3. 3
    Guarda la gente negli occhi. È normale guardarsi intorno e sentirsi più propensi a intavolare una conversazione con chi incrocia il nostro sguardo. Non fissare il pavimento o i piedi. Alza lo sguardo e fai attenzione all'ambiente circostante per attirare l'attenzione di altre persone.
    • Quando qualcuno si avvicina, sorridi e mantieni il contatto visivo mentre parlate. In una conversazione a due ti basta guardare negli occhi l'interlocutore per 7-10 secondi, mentre in una conversazione di gruppo sono sufficienti 3-5 secondi.[5] In questo modo, dimostrerai di essere una persona piacevole e interessata all'argomento.[6]
  4. 4
    Non agitarti. Capita di sentirsi nervosi, annoiati o di cattivo umore, ma se vuoi sembrare più affabile, fai attenzione a non manifestare emozioni negative. Camminando avanti e indietro, rosicchiando le unghie, attorcigliando i capelli e giocherellando con le mani, darai l'impressione di essere annoiato, stressato o nervoso.[7] Quindi, prendi consapevolezza di queste abitudini e fai qualche respiro profondo quando sei tentato di agitarti continuamente.
    • Evita di toccarti frequentemente il viso. Potresti risultare ansioso.[8]
    • Battendo i piedi a terra, darai l'impressione di essere impaziente o annoiato. Le persone potrebbero pensare che non sei interessato alla conversazione.[9]
  5. 5
    Imita i movimenti del tuo interlocutore. Quando chiacchieri con qualcuno a una festa o un altro evento, presta attenzione ai suoi gesti, alla sua postura e ai suoi atteggiamenti e cerca di imitarlo. Se assume una posizione aperta, adottala anche tu. Se gesticola mentre racconta un aneddoto, prova a fare altrettanto. Riproducendo il linguaggio del corpo del tuo interlocutore, potrai creare un clima di fiducia e stabilire una certa intesa, a meno che non esageri.[10] Entro i giusti limiti, riuscirai a porre le basi per un rapporto positivo e a comunicare a chi hai di fronte che gradisci la sua compagnia.
    • Prima di imitare il linguaggio del corpo dell'altra persona, tieni conto del rapporto che intercorre tra voi. Evita di farlo se hai a che fare con una qualcuno che riveste un ruolo superiore al tuo. Ad esempio, se ti comporti in questo modo durante una riunione col tuo capo, potrebbe considerarti maleducato e innaturale.[11]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Mostrarti Affabile Tramite l'Aspetto Esteriore

  1. 1
    Cerca di comunicare simpatia scegliendo gli abiti giusti. L'abbigliamento può aiutarti ad avere un'aria più amichevole e stimolante. Inoltre, un look presentabile può contribuire ad accrescere la tua autostima.[12] Recati presso un negozio di abbigliamento e chiedi ai commessi di aiutarti a scegliere i capi più adatti e appropriati alla tua figura. Portando vestiti lusinghieri, versatili e che ti calzano a pennello, dimostrerai di essere una persona equilibrata, interessante e sicura di sé.[13].
    • Assicurati di indossare vestiti puliti e stirati.[14]
  2. 2
    Scegli l'abbigliamento in base all'occasione. Se ti vesti in modo appropriato, comunicherai correttezza verso l'evento e piacere di prenderne parte. Assicurati che il tuo abbigliamento sia di buon gusto. Le persone potrebbero essere meno propense ad avvicinarsi se quello che indossi suscita pareri negativi.
    • Per esempio, pantaloncini e sandali non sono adatti per un addio al celibato. Se non sai che cosa indossare in un'occasione particolare, chiedi gentilmente all'organizzatore o al padrone di casa se bisogna attenersi a un codice di abbigliamento.
  3. 3
    Trova la pettinatura giusta. Chiedi al parrucchiere o al barbiere quale taglio potrebbe donarti. Ti aiuterà a capire quale stile ti sta meglio in base alla struttura dei tuoi capelli e alla forma del tuo viso. Avendo un aspetto curato, non passerai inosservato e darai l'impressione di avere un carattere mite e socievole.
  4. 4
    Scegli colori accattivanti. I colori possono condizionare il modo in cui le persone ti considerano e reagiscono in tua presenza. Il blu, il verde e toni caldi della terra, come il giallo chiaro e il beige, possono conferirti un'aria più affabile, affidabile e sicura.[15] Chi porta il rosso potrebbe sembrare assertivo, meno disponibile e cordiale.[16] Quindi, indossa capi dalle tonalità che indicano positività e socievolezza.
    • Quando devi presentarti a un colloquio di lavoro o andare a un evento mondano, opta per il blu scuro o il verde per assicurarti che chi ti sta intorno si senta a suo agio.
    • Usa accessori dai toni caldi e meno aggressivi. Indossa una sciarpa o una giacca verde quando devi andare a un pranzo con un nuovo gruppo di amici in modo da avere un'aria tranquilla e serena.[17]
  5. 5
    Utilizza una targhetta col tuo nome. Se sei al lavoro o in una conferenza d'affari, assicurati di indossare un cartellino col tuo nome. La gente lo vedrà come un invito ad avvicinarsi e sarà più propensa a lasciarsi intrattenere in una piacevole conversazione. In questo modo, risulterai una persona gentile, aperta al dialogo e disponibile a stabilire dei contatti.[18]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Conversare con gli Altri

  1. 1
    Evita di distrarti e di interrompere l'interlocutore durante una conversazione. La capacità di ascolto gioca un ruolo importante nella qualità delle relazioni interpersonali e ti permette di comunicare gentilezza e disponibilità. Quando sei intento a parlare con qualcuno, consentigli di completare il suo pensiero o il suo racconto senza interromperlo. Guardalo negli occhi, sorridi e annuisci col capo per dimostrare di essere attento e concentrato.[19] Le persone saranno più invogliate a parlare con te se dai l'impressione di essere interessato e coinvolto.
    • Non controllare il telefono mentre parli con qualcuno. Sii gentile e fai vedere chiaramente che stai prestando ascolto e attenzione alla conversazione.
    • Concentrarti su quello che sta dicendo la persona di fronte. Non vagare con la mente e non farti distrarre dagli altri discorsi che si tengono intorno.[20]
  2. 2
    Mostrati comprensivo. Quando qualcuno racconta un episodio triste o sconvolgente, cerca di metterti nei suoi panni e rispondi adeguatamente. Evita di mettere in discussione la sua reazione emotiva e non offrire consigli a meno che non ti vengano chiesti. A volte alle persone basta solo esprimere quello che provano e ricevere un appoggio anziché un consiglio. Mostrando sostegno e comprensione, le metterai a loro agio. In cambio, noteranno il tuo approccio e saranno più propense a parlare con te.
    • Se qualcuno ti confida di essere angosciato perché ha il cane malato, offri la tua comprensione. Prova a dire: "Sono davvero dispiaciuto. Deve essere un momento davvero difficile. Capisco quanto possa essere sconvolgente apprendere che il proprio cagnolino non sta bene". Fagli capire che lo sostieni, che sei suo amico e che comprendi quello che sta passando.[21]
  3. 3
    Poni delle domande. Se non capisci il punto di vista di una persona o desideri approfondire un determinato argomento, invitala a chiarire o articolare meglio il suo discorso. Mostrati attento e incuriosito verso quanto sta dicendo. In questo modo, la conversazione sarà più piacevole. L'interlocutore e tutti gli altri noteranno il tuo interesse e, di conseguenza, darai dimostrazione di avere un carattere aperto e alla mano.
    • Quando sai di avere un interesse in comune con qualcuno, puoi anche porgli una domanda. Ad esempio: "Paolo mi ha detto che ultimamente sei stato a Berlino. Ho visitato questa città molti anni fa! Che cosa ti è piaciuto di più?". Trovando un punto in comune, manterrai viva la conversazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti trovi a un party tra amici o stai festeggiando il Natale, dai una mano al padrone di casa. A volte il semplice fatto di avere un compito può metterti a tuo agio. Inoltre, è un ottimo modo per dimostrare riconoscenza e disponibilità.
  • Se sei una persona ansiosa, sappi che più ti abitui ad assumere un linguaggio del corpo che comunica apertura, più sarà facile e meno stressante nel tempo. Man mano diventerai più sicuro di te.[22]

Pubblicità

Avvertenze

  • Se soffri di ansia o depressione, considera di consultare uno psicoterapeuta per parlare del tuo problema e sapere in che modo puoi superarlo. È stato dimostrato che la terapia cognitivo-comportamentale e i farmaci contribuiscono ad alleviare i sintomi dell'ansia. Prenditi sempre cura di te stesso e cerca l'aiuto di un professionista della salute mentale.[23]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Comunicare con il Linguaggio del Corpo

Come

Fare un Bel Sorriso

Come

Leggere il Linguaggio del Corpo

Come

Credere in se stessi

Come

Acquisire Fiducia in se Stessi

Come

Migliorare la Postura

Come

Iniziare una Conversazione con Qualcuno sul Treno, sull'Autobus o in Metropolitana

Come

Cominciare una Conversazione Quando Non Hai Nulla di cui Parlare

Come

Sostenere una Conversazione Brillante

Come

Lanciare una Maledizione su Qualcuno

Come

Gestire la Fama

Come

Iniziare una Conversazione Online

Come

Trattenere la Cacca in Situazioni Imbarazzanti

Come

Capire se Piaci a una Ragazza da un SMS
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 36 684 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 36 684 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità