Come Sentirti Meglio (Quando Sei Malato)

Sei raffreddato? Hai l'influenza? Quando sei malato, ti senti stanco e confuso, e nessuno vorrebbe stare in queste condizioni. Tieni in mente questi consigli per sentirti meglio quando sei malato.

Passaggi

  1. 1
    Stai al calduccio. Quando sei malato, per qualsiasi ragione, tendi ad avvertire più freddo del solito. Indossa una maglietta di cotone, i pantaloni della tuta, un comodo pigiama, o per tenerti caldo, avvolgiti con la tua coperta o vestaglia preferita.
  2. 2
    Ingerisci alimenti caldi. Quando sei malato, assumi alimenti caldi come farina d'avena, una minestra, una cioccolata calda, o una tazza di tè. È un altro modo per tenerti caldo. Assicurati di rimanere idratato, drena il tuo organismo bevendo più acqua possibile. Succhi ad alto contenuto di vitamina C (mirtillo rosso, arancia, mango) contribuiranno ad aiutare il tuo sistema immunitario.
  3. 3
    Lasciati andare alla pigrizia. Evita di compiere attività che richiedano molto sforzo. Rimani a casa per un paio di giorni e resta seduto. Siedi sul divano, distenditi e guarda un film o il telegiornale. Oppure distraiti con qualche video su Youtube o collegati a Facebook. Distenditi sul divano o sul letto e leggi un libro. Trova un modo per passare il tempo mentre sei seduto o disteso.
  4. 4
    Schiaccia un sonnellino. Sebbene potresti avere problemi a dormire normalmente, quando sei malato tendi a sentirti stanco più spesso. A metà giornata, quando ti senti spossato, bevi una tazza di latte caldo, mettiti a letto e fatti un bel sonno. Quando ti alzerai, ti sentirai probabilmente più carico di prima.
  5. 5
    Usa una borsa dell'acqua calda. Se avverti dolore o crampi allo stomaco, allora metti una borsa dell'acqua calda sulla pancia mentre riposi. Allevia il dolore e inoltre ti tiene al calduccio!
  6. 6
    Fai una doccia. Fai una doccia al giorno per darti una pulita, è anche un modo per liberarti da tutti i batteri, e ti fa sentire più carico. Può essere molto rilassante fare una doccia calda e poi infilarsi nel pigiama e può agevolare un sonnellino pomeridiano.
  7. 7
    Accoccolati con il tuo cucciolo. Se sei a casa da solo per riprenderti dalla malattia, coccolati con il tuo "amico" fedele. Ti farà compagnia, non ti sentirai poi così solo, e il calore del suo corpo ti aiuterà a tenerti caldo. Se sei malato per un'allergia, evita di avere contatti con animali che potrebbero essere portatori di allergeni. Se sei allergico abbraccia un peluche.
    Pubblicità

Consigli

  • Non farti disturbare quando dormi o ti stai rilassando.
  • Rimani al calduccio e trova un modo per passare il tempo quando sei nel letto!
  • Pensa positivo, distraiti guardando un film per non pensare al tuo malessere.
  • Guarda un film nel letto.
  • Se vuoi riposarti spegni tutte le luci.
  • Avverti i genitori, specialmente se sei un bambino.
  • Pensa positivo! Non stare seduto a pensare che stai male. Pensa che prima o poi ti sentirai meglio! (Meglio prima che poi!)
  • Rilassati e resta al caldo... Bevi minestre calde.. E riposa molto.
  • Bevi minestre di brodo caldo. Ti darà sollievo se hai raffreddore, tosse o mal di gola.
  • Se ti senti abbastanza bene, costruisci un piccolo rifugio usando coperte, sacchi a pelo, piumoni e cuscini (Sto scrivendo questo proprio mentre sono in un rifugio come quello sotto al mio letto alle prese con un bel raffreddore!).
  • La minestra maggiormente consigliata quando sei malato è quella preparata col brodo di pollo.
  • Non rimanere fuori dal letto, rischierai di peggiorare.
  • Pensa positivo! Non stare nel letto a pensare quanto stai male!
  • Ricorda, il raffreddore dura di solito 3-7 giorni, quindi non starai male così a lungo.
  • Mangia in modo più salutare; sgranocchia nocciole, frutta fresca o verdure crude. Mantieniti pure idratato, aiuterai il sistema immunitario e guarirai più rapidamente.
  • Concediti un lungo bagno caldo.
  • Poggia un tovagliolo bagnato in fronte.
  • Evita di bere il latte, peggiorerà la tua congestione nasale, prova invece il Nesquik disciolto in acqua, una tisana e dell'acqua ghiacciata.
  • Esci ALMENO una volta al giorno, se non puoi farlo, apri la finestra.
  • Tieni accanto a te, in caso di emergenza, una bacinella ( un secchio o un vecchio contenitore). Ti potrebbe evitare un disgustoso incidente o di andare di corsa al bagno.
  • Non imbottirti di medicine, potrebbe farti stare peggio!
  • Leggi riviste con notizie interessanti o curiosità.
  • Devi essere solo paziente, non esiste una cura vera e propria per il raffreddore (almeno finora).
  • Fai un po' di yoga, bevi tè, tieniti caldo e felice!
  • Accendi il fuoco per tenerti caldo.
  • A meno che tu creda di versare in gravi condizioni, non andare dal medico.
  • Gioca a carte o con giochi da tavolo con amici o familiari (ricordati di stare rilassato e al calduccio!).

Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla la data di scadenza dei medicinali che stai assumendo.
  • Fai attenzione a non scottarti quando assumi alimenti caldi.
  • Se non vivi da solo, evita di entrare in contatto con i familiari o compagni di stanza. Non vorrai contagiarli, si potrebbero ammalare e di rimbalzo contagiarti di nuovo, generando il cosiddetto effetto ping-pong.
Pubblicità

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità