Hai mai sentito descrivere una persona come "coi piedi per terra" o "stabile"? Alcune persone sembrano avere la stabilità e la pace interiore che consente di mantenere la calma e non perdere il controllo. Ci sono vari modi per arrivare a questa condizione, e questo è uno di essi. "Stabilità e concentrazione" è un esercizio di visualizzazione e meditazione che puoi usare per concentrarti sul presente e imparare a sentirti più completo e cosciente. Provalo ogni volta che ti senti stressato, preoccupato o nervoso. L'immagine dell'albero evoca in molte persone delle sensazioni di stabilità e connessione. Forse ci vorrà un po' di pratica, ma se ti impegni potresti scoprire che questo esercizio ti aiuta a vivere nel presente.

Passaggi

  1. 1
    Per iniziare, siediti su una sedia con i piedi poggiati a terra. Scegli un posto tranquillo senza distrazioni. Quando sarai più pratico potrai svolgere l'esercizio dovunque.
  2. 2
    Fai attenzione alla respirazione. Contrai lo stomaco, tendi i muscoli e respira espandendo il petto. Come ti senti? Spesso le persone dicono "ansioso", "teso", "nel panico". La respirazione di petto non è una respirazione profonda, e spesso è una reazione inconscia allo stress e ai problemi.
  3. 3
    Rilassa lo stomaco e lascia che il respiro riempia anche l'addome. Immagina che scorra fino alle dita dei piedi mentre lo stomaco si espande. Inizi a sentirti in maniera diversa? Alcune persone trovano innaturale questo tipo di respirazione profonda. Per imparare come si fa, metti una mano sullo stomaco, e respira in modo che lo stomaco respinga la mano. Esercitati regolarmente in modo che diventi facile e naturale.
  4. 4
    Chiudi gli occhi. Immagina il respiro che spinge verso il basso attraverso la base della spina dorsale e attraverso i tuoi piedi, come un albero che spinge verso il basso le sue radici. Immagina che quelle radici penetrino il pavimento e arrivino al terreno sottostante. Immagina che possano sentire le proprietà del terreno, di ciò che ci cresce, e quanto sia una cosa sana. Passa attraverso l'acqua presente nel terreno, giù fino alla base rocciosa, e fino al centro. Se ancora senti tensione o paura, lascia che esca attraverso le tue "radici". Alcune persone immaginano che ci sia un fuoco al centro della Terra nel quale gettano i sentimenti negativi, che così scompaiono.
  5. 5
    Immagina di poter prendere un po' di quel fuoco. Sentilo come l'energia viva e creativa della Terra, e portalo attraverso la roccia e l'acqua e il terreno. Fallo scorrere nelle tue gambe e i tuoi piedi, come le radici di un albero assorbono e trasportano l'acqua e le sostanze nutritive.
  6. 6
    Fai risalire il fuoco lungo la spina dorsale e immagina che questa cresca come il tronco di un albero e si allunghi verso il cielo. Porta un po' di quel fuoco al tuo cuore, e in qualsiasi punto del tuo corpo che necessita di guarigione o energia in più. Mentre immagini la crescita e l'energia che ti scorre dentro, raddrizzati e apri il tuo corpo mentre ti concentri nuovamente sulla respirazione.
  7. 7
    Dirigi l'energia verso l'alto attraverso le braccia e fuori dalle mani, attraverso il collo e la gola e fuori dalla cima della testa. Visualizza rami di energia che tendono al cielo, e lascia che si spargano attorno a te e si riportino verso il basso a toccare la terra, creandoti attorno un filtro protettivo. Concediti un momento per guardare questa rete protettiva e nota se ci sono dei punti che devi riparare o rinforzare. Manda energia in quella direzione.
  8. 8
    Immagina l'energia del sole, che splende sulle tue foglie e sui tuoi rami. Respira profondamente; inspira quella energia. Respirala attraverso le tue foglie e i tuoi rami, fino al cuore, allo stomaco e alle mani. Assorbila, nutriti di essa come un albero si nutre della luce solare.
  9. 9
    Apri gli occhi. Guardati attorno. Come ti senti? Rilassato? Rivitalizzato? Più vigile?
  10. 10
    Immagina che i tuoi piedi abbiano delle radici appiccicose. Lascia che affondino nel terreno e si stacchino quando inizi a muoverti. Fai qualche passo. Sentiti collegato al terreno. Senti le radici immaginarie che prima si fissano al terreno, poi si staccano da esso.
  11. 11
    Distendi la braccia lateralmente mentre cammini, il più possibile, finché non riesci a vederti le mani se guardi dritto in avanti. Ora muovi i pollici avanti e indietro e porta lentamente in avanti le braccia finché riesci appena a vedere i pollici con la visione periferica. Nota quanto può essere ampia la tua visione periferica. Attiva quella visione periferica mentre cammini, respirando profondamente, sentendoti solido e stabile. Renditi conto che puoi avere piena coscienza di ciò che ti succede attorno.
  12. 12
    Torna immobile. Quando respiri, cerca di sentire in quale parte del tuo corpo si trova questo luogo che ti rende stabile, e toccala. Puoi trovare un'immagine simbolo di questo stato di solidità? Puoi indicarlo con una parola o una frase? Quando usi insieme queste tre cose — tatto, immagine, e frase —crei un'àncora che ti aiuta a stabilizzarti velocemente in ogni situazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Ricorda: più ti eserciti e più questo metodo ti verrà automatico. Se ti eserciti anche solo qualche minuto ogni giorno, non solo avrai più energia nella vita quotidiana, ma sarai in grado di trovare l'equilibrio in fretta quando ti troverai in una situazione di stress.
  • Nota se guardi negli occhi le persone che incontri per strada. Respira, tieni la concentrazione, mantieni alto il livello di coscienza, ma guarda negli occhi ogni persona che incroci. Come ti fa sentire il fatto di essere così vigile in una situazione?
  • Se gli esercizi di stabilità e concentrazione non sembrano fare effetto, forse ti stai impegnando troppo, oppure hai già raggiunto l'obiettivo ma non te ne sei reso conto. Se succede, fai qualche altra cosa per un po' e riprova in seguito. Come tutte le altre, anche diventare stabili e concentrati è una capacità che diventa più facile con la pratica, per cui esercitati spesso.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Vivere nel Momento

Come

Meditare

Come

Dimenticare Volontariamente le Cose

Come

Contattare il Tuo Angelo Custode

Come

Imparare il Wing Chun

Come

Eseguire il Rituale della Luna Nuova

Come

Compiere un Rituale di Purificazione

Come

Smettere di Essere Sfortunati

Come

Parlare con Dio

Come

Sotterrare la Statua di San Giuseppe per Vendere la Casa

Come

Ribattere a Qualcuno che Insulta Qualcosa in cui Credi

Come

Argomentare che Dio Non Esiste

Come

Costruire una Bacchetta Magica

Come

Eseguire un Rituale Wicca
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 032 volte
Questa pagina è stata letta 6 032 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità