Ogni tanto tutti possono sentirsi inerti, tristi o vuoti dentro. Se vuoi dare una scossa al tuo corpo e risvegliare la tua anima, wikiHow è qui per aiutarti. In questo articolo troverai molte soluzioni in base alla fonte del tuo problema. Continua a leggere per saperne di più.

Parte 1 di 5:
Entusiasmarti

  1. 1
    Prova cose nuove. Assaporare sempre qualcosa di nuovo è una delle cose migliori che tu possa fare per sentirti davvero vivo. La verità è che gli esseri umani sono intelligenti. Tutti lo siamo. Per questo, il nostro cervello ha bisogno di stimoli. Se continuiamo a fare sempre le stesse cose, ci annoiamo e, dopo averne avuto abbastanza, iniziamo a sentirci vuoti dentro. Prova attività nuove e interessanti, ti riscoprirai più entusiasta nel frattempo.
    • Puoi provare attività creative, come imparare a suonare uno strumento o a disegnare.
    • Puoi provare attività che esercitino il cervello, come imparare una nuova lingua o a giocare a scacchi.
    • Puoi provare attività che mettono alla prova il corpo; fai un tentativo con sport come il nuoto o il jogging.
  2. 2
    Spingiti oltre i confini personali. Esci dalla tua comfort zone. Per le stesse ragioni per cui dovresti provare qualcosa di nuovo, dovresti anche andare oltre i tuoi limiti ogni tanto. Infatti, più ti spingi oltre, più capirai di crescere a livello personale. Quando facciamo qualcosa di diverso dal solito, ci accorgiamo di cosa siamo effettivamente capaci e scopriamo nuovi aspetti da apprezzare nella vita. Questo ci rende persone più felici, più soddisfatte e più sicure.
    • Puoi spingerti oltre i tuoi limiti e visitare un posto che non avresti mai immaginato di vedere.
    • Puoi spingerti oltre i tuoi limiti e andare incontro a un obiettivo nonostante sembri impossibile, come perdere 20 kg.
  3. 3
    Accogli le sfide. Tendiamo a sentirci più vivi quando inseguiamo un obiettivo che ci mette alla prova. Ora, può essere quello di rimetterti in forma, di acquisire una nuova capacità o di fare in modo di ottenere una promozione al lavoro. Può anche essere quello di prendere tutti 10, se ancora vai a scuola. L'importante è assegnarti una sfida e poi dedicarle tutte le tue energie e tutti i tuoi sforzi.
  4. 4
    Insegui un sogno. Impegnati per realizzare qualcosa che desideri da sempre. Quando vai alla ricerca della felicità, allontanando la mente dalla paura delle conseguenze o degli ostacoli, ti sentirai rinato.
    • Prova a seguire un nuovo percorso professionale, a fare qualcosa che hai sempre desiderato. Quando la tua carriera non ti piace o non ti fa sentire soddisfatto, è facile iniziare a sentirti vuoto. Trova un cammino che ti consenta di fare quello che ti piace o che ti faccia arrivare a fine giornata con un sorriso stampato sulle labbra.
  5. 5
    Impara ad amare qualcuno e dedicagli del tempo. Se non hai una relazione, puoi provare a conoscere la persona giusta per te. Su wikiHow troverai diversi articoli in questa sezione che ti aiuteranno. Dovresti stare con una persona adatta a te e anche tu dovresti riempire quel vuoto che sente nella sua vita. Gli esseri umani sono creature sociali. Abbiamo bisogno di altre persone e stare con qualcuno spesso rende la nostra vita più eccitante e soddisfacente.
    • Avere una relazione sana, in cui entrambi vi sosteniate a vicenda, è importante. Non lasciarti coinvolgere in un rapporto con qualcuno per cui non provi niente solo per cercare di sentirti meglio.
    Pubblicità

Parte 2 di 5:
Avere più Energia

  1. 1
    Cerca di avere un'organizzazione quotidiana stabile. Se ti alzi e vai a dormire a orari assurdi, questo può portarti a sentirti stanco, perduto o vuoto. Regolarizza il più possibile la tua agenda e ricorda che dovresti fare qualche sacrificio per riuscirci; nel frattempo, prenditi cura di te stesso.
    • Se vivi giornate frenetiche e non hai mai tempo per nulla, prova a eliminare tutto quello che ti fa perdere tempo, solitamente sono cose superflue. Stare su Facebook o altri social media e giocare con il cellulare risucchia via più tempo di quello che pensi. Tutto questo lo puoi fare quando ti annoi.
  2. 2
    Dormi a sufficienza e con regolarità. Ogni corpo è diverso e le tue esigenze per quanto riguarda il sonno non necessariamente sono uguali a quelle di qualcun altro. In ogni caso, se affronti le tue giornate sentendoti vuoto ed esausto, può darsi che tu non dorma abbastanza o che lo faccia troppo! Inizia riposando per le classiche otto ore a notte e fallo regolarmente (vai a letto allo stesso orario tutte le sere) per un paio di settimane. Come ti senti? Alcune persone hanno bisogno di sole sei ore di sonno, altre di dieci! Forse dovrai fare delle prove, ma dai al tuo corpo il tempo di abituarsi prima di scartare questa opzione.
  3. 3
    Segui un'alimentazione sana. Mangiare nel modo giusto è imprescindibile per sentirti forte, in forma, pieno di energie e pronto a essere un vincente nel corso di tutta la giornata. La dieta può anche giocare un ruolo enorme per quanto riguarda la tua salute mentale. Mangia molta frutta e verdura, cereali integrali e proteine magre. Elimina il più possibile i grassi cattivi e gli zuccheri semplici. Mangia con uno scopo a mente, non prendere la prima cosa che ti alletta perché è una soluzione buona e facile!
    • Le verdure e la frutta migliori includono le seguenti: cavolo nero, spinaci, broccoli, banane e agrumi.
    • I cereali integrali sani includono i seguenti: quinoa, riso integrale, segale e avena.
    • Le proteine magre, ricche di grassi sani, includono le seguenti: salmone, tonno, sardine e frutta secca (le noci di soia sono un ottimo snack!). Puoi anche mangiare pollo e uova.
    • Evita il cibo spazzatura, come le patatine e i cracker. Per quanto la confezione ti dica che siano sani, smettono immediatamente di esserlo se ne mangi più di mezza scatola e sicuramente lo sono molto di meno di una carota!
  4. 4
    Cerca di eliminare le bevande che ti ingannano, facendoti credere di darti più energia. Se bevi molti caffè, energy drink o assumi degli integratori per sentirti più vitale, dovresti considerare che forse sono parte del problema. La caffeina, in particolar modo, causa dipendenza e, sebbene all'inizio dia una certa scarica di energia al corpo, in un secondo momento ti farà avvertire un crollo, perché l'organismo ne avrà sempre più bisogno. Potresti fare una pausa per purificare il corpo e capire se è da questo che deriva la tua apatia.
  5. 5
    Fai attività fisica. È difficile trovare il tempo a volte, ma allenarsi è uno dei modi migliori che ci siano per sentirsi più vitali. Andare a correre per 15 minuti ogni mattina può bastare per farti svegliare. Fai qualche squat mentre aspetti che il caffè sia pronto in cucina. Sali le scale invece di prendere l'ascensore. Tutte queste accortezze si accumulano per farti essere più sano e solitamente troverai che siano più efficaci di una dose di caffeina.
  6. 6
    Vivi con entusiasmo ogni singolo giorno. Anche quando non devi andare da nessuna parte o non te la senti, dovresti comunque sforzarti e alzarti al solito orario, vestirti, fare colazione e vivere appieno la giornata. È importante per preservare una buona salute mentale. Questo ti impedirà di impigrirti e di sentirti giù. Se perdi fin troppo tempo a pensare che la vita sia difficile, alla fine te ne convincerai completamente e sarà più complicato cambiare.
    Pubblicità

Parte 3 di 5:
Farsi Ispirare

  1. 1
    Leggi e ascolta quello che ti ispira. Se ti senti perduto, prova a imparare dalla saggezza degli altri. Molte persone trovano ispirazione e decidono di cambiare vita grazie ai lavori di pensatori come Joseph Campbell e Alan Watts. Entrambi hanno scritto grandi libri, ma puoi anche vedere delle interviste online per trarre ispirazione (prova a fare una ricerca su YouTube). Un'alternativa è cercare dei libri in biblioteca. Prova con quelli che danno suggerimenti per vivere meglio e quelli di auto-aiuto.
  2. 2
    Visita posti vecchi e nuovi. Viaggiare è una delle esperienze più potenti e toccanti per un essere umano. Conoscendo luoghi distanti, fuori dalla tua comfort zone, sarai obbligato ad accettare le sfide e a essere attivamente vivo (spesso dimostrando a te stesso che in effetti puoi fare tante cose!). Viaggiare non deve nemmeno essere tanto costoso come credi. Se organizzi il viaggio da solo invece di rivolgerti a un'agenzia, compri il biglietto in anticipo (solitamente 4-6 mesi prima) e ti rechi in una destinazione durante la bassa stagione, scoprirai che non hai poi bisogno di così tanti soldi per staccare temporaneamente la spina.
    • Se ti spaventa molto, inizia a visitare città vicine prima di spostarti verso destinazioni più lontane.
  3. 3
    Ascolta della musica che ti ispiri. Quest'arte può toccare moltissime persone. È uno degli strumenti più potenti che ci siano per raggiungere direttamente l'anima di qualcuno e per fargli sentire una connessione profonda con il cantante o il compositore. Per qualcuno, la musica più emozionante è quella classica (prova ad ascoltare il Concerto per Pianoforte n. 5 di Beethoven, in particolare il secondo e il terzo movimento). Per altri, lo è di più la musica moderna. Qualcuno sente più energia dopo aver ascoltato della musica folk, come quella celtica. Fai degli esperimenti per trovare quella adatta a te.
  4. 4
    Crea e abbraccia un certo senso di connessione con quello che ti circonda. Spesso esiste una connessione intangibile tra le cose e lo spirito umano, quindi devi approfittarne. Il mezzo che stabilisce questa connessione può essere diverso per ciascuno. Per qualcuno è la poesia, per altri il volontariato, per altri ancora prendersi cura di un bambino. Trova quello che ti fa sentire davvero connesso all'esperienza più profonda dell'essere umano e poi segui il tuo istinto per catturare questa sensazione. Ispirati e crea qualcosa di nuovo, che sia un quadro, una canzone, un ballo, qualcosa che ti aiuti a esprimere i tuoi sentimenti e a condividerli con gli altri, perché sei parte del cuore pulsante di questo pianeta e dell'universo.
  5. 5
    Trova il tuo scopo nella vita. Quando conduciamo un'esistenza che ha un fine e abbiamo la possibilità di conseguirlo, ci sentiamo particolarmente ispirati e consapevoli delle possibilità che il mondo ha da offrire. Tutti hanno qualcosa da dare, che sia al pianeta o agli altri esseri viventi. Scopri in cosa sei bravo, individua quello che ti rende felice e dedicatici. Se continui a sopravvivere, invece di impegnarti affinché la tua esistenza significhi qualcosa per l'universo, allora ti ritroverai sempre a sentirti perduto e senza ispirazione. Abbraccia quello che puoi offrire e smettila di pensare solo agli impedimenti!
    Pubblicità

Parte 4 di 5:
Sentirsi Connesso

  1. 1
    Concedi il beneficio del dubbio agli altri. Inizia a sentirti connesso all'umanità in questo modo. Quando le persone ti invitano a fare qualcosa, non presumere che lo facciano solo per essere gentili. Vogliono davvero coltivare un rapporto di amicizia con te. Magari sono desiderose di scoprire cosa hai da offrire al mondo! Cerca di vedere il meglio negli altri e lascia che ti sorprendano piacevolmente. Dopotutto, se non ci provi, non saprai mai se in qualche momento hai avuto la possibilità di scoprire qualcosa che si sarebbe rivelato meraviglioso e divertente.
  2. 2
    Fai volontariato. Gli esseri umani traggono un'enorme soddisfazione quando si sostengono a vicenda. Non solo per aiutare a portare le buste della spesa. Invece, offri qualcosa di profondo, un aiuto significativo, in modo da introdurre forze positive e benefiche nelle vite degli altri. Questo ti permetterà di sentirti profondamente connesso a quella che è l'esperienza dell'essere umano. Ti preparerai ad abbracciare la vita e a essere grato per tutto quello che hai.
    • Prova a lavorare con un'associazione che ti consenta di aiutare i giovani che corrono rischi o unisciti a un'organizzazione come Habitat for Humanity, così darai una mano a costruire residenze permanenti per le persone meno fortunate.
    • Fare volontariato è l'ideale sia per stringere nuove amicizie sia per conoscere persone che condividono valori e interessi simili ai tuoi.
  3. 3
    Trova delle comunità online. Se sei troppo timido da farti avanti con la gente nella vita reale, o hai un'agenda e uno stile di vita che non ti permettono di dedicare fisicamente del tempo agli altri, allora prova a conoscere nuove persone partecipando a diverse comunità in rete. Sono tanti i modi per farlo. wikiHow, per esempio, presenta una grande comunità e accetta volentieri persone che hanno voglia di fare amicizia e di dare una mano. Un'altra soluzione è partecipare a un MMO, una tipologia di videogiochi che ti consente di vivere una nuova vita e di trovare degli amici in un mondo completamente diverso. Guild Wars è noto per avere una delle comunità più accoglienti del web.
    Pubblicità

Parte 5 di 5:
Dare Vita a una Nuova Prospettiva

  1. 1
    Cerca di capire che la tristezza è parte della vita. È naturale che ti capiti di sentirti in questo modo, ed è un'emozione sana. Se ti senti vuoto perché ti è successo qualcosa di brutto, è normale rattristarti. Fallo pure per qualche tempo. Abbraccia l'emozione e impara a superarla. Questo ti aiuterà ad affrontare altre situazioni difficili in futuro. A ogni modo, se è da tempo che ti senti così e questa sensazione di vuoto sta iniziando a interferire con il normale procedimento della tua vita, riconosci che questa tristezza, pur essendo normale, deve andare via. Tutti affrontiamo un ampio ventaglio di emozioni, ma non possono sempre essere negative.
  2. 2
    Ogni tanto devi essere severo con te stesso. Talvolta, proteggerti come se fossi un bambino e pretendere che gli altri facciano lo stesso potrebbe farti più male che bene. A volte tutto quello che ti serve è scontrarti con la realtà. Ricorda che è arrivato il momento di maturare e affrontare le cose brutte che ti succedono come farebbe un adulto. Inizia a fare qualcosa per combattere le emozioni negative, invece di lasciare che prendano il sopravvento.
    • D'altra parte, non devi nemmeno comportarti in maniera iper-esigente nei confronti di te stesso. Non criticarti eccessivamente. Devi semplicemente avere un pugno fermo, come lo avrebbe un buon genitore.
    • Se ritieni che sia più facile, fingi che a darti questi suggerimenti fermi e decisi sia qualcun altro. Immagina che sia Albus Silente o Morgan Freeman. Tutti i consigli sembrano più accettabili se provengono da Morgan Freeman!
  3. 3
    Apprezza quello che hai. È facile lasciarti trasportare dal vortice dei pensieri deprimenti o da tutto quello che ti piacerebbe avere, dimenticando che intorno a te stanno succedendo cose meravigliose. Corri il rischio di dimenticare tutti gli eventi positivi e felici della tua vita. Non farlo! Apprezzare quello che hai ti farà stare meglio e ti inciterà ad abbracciarlo. Ricorda, tutto passa nella vita, e devi imparare ad amare le cose finché le hai.
    • Può sembrare deprimente, ma ricorda che perdere una cosa che ami ti mette di fronte a nuove possibilità. Magari troverai qualcosa che amerai ancora di più e vivrai esperienze più soddisfacenti.
  4. 4
    Se hai bisogno di consultare uno psicologo, accettalo. Naturalmente, a tutti capita di perdere di vista quello che conta davvero. A volte sentiamo un vuoto incolmabile perché non sappiamo più riconoscere le cose belle che abbiamo, il nostro cervello diventa cieco. Quando ti senti veramente perduto e arrivi al punto di poter fare del male a te stesso o a qualcun altro, rivolgiti a uno psicologo. Questo non fa di te una persona debole o pazza. Proprio come andresti da un medico se avessi una malattia grave, dovresti andarci quando il tuo cervello non fa quello che dovrebbe.
  5. 5
    Rimani te stesso. Dopotutto, se non ti senti vivo, può darsi che tu non stia nemmeno vivendo fino in fondo. Quando conduciamo un'esistenza che non ci rispecchia, in effetti viviamo la vita di un altro ed è facile avere l'impressione di non esistere affatto. Se non sei te stesso, stai mentendo sulla tua vera identità a chi ti circonda, perché pensi che questo renderà tutti più felici: cosa te ne importa? La vita è tua e, alla fine della fiera, devi fare quello che rende felice te, la persona che vuoi davvero essere. Ciò risveglierà il tuo spirito e ti farà sentire nuovamente vivo.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando ti senti apatico, spruzzati dell'acqua fredda sul viso.
  • Metti la sveglia lontana dal letto, così sarai costretto a uscire da sotto le lenzuola per spegnerla. Se comunque non vorrai scendere dal letto, ricorda le cose belle che ti aspettano nel corso della giornata e obbligati ad alzarti!
  • Rispetta i tuoi piani quotidiani per sentirti soddisfatto alla fine di ogni giornata.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se non riesci a superare da solo questa sensazione di apatia, rivolgiti a uno psicologo.
  • L'apatia potrebbe essere dovuta anche a un problema fisico; fai dei controlli per escludere questa eventualità.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 398 volte
Categorie: Sviluppo Personale
Questa pagina è stata letta 10 398 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità