Come Seppellire un Animale Domestico

3 Metodi:Svolgere le Operazioni PreliminariSepoltura in GiardinoRivolgersi a un Cimitero per Animali

Quando i nostri animali domestici ci lasciano passiamo sempre momenti difficili, dato che sono a tutti gli effetti parte della famiglia. Oltre al dolore e al senso di smarrimento che proviamo, dobbiamo anche affrontare questioni pratiche, tra cui la loro sepoltura. Per farlo siamo costretti a prendere delle decisioni.

1
Svolgere le Operazioni Preliminari

  1. 1
    Controlla che l’animale sia morto. Potrebbe essere solo in difficoltà e non morto, dunque controlla le pulsazioni e il respiro. Chiama il veterinario e chiedigli di guidarti nelle fasi successive.[1]
    • Se è ancora vivo, portalo a un pronto soccorso veterinario o a un ambulatorio veterinario.
    • Il punto migliore per misurare le pulsazioni di un cane o di un gatto è la coscia interna, all’attaccatura della zampa. Usa due dita (non il pollice). Nei gatti potrebbe essere più difficile percepire il battito cardiaco.[2]
    • Se riesci a percepire le pulsazioni, conta quante ce ne sono in 15 secondi, magari facendoti aiutare da qualcuno. Moltiplica quel numero per 4 e otterrai i battiti al minuto, un dato che probabilmente sarà utile al veterinario.[3]
  2. 2
    Intervieni entro un giorno. La decomposizione inizia abbastanza in fretta, di solito entro un giorno, quindi è importante seppellire il corpo quanto prima. Se fino ad allora lo devi tenere dentro casa, puoi adottare alcuni accorgimenti per ritardarne la decomposizione.[4]
    • Puoi avvolgere il corpo in un lenzuolo e metterlo nel frigorifero, ma anche in questo caso non aspettare più di un giorno. In alternativa puoi metterlo nel freezer, dove ci vorrà più tempo perché inizi a decomporsi.
    • Se non hai la possibilità di usare un frigorifero o un congelatore, lascia il corpo su una superficie di cemento senza avvolgerci niente attorno: ne assorbirà il calore.
  3. 3
    Informa gli altri. Negli attimi di confusione e lutto successivi alla morte di un animale domestico, è possibile che dimentichi di comunicare la notizia a tutti quelli che devono saperlo. Per esempio, ricordati di farlo sapere a tuo figlio che va all’università e vive in un’altra città. Dovrai anche trovare un modo di comunicare la cosa ai figli più piccoli che vivono con te.[5]
    • Quando dici cos’è successo ai bambini, evita gli eufemismi. Dire che “Fido è andato a dormire” potrebbe confonderli. Spiega ai bambini che l'animale domestico è morto nei termini più semplici possibile. Per esempio puoi dire: "Tesoro, devo dirti una cosa. Kitty è morta oggi. Significa che ha smesso di respirare e di muoversi, quindi non vivrà più con noi".[6]
    • Mostrare il corpo al bambino può aiutarti, ma puoi attenuare l'effetto coprendolo parzialmente con una copertina o mettendoci accanto un giocattolo amato dall'animale.
    • Rispondi a eventuali domande nel modo più sincero possibile. Puoi anche dire "Non lo so". Preparati anche ai vari modi in cui si può manifestare il lutto nei tuoi figli. Alcuni bambini sono portati a gesti pratici, come scrivere lettere o lasciare fiori, altri preferiscono passare del tempo da soli, altri ancora invece hanno bisogno di essere riempiti di coccole.
  4. 4
    Lascia che gli altri tuoi animali vedano il corpo. Permettendo loro di osservarlo, annusarlo e interagirci li aiuti a capire e superare la scomparsa. Vedendo il corpo non passeranno tanto tempo ad aspettare il ritorno del loro amico dopo la sepoltura.[7]
  5. 5
    Consulta e rispetta le leggi in materia di sepoltura. In Italia seppellire un animale domestico nel proprio giardino è permesso solo a determinate condizioni, per esempio se non ha malattie infettive.[8]
    • Per sapere se la sepoltura che hai in mente è sicura, chiedi al tuo veterinario o all'ufficio veterinario della tua ASL.
    • Se i dubbi persistono puoi anche provare a chiedere alla polizia locale.
  6. 6
    Scegli un luogo per la sepoltura. Decidi dove vuoi seppellire l’animale, in giardino (se ti è permesso) o in un altro posto. In generale non è permesso seppellire animali in parchi pubblici, ma puoi farlo in un cimitero per animali.[9]
    • Per trovarne uno nella tua zona, chiedi al veterinario o cerca su Internet o su un elenco telefonico.[10]
    • Oltre alla sepoltura è possibile optare per la cremazione. Alcune cliniche veterinarie offrono questo servizio, mentre a volte la cremazione è un servizio a parte.[11]
    • Hai la possibilità di scegliere tra cremazione individuale (in questo caso ti saranno restituite le ceneri dell’animale) o di gruppo (insieme ad altri animali). La cremazione individuale è più costosa.

2
Sepoltura in Giardino

  1. 1
    Attento a tubi e cavi. Quando scavi in giardino corri il rischio di danneggiare o rompere le condutture o i cavidotti dei vari servizi (acqua, elettricità ecc.). Per evitare problemi, contatta le società di fornitura delle utenze.[12]
  2. 2
    Pensa ad altre caratteristiche del luogo. Per esempio, per favorire la decomposizione è importante scegliere un posto elevato e secco. Inoltre si dovrebbe fare in modo che sia a valle di un eventuale pozzo e ad almeno 15 metri da esso, preferibilmente 30. Un minimo di 15 metri vale anche per altri tipi di acqua, quindi laghetti, fiumi, fosse di drenaggio e così via. Cerca di scegliere un posto dove il letto di rocce non è molto vicino alla superficie (in pratica in un punto in cui scavando non colpisci la roccia sottostante), dato che durante la decomposizione potrebbero verificarsi infiltrazioni nelle falde acquifere.[13]
  3. 3
    Ricopri l'animale. Trova una busta di plastica resistente, abbastanza grande per contenere l'animale. Poi trova una scatola, meglio se di legno o di metallo. Se vuoi puoi anche aggiungerci qualche decorazione.[14]
    • Se vuoi che l’animale si decomponga nella terra, non coprirlo. Questo è possibile solo se è morto di cause naturali.
    • Se tuttavia è morto tramite eutanasia non è sicuro lasciarlo decomporre nella terra nuda, dunque è consigliabile coprirlo.[15]
  4. 4
    Scava una buca. Per animali domestici più grandi fai una buca profonda almeno 90 cm. Una sessantina di centimetri dovrebbe bastare se il corpo è di dimensioni minori. Ricorda che potresti aver bisogno di una buca più profonda in base alla scatola che hai usato. Assicurati che sia abbastanza larga e lunga perché la scatola ci entri.[16]
    • Scava una tomba meno profonda se vuoi che la decomposizione avvenga nella terra. In questo caso basta una buca di circa mezzo metro, assicurandoti che ci siano almeno 30 cm tra la parte superiore e il letto di roccia sottostante. Fai in modo che ci sia mezzo metro di terra sopra l'animale, se necessario creando un piccolo cumulo.
    • Fare una tomba meno profonda agevola la decomposizione del corpo.
    • Se è difficile scavare dove vuoi seppellire l'animale, fallo sopra il livello del suolo. Metti il corpo a terra e ricoprilo di un cumulo di terra di mezzo metro di altezza.[17]
  5. 5
    Procedi alla sepoltura. Deponi la scatola con il corpo nella buca che hai scavato e ricoprila di terra. Compatta la terra, di tanto in tanto. Se non usi una scatola, metti il corpo direttamente nella buca. Accanto all'animale puoi anche mettere un fiore o uno dei suoi giocattoli preferiti.[18]
  6. 6
    Decidi se tenere una cerimonia. Puoi optare per una piccola celebrazione, durante la quale leggi una poesia, dici qualche parola o accendi delle candele. Un funerale, per quanto breve, può aiutare te e i tuoi familiari a dire addio nel migliore dei modi.
    • Puoi replicare ciò che faresti al funerale di un essere umano, per esempio leggendo un racconto breve o lasciando che qualcuno pronunci un elogio funebre.
    • Coinvolgi i bambini. Lascia che leggano una poesia o una storia in onore dell'animale, magari scritta da loro stessi.
    • Puoi anche mettere una canzone o mangiare qualcosa che l'animale adorava.
  7. 7
    Metti qualche pietra sulla tomba. Le pietre indicheranno il luogo di sepoltura del tuo amato animale domestico, ma avranno anche un'utilità pratica: eviteranno che degli animali necrofagi disseppelliscano il corpo.[19]
    • Puoi scegliere una pietra decorativa come lapide.
    • Sopra il corpo dell'animale puoi piantare qualcosa alla sua memoria, per esempio un rosaio.
  8. 8
    Esplora le possibili alternative. Se non puoi proprio seppellire l'animale per conto tuo, consulta i regolamenti delle amministrazioni locali per sapere quale metodo è permesso. In alcuni casi ditte private di servizi ecologici offrono ritiro e smaltimento delle carcasse.[20]
    • È possibile che il servizio di nettezza urbana del tuo Comune si occupi della rimozione del corpo.[21]
    • Sebbene possa sembrare triste sbarazzarsi così di un animale che hai amato tanto, sappi che con il tuo amore gli hai reso la vita migliore. Quello che seppellisci non è che il suo corpo. Se vuoi, puoi mettere una lapide nel giardino in sua memoria.

3
Rivolgersi a un Cimitero per Animali

  1. 1
    Scegli un cimitero. Se hai diverse opzioni a tua disposizione, prendi in considerazione alcuni fattori. Il costo, ovviamente, è un parametro importante nella scelta, così come la vicinanza al luogo dove vivi. Infine è consigliabile chiedere se il terreno è adibito esclusivamente a cimitero: in questo caso, infatti, esso resterebbe un cimitero anche dopo un cambio di proprietà.[22]
  2. 2
    Decidi tra sepoltura di gruppo o individuale. In alcuni cimiteri potrai scegliere tra una tomba individuale e una sepoltura di gruppo. In quest'ultimo caso il tuo animale viene sepolto insieme ad altri.[23]
    • È possibile che il cimitero offra la scelta tra tomba, mausoleo o cripta.[24]
    • In alcune zone e in alcuni cimiteri potrebbe essere disponibile solo la sepoltura di gruppo.[25]
  3. 3
    Scegli la posizione della tomba. Probabilmente ti sarà chiesto di scegliere il lotto cimiteriale destinato al tuo animale. Fatti aiutare a trovare la posizione che preferisci dal direttore del cimitero.
    • Prima della sepoltura dovrai pagare l’occupazione dello spazio. Puoi anche acquistare il lotto in anticipo, prima della morte dell’animale.[26]
    • Tieni presente che se acquisti una tomba individuale, alcuni cimiteri richiedono il pagamento di una tariffa annuale per la manutenzione.[27]
  4. 4
    Scegli una lapide. Proprio come in un cimitero "normale", potresti avere a disposizione vari tipi di lapide. Scegli quella che più ritieni adatta.[28]
  5. 5
    Decidi se tenere un funerale. Molti cimiteri per animali possono aiutarti a organizzare un funerale, se vuoi tenerne uno. Ma se non vuoi o non puoi permettertelo, non è mai obbligatorio.[29]

Consigli

  • Ognuno affronta il lutto diversamente, e ognuno lo supera in tempi diversi. Non sentirti mai stupido perché piangi la morte di un animale.

Fonti e Citazioni

  1. http://www.star-telegram.com/living/family/moms/article3827833.html
  2. http://www.peteducation.com/article.cfm?c=2+2099&aid=1077
  3. http://www.petful.com/pet-health/how-take-your-dog-cats-pulse/
Mostra altro ... (26)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Altro

In altre lingue:

English: Bury a Pet, Português: Enterrar um Animal de Estimação, Русский: похоронить домашнего питомца, Español: enterrar a tu mascota, Deutsch: Ein Haustier begraben, Français: enterrer son animal de compagnie, Bahasa Indonesia: Menguburkan Hewan Peliharaan

Questa pagina è stata letta 4 012 volte.

Hai trovato utile questo articolo?