Come Servire il Tè

Il tè è una sana e fantastica bevanda. Inoltre si presta ad essere servita in molti modi diversi, divertenti o raffinati. Continua a leggere se vuoi imparare non solo a bere, ma anche a servire un buon tè.

Passaggi

  1. 1
    Fai bollire l’acqua e comincia a preparare il tè. Versa l’acqua calda sopra la bustina di tè che desideri (ci sono molte varietà, scegli con attenzione). Lascia che l’infuso riposi prima di aggiungere qualunque altro ingrediente. Ci vorranno circa 5 minuti (ma non di più) affinché le foglie rilascino tutto l’aroma e le sostanze nutritive.
  2. 2
    Servi il tè nelle tazze. L’importante è che non siano troppo grandi, nessuno vuole affogare in litri di tè.
  3. 3
    Disponi sulla tavola dello zucchero, del miele, dei dolcificanti, la panna, il latte e il limone, in modo che ciascuno possa aggiungere ciò che preferisce.
  4. 4
    Prepara il cibo:
    • Fai dei panini. Solitamente si usano dei toast francesi, ma va benissimo anche del pane integrale. Puoi accompagnare i panini con formaggio e carne, lattuga, burro di noccioline e gelatina, o qualunque altro ingrediente che ti piace mettere nei panini. Puoi anche preparare del formaggio grigliato, oppure dei sandwich grigliati, ma ricorda di non imbottirli, altrimenti sarà difficile tagliarli. Prepara i panini facendo dei piccoli quadratini o triangoli non più grandi della metà della tua mano. Disponili su piccoli vassoi da portata o su piatti singoli.
    • Puoi anche preparare delle focaccine. Anche in questo caso, scatena la creatività: al burro, alla panna o come preferisci.
    • I biscotti accompagnano il tè da sempre. Ricordati di servirli ancora tiepidi (mettili qualche minuto in forno, non nel microonde). Lascia a disposizione degli ospiti il burro e le marmellate; se non hai i biscotti, puoi preparare dei toast.
    • Frutta fresca. Gli agrumi sono da evitare, a meno che sai per certo che nessuno metterà la panna nel tè. E’ meglio optare per i frutti di bosco.
    • Anche dei pezzetti di formaggio sono ottimi per accompagnare l’ora del tè. Più il sapore è intenso, e meglio è. Il cheddar e l’emmenthal sono fra i più usati in queste occasioni, ma non sono gli unici: ad esempio i formaggi affumicati sono molto graditi.
    • I dolci sono indispensabili. Piccole torte tagliate a pezzetti sono belle da vedere e ottime da mangiare, puoi disporre dei pasticcini, dei biscotti o dei brownies (non sono tradizionali nell’ora del tè, ma sono buonissimi). I bignè e le sfogliatelle alla crema sono ovviamente delle scelte azzeccate.
  5. 5
    Se possibile organizza il tuo tea-party all’aperto. Se invece devi farlo in casa, metti della musica soft. Palloncini e festoni potrebbero non essere indicati, dipende dallo stile della festa. Dei piatti e delle tazzine coordinate, oltre a dei tovaglioli in tinta, sono sempre un’ottima idea.
  6. 6
    Assicurati che tutti gli spuntini siano ben disposti ed alla giusta temperatura. Inoltre fai in modo che tutto sia visibile ed alla portata degli invitati. Più stuzzichini avrai preparato e migliore sarà la festa!
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati che il tè non sia freddo. Se è tiepido o freddo non gusterai appieno il suo sapore.
  • Il tè freddo va bene se hai pensato specificatamente ad una bevanda fredda. Anche se normalmente all’ora del tè si serve un infuso caldo, non c’è motivo per cui tu non possa optare per una soluzione diversa.
  • Puoi anche preparare diversi spuntini come panini, frutta, pane e dolcetti.
  • Puoi anche sbizzarrirti con le varietà di tè. Puoi offrire diversi aromi e tisane, come la camomilla, il chai, il tè nero, verde e bianco.
  • Non dimenticarti del tè. Anche se puoi personalizzare al massimo l’ora del tè, non dimenticarti che l’infuso è l’ingrediente fondamentale.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non preparare un tè troppo caldo. Potresti scottarti la bocca.
  • Quando l’infusione è completata, assicurati che il tè sia piuttosto caldo, in modo da poter aggiungere della panna o del latte freddo per raggiungere la giusta temperatura.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Teiera
  • Tazze
  • Piatti
  • Vassoi da portata
  • Posateria e vasellame
  • Cucchiai e forchette da portata
  • Tovaglioli
  • Bustine di tè
  • Spuntini e dolcetti
  • Decorazioni

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Drinks
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 4 929 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità