Scarica PDF Scarica PDF

Il servizio è cruciale nel ping pong. Come ogni giocatore esperto sa bene, non si può vincere se non si ha un buon servizio. Leggi e segui questi passaggi per imparare a servire la palla.

Passaggi

  1. 1
    Secondo il regolamento, devi partire tenendo la palla sulla mano aperta. Questo perché l'avversario veda che tu hai la palla. Ma tenendo la palla sul palmo della mano aperta non sarai in grado di farla ruotare con le dita.
  2. 2
    Non “telefonare” il servizio. Nascondi la racchetta dietro il corpo. I principianti non dovrebbero fare servizi azzardati, limitandosi a far oltrepassare la rete alla palla, facendola atterrare nell'area corretta. L'importante è non regalare punti all'avversario.
  3. 3
    Servi la palla sfruttando i tuoi punti di forza e i punti deboli dell'avversario.
    • Mira al rovescio contro chi impugna la racchetta a penna.
    • Contro chi impugna all'europea, mira al rovescio e all'impugnatura stessa della racchetta.
    • Se il tuo avversario è troppo vicino al tavolo, cerca una palla profonda.
    • Se l'avversario è lontano dal tavolo, se è basso oppure lento, fai un servizio corto. Fai attenzione alla maggiore angolazione della risposta tipica dei servizi corti.
  4. 4
    Alza la palla con la mano e colpiscila senza prima farla rimbalzare.
  5. 5
    Fai rimbalzare la palla prima e dopo la rete.
  6. 6
    Una volta eseguito il servizio, preparati per la risposta. Hai il vantaggio di conoscere l'effetto e la velocità della battuta. Il tuo avversario ha poco tempo per leggere la battuta e quindi è in svantaggio. Il ritorno può essere schematizzato secondo alcune linee di risposta ed effetti che possono essere impartiti alla pallina. Tu sei in vantaggio, approfittane e porta a casa il punto.
    • La vittoria non è questione di colpire forte o piano, di dare più o meno effetto, o giocare in attacco o in difesa. Se non si ha visione di gioco la sconfitta è assicurata. Si vince se si riesce a sfruttare il vantaggio del servizio ed a mantenere questo vantaggio. Il tuo avversario, trovandosi in svantaggio, si stancherà più facilmente e commetterà errori più facilmente.
  7. 7
    Quando il tuo avversario gioca in maniera emotiva, lascia che perda da solo la partita. Fare schiacciate di continuo non è la strategia migliore. La strategia giusta è quella che ti porta a vincere la partita. La schiacciata può dare un vantaggio psicologico. Il ping pong è una disciplina impegnativa dal punto di vista fisico e mentale.
  8. 8
    Quando sarai migliorato, prova ad effettare la palla o usare variazioni di velocità. L'effetto di lato fa spostare la pallina in un'altra direzione quando tocca il tavolo, e ancora di più quando tocca la gomma sulla racchetta. Effettando il servizio in alto o in basso otterrai una battuta più lunga o corta, aggiungendo profondità e verticalità al tuo servizio.
    • Colpisci la palla verso l'alto quando l'avversario gioca vicino al tavolo. Questo tipo di servizio allontana dal tavolo l'avversario. Una buona parte dei tuoi punti verranno dalle palle che colpiscono la parte finale del tavolo, e farai qualche punto colpendo il bordo.
    • Colpisci la palla verso il basso (colpendo sotto si ottiene un effetto estremo) quando l'avversario si è posizionato troppo distante dal tavolo per cercare l'ace (il punto in battuta). Anche se l'ace non ti riesce, l'avversario dovrà correre avanti per restituire il servizio corto e si troverà in una posizione scomoda.
  9. 9
    Continua a provare. Solo facendo pratica otterrai un servizio perfetto.
    • Fai pratica su tipi di servizio diversi: alti, angolati, neutri, alti e angolati, bassi e angolati, corti, lunghi, indirizzando la palla su punti diversi del tavolo.
    • Prova a variare la velocità e il ritmo. Puoi provare a servire appena prendi la palla in mano prendendo l'avversario di sorpresa e ottenendo un paio di ace per portarti in vantaggio. Ma non fare troppo affidamento su questi trucchetti. Una partita solida con molte variazioni ti darà molte più possibilità di vincere.
    • Migliora la precisione dei tuoi servizi allenandoti a colpire obiettivi precisi sul tavolo, per esempio una moneta.
    • Copia i giocatori di livello internazionale: loro coprono il servizio mettendosi di lato e nascondendo la racchetta, alzano molto la palla per ottenere una maggiore velocità, tengono il braccio con la racchetta vicino al corpo per esercitare una forza maggiore e giocano molto velocemente.
    Pubblicità

Consigli

  • Ricorda di alzare la palla con la mano di almeno 15 cm. Se non lo fai, potrebbe essere considerato fallo e potrebbe costarti un punto.
  • Non dimenticare di effettare la palla in modi diversi. Se fai un servizio lungo, il successivo dovrà essere corto o angolato. Sii imprevedibile, confondi l'avversario e avrai più probabilità di vincere.
Pubblicità

Avvertenze

  • Quando dai l'effetto a scorrere, non colpire troppo piano o rischi di ricevere una palla molto forte. Fai pratica su ogni tipo di servizio possibile in ogni situazione, pensando all'angolo possibile per la risposta e al colpo successivo. In alcuni casi è corretto servire piano per far cadere verticalmente la palla, specialmente quando l'avversario schiaccia continuamente: è impossibile rispondere a piena potenza ad un servizio corto, inoltre rallenterai il ritmo. Oppure puoi effettuare un servizio lento semplicemente per variare il gioco.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pallina e racchetta
  • Tavolo da ping pong
  • Un avversario

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 13 763 volte
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 13 763 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità