L'espressione anglosassone "bloom where you're planted" spiega chiaramente che nella vita dovremmo saper cogliere le opportunità che ci si presentano e sentirci grati per la nostra situazione attuale. Molte volte tuttavia potresti non essere contento di come stanno andando le cose e avere difficoltà a mettere in pratica questa prezioso principio. Fortunatamente ci sono molti passi che puoi compiere per migliorare le circostanze, anche quando a prima vista sembra che tutto vada per il verso sbagliato. Innanzitutto puoi modificare la mentalità con cui affronti la vita. Cerca di apprezzare il presente e di accettare i cambiamenti e gli ostacoli. In secondo luogo tenta di riconoscere le opportunità. Corri dei rischi, instaura dei legami e lavora sodo. Infine fai buon uso di ogni giorno a tua disposizione. Cerca di essere una forza positiva per iniziare a sfruttare al meglio le tue potenzialità.

Parte 1 di 3:
Sviluppare la Giusta Mentalità

  1. 1
    Comprendi che puoi controllare i tuoi pensieri. Molte persone hanno la sensazione che siano questi ultimi a detenere il comando. Tuttavia, sebbene non si possano dominare completamente i sentimenti e le emozioni, ci sono delle cose che possiamo fare per direzionare i nostri pensieri. In alcuni casi non è possibile modificare le circostanze, ma puoi sempre cambiare la prospettiva da cui le consideri.[1]
    • Ricorda che hai il potere di controllare il tuo atteggiamento. In qualunque situazione, puoi scegliere come considerare e percepire ciò che accade intorno a te. Cerca di assumertene la responsabilità di giorno in giorno.
    • Per esempio, anche se sei scontento dell'azienda in cui lavori attualmente, non devi considerarla una situazione completamente negativa. Se hai l'abitudine di pensare: "Odio il mio lavoro, è terribile", fermati a esaminare in quali altri modi potresti valutare le circostanze. Potresti focalizzare l'attenzione su ciò che c'è di positivo nella tua vita, come la tua famiglia o i tuoi amici. Oppure iniziare a considerare il disprezzo che provi per il tuo lavoro attuale come una motivazione per cambiare e trovarne uno più adatto alla tua personalità.
  2. 2
    Accetta che le cose possono cambiare. L'unica costante certa nella vita è proprio il cambiamento. Indipendentemente dal livello di evoluzione della tua coscienza, le situazioni e le circostanze diventeranno diverse con il passare del tempo. Se vuoi essere felice a prescindere da ciò che accade, è importante imparare ad accettare il cambiamento con tranquillità.[2]
    • Ricorda che per progredire le cose devono necessariamente cambiare. Se rimanessero immutate, non faresti alcun passo in avanti e non avresti la possibilità di diventare una persona migliore. Se di recente è cambiato qualcosa nella tua vita, tenta di adattarti alla nuova situazione anziché provare tristezza o disagio a riguardo.
    • Stai all'erta per accorgerti di come puoi modificare le circostanze attuali. Se la situazione che stai sperimentando non è ideale, è probabile che ci siano diversi modi per cambiarla o per cambiare tu stesso e vivere meglio. Puoi sfruttare al massimo le tue potenzialità ricercando costantemente un modo per migliorare le cose.
  3. 3
    Dai valore a ciò che hai. Se hai una visione negativa della tua vita complessiva, è probabile che tu ti senta apatico e privo di energia. È difficile che tu riesca a sfruttare al massimo le tue potenzialità con questo tipo di mentalità. Invece di sognare che le circostanze cambino e diventino ideali, cerca di apprezzare gli aspetti positivi di quelle attuali. In questo modo riuscirai a sviluppare l'atteggiamento che ti serve per far fiorire la tua vita.[3]
    • Se sei insoddisfatto della tua situazione attuale, i pensieri negativi potrebbero finire per logorarti. È facile dimenticarsi degli aspetti positivi della propria vita quando si è costretti ad affrontare ogni giorno delle difficoltà.
    • Cerca di fare uno sforzo cosciente per concentrarti sulle cose buone su cui puoi contare attualmente. Forse il tuo lavoro non ti piace, ma apprezzi i tuoi colleghi. Inoltre magari ti sta dando la possibilità di acquisire delle competenze che potrai sfruttare in futuro. Rifletti anche sui diversi ambiti della tua vita che ti fanno sentire felice e appagato, per esempio sulle tue relazioni sociali. Concentra le tue energie su ciò che ti fa stare bene.
  4. 4
    Cerca di cogliere una lezione in ogni circostanza. Un metodo efficace per sfruttare al meglio le tue potenzialità in qualunque situazione consiste nel tenere sempre gli occhi aperti per cercare di cogliere le continue lezioni offerte dall'esistenza. Analizza la tua situazione attuale e chiediti che cosa puoi imparare. In che modo le tue esperienze presenti possono rappresentare una lezione di vita?[4]
    • Anche le circostanze negative racchiudono degli insegnamenti di valore. Supponiamo che ti sia dovuto trasferire per motivi lavorativi e che la città dove vivi attualmente non ti piaccia, quindi cerchiamo di capire che tipo di lezione puoi imparare da questa situazione. Forse l'insegnamento riguarda la resilienza, ovvero la capacità di riorganizzare la propria vita in modo positivo in seguito a un evento sfavorevole. Se sei da solo in un luogo nuovo, potrebbe essere l'occasione giusta per conoscere meglio te stesso e imparare a sentirti felice e soddisfatto senza avere bisogno degli altri.
    • Non è sempre facile cogliere una lezione quando le circostanze sono ardue e molte volte la chiave di lettura giusta viene compresa solo in seguito. Anche se in questo momento non riesci a riconoscere nessun insegnamento positivo, rammenta a te stesso che presto o tardi potrai dire di avere imparato qualcosa dall'esperienza che stai vivendo ora. Non considerare il momento presente come inutile.
  5. 5
    Pratica l'accettazione radicale. Si tratta di una tecnica che insegna ad accettare la situazione in corso e tutto ciò che non è possibile cambiare così com'è. Può aiutarti a sfruttare al meglio le tue potenzialità perché eviterai di perdere tempo pensando a come le cose potrebbero essere andate diversamente. Cerca di coltivare ogni giorno un senso di accettazione verso ciò che non puoi cambiare nella tua vita.[5]
    • Inizia dalle piccole cose. Per esempio accettando che c'è molto traffico, quindi arriverai tardi al lavoro. Non puoi cambiare le circostanze, quindi non permettere che ti turbino. Cerca di accettarle così come sono e non lasciare che questo intoppo interferisca con il tuo atteggiamento una volta arrivato in ufficio.
    • A mano a mano che imparerai ad accettare i piccoli ostacoli, inizierai a sentirti più calmo anche di fronte a quelli maggiori. Per esempio, potresti non aver ricevuto la promozione che speravi nonostante tu abbia lavorato duramente. Potrebbe trattarsi di un brutto colpo, ma se hai imparato ad accettare le circostanze così come sono ti riprenderai velocemente.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Cercare Nuove Opportunità

  1. 1
    Identifica che cosa puoi cambiare. In ogni situazione ci sono sempre degli aspetti che puoi modificare e migliorare. Per sfruttare al meglio le tue potenzialità, hai bisogno di cercare nuove opportunità nella tua situazione presente. Impara a individuare le aree che puoi cambiare in meglio, anche quando le circostanze sono tutt'altro che ideali.[6]
    • Evita di lamentarti degli aspetti sfavorevoli. Se qualcosa non ti piace, cerca di capire se puoi cambiarla in meglio anziché essere negativo.
    • Per esempio, supponiamo che il tuo lavoro attuale non ti piaccia un granché, ma invece di lamentarti prova a svolgerlo ogni giorno nel modo migliore possibile. In questo modo potresti ottenere una promozione o una raccomandazione utile che ti consentirà di trovare un nuovo impiego in futuro.
  2. 2
    Rimani nel presente. Pensare a che cosa potrebbe accadere nel futuro o a come avresti potuto agire diversamente nel passato può distrarti dall'obiettivo di sfruttare al meglio le tue potenzialità nel presente. Anche nelle occasioni in cui ti senti frustrato, cerca di fare del tuo meglio per vivere nel "qui e ora" e accettare le cose per quello che sono.[7]
    • Tenta di sfruttare al meglio ciò che hai anziché fantasticare su quello che avresti potuto o ti piacerebbe avere. Per esempio, evita di pensare al lavoro che potevi trovare se avessi studiato di più o frequentato una scuola diversa. Non esiste un modo per cambiare il passato.
    • Concentrati sulle azioni che puoi intraprendere per migliorare effettivamente il tuo presente. Se sai di non esserti impegnato a sufficienza in passato, d'ora in avanti dedica tutte le tue forze a ogni cosa che fai. Lavora ogni giorno duramente in modo che, tra cinque anni, tu non debba rammaricarti nuovamente per ciò che hai fatto fino ad allora.
  3. 3
    Sviluppa dei legami forti. Hai sempre la possibilità di costruire delle relazioni con le persone intorno a te. Anche se la tua situazione attuale non è idilliaca, i rapporti interpersonali possono sbocciare e fiorire. Cerca di interagire con le persone che ti circondano, da un legame con un collega, un amico o un superiore potrebbero scaturire delle opportunità importanti.[8]
    • Espandi la tua rete sociale più che puoi. Rimani in contatto con le persone che operano nel tuo stesso campo, per esempio con i colleghi e i superiori degli impieghi precedenti. Sul posto di lavoro attuale, cerca di instaurare delle relazioni solide con le persone intorno a te. Sii sempre cortese, rispettoso, evita di parlare male degli altri e lavora duramente.
  4. 4
    Assumiti dei rischi. Comportarti con audacia può aiutarti in qualunque situazione. Invece di considerare le circostanze attuali come definitive, sentiti in grado di fare qualcosa per cambiarle in meglio. Nessuna situazione è completamente invariabile, c'è sempre la possibilità di assumersi dei rischi e di crescere come persona.[9]
    • Chi non è disposto ad agire con coraggio non riesce a sfruttare al meglio le proprie potenzialità. Non esitare a compiere una certa azione soltanto per paura di dover affrontare delle possibili conseguenze. Talvolta correre un grosso rischio, come chiedere un aumento o una promozione, può portare a un miglioramento concreto.
    • Anche se le cose non dovessero andare come speravi, avrai imparato una lezione riguardo all'agire con coraggio. Inoltre potresti scoprire che il tuo datore di lavoro apprezza chi sa correre dei rischi. In futuro la tua audacia potrebbe portare a delle ricompense anche se il presente non è cambiato.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Trarre il Meglio da Ogni Giorno

  1. 1
    Avere un impatto positivo sugli altri. Puoi mettere a frutto le tue potenzialità compiendo dei piccoli gesti che influiscano positivamente sulle persone che ti circondano. Impegnandoti ogni giorno a sostenerle, anziché ostacolarle, riuscirai a migliorare il mondo intorno a te. Di conseguenza anche il tuo atteggiamento cambierà in meglio e potrai contare sull'energia e la struttura mentale che ti servono per diventare una persona più appagata e felice.[10]
    • Compi dei piccoli gesti che aiutino gli altri a stare bene, come sorridere alla cassiera del supermercato o fornire indicazioni a qualcuno che ne ha bisogno.
    • Cerca di essere amichevole anche quando sei di cattivo umore. Per esempio, ogni mattino vai al lavoro con l'obiettivo di essere cortese con tutti, anche se dovesse rivelarsi una giornata difficile.
  2. 2
    Pratica la gratitudine. Ogni giorno elenca mentalmente le molte cose positive per cui puoi sentirti grato. Farlo ti aiuterà a mettere le situazioni nella giusta prospettiva e a capire che non sono le circostanze a definirti come persona. Appena sveglio, cerca di pensare a qualcosa per cui puoi sentirti grato proprio in quel momento. In questo modo sarà più facile iniziare la giornata con un atteggiamento positivo.[11]
  3. 3
    Trai il massimo dalle circostanze attuali. Non puoi controllare tutte le situazioni, ma puoi imparare a sfruttare al meglio gli strumenti che hai a disposizione. Cerca di trovare delle opportunità per vivere meglio in qualunque circostanza.[12]
    • Per esempio, supponiamo che tu abbia portato brillantemente a termine i tuoi studi in ambito di scrittura creativa, ma che ora tu stia lavorando in un bar in attesa di trovare un impiego migliore. Anche se non riesci a vedere alcuna opportunità in quello che stai facendo ora, potrebbero esserci dei lati positivi che non hai ancora considerato.
    • Un lavoro part time, che non richiede un grosso impegno mentale, può darti il tempo e le energie necessari per scrivere. Inoltre osservando le persone che incontri puoi trarre ispirazione per le tue storie.
  4. 4
    Ricordati di valutare le circostanze nel loro insieme. Per riuscire a sfruttare al meglio le tue potenzialità, devi imparare a considerare la tua situazione da un punto di vista più ampio. Per esempio, se ti senti perduto, triste o frustrato, rammenta a te stesso quali sono i tuoi obiettivi più importanti. Valuta in che modo sono influenzati dalle condizioni presenti. In questo modo ti sentirai motivato a ritrovare la retta via e ad agire per il meglio nel presente.[13]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Farsi un Clistere

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 2 445 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 2 445 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità