Come Sigillare il Marmo Travertino

Il travertino è un tipo di marmo utilizzato per pavimenti, piani di lavoro, pareti e pannelli da cucina. Questo tipo di pietra è porosa e si può macchiare molto facilmente se i pori non vengono sigillati con un isolante penetrante che riesca a saturare bene tutti i vari buchi. Ecco come sigillare il travertino!

Passaggi

  1. 1
    Inizia con delle superfici di travertino ben pulito. Se c'è qualcosa che le ricopre, toglilo prima di iniziare a sigillare!
  2. 2
    Pulisci le superfici di travertino con un detergente neutro e un panno in microfibra. Se la superficie è molto sporca, potresti usare un detergente alcalino per far andar via lo sporco e il grasso.
  3. 3
    Asciuga le superfici di travertino con un panno di cotone una volta pulito. Dopo fai asciugare per 24 ore.
  4. 4
    Strofina l'isolante penetrante sulle superfici di travertino usando un panno in lana d'agnello. Sigilla bene tutti i pori, ma assicurati che non rimangano grumi di isolante.
  5. 5
    Aspetta che il primo strato di isolante penetrante si asciughi del tutto. Gli isolanti a base d'acqua potrebbero metterci di più di quelli a base di solvente ad asciugarsi.
  6. 6
    Strofina ora un secondo strato di isolante penetrante sulle superfici in travertino.
  7. 7
    Lucida con un panno di cotone una volta che anche il secondo strato di isolante sarà asciutto. In questo modo, eviterai macchie e rimuoverai l'isolante in eccesso.
  8. 8
    Rimuovi tutte le macchie applicando un po' di più di isolante penetrante nell'area interessata e poi lucidandola, facendo infine asciugare di nuovo.
  9. 9
    Assicurati che l'isolante abbia avuto abbastanza tempo per saturare il marmo ed asciugarsi, prima di permettere che la gente inizi di nuovo a camminare sul marmo o a toccarlo.

Consigli

  • Pulisci a fondo il travertino e risigillalo ogni anno o ogni due anni.
  • Apri le finestre e le porte per assicurarti che lo spazio dove lavori sia ben ventilato. I detergenti e gli isolanti penetranti possono produrre fumi nocivi.
  • Per la pulizia di mantenimento, usa un panno in microfibra e dell'acqua calda con un detergente neutro, se è necessario lavare più a fondo.

Avvertenze

  • Le sostanze acide come il limone, l'aceto, il vino e il bicarbonato di sodio incidono (od erodono) il marmo travertino, quindi è importante pulire il prima possibile qualsiasi macchia provocata da questi. E' anche importante continuare il mantenimento della sigillazione delle tue superfici in travertino, perché quando i pori vengono sigillati l'acido rimane di più nella superficie e il travertino si rovina meno.
  • Non usare un isolante per finiture. Questi isolanti a volte rigano il marmo o non durano molto. Inoltre, la natura porosa della pietra può fare in modo che l'isolante per finiture produca bolle d'aria e, di conseguenza, lo sporco rimanga intrappolato. Gli isolanti penetranti si espandono nei pori e diventano parte della pietra, mentre allo stesso tempo la proteggono.

Cose che ti Serviranno

  • Panno in Microfibra
  • Detergente Neutro
  • Detergente Alcalino
  • Panni di Cotone
  • Panno in Lana d'Agnello
  • Isolanti Penetranti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Hobby & Fai da Te

In altre lingue:

English: Seal Travertine, Español: sellar el travertino, Português: Vedar um Piso de Travertino, Русский: герметизировать травертин, Français: protéger une surface en travertin

Questa pagina è stata letta 2 410 volte.
Hai trovato utile questo articolo?