Senti la mancanza di un contatto fisico o hai voglia di coccole, ma sei da solo e non sai bene come fare per coccolarti e prenderti cura di te? Che tu debba stare isolato per motivi di salute o semplicemente bisognoso di stringerti a qualcuno poco importa, sappi comunque che non sei il solo a sentirti così e ad avere bisogno di coccole. Per fortuna esistono tanti modi per ottenere un conforto simile, anche senza un'altra persona. Ti mostriamo come fare con questo articolo, che ti spiegherà quali sono i migliori modi per simulare le coccole e coccolarti da solo.

1
Abbracciati.

  1. Abbracciarti può aiutarti a rilasciare una buona dose di tensione. Porta la mano sinistra sulla spalla destra o sulla metà superiore del braccio e la mano destra sulla spalla o il braccio sinistro. Strofinati delicatamente le spalle con le mani, poi stringiti in un bell'abbraccio. Rimani in questa posizione per un minuto e rifallo ogni volta che senti il bisogno di ricevere un altro abbraccio.[1]
    • Se preferisci, puoi stringere le braccia intorno al busto. Scegli la posizione in cui ti senti più comodo, rilassato e confortato.
    • Mentre ti abbracci puoi sussurrarti delle parole affettuose e positive, per esempio "Merito di essere amato".
    Pubblicità

2
Dormi con una coperta pesante.

  1. Una coperta pesante può darti una sensazione di sicurezza e conforto. La maggior parte delle persone pensa che le coperte che pesano circa il 10% del peso del loro corpo diano la migliore sensazione di sentirsi rassicurati. Sottoponendoti a una leggera pressione mentre dormi, una coperta pesante può darti la sensazione di essere stretto da qualcuno, alleviando così i sentimenti negativi legati ad ansia e depressione.[2]
    • Se soffri di asma, apnee notturne o diabete di tipo 2, avendo addosso una coperta pesante potresti fare fatica a respirare durante la notte. Se questo ti preoccupa, chiedi consiglio al medico.

3
Usa un cuscino per il corpo.

  1. I cuscini per il corpo sono degli ottimi sostituti di un partner che ti fa le coccole. Molte persone trovano confortante la sensazione che può dare addormentarsi abbracciando un cuscino per il corpo. Posiziona il cuscino nel letto e stringilo forte quando è ora di dormire. I cuscini di questo tipo offrono un utile supporto al corpo, quindi concorrono anche ad alleviare le tensioni.[3]
    • Se non hai un cuscino per il corpo, puoi provare ad abbracciare un cuscino normale. Anche solo la sensazione di tenere stretto qualcosa tra le braccia può rendere il sonno più piacevole.[4]
    Pubblicità

4
Stringi tra le braccia un animale di peluche.

  1. I peluche danno conforto ai bambini, ma puoi ottenere lo stesso effetto anche essendo un adulto. Rimarresti sorpreso se scoprissi quante persone adulte usano i peluche per alleviare l'ansia. Devi sapere inoltre che anche secondo gli esperti abbracciare un peluche quando si va a dormire è un aiuto efficace per un sonno migliore. Non sentirti in imbarazzo nell'andare a dormire con un peluche, perché è davvero un ottimo modo per sentirti più sicuro e confortato.[5]

5
Fatti un massaggio da solo.

  1. Massaggiandoti il corpo puoi sopperire alla mancanza di contatto fisico con un'altra persona. Per esempio, secondo i ricercatori, il nervo vago che si estende dal cervello all'apparato digerente riveste un ruolo importante sull'ansia e lo stress. Massaggialo con gli indici posizionati dietro la parte bassa delle orecchie, poi massaggia il retro delle orecchie con gli indici e la fronte con i pollici. Infine piega la parte morbida delle orecchie in avanti per coprire il canale uditivo e applica una leggera pressione.[6]
    • Puoi usare un rullo massaggiante per massaggiare la schiena e gli altri punti difficili da raggiungere da solo. Puoi anche posizionare una pallina da tennis sotto il piede e muoverlo avanti e indietro per un piacevole massaggio.[7]
    • Se hai le risorse economiche per farlo, puoi farti fare un massaggio da un professionista per beneficiare del contatto fisico con un altro essere umano.
    Pubblicità

6
Abbraccia un animale domestico.

  1. Un compagno peloso è un ottimo sostituto di un partner umano. Nel corso del tempo si creerà un'intesa con il tuo animale e quella sensazione di intimità ti aiuterà a superare la solitudine. Dagli attenzione e amore e vedrai che saprà ripagarti con le stesse emozioni. Se al tuo animale domestico piacciono le coccole, accarezzalo per godere entrambi dei benefici dati dalla vostra reciproca compagnia.[8]
    • Se non possiedi un animale, puoi fare visita a un rifugio per cani o gatti abbandonati o prenderti cura di quello di un amico.

7
Fai una doccia calda.

  1. Il vapore e la pressione dell'acqua ti daranno un notevole sollievo. Sentire la sensazione dell'acqua sulla pelle può stimolare i recettori del tatto e donarti un piacevole conforto. Fare una doccia o un bagno caldo è un ottimo modo per rilassarti e provare benessere fisico.[9]
    Pubblicità

8
Tieni tra le mani una bevanda calda.

  1. Il semplice gesto di tenere una tazza con una bevanda calda tra le mani può darti conforto e calore. Preparati una tazza di tè, caffè, tisana o anche della semplice acqua calda e godi della sensazione di avere qualcosa di caldo tra le mani. È un modo estremamente semplice, ma efficace per soddisfare il tuo bisogno di contatto. Se senti la necessità di rilassarti, opta per una bevanda capace di conciliare il sonno.[10]

9
Abbandonati alla masturbazione.

  1. Esplorare il tuo corpo può insegnarti come riuscire a soddisfare le tue esigenze. Le coccole inducono il corpo a rilasciare lo stress e alcune sostanze chimiche come l'ossitocina. Con la masturbazione puoi ottenere lo stesso risultato. Prenditi il tempo che ti serve per imparare a conoscerti meglio e alleggerire la mancanza di contatto fisico con un'altra persona.[11]
    • Mostrati curioso nell'esplorare il tuo corpo. Prova a toccare delle parti che normalmente trascuri, come la nuca o le orecchie.
    • I giocattoli sessuali possono aiutarti a esplorare la tua capacità di darti piacere. Potresti scoprire che riesci a provare anche da solo molte della sensazioni che ti mancano per via del fatto che non hai un partner.
    Pubblicità

10
Ricorda i momenti passati in cui venivi coccolato.

  1. Mettendo in moto la memoria sei in grado di stimolare i ricettori del tatto. Gli studi effettuati hanno permesso di scoprire che quando pensiamo a dei momenti in cui siamo stati toccati, la nostra memoria stimola quelle sensazioni nel corpo. Prova quindi a chiudere gli occhi e a ripensare all'ultima volta in cui qualcuno ti ha coccolato. Cerca di creare un'immagine estremamente dettagliata per rivivere quel momento. Potresti accorgerti che in quel modo riesci a soddisfare il tuo bisogno di coccole.[12]

11
Parla con gli amici e la famiglia.

  1. Anche se non si tratta di vere e proprie coccole, dialogando con chi ti vuole bene ti sentirai meno solo. Cerca di passare più tempo con i tuoi cari, anche virtualmente, per tenere lontana la solitudine. Anche se non puoi toccare la persona a cui tieni, puoi concentrarti su altri aspetti del vostro rapporto. Non avere paura di fare delle domande che riguardano argomenti importanti per creare una connessione più profonda.[13]
    • Ricorda che gli esseri umani hanno bisogno di costruire e mantenere delle relazioni, è nella loro natura. Fare il primo passo potrebbe metterti a disagio, ma è importante stabilire dei contatti per vivere bene.
    Pubblicità

Consigli

  • La solitudine è una condizione dura ed è possibile che tu non riesca a sostituire le sensazioni che offre il contatto umano in altro modo. Se ti senti solo e provi una forte sensazione di disagio, parlarne con un terapeuta o un altro esperto di salute mentale potrebbe aiutarti a stare meglio.[16] Alcuni terapeuti offrono i loro servizi anche online.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Superare un'OssessioneSuperare un'Ossessione
Smettere di PiangereSmettere di Piangere
Proteggerti da uno PsicopaticoProteggerti da uno Psicopatico
Superare un Periodo DifficileSuperare un Periodo Difficile
Stare Bene con Se StessiStare Bene con Se Stessi
Aiutare Qualcuno con una Bassa AutostimaAiutare Qualcuno con una Bassa Autostima
Nascondere le Cicatrici Causate dall'AutolesionismoNascondere le Cicatrici Causate dall'Autolesionismo
Riconoscere uno Psicopatico ProsocialeRiconoscere uno Psicopatico Prosociale
Superare un Momento ImbarazzanteSuperare un Momento Imbarazzante
Controllare gli Impulsi SessualiControllare gli Impulsi Sessuali
Capire se una Persona è BipolareCapire se una Persona è Bipolare
Sapere se Sei Malato MentalmenteSapere se Sei Malato Mentalmente
Vivere con una Persona Eccessivamente CriticaVivere con una Persona Eccessivamente Critica
Smettere di Essere GelosoSmettere di Essere Geloso
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Adam Dorsay, PsyD
Co-redatto da:
Psicologo Matricolato e Speaker TEDx
Questo articolo è stato co-redatto da Adam Dorsay, PsyD. Il Dottor Adam Dorsay è uno psicologo matricolato che lavora in uno studio privato a San Jose, in California. È specializzato nel prestare assistenza ad adulti di successo affinché possano risolvere i loro problemi relazionali, ridurre lo stress, combattere l'ansia e condurre una vita più felice. Nel 2016 ha realizzato un intervento per TEDx sull'argomento uomini ed emozioni che ha riscosso grande successo. È il co-creatore di Project Reciprocity, un programma internazionale nel quartier generale di Facebook, e attualmente offre consulenze presso l'azienda Digital Ocean, in cui assiste il Team Sicurezza. Ha concluso un dottorato in Psicologia Clinica nel 2008. Questo articolo è stato visualizzato 6 373 volte
Categorie: Salute Mentale
Questa pagina è stata letta 6 373 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità