Questo articolo descrive le tecniche di base utilizzabili in Windows Movie Maker per sincronizzare i file video di tua scelta con una canzone di sfondo nel sistema operativo Windows. I video possono essere resi più interessanti con l'aggiunta di una colonna sonora, ma ancora di più sincronizzando diversi ritmi della canzone con cambi di scena o azione nel video. Inoltre, l'articolo descrive alcune idee basilari dietro l'editing e la sincronizzazione video, e alcune tecniche più specifiche relative all'uso di Windows Movie Maker. Le immagini presentate in questo articolo sono degli screen shot scattati con la versione 2007 di Windows Movie Maker su Vista.

Passaggi

  1. 1
    Apri Windows Movie Maker. Puoi trovarlo facilmente effettuando una ricerca nel menu Start, oppure scaricando la versione che ho fornito nella sezione "Cosa che ti Serviranno".
  2. 2
    Prendi il tempo necessario per caricare il file audio che hai scelto. Se stai usando iTunes, apri la cartella "Musica" sul tuo PC, seleziona la cartella "iTunes", quindi "iTunes Media", e trova l'artista e la canzone che desideri utilizzare.
  3. 3
    Ora che hai aggiunto la tua musica, osserva le onde audio create dalla musica sulle barre del programma. Puoi ingrandire il grafico premendo la lente di ingrandimento (+) per visualizzare i cambiamenti in modo più dettagliato. I punti in cui si presentano picchi e cali drastici nel grafico rappresentano ottimi punti in cui effettuare la sincronizzazione, che tu stia semplicemente eseguendo una transizione tra due clip, o aggiungendo dei flash ed effetti più complessi.
  4. 4
    Aggiungi il file video al progetto nello stesso modo in cui hai aggiunto la musica. Windows include per default anche una cartella per i video.
  5. 5
    La maggior parte dei video che inserisci nel programma sono già associati ad un file audio. Disattiva l'audio dalla traccia in modo da non sovrapporla alla canzone che hai scelto.
  6. 6
    Scegli se desideri aggiungere l'intero video o aggiungere individualmente dei clip durante lo scorrimento della canzone. Se opti per un video più lungo, è spesso più facile aggiungere un video per intero e poi tagliare ogni segmento da utilizzare singolarmente. In ogni caso, inizia a concentrarti sul primo video clip.
  7. 7
    Se il video inizia con un breve momento di silenzio, puoi provare ad utilizzare un effetto dissolvente. Puoi inserire all'inizio del video il fermo immagine di una foto completamente nera (puoi crearla facilmente in Microsoft Paint o altri programmi analoghi - basta usare lo strumento di riempimento "secchiello" per creare un background nero in tinta unita, quindi, sotto la voce "Importa" di Windows Movie Maker, selezionare la foto), e fondere il tuo primo video clip con l'immagine in nero. Assicurati che il punto di fusione sia vicino al punto in cui inizia la traccia audio. Per cambiare la durata dell'immagine in nero, è sufficiente cliccare e trascinare il bordo dell'immagine sulla timeline per la lunghezza desiderata.
  8. 8
    Una volta terminato l'intro, puoi iniziare a modificare il tuo prossimo clip. Trova la successiva battuta del basso, un colpo di piatti, o un cambio del tempo nelle liriche ecc. sul grafico audio.
  9. 9
    Se vuoi dividere il video clip che stai utilizzando, premi semplicemente il tasto "M". Oppure, sotto la voce "Clip", scorri verso il basso fino a trovare la voce "Dividi". Questa funzione dividerà il segmento video in due sezioni, esattamente nel punto in cui posizionerai il cursore.
  10. 10
    Al fine di inserire correttamente i tuoi due clip, puoi abbreviarne, allungarne o modificarne la velocità. Clicca sul video clip con il tasto destro, nel menu che appare seleziona l'opzione "Effetti visivi". In "Effetti visivi" ci sono due opzioni per accelerare e rallentare la riproduzione del clip. Clicca "Aggiungi" sull'opzione desiderata per cambiare la lunghezza del clip, mantenendo l'intero video. Assicurati che il clip termini nuovamente in prossimità della canzone che hai scelto.
  11. 11
    Seleziona il nuovo clip che desideri unire e trascinalo insieme al clip precedente (come nel passaggio 7) per creare una semplice transizione dissolvente e sincronizzata tra i due clip. Più è lunga la transizione, più sarà morbido lo scorrimento. L'immagine seguente mostrerà il punto in cui i clip si allineeranno con un picco audio; questo è il punto in cui è possibile ottenere la migliore sincronizzazione.
  12. 12
    Il cerchio rosso rappresenta il colpo di batteria che desideri sincronizzare. Nota come il vecchio clip si estende un po' oltre il colpo di batteria. Ciò consente di allungare il tempo di dissolvenza. Se il video terminasse bruscamente alla battuta, otterresti una dissolvenza troncata piuttosto che una dissolvenza completa e più morbida. Per lo stesso motivo, il nuovo clip con effetto di dissolvenza in entrata subentrerà in un punto appena prima della battuta. In questo modo, la dissolvenza completa avrà una distanza uguale su entrambi i lati della battuta, con il ritmo che si arresta esattamente nel mezzo.
  13. 13
    Un'altra tecnica che puoi utilizzare è la creazione di un semplice flash bianco o nero. Creare questi flash richiede un po' più d'impegno, ma permettono di ottenere un effetto netto e veloce per le transizioni più rapide.
  14. 14
    Per effettuare la transizione, taglia i clip direttamente sulla battuta, piuttosto che in punto successivo.
  15. 15
    Ora, clicca sul primo clip con il tasto destro e apri di nuovo il menu "Effetti visivi". Da qui, scegli "Dissolvenza in uscita a nero" o "Dissolvenza in uscita a bianco" a seconda del colore che desideri utilizzare per il flash. Quindi clicca nuovamente su "Aggiungi".
  16. 16
    Clicca sul secondo clip con il tasto destro, apri di nuovo "Effetti visivi", e seleziona questa volta l'effetto corrispondente "Dissolvenza in entrata da nero" o "Dissolvenza in entrata da bianco". Questo effetto creerà un breve flash proprio sulla battuta tra i due clip che hai scelto. Più breve è il clip, più veloce sarà il flash.
  17. 17
    Con queste due tecniche basilari, puoi creare alcuni effetti interessanti, da flash rapidi a lunghe e morbide transizioni, il tutto sincronizzato con la musica di tua scelta.
    Pubblicità

Consigli

  • Se la sincronizzazione tra musica e video cambia in base al punto di partenza del cursore, prova a utilizzare wma come formato audio. Movie Maker può avere qualche problema con il formato mp3.
  • L'editing richiede pratica, come per qualsiasi altra cosa; più praticherai queste tecniche più sarai in grado di modificarle per ottenere gli effetti desiderati.

Pubblicità

Avvertenze

  • Evita l'uso di materiale protetto da copyright che non hai il permesso di utilizzare. YouTube in particolare tende a bloccare l'audio o il video di proprietà di altre aziende. Un buon modo per assicurarti che il video venga visualizzato nel suo formato originale è includere nel tuo video la seguente dichiarazione di non responsabilità, contestando il blocco del video qualora si verifichi. *Disclaimer: Questo video è creato interamente da un fan. Non è associato in alcun modo all'artista musicale o alla società di radiodiffusione. Non possiedo la canzone o la trasmissione in questione, il materiale è utilizzato solo per il mio uso personale e non a scopo di lucro. Tutto il materiale è protetto da copyright e appartiene ai proprietari originali. "Disclaimer Copyright ai sensi dell'articolo 107 del Copyright Act del 1976, è consentito l'uso secondo la politica del "fair use" a scopi di critica, commento, diffusione di notizie, didattica, insegnamento e ricerca. Il "fair use" è un utilizzo consentito dalla normativa sul diritto d'autore che, altrimenti, sarebbe illegale. L'utilizzo non a scopo di lucro, didattico o a titolo personale lasciano presumere che l'utilizzo in questione sia coperto da "fair use".
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

wikiHow Correlati

Come

Configurare una Webcam

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Aprire i File EML

Come

Riprodurre la Musica su Discord su PC o Mac

Come

Installare Chromium OS

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Usare OBS per Registrare su PC o Mac

Come

Convertire un'Immagine in PDF

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Estrarre Pagine da un PDF per Creare un Nuovo Documento PDF

Come

Scaricare App e Contenuti su una Scheda SD (Android)

Come

Usare Auto Tune

Come

Installare Ubuntu su VirtualBox
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 851 volte
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 10 851 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità