Fare la valigia prima di un viaggio è un po’ un’arte e un po’ una scienza esatta. Non si può portare con sé tutto l’armadio, quindi una certa pianificazione è necessaria, in modo da eliminare lo stress e assicurarsi di avere a portata di mano tutto il necessario durante il viaggio. Impara a prendere le decisioni giuste su cosa portare e scopri tutti i segreti per riuscire a tenere in ordine ciò che porterai con te e per fare entrare tutto nella valigia.

Metodo 1 di 3:
Scegliere Che Cosa Portare

  1. 1
    Scegli degli indumenti versatili. Quando fai i bagagli non puoi certo permetterti di portare tutto il tuo guardaroba, quindi cerca di avere un po’ di giudizio. Assicurati di includere solo i vestiti più utili e riutilizzabili per il breve periodo di tempo del tuo viaggio. Porta con te soltanto degli indumenti che potrai utilizzare più volte, senza preoccuparti di lavarti o di sembrare sciatta.
    • Per esempio, sarà probabilmente consigliabile portare una giacca adatta a climi diversi, invece di portarne una per la pioggia, una per quando fa freddo e altre per vari propositi. Porta con te dei vestiti che possano essere usati nella maggior parte delle occasioni.
    • Se possibile, prova a portare solo un paio di scarpe. Portarne più di un paio in genere richiede troppo spazio e può ingombrare eccessivamente la tua valigia. Se sei in dubbio, scegli un buon paio di scarpe robuste adatte a più di un’occasione.
  2. 2
    Porta molta biancheria. Ovunque tu vada e indipendente da quanto starai via, ti serviranno abbastanza calzini e biancheria per tutti i giorni del tuo viaggio. Potrai sempre cavartela indossando due volte di fila una maglietta, ma è fondamentale assicurarsi di avere abbastanza biancheria da coprire l’intero viaggio.
    • Se ti assenterai per un lungo periodo, è consigliabile portare 5-7 paia di calzini e biancheria per evitare di dovere andare in lavanderia più di una volta a settimana.
  3. 3
    Tieni in considerazione il clima della tua destinazione. Potrebbe non essere necessario portare dei capi pesanti per un viaggio al mare, ma ricorda che in inverno anche a Rimini fa parecchio freddo. Che tipo di clima ti troverai ad affrontare, con ogni probabilità, nel corso tuo viaggio? Informati sul clima tipico della zona e porta dei vestiti adatti.
    • È sempre consigliabile vestirsi a strati, anche se ti aspetti di trovare bel tempo. È meglio evitare di farsi sorprendere da acquazzoni inaspettati senza avere i vestiti adatti.
  4. 4
    Informati su eventuali occasioni speciali di cui tenere conto. Se fai le valige per andare a un matrimonio, ovviamente dovrai portare dei vestiti eleganti. Ma per una riunione di famiglia? O per andare in ferie? Ti basteranno pantaloncini e sandali o ti servirà qualcosa di carino per una bella serata? Assicurati di tenere conto di tutti gli eventi formali che potresti incontrare e che potrebbero richiedere un abbigliamento di una certa qualità.
    • Un buon maglione è sempre una scelta versatile. Ti aiuterà a stare calda quando fa freddo e sarà abbastanza formale per una cena fuori, inoltre sarà sicuramente più pratico di un completo o di un vestito elegante.
  5. 5
    Non dimenticare i tuoi accessori da bagno. Disponi tutto l’essenziale in una borsa apposita, possibilmente dotata di gancio, in modo da poterla appendere al porta-asciugamani. È consigliabile usare una borsa impermeabile, in modo da non sporcare il resto dei vestiti qualora dovesse rovesciarsi qualcosa nel viaggio.
    • Se temi che il flacone dello shampoo possa perdere, avvolgi con del cellophane il tappo di ciascuna bottiglia per poi toglierla all’arrivo.
    • Se stai andando in vacanza per una o due settimane, non portare un tubetto di dentifricio di formato standard, ma prendine uno da viaggio. In diversi negozi, inoltre, potrai acquistare anche degli spazzolini da viaggio, più piccoli e comodi da trasportare.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Fare Entrare Tutto

  1. 1
    Scegli una valigia di dimensioni appropriate. La valigia ideale per trasportare dei vestiti dovrebbe essere leggera e con abbastanza spazio per tutti gli oggetti che ti serviranno. Le valigie più vecchie o rigide hanno una capacità estremamente limitata e possono essere parecchio pesanti. Una valigia di un materiale sottile può ospitare più oggetti di quanto sembri, dato che la stoffa tende ad allargarsi. Se possiedi un trolley, inoltre, tanto meglio per la tua schiena.
  2. 2
    Procedi per strati. Un modo eccellente per risparmiare spazio e, al tempo stesso, tenere in ordine tutti i tuoi indumenti è pensare alla tua valigia in termini di strati differenti. Disponi sul fondo uno strato di vestiti pesanti, come jeans, maglioni e giacche, arrotolandoli e schiacciandoli per bene man mano che li inserisci. In questo modo non solo minimizzerai lo spreco di spazio, ma eviterai che si muovano durante il viaggio.
    • Se devi portare con te degli oggetti fragili che non puoi inserire nel bagaglio a mano, posizionali al centro della borsa, sopra allo strato di indumenti pesanti, in modo da proteggerli e impedire che si rompano.
  3. 3
    Tieni ben piegati gli oggetti che tendono a stropicciarsi. In cima allo strato inferiore di abiti pesanti, posiziona gli indumenti più delicati o formali che devono rimanere ben piegati. In questo modo potrai estrarli più facilmente all’arrivo, per poi appenderli subito. Puoi anche provare a inserirli in una borsa da lavanderia, per evitare che si spiegazzino.
  4. 4
    Arrotola gli oggetti che non è necessario piegare. Lo strato successivo dovrà essere composto da indumenti più leggeri, come magliette e biancheria, arrotolati ben stretti per evitare che si muovano. Dato che questo tipo di indumento non si spiegazza, infatti, questo è il modo migliore per inserirli in una valigia. Arrotolandoli potrai tenerli insieme e risparmiare spazio – inoltre è anche una soluzione intelligente per infilare all’ultimo minuto dei vestiti di cui ci si era dimenticati.
  5. 5
    Riempi lo spazio rimanente con gli oggetti più piccoli. Qualsiasi oggetto aggiuntivo leggero, come biancheria, cinture, calzini e altro, potrà essere infilato in qualsiasi angolino disponibile per stabilizzare la valigia. Non importa se si schiaccia, spingilo per bene.
    • Le tue scarpe sono nascondigli eccellenti per ospitare gli oggetti più piccoli e riempire tutto lo spazio non utilizzato. Sfrutta sempre la presenza di zip e piccole cavità per ricavare il massimo dello spazio possibile.
  6. 6
    Posiziona in cima gli accessori da bagno. Posiziona la borsa contenente gli accessori da bagno sopra ai vestiti, quindi chiudi semplicemente la valigia e avrai finito. Se non riesci a chiudere la zip, è importante evitare di tirare e strappare la stoffa o rompere la cerniera. Usa un po’ di pressione per abbassare la zip il più possibile, se necessario, ma se non dovesse ancora superare il punto critico, non fare troppa forza. Non correre il rischio di dover comprare una valigia nuova all’ultimo minuto!
  7. 7
    Tieni d’occhio il limite di peso del bagaglio. Se viaggi in aereo, controlla i limiti di peso della compagnia aerea con cui volerai prima di iniziare a fare i bagagli, in modo da evitare eventuali crisi all’aeroporto. Alcune compagnie ti permetteranno di mettere in stiva gratuitamente fino a due valigie sotto a un certo limite di peso, mentre la maggior parte ne accetterà soltanto una. Altre, addirittura, chiederanno un sovrapprezzo per qualsiasi bagaglio da stiva e prevedono pagamenti ulteriori per il peso in eccesso.
    • È inoltre consigliabile consultare un elenco degli oggetti che è possibile portare. Alcune compagnie consentono un bagaglio a mano e una piccola borsa o zaino che non devono superare determinate dimensioni. In genere per il bagaglio a mano non sono previsti sovrapprezzi.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Rimanere Organizzati

  1. 1
    Posiziona gli oggetti che utilizzi più di frequente in cima alla valigia. Se dovrai vivere con le valige fatte per un po’, è consigliabile posizionare gli oggetti più importanti o più utili sulla sommità, in modo da poterli raggiungere senza dover disfare tutto. Quali saranno gli oggetti più importanti dipenderà da te e dal tuo viaggio, quindi organizzati in modo appropriato.
  2. 2
    Valuta l’idea di dividere gli oggetti in apposite borse a rete. Alcuni viaggiatori usano delle borse di rete per dividere i propri oggetti in gruppi diversi e tenerli separati. Ad esempio potresti mettere tutti i pigiami, la biancheria e gli oggetti più piccoli in un’unica borsa, per poi prepararne un’altra per le magliette e un’altra ancora per i pantaloni. In questo modo potrai tenere tutto in ordine e trovare facilmente i vari indumenti; inoltri ti sarà più facile rimettere tutto in valigia quando dovrai tornare.
  3. 3
    Valuta l’idea di dividere gli oggetti a seconda del completo. Se sei un tipo particolarmente ordinato, puoi provare a dividere i tuoi completi tenendoli divisi giorno per giorno. Sfrutta la tua immaginazione e prova a pensare a quello che ti piacerebbe indossare in ciascun giorno del viaggio; dividi quindi pantaloni e magliette di conseguenza, riponendoli vicini o inserendoli in una singola borsa a rete. Quando verrà il momento di vestirsi, potrai semplicemente estrarre il completo già pronto dalla valigia e sarai pronta a indossarlo.
  4. 4
    Prepara uno spazio per i vestiti sporchi. Porta una borsa in più per il bucato, in modo da tenere i vestiti sporchi separati da quelli puliti. In questo modo non dovrai lavarli durante il viaggio e potrai avere una borsa con cui trasportarli tutti insieme in caso dovessi fare un salto in lavanderia.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Scoprire Dove Vive Qualcuno

Come

Viaggiare con un Gatto

Come

Superare la Depressione Post Vacanze

Come

Aggiungere Molteplici Destinazioni su Google Maps

Come

Sopravvivere a un Lungo Viaggio in Macchina

Come

Determinare Latitudine e Longitudine

Come

Fare una Valigia per un Viaggio di Due Giorni

Come

Trasferirsi in Canada

Come

Scappare da un Campo Minato

Come

Imbarcarsi su un Aereo

Come

Urinare Durante un Viaggio in Automobile

Come

Salutare in Svizzera

Come

Trasferirsi alle Hawaii

Come

Dormire in Macchina Durante un Lungo Viaggio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 420 volte
Categorie: Viaggiare
Questa pagina è stata letta 5 420 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità