Scarica PDF Scarica PDF

In un mondo sempre più interconnesso, l'amore può essere trovato ovunque, oltre qualsiasi tipo di barriere. Ogni giorno nascono nuove relazioni su internet, fra chat, e-mail, forum, social network e persino videogiochi: non è più una novità. Purtroppo però, non tutti hanno l'opportunità di incontrare la persona amata, specialmente se vive in un altro Paese o si hanno obblighi che impediscono di viaggiare. In questi casi è necessario decidere se chiudere la relazione, frenare i propri sentimenti o continuare a coltivare il rapporto pur sapendo che non si avrà mai la possibilità di incontrare l'oggetto del proprio amore.

Parte 1
Parte 1 di 4:
Dimenticare la Persona Amata

  1. 1
    Tieniti impegnato nel tempo libero, in modo da non avere il tempo materiale per pensare alla persona amata. Inizia a praticare nuovi hobby, recupera vecchi passatempi, invita i tuoi amici per un caffè o una cena, iscriviti a un'associazione o a un corso, fai volontariato. Riempi le tue giornate e le tue serate, in modo da goderti la vita e non avere un chiodo fisso [1] .
    • Ti accorgerai che penserai sempre di meno a questa persona, con il passare del tempo.
  2. 2
    Cambia la tua routine. Forse hai l'abitudine di mandarle un messaggio ogni mattina o di parlarci al telefono ogni sera, quindi per ora le tue giornate si svolgono in questo modo e hai delle aspettative ben precise. Cambiando la routine, mentalmente non ti preparerai più a parlare, scambiare messaggi o fare videochat in momenti prestabiliti. Se solitamente parlate di mattina, prova invece a fare attività fisica. Se vi mandate sempre messaggi all'ora di pranzo, proponiti di leggere un libro [2] .
    • Non è facile cambiare la propria routine, è perfettamente normale avere difficoltà. Cerca però di essere costante, e quello che all'inizio ti costava molta fatica diventerà naturale.
    • Se questa persona prova a mantenere intatta la solita routine (magari con telefonate o messaggi), puoi spiegarle che non hai più intenzione di parlare per telefono (esempio), altrimenti puoi optare per un approccio più radicale e bloccarla sui social network.
    • Se decidi di bloccarla online, non dimenticare di fare lo stesso con il suo numero di telefono, in modo che non possa chiamarti o mandarti messaggi.
  3. 3
    Mantieniti sulla retta via pensando alla ragione per cui non può funzionare. Può esserti di aiuto considerare tutti i motivi per cui non è realistico avere una relazione del genere. Prova a elencarli nel dettaglio. Ecco alcune possibilità:
    • La distanza, come vivere in diverse regioni, Paesi o addirittura continenti.
    • Differenze collegate a stile di vita, personalità o interessi. Per esempio, forse la persona di cui ti sei innamorato è estroversa e sportiva, le piace andare a feste e ad altri eventi sociali. Tu sei invece un introverso che preferisce guardare film e stare in casa con gli amici. Di conseguenza, i vostri stili di vita, caratteri e interessi difficilmente saranno in sintonia.
    • Diversi obiettivi in fatto di scelte sentimentali. Per esempio, tu vuoi sposarti, mentre questa persona non è affatto interessata a una relazione monogama.
  4. 4
    Dille addio. Non devi per forza dirlo alla diretta interessata, ma devi assolutamente dirlo alla relazione. Accetta il fatto che non è possibile amarla e che è arrivato il momento di voltare pagina. Può essere un processo difficile, ma è necessario avviarlo per dimostrare che hai preso una decisione e che sei intenzionato ad andare avanti per la tua strada [3] .
    • Puoi dire addio, scrivere una lettera o una poesia, oppure semplicemente elaborare il processo a livello interiore.
    • Se avete un amico o un gruppo in comune, puoi continuare a coltivare il rapporto. In tal caso, spiega alla diretta interessata che hai intenzione di mettere fine al vostro legame sentimentale, ma che ti piacerebbe instaurare un'amicizia sana e matura.
    • Se pensi che sia meglio fare un taglio netto, sta a te decidere se dare spiegazioni o meno.
  5. 5
    Liberati di tutto quello che ti fa pensare a lei. Nonostante non vi siate mai incontrati, è possibile che vi siate scambiati lettere, regali e così via. Devi sbarazzartene per poter avviare il processo di guarigione e disinnamoramento. Metti tutto in una scatola e buttala via, oppure chiedi a qualcuno di occuparsene al posto tuo. Dovresti farlo nel momento esatto in cui dici addio, in modo da fare veramente tabula rasa [4] .
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 4:
Mettere Fine alla Relazione

  1. 1
    Decidi come esordire quando ne parli con la diretta interessata o le scrivi una lettera. Prima di contattarla per dirle che vuoi chiudere il rapporto, pensa a quello che dirai. Prova a scrivere quello che vuoi o che devi esprimere. Puoi esordire in diversi modi. Ecco alcune idee:
    • "Devo parlarti di una cosa importante..."
    • "Hai tempo per parlare di una cosa importante? Voglio discutere di..."
    • "Non so bene da dove iniziare, ma..."
    • "Mi si spezza il cuore, ma..."
  2. 2
    Manda un'e-mail. È il modo più freddo per chiudere una relazione, ma ti permette di elaborare con cura i tuoi pensieri e scegliere intenzionalmente le parole. Mettere fine a un rapporto tramite e-mail ti dà anche l'opportunità di esprimerti senza obiezioni o interruzioni. Inoltre, chi la riceve avrà tempo per riflettere su quanto hai scritto prima di rispondere [5] .
    • Non dilungarti su quello che è andato storto. Spiega invece che senti l'esigenza di chiudere la relazione e dichiara le tue aspettative per il futuro, che sia tagliare i ponti, limitare i contatti o instaurare una bella amicizia.
  3. 3
    Manda un messaggio diretto. Chiudere una relazione tramite chat è un po' più difficile perché devi assicurarti che abbiate entrambi la possibilità di chattare contemporaneamente senza interruzioni. In ogni caso, spiegale che hai intenzione di chiudere la relazione ed elenca le aspettative che hai per il futuro. Rispetto alle e-mail, la chat e i messaggi diretti facilitano una conversazione, quindi l'altra persona avrà l'opportunità di rispondere [6] .
    • Se pensi che non la prenderà bene, ti conviene scrivere un'e-mail, in questo modo non potrà risponderti tramite messaggio diretto.
  4. 4
    Parlale per telefono o videochat. Optando per questo metodo avrai una conversazione molto più diretta nonostante la lontananza. In ogni caso, devi comunque focalizzarti sulla decisione di chiudere il rapporto ed esprimere le tue aspettative. Non accusarla e non essere scortese, altrimenti sarà controproducente e non farai che provocare emozioni negative [7] .
    • Se temi che possa cercare di convincerti a ripensarci, mandale invece un'e-mail, evita di avere un dialogo diretto.
  5. 5
    Cerca di fartene una ragione e ritrova il tuo equilibrio. Alla fine di una relazione (specialmente con una persona che si ama), avere una chiusura definitiva dal punto di vista emotivo è un passo importante per guarire. Vi aiuta a capire che entrambi serbate gelosamente le esperienze vissute insieme, ma è arrivato il momento di prendere strade separate. Parla con la persona amata e dille come ti senti, ma spiegale anche che devi limitare o mettere fine al rapporto e che le auguri ogni bene [8] .
    • A volte non è possibile avere una conversazione che permetta di vivere una chiusura soddisfacente. Non è un problema. Questa mancanza è un epilogo in sé e per sé. Prosegui sulla tua strada e concentrati sulla tua guarigione.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 4:
Valutare le proprie Esigenze

  1. 1
    Definisci il tipo di relazione che stai cercando. Elenca quello che cerchi in un rapporto sentimentale, come complicità, sintonia, una persona con cui condividere gli eventi della vita, con cui parlare e così via. Ciò ti aiuterà a capire se sei alla ricerca di un legame virtuale o reale. Potresti renderti conto di desiderare qualcuno che ti stia fisicamente accanto, e questo ti motiverà a smettere di amare una persona che non conoscerai mai [9] .
  2. 2
    Considera la tua autostima. Se ti sei convinto del fatto che nessuno proverà mai attrazione nei tuoi confronti o che nella tua città non ci sono persone disponibili, una relazione virtuale può essere una scorciatoia per evitare di affrontare i tuoi problemi personali. Invece di concentrare le tue energie su una relazione, impegnati a lavorare su te stesso e sulla tua autostima [10] .
    • Ogni giorno, ritagliati due minuti per pensare alle cose che ami di te, come il tuo senso dell'umorismo, i tuoi occhi, il tuo intelletto o la tua capacità di fiutare buoni affari.
    • Impegnati a essere più gentile con gli altri, in questo modo ti farai un'opinione di te stesso più positiva [11] .
  3. 3
    Impara dalle tue esperienze. Per quanto questo rapporto non abbia soddisfatto le tue esigenze, ti ha offerto comunque una buona esperienza di apprendimento. Forse hai capito che sei una persona degna di essere amata, che hai una personalità adatta a coltivare una relazione o che i rapporti a distanza a volte sono semplicemente difficili. Qualunque cosa tu abbia imparato, è fondamentale fare tesoro dell'esperienza, senza sprecarla [12] .
    • Considera gli aspetti positivi della relazione. Ti ha arricchito dal punto di vista culturale? Ti ha aiutato a maturare dal punto di vista emotivo? Era bello avere una persona su cui poter contare? Pensare agli aspetti positivi ti aiuterà a capire che cosa cerchi in un rapporto futuro [13] .
    • Allo stesso tempo, considera quali esigenze non sono state soddisfatte all'interno della relazione. Era difficile coordinare i vostri impegni o avete obiettivi diversi nella vita?
    • Infine, considera che cosa ti rendeva felice e che cosa ti infastidiva della relazione. Pensare a questi aspetti del rapporto ti aiuterà a individuare le tue esigenze e aspettative future.
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 4:
Decidere di Frequentare qualcuno in Zona

  1. 1
    Ridistribuisci le tue risorse. Amare una persona lontana è una buona esperienza di apprendimento e ha il potenziale di soddisfare molte esigenze emotive. Tuttavia, richiede anche uno sforzo enorme dal punto di vista mentale, economico e temporale. Arrivato a questo punto del percorso, meglio riassegnare le tue risorse e iniziare a uscire con gente della tua zona. Dal momento che potrai conoscere persone a te vicine, investirai decisamente meglio i tuoi mezzi [14] .
    • Vai su un sito di appuntamenti specifico della tua zona.
    • Puoi anche usarne uno nazionale, ma scegli la tua zona geografica.
    • Puoi anche considerare gruppi di persone che hanno passioni simili alle tue.
    • Chiedi a un amico di presentarti qualcuno.
    • Entra in una lega sportiva dilettantistica.
  2. 2
    Accetta il fatto che potresti avere dei conflitti. Quando decidi di mettere fine a una relazione virtuale per iniziare a frequentare qualcuno in zona, è possibile che si manifesti un dissidio interiore. Questa nuova esperienza può farti agitare, soprattutto se sei innamorato di una persona che non incontrerai mai. La sintonia emotiva e intellettuale che hai sviluppato insieme a lei è indubbiamente preziosa, ma dovresti cercare di avere anche una connessione fisica. Riconosci il conflitto che si è creato, accettalo, quindi concediti il permesso di cercare la felicità a pochi passi da te [15] .
    • È giusto e sano riconoscere che non incontrerai mai la persona che ami. Conservare anche un minimo barlume di speranza non farà che peggiorare il conflitto interiore.
  3. 3
    Spezza ogni circolo vizioso. Chiudere una relazione è doloroso e sicuramente non desideri rivivere un'esperienza del genere ripetendo gli stessi errori. Evita di instaurare un'altra relazione con una persona che non conoscerai mai. Se necessario, interrompi momentaneamente l'uso di internet per non cadere nella stessa trappola [16] .
    • Cerca nuovi giochi, nuovi forum su cui interagire e nuovi gruppi a cui unirti.
    • Esperienze passate ti hanno insegnato che è importante conoscere la persona amata nella vita reale, quindi devi evitare di instaurare rapporti simili con qualcuno che hai conosciuto in nuovi gruppi o comunità.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Chiudere una RelazioneChiudere una Relazione
DisinnamorarsiDisinnamorarsi
Essere Forte Dopo una SeparazioneEssere Forte Dopo una Separazione
Far Funzionare un Rapporto a DistanzaFar Funzionare un Rapporto a Distanza
Smettere di Amare QualcunoSmettere di Amare Qualcuno
Smetterla di pensare al proprio ExSmetterla di pensare al proprio Ex
Superare una SeparazioneSuperare una Separazione
Sapere Se Lui Sta Solo GiocandoSapere Se Lui Sta Solo Giocando
Capire Quando un Uomo è Attratto da TeCapire Quando un Uomo è Attratto da Te
Diminuire il Desiderio SessualeDiminuire il Desiderio Sessuale
Capire se Ami Ancora QualcunoCapire se Ami Ancora Qualcuno
Far Innamorare di Te il Ragazzo che Ti PiaceFar Innamorare di Te il Ragazzo che Ti Piace
Capire se Sei InnamoratoCapire se Sei Innamorato
Gestire la Mancanza di una Persona AmataGestire la Mancanza di una Persona Amata
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Julia Yacoob, PhD
Co-redatto da:
Psicologa Clinica
Questo articolo è stato co-redatto da Julia Yacoob, PhD. La Dottoressa Julia Yacoob è una psicologa clinica abilitata che esercita a New York. È specializzata in terapia cognitivo-comportamentale per adulti che si ritrovano ad affrontare sintomi e fattori di stress relazionati ai vari eventi della vita. Si è laureata in Psicologia Clinica presso la Rutgers University e ha realizzato un training formativo al Weill Cornell Medical College, al New York Presbyterian Hospital, al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, all'Institute for Behavior Therapy e al Bellevue Hospital Cancer Center. È membro dell'American Psychological Association, del Women's Mental Health Consortium, della NYC Cognitive Behavioral Therapy Association e dell'Association for Cognitive and Behavioral Therapies. Questo articolo è stato visualizzato 19 896 volte
Categorie: Amore
Questa pagina è stata letta 19 896 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità