Come Smettere di Essere una Vittima dei Bulli alle Scuole Superiori

Il bullismo alle scuole superiori può essere vissuto come una delle cose peggiori al mondo. Milioni di ragazzi hanno passato questa difficile esperienza. Pertanto, il presente articolo cercherà di aiutarti a risolvere questo genere di situazioni.

Passaggi

  1. 1
    Ignorali. I bulli aspettano sempre una reazione. Se ti gridano o ti insultano, la cosa migliore che puoi fare è ignorarli. Si annoieranno presto e si fermeranno.
  2. 2
    Se ti fanno male, non soffrire in silenzio. Dillo agli insegnanti, a un consulente scolastico, ai tuoi genitori o a una persona di cui ti fidi.
  3. 3
    Se ti insultano, non prendertela a male. È molto probabile che pensano di se stessi ciò che ti dicono. I bulli molestano altre persone, perché sono insicuri di se stessi e sentono il bisogno di far sentire gli altri allo stesso modo.
  4. 4
    Ti hanno preso di mira perché sei te stesso? Non cambiare chi sei solo perché ti stanno tormentando per questo motivo.
  5. 5
    Se te li ritrovi di fronte, non andare via, mostrando di aver paura. Per quanto spaventoso possa essere, affronta la situazione.
  6. 6
    Se hai amici fidati, confida loro quello che ti sta succedendo affinché possano prendere le tue difese. I bulli probabilmente si tireranno indietro, vedendo che sei in compagnia.
  7. 7
    Ridici sopra. Se qualcuno ti prende in giro o ti insulta, girati e sorridi. I bulli trovano divertente turbare e tormentare le persone e, quando vedono che funziona, si sentono incoraggiati a insistere. Se ridi, darai l’impressione che gli insulti e le offese non ti colpiscono affatto. Questo li stancherà e, se tutto va bene, li indurrà a fermarsi.
  8. 8
    Se sei vittima del bullismo informatico, stampa tutte le calunnie ricevute e conservale in una cartella. In questo modo avrai una prova da presentare al consulente o al direttore scolastico, se necessario.
  9. 9
    Nel complesso, cammina a testa alta e circondati di persone che tengono a te. Frequenta chi ti vuole bene perché queste sono le uniche persone che contano davvero.
    Pubblicità

Consigli

  • Non permettere mai che ti mortifichino.
  • Se gli atti di bullismo diventano sempre più gravi, vieni pedinato fino a casa o minacciato, chiama la polizia o segnala il problema al direttore scolastico.
  • Parlare con qualcuno migliora sempre la situazione.
  • Non insultare! Peggioreresti le cose.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se ti fanno male, non reagire fisicamente se non vuoi metterti nei guai.
  • Non lasciarti sfuggire di mano la situazione. Gli atti di bullismo sono inaccettabili. Per quanto lievi possano essere, se informi gli insegnanti, prenderanno sul serio il problema e ti aiuteranno a risolverlo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 1 474 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità