Come Smettere di Giudicare

3 Metodi:Accogliere le Nuove PersoneCambiare la Tua ProspettivaAmplia i Tuoi Orizzonti

Se temi di avere una tendenza alla critica, potresti pensare di sapere come le persone dovrebbero apparire, pensare ed agire. Sebbene credere di sapere tutto possa farti sentire a tuo agio, essere critico può impedirti di fare nuovi amici, accogliere nuove esperienze e, peggio, piacere alle persone. Se vuoi imparare ad accettare le nuove conoscenze alle loro condizioni e ad avere una mente più aperta, è giunto il momento di fare qualcosa per riuscire ad essere meno critico. Smetti di giudicare e prosegui nella lettura!

Parte 1
Accogliere le Nuove Persone

  1. 1
    Mettiti nei panni altrui. Si tratta della cosa più complicata da compiere e forse della più importante. Quando incontri una persona nuova, cerca di comprendere le sue origini. Forse si tratta di una persona estremamente bisognosa perché sua madre non le ha mai concesso il suo amore durante la crescita; o forse la sua riservatezza è imputabile agli anni trascorsi in una casa famiglia, motivo per cui ha ancora difficoltà a creare dei legami. Più semplicemente quello sconosciuto potrebbe aver appena ricevuto delle brutte notizie e non sentirsi dell'umore adatto a fare amicizia. Anche se non conosci le reali circostanze di vita della persona appena incontrata, sii aperto alla possibilità che stia attraversando qualcosa che non sei in grado di afferrare.
    • Ogni persona è un individuo ed un prodotto di differenti circostanze. Fino a quando non avrai la possibilità di conoscere meglio la persona che hai davanti, chi sei per poterla definire?
    • Riflettici. Considereresti corretto che l'altra persona fosse pronta a giudicarti dopo averti parlato per non più di cinque minuti? Che cosa potrebbe sapere realmente di te dopo un contatto tanto breve?
  2. 2
    Prova ad imparare qualcosa da ogni nuova persona che incontri. Ricorda a te stesso che anche se la persona incontrata appare completamente diversa da te (o se questo è quello che credi), ogni essere umano può insegnarti qualcosa di nuovo. Forse il nuovo incontrato parla tre lingue straniere, o forse è un pittore in grado di insegnarti a conoscere Picasso. Allo stesso modo potrebbe aver corso cinque maratone e saperti fornire preziosi consigli per un corridore principiante. Anziché pensare che parlare con la nuova persona che hai di fronte sia una perdita di tempo, chiediti, "Che cosa posso imparare da questa persona?"
    • Potresti non essere in grado di apprendere nulla da una persona al primo incontro, ma trascorrendo più tempo con chiunque, vedrai espandersi i tuoi orizzonti.
  3. 3
    Poni numerose domande. Se vuoi riuscire a conoscere realmente una persona, devi incrementare il tuo sapere sulle sue origini. Com'è composta la sua famiglia? Che cosa studia o di che cosa si occupa? Che cosa le piace fare nel fine settimana? Non diventare insistente e non ossessionare la persona con decine di domande senza raccontare nulla di te, anche poche e semplici domande ti permetteranno di conoscere le origini della nuova persona che hai di fronte.
    • Talvolta potresti essere troppo occupato a pensare al tuo aspetto, all'avere ragione o al riuscire a fare una bella figura per ricordarti di chiedere a te stesso, "Chi è questa persona con cui sto parlando?"
    • Se la persona in questione fosse molto timida, riduci la pressione delle domande. Limitati a mostrare una semplice curiosità per renderla più ricettiva nei tuoi confronti.
  4. 4
    Non giudicare una persona basandoti sulle apparenze. E' più facile a dirsi che a farsi non è vero? Incontri una persona ricoperta di tatuaggi o vestita con indumenti attillati e, in modo pressoché naturale, fai delle supposizioni nella tua mente catalogandola rapidamente. La prossima volta che incontri una persona, anziché cercare di 'inquadrarla' in pochi secondi, prenditi un momento per riflettere e metti completamente da parte le critiche mentre provi a comprenderne la reale natura.
    • Per certo le persone amano apparire in alcuni modi per rappresentare uno stile di pensiero o di vita, ma questo non significa che guardandole puoi riuscire a comprendere tutto il necessario per conoscerle.
    • Osservati nello specchio. Credi che una persona semplicemente guardandoti possa realmente comprendere a fondo chi sei?
  5. 5
    Non ascoltare i commenti altrui su questa persona. Questo è un altro modo con cui tendiamo a giudicare gli altri. Se incontri una nuova persona di cui hai sentito alcuni pettegolezzi o informazioni negative, mettili da parte e fingi di non avere alcun dettaglio su chi hai di fronte: concedigli una pagina bianca ancora tutta da scrivere. Dopo tutto, anch'essa potrebbe aver sentito qualche commento negativo nei tuoi confronti, e come ben sai non sarebbe corretto giudicarti in base alle parole altrui non è vero?
    • Accetta le persone per come sono. Potresti scoprire che alcune malelingue ne abbiano parlato male solo per gelosia o per convenienza, magari pur non avendo alcuna minima reale informazione sulla persona.
  6. 6
    Cerca del terreno in comune. Individuare dei punti di contatto tra voi è un ottimo modo per smettere di giudicare chi hai di fronte. Tendiamo a giudicare le persone perché pensiamo, "Sto parlando con questo tipo di persona, ed ovviamente noi due non abbiamo niente in comune." E' facile sentirsi a disagio o confusi di fronte ad una persona che pensiamo di non essere in grado di capire, o peggio che riteniamo non possa in alcun modo comprendere noi.
    • Combatti questa linea di pensiero assumendo diverse prospettive alla ricerca di un terreno comune, sia che si tratti degli studi fatti, della vostra squadra preferita, di un hobby o di un amore in comune per un animale domestico.
    • Menziona casualmente qualche argomento per individuare un interesse comune di cui poter parlare. Non appena ti accorgerai che non siete poi così diversi, sarai meno incline alle critiche ed ai giudizi.
  7. 7
    Concedi ad ogni persona più di una possibilità. Le persone abituate a criticare non ne concedono neanche una parte. Se vuoi smettere di giudicare gli altri, devi provare a concedere a chiunque almeno due possibilità, o meglio di più. Forse quella persona sta avendo davvero una pessima giornata, è distratta, o semplicemente non è riuscita a dare una buona prestazione sociale. Ci siamo passati tutti, allontanarci da un luogo sentendoci stupidi per le parole dette o per le azioni compiute. Per questo concedi alla nuova persona il beneficio del dubbio e sforzati di allontanare ogni possibile pensiero negativo fino al prossimo incontro.
    • Moltissime persone sono profondamente timide e possono apparire come distanti o piene di sé. Incrementando i vostri incontri, ti accorgerai che la persona comincerà gradualmente ad aprirsi nei tuoi confronti.

Parte 2
Cambiare la Tua Prospettiva

  1. 1
    Pensa in modo positivo. Una delle possibile cause che ti spingono a criticare possono essere i tuoi pensieri negativi. Tendi a cercare gli aspetti negativi di ogni situazione e criticare ti da maggior gusto che elogiare? Se così fosse, dovrai modificare la tua prospettiva iniziando ad accogliere pensieri positivi in merito a te stesso, al mondo, e alle persone che lo popolano. La prossima volta che senti nascere un pensiero negativo, chiediti se semplicemente stai assumendo un ruolo un po' troppo melodrammatico, o cercando lo scenario peggiore possibile in ogni situazione. Impara a concentrare la tua attenzione sugli aspetti positivi della tua vita e lascia che la positività prenda il sopravvento sui pensieri negativi.
    • Ogni qualvolta hai un pensiero negativo, combattilo con pensieri positivi.
    • E' normale avere una giornata storta, e quando è necessario è concesso avere dei pensieri negativi, ma trasformandolo in un'abitudine ti renderai una persona meno felice, oltre ad una incline a giudicare.
    • Rammenta a te stesso il meglio che può accadere in ogni situazione, anziché pensare al peggio. Farlo ti darà l'accesso ad uno stato mentale più positivo.
  2. 2
    Nota quando critichi Stronca i giudizi sul nascere monitorando i tuoi propri pensieri, nota le reazioni e le critiche irrazionali nei confronti degli altri. Datti un pizzicotto o arrestati mentre cammini per enfatizzare le ripercussioni negative causate dal giudizio espresso verso le altre persone. Quando ti accorgi di avere pensieri simili a "Quella ragazza dovrebbe perdere del peso," o "Quel ragazzo avrebbe proprio bisogno di una mentina," chiediti quali benefici tu possa trarre dall'avere pensieri tanto orribili relativi alle altre persone.
    • Ogni qualvolta ti accorgi di giudicare una persona, bilancia la situazione esprimendo un pensiero positivo nei suoi riguardi. Certamente riuscirai a pensare ad almeno un qualcosa di buono se sei in grado di creare così tanti pensieri negativi.
    • Mentre impari a monitorare le tue critiche mentali, gradualmente ne riduci il numero.
  3. 3
    Abbandona il tuo bisogno di avere ragione. Uno dei motivi per essere così critico è la tua convinzione di essere SEMPRE dalla parte della ragione. Lentamente, abituati al fatto che talvolta potresti sbagliarti, forse un 10, un 20 o un 50% delle volte. Ognuno di noi possiede le proprie convinzioni in merito a come dovrebbe funzionare il mondo, e spesso, queste idee sono in conflitto tra loro. Chi sei tu per definirti l'unico in grado di capire la situazione, solo perché hai letto di più, avuto una buona educazione, o sei assolutamente convinto di non poterti sbagliare?
    • La prossima volta che inizi una discussione o che hai la certezza di avere ragione, ricorda a te stesso che come te le altre persone potrebbero avere delle opinioni alquanto valide.
    • Ricorda che la maggior parte delle situazioni sono complesse e non possono essere giudicate con un semplice "giusto" o "sbagliato" – esistono molte sfumature di grigio.
    • Riducendo il tuo bisogno di avere sempre ragione, sarà più semplice smettere di giudicare gli altri per le loro opinioni.
  4. 4
    Smetti di etichettare ogni persona che vedi. Etichettare le persone significa assicurarsi di essere sempre critico e non concedere mai il beneficio del dubbio. Smetti di affibbiare alle persone etichette come dark, bullo, ricco, tossico, di successo, o qualsiasi altro titolo, e cerca di vedere ogni persona come un individuo anziché come qualcuno che appartiene ad un gruppo che forse non conosci nemmeno. Impara a vedere oltre all'aspetto o alle frequentazioni di una persona, e concentrati sul comprenderne la storia individuale prima di saltare a delle conclusioni affrettate.
    • Riflettici. Vorresti che una persona semplicemente rivolgendoti uno sguardo dicesse, "Ho capito esattamente che tipo di persona ho davanti..."? Sicuramente no.
  5. 5
    Abbandona ogni tipo di pettegolezzo relativo alle altre persone. Se vuoi smettere di essere critico, allora devi dare un taglio ai pettegolezzi. Il gossip non fa che espandere ostilità e porta le persone a criticare anche ciò che non conoscono realmente. Inoltre, avere la reputazione di una persona pettegola significa attirare le malelingue pronte alle notizie più fresche mentre si gode di una assai scarsa affidabilità.
    • La prossima volta che stai per aprire bocca per dire qualcosa di negativo su qualcuno, capovolgila trasformandola in un pensiero positivo. Anziché dire, "Hai sentito che Anna è uscita con Giacomo l'altra sera?" preferisci "Sapevi che Anna ha un favoloso talento artistico? Dovresti vedere uno dei suoi bellissimi quadri..." Pensa a come ti farà sentire meglio essere un generatore di bontà.
  6. 6
    Mostra compassione. Essere compassionevole significa trovarsi sul lato opposto ad una persona che giudica. Anziché criticare ed avere pensieri negativi nei confronti altrui, prova ad entrare in empatia con le persone e a comprendere realmente i suoi sentimenti e le sue emozioni. Non sarà semplice passare dalle critiche negative al desiderare il meglio per chi hai di fronte, ma realizzare realmente questa transizione non è impossibile. Concentrati sul voler dare alle persone quello che necessitano e sull'aiutarle anziché sul desiderare il peggio.
    • Anche la compassione è una chiave capace di aprire la porta della felicità. Se desideri essere una persona maggiormente compassionevole, scegli di avere emozioni positive nei confronti del mondo e delle altre persone.
  7. 7
    Scegli di avere una mente aperta. Se vuoi diventare meno critico dovrai assumere una prospettiva mentale più aperta. Avere la mente aperta significa aprirsi alle nuove esperienze, accettare le altre culture e gli altri stili di vita, ed essere pronto alle novità, anziché rifiutarle perché in grado di farci sentire leggermente a disagio. Impara ad avere una mente più aperta leggendo molto ed approfondendo ogni soggetto, e poni numerose domande alle persone per comprenderne al meglio i punti di vista anziché presupporre di avere sempre ragione.
    • Avere la mente aperta, così come essere meno critico, richiede numerosi sforzi e molto lavoro. Dovrai costantemente superare i tuoi pregiudizi.

Parte 3
Amplia i Tuoi Orizzonti

  1. 1
    Esci dalla tua zona di comfort. Parte della tua necessità di criticare è dovuta alla tua abitudine a fare le cose in un certo modo, elemento che esclude la possibilità che qualcun altro 'sano di mente' possa farle in modo diverso. Per questo motivo dovrai interrompere la tua normale routine quotidiana e provare a fare le cose in modo leggermente differente per riuscire a scorgere tutte le possibilità che si apriranno davanti a te. Ecco alcuni modi per lasciarti alle spalle la tua zona di comfort:
    • Rompi la tua routine. Smetti di fare colazione ogni giorno alla stessa ora e raggiungi il posto di lavoro percorrendo una strada diversa.
    • Fai qualcosa che ti spaventa. Salire all'ultimo piano di un grattacielo, scalare una montagna o assaggiare del pesce crudo.
    • Se sei una persona timida, impegnati ad essere più socievole. Sicuramente all'inizio potrà essere disagevole, ma ti insegnerà molto sulle altre persone.
  2. 2
    Viaggia ogni volta che puoi. Viaggiare è in grado di allargare i tuoi orizzonti e mostrarti stili di vita nuovi e diversi. Se non hai a disposizione un grosso budget, visita la città accanto alla tua o programma un fine settimana nello stato più vicino. Potrai dormire in un ostello; minore sarà la quantità di denaro speso, maggiore sarà l'autenticità dell'esperienza. La cosa importante è che ti accorgerai che ci sono infinite possibilità per vivere la tua vita e che nessuna delle opzioni disponibili è giusta o sbagliata.
    • Datti l'obiettivo di compiere almeno un viaggio all'anno. Ti porterà fuori dalla tua zona di comfort esponendoti al contatto con tante persone diverse.
  3. 3
    Trascorri una giornata con la famiglia di un amico. Semplicemente vivendo un giorno con la famiglia di un amico, organizzando un picnic all'aria aperta o una cena informale, entrerai in contatto con un piccolo mondo differente dal tuo. Potresti scoprire comportamenti ed abitudini più o meno tradizionali che ti confermeranno la necessità di fermarti a riflettere prima di giudicare una persona per la propria educazione o per il proprio modo di agire.
    • Apriti alle nuove esperienze e alle nuove conoscenze e vedrai allargarsi i tuoi orizzonti, ben presto diventerai meno critico nei confronti dei differenti backgrounds delle persone.
  4. 4
    Partecipa ad un evento che normalmente non attrae la tua attenzione. Ritieni che partecipare ad una serata dedicata alla poesia, alla politica o alla musica etnica possa essere inutile o terribilmente noioso? Perfetto! Partecipa all'evento con la menta aperta e preparati ad imparare qualcosa di completamente nuovo. Conoscerai persone differenti, comprenderai diverse prospettive e sarai maggiormente predisposto ad accettare le novità future.
    • Guardati intorno senza giudicare le persone presenti nella stanza. Allo stesso modo non vorresti essere tu l'oggetto delle critiche altrui non è vero?
  5. 5
    Frequenta delle persone diverse dal solito. Fai uno sforzo ed esci con un gruppo di persone differenti da te, farlo ti aiuterà ad aprire la mente con efficacia. Qualsiasi sia la differenza tra te e i tuoi nuovi amici, origini, interessi, classe sociale, idee, passioni, carriera, etc., essere circondato da persone che provengono da un'ampia varietà di backgrounds, e che hanno un'ampia varietà di prospettive, può migliorare la tua comprensione generale del mondo.
    • Non sarà necessario reclutare amici provenienti da differenti backgrounds, ma dovrai fare uno sforzo per entrare in contatto con un maggior numero di persone non esattamente uguali a te. L'esperienza è l'unica in grado di aiutarti a crescere.
    • Diventa amico di qualcuno che hai sempre considerato completamente diverso da te, ti aiuterà a migliorare le tue capacità di comprensione e ad avere una mente più aperta.
  6. 6
    Sii grato. Rendi la gratitudine una pratica costante della tua vita, imparerai a non giudicare coloro che non godono di tutte quelle cose che rendono la tua vita così meravigliosa. Sentiti grato per i tuoi fantastici amici, per la tua famiglia, per la tua salute, per le tue opportunità e per i tuoi rapporti affettivi. Prima di giudicare qualcuno, pensa a quante di queste cose potrebbero mancare alla persona che hai davanti, o a quanto puoi ritenerti fortunato in comparazione alle altre persone del mondo.
    • Sicuramente, potresti essere più intelligente o interessante di una qualsiasi persona nella media, ma potresti esserlo grazie alle tante opportunità che hai avuto, come la possibilità di navigare su internet ogni qualvolta lo desideri.
    • Prima di pronunciare parole negative relativamente ad una persona che non conosci realmente a fondo, fai un respiro profondo e ricorda a te stesso tutte le tue fortune. Accorgiti dell'importanza di condividere quelle fortune con gli altri anziché attentare alla loro felicità.

Consigli

  • Evita i pettegolezzi ogni qualvolta sia possibile.

Avvertenze

  • Vivi la TUA vita e non quella di qualcun altro.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Be Less Judgmental, Español: ser menos sentencioso, Français: être moins critique, 中文: 不要那么有批判性, Русский: научиться не критиковать, Português: Ser Uma Pessoa Menos Crítica, Bahasa Indonesia: Menjadi Lebih Tidak Mudah Menghakimi Orang Lain, Deutsch: Weniger urteilen

Questa pagina è stata letta 7 012 volte.

Hai trovato utile questo articolo?