Come Smettere di Pensare a Qualcuno

Scritto in collaborazione con: Klare Heston, LICSW

In questo Articolo:Ridimensionare i propri SentimentiTenersi OccupatiStabilire Aspettative Realistiche13 Riferimenti

Ci siamo passati tutti: abbiamo preso una cotta per qualcuno di cui non avremmo dovuto innamorarci. A volte, sai già che l'altra persona non è un buon partito o è impegnata. In altri casi, potresti essere tu ad avere una relazione. Ad ogni modo, puoi prendere le distanze riducendo i momenti che trascorrete insieme o in cui pensi a lei. Tieniti occupato stringendo nuove amicizie e cimentandoti in qualcosa che non hai mai fatto. Inoltre, dovresti stabilire delle aspettative realistiche su tutta la storia. In men che non si dica, diventerà solo un vago ricordo!

Parte 1
Ridimensionare i propri Sentimenti

  1. 1
    Rifletti sui suoi difetti. Un modo per smettere di pensare a una persona è cambiare il modo di vederla. Tutti hanno i loro difetti. Probabilmente non vedevi i suoi perché la stavi idealizzando. Quindi, prenditi il tempo per riflettere sui suoi lati negativi.[1]
    • Ad esempio, forse vuoi dimenticarla perché ha commesso un gesto orribile o perché gli amici o i tuoi familiari non la approvano.
    • Potresti anche cominciare a ignorarla perché non avete molto in comune o perché ha cattive abitudini, come fare uso di sostanze stupefacenti o mentire.
  2. 2
    Concediti un po' di spazio. È vero il vecchio proverbio che dice: "Lontano dagli occhi, lontano dal cuore". Se ti circondi di persone e cose diverse, non sarà più in cima ai tuoi pensieri.[2]
    • Se avete degli amici in comune e non puoi evitarla, esci per un po' di tempo con una grande comitiva. Non stare da solo con lei.
    • Se sai dove trovarla, evita di andare nei posti che frequenta quando c'è il rischio di incontrarla.
  3. 3
    Limita i contatti, anche quelli virtuali. Taglia ogni forma di comunicazione. Averla sempre davanti agli occhi ti impedirà di dimenticarla. Rimuovi il suo numero dalla rubrica telefonica, elimina la sua e-mail e non seguirla sui social network.[3]
    • Se hai un profilo su Facebook, puoi smettere di seguirla senza rimuoverla completamente dalla lista dei tuoi amici. In questo modo non vedrai più i suoi aggiornamenti senza che lo sappia ed eviterai di dover rispondere all'imbarazzante domanda: "Ehi, perché mi hai cancellato?".
    • Tuttavia, se hai ancora la tentazione di controllare il suo profilo, eliminala del tutto. Puoi sempre aggiungerla in un secondo momento.
  4. 4
    Non parlare più di lei. Per ridimensionare quello che provi nei suoi confronti, ti conviene anche smettere di parlarne come facevi una volta. Non dilungarti su quanto è fantastica. Invita i tuoi migliori amici a controllarti.[4]
    • Ad esempio, potresti chiedere loro di cambiare argomento o richiamarti ogni volta che la tiri in ballo nei tuoi discorsi.
  5. 5
    Sbarazzati dei suoi ricordi. È più difficile dimenticare qualcuno se sei circondato da oggetti che accendono pensieri indesiderati. Passa un pomeriggio a esaminare l'ambiente in cui vivi ed elimina tutte le cose che ti riportano alla memoria il suo ricordo.[5]
    • Hai scritto il suo nome su un quaderno? Hai una sua vecchia lettera? Di solito guardavate insieme una serie televisiva? Elimina tutti gli oggetti che ti ha dato e metti via quelli che ti fanno pensare a lei.
    • Se non riesci a liberarti definitivamente di qualcosa (come un mobile o un libro di scuola), cerca di tenerlo lontano dalla tua vista. Cambia la copertina del libro o rivesti il divano su cui avevate l'abitudine di sedervi.
  6. 6
    Evita i film d'amore o le canzoni romantiche. Ascoltando determinate canzoni o guardando certi film, rischi di sentire la sua mancanza. Quindi, evita tutto quello che ti porta a pensare a lei, come i film e le canzoni romantiche o che piacevano a entrambi.[6]
    • Crea una nuova playlist che non contenga canzoni d'amore. Scegli un nuovo programma televisivo o un altro film da guardare purché non ti ricordi chi stai cercando dimenticare.

Parte 2
Tenersi Occupati

  1. 1
    Stringi nuove amicizie o ricontatta quelle che già hai. Se hai preso una cotta, probabilmente avrai cominciato a trascurare la tua vita sociale. Fai un passo indietro e inizia a rivedere i vecchi amici o a cercarne di nuovi. Uscendo con persone che ti vogliono bene, sentirai il loro sostegno e riuscirai a distrarti.[7]
    • Chiama i tuoi amici del cuore e organizza un'uscita o un pigiama party nel fine settimana;
    • Iscriviti a un'associazione o entra a far parte di una squadra sportiva;
    • Fai volontariato presso un ospedale, una casa di cura o un rifugio per animali;
    • Fai attenzione a non parlare troppo della persona che ti ha spezzato il cuore quando stai con i tuoi amici, altrimenti può essere controproducente e rischi di irritare chi ti ascolta.
  2. 2
    Trova un hobby. Quando sei perdutamente innamorato di qualcuno, potresti mettere da parte le tue passioni. Quindi, torna a coltivare i tuoi vecchi interessi. Tenendoti occupato in qualcosa di entusiasmante, sarai in grado di dimenticarlo. Inoltre, man mano che ti fai coinvolgere, hai l'opportunità di conoscere altre persone.[8]
    • Hai sempre voluto imparare a suonare la chitarra? Quando sei a scuola, avvicinati a compagno preparato in musica. Cerca progetti manuali o fai-da-te su Pinterest. In alternativa, sfoglia un libro se hai trascurato la tua passione per la lettura.
  3. 3
    Spezza la tua routine. Seguire la solita vecchia routine può essere noioso. Oltretutto, se vai sempre negli stessi posti e fai continuamente le stesse cose, farai fatica a buttarti alle spalle la tua infatuazione. Fai entrare nella tua vita un po' d'aria fresca movimentando la situazione.[9]
    • Inizia cambiando allenamento o attività fisica. Ad esempio, potresti seguire un programma con l'obiettivo di correre 5 km. Fai colazione ogni giorno in un nuovo bar prima di andare a scuola o al lavoro. Iscriviti a un corso per imparare a cucinare o imparare una nuova lingua.
  4. 4
    Riprendi a flirtare. Probabilmente la possibilità di flirtare o uscire con qualcuno è l'ultima cosa a cui pensi in questo momento, ma potrebbe aiutarti a ridimensionare la tua infatuazione. Non puoi sapere se la prossima persona che conoscerai si rivelerà molto più attraente e interessante di quella che stai cercando di dimenticare.
    • All'inizio non forzare le cose. Conosci qualcuno flirtando con disinvoltura. Frequentalo per un po' di tempo. Cerca semplicemente di arricchire la tua vita sociale, goderti una piacevole compagnia e divertirti.[10]

Parte 3
Stabilire Aspettative Realistiche

  1. 1
    Scegli qualcosa su cui concentrarti subito. Poniti un obiettivo realizzabile per dimenticare la persona che ti ha fatto soffrire. Forse ti piacerebbe sbarazzarti di tutti i ricordi che appartengono alla vostra relazione o smettere di chiamarla. Parti da questo punto.[11]
    • Delinea un piano che ti aiuti a raggiungere l'obiettivo che ti sei posto. Ad esempio, se desideri sbarazzarti di tutti i suoi ricordi, dedica un giorno a ordinarli, un altro a conservarli e un altro ancora a buttarli o regalarli.
    • Un altro obiettivo potrebbe essere quello di scegliere un pomeriggio per bloccarla su diversi social network.
  2. 2
    Scrivi quello che provi. È da ingenui reprimere i propri sentimenti, ma potresti scoprire che, mettendoli nero su bianco, sei in grado di superarli. Quindi, prova questo esercizio di scrittura per qualche ora al giorno. Imponiti di non pensarci finché non arriva il momento stabilito.[12]
    • Probabilmente all'inizio ti dilungherai in lunghi pensieri che riveleranno ancora un forte attaccamento nei suoi confronti. Tuttavia, nel corso del tempo potresti accorgerti che tendi a parlarne molto di meno o che ti soffermi su aspetti completamente diversi.
    • Usa questo metodo solo se ne hai bisogno. Se un giorno non pensi alla persona che ti ha spezzato il cuore, non scrivere niente.
  3. 3
    Sii paziente. Concediti il tempo necessario per dimenticare la persona di cui sei infatuato. Le emozioni non scompaiono da un giorno all'altro. Non essere duro con te stesso se cominci a soffrire o non riesci a togliertela dalla testa. Accetta qualsiasi pensiero ti passa per la mente. Ricorda che i tuoi sentimenti scompariranno nel corso del tempo.[13]
  4. 4
    Tieni traccia dei tuoi progressi. Prenditi qualche minuto ogni fine settimana per annotare quanto hai pensato a lei. A lungo andare il chiodo fisso se ne andrà.
    • Se il pensiero di questa persona non svanisce o aumenta nel corso del tempo, considera la possibilità di rivolgerti a uno psicoterapeuta per sapere in che modo puoi gestire i tuoi sentimenti.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Klare Heston, LICSW. Klare Heston è un’Assistente Sociale Clinica Indipendente con Licenza in Ohio. Ha conseguito un Master in Assistenza Sociale alla Virginia Commonwealth University nel 1983.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Stop Liking Someone, Español: hacer que alguien deje de gustarte, Deutsch: Aufhören jemanden zu lieben, Português: Parar de Gostar de Alguém, Français: arrêter d’aimer quelqu’un, 中文: 不再喜欢某个人, Nederlands: Stoppen verliefd te zijn, Русский: разлюбить кого–то, Bahasa Indonesia: Berhenti Menyukai Seseorang, Čeština: Jak zajistit, aby se vám někdo přestal líbit, العربية: التوقف عن الإعجاب بأحدهم

Questa pagina è stata letta 45 556 volte.
Hai trovato utile questo articolo?