A causa della loro struttura molecolare, i capelli afro-americani sono i più deboli tra tutti i tipi di capelli.[1] Come risultato, dovrai essere particolarmente diligente nel prendertene cura, seguendo i passaggi di seguito.

Passaggi

  1. 1
    Riduci al minimo i prodotti chimici. Qualunque trattamento chimico per capelli che ne cambia il colore o la struttura dei tuoi capelli li indebolisce e li spezza.
  2. 2
    Riduci al minimo qualsiasi tipo di acconciatura che stressi i tuoi capelli. Limita l'utilizzo di estensione incollate, trecce e treccine troppo strette, e le acconciature indurite dal gel. Questo tipo di acconciature stressano troppo i capelli.
  3. 3
    Riduci al minimo le esposizioni a fonti di calore. L'eccessivo calore può seccare troppo i capelli, danneggiandoli irreparabilmente.
  4. 4
    Evita i prodotti per capelli che contengano solfati (rimuovono il grasso naturale dei capelli), siliconi, alcoli o glicoli (sostanze chimiche che danneggiano e seccano i capelli). Ciò eliminerà circa il 96% dei prodotti per capelli afro-americani presenti sul mercato.
    • I siliconi fanno brillare i capelli, ma sigillano anche le cuticole e la superficie del capello stesso, impedendo così ai capelli di reidratarsi.
  5. 5
    Lavare i capelli è una buona cosa! Lavati i capelli almeno una volta ogni due settimane; lavandoli rimuoverai dai capelli e dalla cute la sporcizia e le sostanze grasse. Cerca di distribuire lo shampoo solo sulla cute, e massaggia delicatamente, poiché così libererai i pori dalle occlusioni. Dopo esserti lavata i capelli, non strofinarli mai con un asciugamano. Premili semplicemente tra le mani con un asciugamano, come se stessi arricciandoli. Non bisognerebbe ne tirarli ne strattonarli.
  6. 6
    Mantieni i tuoi capelli ben idratati. I capelli afro-americani hanno bisogno di essere ben idratati e condizionati in profondità, specialmente se si utilizzano prodotti chimici, acconciature stressanti, e fonti di calore, come gli asciugacapelli e le piastre. Un balsamo non è nient'altro che una crema applicata sui capelli per lisciare la cuticola, ammorbidire i capelli, aggiungere lucentezza e ripristinarne l'idratazione. Anche gli oli come il jojoba possono essere d'aiuto. Concentrati sull'idratazione (cuoio capelluto incluso).
  7. 7
    Districati i capelli con cura. Lubrifica con dell'olio la superficie dei capelli prima di districarli ed assicurati di cominciare dalle punte, e non dalle radici. Districandoli in modo errato puo causare tensione e stress inutili per i tuoi capelli, danneggiandoli. [2]
  8. 8
    La notte, avvolgi i capelli in un panno o una sciarpa, mantenendoli così lisci, ed evitando di danneggiarli/intrecciarli. Puoi applicare qualche goccia d'olio d'oliva sui capelli la notte per idratarli ed ammorbidirli ulteriormente. Ciò aiuterà inoltre i capelli a restare più maneggevoli, lucenti, e facili da pettinare.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare le Treccine Afro

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Prendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 498 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 1 498 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità