Come Smettere di Stare Curvi

Comfort moderni e ritmi serrati hanno reso tutti inclini a curvarsi. Purtroppo, quando ti curvi, il tuo corpo diventa molto meno efficiente nello svolgimento delle funzioni di quanto non faccia invece in posizione verticale. Atteggiamenti curvi prolungati comportano stress muscolo-scheletrico, sia a livello delle vertebre sia dei dischi tra le vertebre. Fortunatamente, la postura curva è reversibile, e si può intervenire contro di essa immediatamente.

Passaggi

  1. 1
    Entra nella giusta mentalità. Uno degli aspetti più difficili della postura curva consiste nel realizzare che la stai assumendo! Fai uno sforzo cosciente per mantenere la schiena dritta:
    • Guardando avanti quando cammini. Ci vuole un po' per abituarsi, ma devi imparare a fidarti dei tuoi piedi e della tua visione periferica. Se ti ritrovi a guardare il marciapiede, mentre ci cammini accanto, orienta la tua prospettiva verso l'orizzonte.
    • Mantenendo la schiena aderente alla parete - sulla sedia. Quando ti siedi, tira la sedia più vicino alla scrivania o al tavolo e posiziona tutta la schiena fino alle spalle contro la spalliera.
    • Mettiti in posizione dritta quando sei in piedi, ogni volta che ci pensi. Presto prenderai l'abitudine di farlo sempre.
  2. 2
    Conivolgi i tuoi amici. Trova un amico fidato e digli che desideri stare in piedi dritto. Chiedigli di farti notare quando ti curvi in modo da poterti raddrizzare.
  3. 3
    Raddrizzati attraverso la forza. Nulla aiuterà il tuo corpo a rimanere eretto come la forza centrale. Anche se non sei un atleta, puoi iniziare un esercizio di routine per la salute generale e per rafforzare i muscoli della schiena. L'esercizio porterà alla resistenza, che ti porterà a stare in piedi più a lungo, che comporterà maggiore resistenza e così via in un ciclo che ti porterà a stare eretto. Prendi in considerazione un personal trainer. I trainer saranno in grado di impostare un esercizio di routine per te, che rafforzerà i muscoli necessari a stare in piedi dritto. Puoi eseguire varie sedute con l'allenatore e poi continuare la routine per conto tuo.
  4. 4
    Yoga. Un modo semplice per migliorare la tua postura è quello di praticare lo yoga, soprattutto nello stile Iyengar. Le Asanas (posizioni) si concentrano sul corretto allineamento del nostro corpo nello spazio, e gli esercizi pranayama (respirazione) portano l'attenzione alla creazione di porzioni di spazio nel tronco e nel torace per agevolarti nel fare ampie, salutari respirazioni. Questi, insieme, fanno sì che la gente riesca a ottenere miglioramenti enormi per la propria postura.
  5. 5
    Allena i muscoli. Sciogli brevemente muscoli del collo e pettorali arrotolando un asciugamano e sdraiandoti su di essa lungo la colonna vertebrale. Fermala nella parte inferiore del collo, e sdraiati soltanto su di essa con le braccia verso l'esterno come se stessi facendo dei segnali di stop, e anche la testa indietro. Mantieni la posizione per almeno 6 respiri profondi, lavorando fino a 5 minuti alla volta.
  6. 6
    Cammina con un libro sulla testa. Non è uno scherzo, aiuterà veramente il tuo corpo a ricordare ciò che dovrebbe sentire camminando dritto e teso.

Consigli

  • Non mollare! Ci sono voluti anni al tuo corpo per abituarsi a stare curvo, potrebbero volerci anni per correggerlo. Ma ne vale la pena! Le persone che stanno dritte trasmettono fiducia! Migliorerai l'immagine di te stesso e ciò che gli altri pensano di te.
  • Può essere utile andare da un massaggiatore di tanto in tanto e farsi fare un massaggio per sciogliere i muscoli tesi.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Stop Slouching, Español: dejar de encorvarte, Português: Melhorar a Postura, Русский: перестать сутулиться, Deutsch: Nicht krumm sitzen, Français: arrêter de s'affaler, Bahasa Indonesia: Menghentikan Kebiasaan Membungkuk, Nederlands: Stoppen met voorover hangen

Questa pagina è stata letta 4 525 volte.

Hai trovato utile questo articolo?