Come Smettere di Tremare

In questo Articolo:Rilassarsi per Arrestare il TremoreMigliorare il proprio Stile di Vita

A volte il corpo comincia a tremare e può essere fastidioso quando cerchi di svolgere regolarmente le tue attività. Questo fenomeno è più evidente quando capita a mani e gambe. Le ragioni sono molteplici: il nervosismo, la fame, l'eccessivo consumo di caffeina o un problema di salute. In alcuni casi un semplice cambiamento nello stile di vita può aiutare a smettere di tremare, ma in altri potrebbe essere necessario ricorrere ad alcune cure mediche. Continua a leggere l'articolo per sapere che cosa puoi fare per fermare queste contrazioni involontarie.

Parte 1
Rilassarsi per Arrestare il Tremore

  1. 1
    Fai un respiro profondo. Il tremore può dipendere da un eccesso di adrenalina ed è più evidente quando colpisce mani e gambe. Se ritieni che sia la paura o il nervosismo a scatenare questo fenomeno, la cosa migliore da fare è respirare profondamente. In questo modo andrai a stimolare il sistema nervoso parasimpatico, che è associato al sonno e al rilassamento. Facendo qualche respiro profondo, riuscirai a distendere i nervi.[1]
    • Inspira a lungo e profondamente attraverso il naso e trattieni l'aria per alcuni secondi. Dopodiché espira attraverso la bocca.
    • Esegui questo esercizio diverse volte in modo da calmarti. Se hai la possibilità, mettiti comodo o sdraiati per qualche minuto affinché sia ancora più efficace.
  2. 2
    Pratica lo yoga o la meditazione. Lo stress e l'ansia possono innescare o aggravare i tremori. Le tecniche di rilassamento, come lo yoga e la meditazione, contribuiscono a ridurre la tensione provocata da questi fattori e, di conseguenza, a fermare le contrazioni involontarie. Prova a seguire un corso di yoga o meditazione per principianti per capire se funziona.[2]
  3. 3
    Fai un massaggio. È stato dimostrato che i massaggi aiutano le persone che soffrono di tremore essenziale, un disordine del movimento che porta braccia, gambe e testa a tremare in qualsiasi momento. In base ad alcuni studi si è visto che l'intensità del fenomeno diminuiva dopo un massaggio.[3] Che si tratti di stress, ansia o tremore essenziale, puoi ottenere un po' di sollievo sottoponendoti a regolari sedute di massaggi. Prova una volta per vedere se riesci a contrastare questo problema.
  4. 4
    Dormi a sufficienza. La carenza di sonno può far tremare mani e gambe o addirittura peggiorare questo fenomeno se soffri di tremore essenziale.[4] Cerca di riposare ogni notte per la quantità di ore raccomandata. Gli adolescenti hanno bisogno di dormire 8-9 ore, mentre gli adulti 7-9 ore.[5]

Parte 2
Migliorare il proprio Stile di Vita

  1. 1
    Considera quanto hai mangiato. L'ipoglicemia può portare le mani e le gambe ad agitarsi, soprattutto se sei diabetico. Se ti accorgi di tremare e pensi che la causa possa essere dovuta a una scarsa quantità di zuccheri nel sangue, mangia o bevi qualcosa di dolce il prima possibile. L'ipoglicemia va gestita rapidamente per evitare complicazioni più gravi, come confusione, svenimenti o convulsioni.[6]
    • Mangia una caramella, bevi un succo di frutta o mastica una zolletta di zucchero per alzare l'indice glicemico nel sangue.
    • Dovresti anche fare uno spuntino, ad esempio un panino o qualche cracker, se devi aspettare più di mezz'ora fino al pasto successivo.
  2. 2
    Considera quanta caffeina hai assunto. Un consumo eccessivo di bevande contenenti caffeina, come caffè, cola, bevande energetiche e tè, possono scatenare tremori. Un adulto può tollerare fino a 400 milligrammi di caffeina, mentre un adolescente fino a 100 milligrammi. I bambini non dovrebbero assolutamente assumere questa sostanza. Dal momento che ognuno è diverso, anche una piccola quantità potrebbe essere all'origine del tuo tremore.[7]
    • Per smettere di tremare, limita l'assunzione della caffeina o eliminala del tutto, se non la tolleri affatto.
    • Ecco qualche modo per limitare il consumo della caffeina:
      • bere al mattino caffè decaffeinato o mischiato con quello normale
      • bere cola senza caffeina
      • non bere alcuna bibita contenente caffeina dopo mezzogiorno
      • passare dal consumo del caffè a quello del tè
  3. 3
    Determina se la causa è attribuibile alla nicotina. Il fumo può far tremare le mani perché all'interno contiene la nicotina che è uno stimolante. Se sei un fumatore, il tremore alle mani potrebbe dipendere dalle sigarette.[8] Tuttavia, anche l'astinenza dalla nicotina può causare questo fenomeno, quindi potresti sentirne gli effetti se recentemente hai smesso di fumare. La buona notizia è che, di solito, i sintomi dell'astinenza dalla nicotina raggiungono l'apice dopo circa due giorni e scemano col passare del tempo.[9]
  4. 4
    Considera quanto alcol bevi e con quale frequenza. Per alcune persone un bicchiere di qualche alcolico può bloccare il tremore, ma quando gli effetti dell'alcool svaniscono, ritorna. Un consumo eccessivo e frequente di alcool può anche peggiorare questo problema. Se tendi a tremare, limita o evita gli alcolici in modo da arrestare le contrazioni involontarie.[10]
  5. 5
    Prendi in considerazione altri cambiamenti avvenuti di recente nella tua vita. Hai smesso da poco di bere o di fare uso di droghe? In questi casi, il tremore potrebbe essere connesso ai sintomi dell'astinenza. Se per diverso tempo hai avuto problemi di dipendenza dall'alcol o da sostanze stupefacenti, dovresti trovare una cura da abbinare alla disintossicazione. Quando entrano nel programma di disintossicazione, alcune persone soffrono di gravi complicazioni, come convulsioni, febbre e allucinazioni, che possono rivelarsi persino mortali.[11]
    • Consulta immediatamente un medico se cominci a tremare durante il processo di disintossicazione da droghe o alcool.
  6. 6
    Consulta il tuo medico curante sugli effetti collaterali dei farmaci che stai assumendo. Molti farmaci hanno l'inconveniente di causare tremori a mani, braccia e/o testa. Questo effetto collaterale si chiama tremore indotto da farmaci e può essere provocato da farmaci contro il cancro, antidepressivi e antibiotici. Se pensi che questo fenomeno possa essere collegato agli effetti collaterali delle medicina che stai assumendo, rivolgiti al medico per conoscere quali altre soluzioni hai a disposizione.[12]
    • Il medico potrebbe decidere di farti provare un farmaco diverso, modificare la posologia o aggiungere un altro medicinale che ti aiuti a controllare il tremore.
    • Non sospendere l'assunzione del farmaco senza consultare prima con il medico.
  7. 7
    Chiedi al medico di effettuare qualche esame per individuare la causa del tuo tremore. Esistono varie patologie di una certa gravità che possono causare questo fenomeno, tra cui il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla, lesioni cerebrali e l'ipertiroidismo. Se hai altri sintomi o non sei in grado di attribuire la causa del tuo tremore a qualcos'altro, dovresti consultare il medico il prima possibile. Può prescriverti esami e analisi per determinare la causa e consigliarti la soluzione migliore.[13]

Consigli

  • Il tuo tremore potrebbe dipendere dal freddo. In questo caso, indossa una felpa o metti addosso una coperta per vedere se si ferma.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Tecniche di Rilassamento

In altre lingue:

English: Stop Shaking, Deutsch: Aufhören zu zittern, Français: arrêter de trembler, Bahasa Indonesia: Menghentikan Tremor, Português: Parar de Tremer, Русский: избавиться от дрожи в теле, Español: dejar de temblar, Nederlands: Stoppen met trillen of schudden, العربية: وقف رعشة الجسم, 中文: 停止发抖, ไทย: หยุดสั่น, Tiếng Việt: Khắc phục chứng run rẩy, Türkçe: Titreme Nasıl Durdurulur, 한국어: 몸 떨림 방지하는 법, 日本語: 震えを止める

Questa pagina è stata letta 23 991 volte.
Hai trovato utile questo articolo?