Scarica PDF Scarica PDF

Sminuzzare la carne di pollo con un robot da cucina è un metodo rapido e comodo; una volta cotta e ancora calda, tagliala a pezzi e trasferiscila nel recipiente dell'elettrodomestico. Avvialo alla velocità minima e poi aumentala gradualmente fino a livello medio-alto; lascia il robot in azione per un minuto circa per ottenere dei perfetti straccetti di pollo! Se non possiedi questo elettrodomestico, puoi usare un frullino per avere risultati analoghi; se però la carne contiene ossa, è meglio procedere con le forchette.

Metodo 1 di 3:
con un Robot da Cucina

  1. 1
    Prepara il pollo. Puoi sminuzzarlo con il robot da cucina solamente se è caldo.[1] [2] Esistono molti modi per preparare la carne prima di ridurla in straccetti, ad esempio puoi cucinarla al forno per 30-40 minuti a 200 °C.[3] Se non vuoi accendere il forno, puoi lessare il pollo oppure farlo soffriggere in padella con olio.
    • Per lessarlo, mettilo in acqua fredda e scalda il tutto fino a bollore; riduci la fiamma al minimo, metti il coperchio sulla pentola e aspetta 90 minuti.[4]
    • Per far rosolare la carne, mettila nell'olio a una temperatura medio-alta per un minuto, girala e riduci la fiamma al minimo; copri il tegame e cucina il pollo per 10 minuti.
    • Indipendentemente dal metodo che decidi di usare, rispetta sempre il protocollo di sicurezza; ad esempio, utilizza sempre un sapone antibatterico per lavare i taglieri e le altre superfici che sono entrate in contatto con la carne cruda, oltre a lavare le mani accuratamente dopo aver cucinato il pollo.
    • Scegli il taglio giusto del pollo. Per sminuzzarlo con il robot da cucina devi prima privarlo delle ossa; i petti e le cosce disossate sono i più adatti.[5]
  2. 2
    Procurati il robot da cucina adatto. Non tutti gli elettrodomestici sono indicati per questo lavoro; in genere, le impastatrici planetarie – dotate dell'accessorio corretto – sono le soluzioni migliori per sminuzzare questa carne.[6] [7] Anche gli altri robot si rivelano utili, ma le planetarie sono le più utilizzate e di comprovata efficacia.
  3. 3
    Taglia i pezzi di pollo a metà.[8] Sebbene non sia assolutamente indispensabile, sappi che se tagli la carne in pezzi piccoli, l'elettrodomestico ha meno difficoltà a ridurla in straccetti; dividendo i petti e le cosce in due parti, favorisci la lavorazione senza dedicare troppo tempo ad affettarli e ridurli a cubetti.
  4. 4
    Accendi il robot. Metti il pollo ancora caldo nella ciotola della planetaria e inserisci l'accessorio a foglia nel braccetto rotante. Imposta una velocità ridotta (in genere ruotando il pomello sulla seconda posizione) e, una volta che la carne inizia a rompersi, aumentala gradualmente fino a un livello medio alto (fra 4 e 6).[9] [10] [11] Continua per circa un minuto o fino a quando tutta la carne non è sminuzzata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usare gli Straccetti di Pollo

  1. 1
    Congelali.[12] Se ne hai preparata una dose abbondante, puoi riporre gli avanzi in un recipiente sigillabile e congelarli per scongelarli in futuro quando ti serviranno. Triturando una grande quantità di carne, risparmi il tempo e la fatica di preparare il robot da cucina ogni volta che devi preparare un piatto con gli straccetti.
    • Togli dal congelatore la porzione di pollo che intendi cucinare e lascia che si scongeli per alcune ore.
  2. 2
    Prepara degli straccetti di pollo a cottura lenta. Taglia a cubetti una cipolla grande, cospargi 2 kg di pollo con un cucchiaio di erbe aromatiche e aglio o in base al tuo gusto; metti la cipolla sul fondo dello slow-cooker e aggiungi in seguito la carne. Imposta l'elettrodomestico alla temperatura massima e cuoci per 2-3 ore; in alternativa, puoi ridurre il calore e prolungare i tempi fino a 4-5 ore. Al termine, togli il pollo dal tegame, servi gli straccetti teneri e saporiti accompagnati da broccoli al vapore e riso.
    • Questa ricetta permette di ottenere otto porzioni.
  3. 3
    Prova dei panini con straccetti di pollo in salsa barbecue.[13] In una ciotola capiente mescola 5 ml di salsa di soia con altrettanta salsa Worcestershire, 4 ml di aceto di mele, un pizzico di peperoncino rosso in fiocchi, uno di aglio in polvere, uno di cipolla in polvere, 80 ml di ketchup e 5 g di zucchero di canna.
    • Trasferisci la salsa in una padella di medie dimensioni insieme a 250 g di straccetti di pollo; scalda il tutto a fuoco medio per 3-4 minuti e riduci poi la fiamma al minimo. Copri il tegame e prosegui la cottura per 50-55 minuti mescolando di tanto in tanto.
    • Tosta del pane o dei panini al sesamo per hamburger su una padella di ghisa; spalma della maionese sul pane e aggiungi un'abbondante cucchiaiata di straccetti di pollo. Accompagna il piatto con fagiolini e mais.
    • Fai attenzione a non stracuocere la carne, altrimenti si asciuga.
  4. 4
    Prepara dei tacos al pollo.[14] Procurati dei tacos o delle tortillas; puoi usare indifferentemente quelli duri o morbidi. Versa 10 ml di olio di semi in una piccola padella antiaderente e scaldalo a fuoco medio; aggiungi un cucchiaio di cipolla tritata e falla soffriggere per due minuti. Incorpora mezzo chilo di straccetti di pollo, un pizzico di cumino, uno di peperoncino in polvere e 60 ml di salsa di pomodoro.
    • Mescola tutti gli ingredienti, accendi il fornello a fuoco alto e porta il composto a bollore.
    • Riduci la fiamma al minimo e continua a far sobbollire per tre minuti circa.
    • Prendi una cucchiaiata di straccetti e riponila nel taco; guarnisci con formaggio, funghi, coriandolo o peperoni a cubetti in base ai tuoi gusti.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Tecniche di Emergenza

  1. 1
    Straccia la carne in piccoli pezzi.[15] Diversamente dal metodo con il robot da cucina, gli altri richiedono di triturare un po' il pollo in anticipo; straccia o taglia la carne in pezzi non più grandi di 2-3 cm per lato.
    • Anche in questo caso, non devono esserci ossa.
  2. 2
    Straccia la carne con una forchetta.[16] Infilza un pezzo di pollo disossato con due forchette dopo averlo appoggiato su un piatto o in una ciotola; entrambe le posate devono avere le punte rivolte verso il basso. Spingi una forchetta nella carne con una pressione decisa, inserisci la seconda in prossimità della prima e tirala in linea retta per lacerare le carni.
    • Non tirarla verso l'alto nella stessa direzione in cui l'hai infilata; muovila invece in orizzontale seguendo il piano del piatto o della ciotola. Allontanando la seconda forchetta dalla prima, puoi strappare una grande porzione di carne.
    • Potresti notare che il pollo è fibroso e si spezza in strisce sottili, ma è un fenomeno del tutto normale.
    • Infilzalo nuovamente con la seconda forchetta e ripeti la procedura. Quando hai lacerato la maggior parte o tutto un lato, togli la prima posata che hai utilizzato per tenere ferma la carne e infilzala in un'altra zona.
    • Continua in questo modo, finché l'intero taglio non è ridotto in straccetti.
  3. 3
    Usa un frullino manuale. Metti i pezzi di carne in una ciotola robusta di pyrex o vetro; la maggior parte di questi contenitori è abbastanza capiente per due petti di pollo o due cosce.[17] Metti le fruste dell'elettrodomestico nella ciotola e accendilo alla velocità minima; tieni fermo il recipiente con una mano e muovi il frullino con l'altra. Procedi in questa maniera, finché tutta la carne non è sminuzzata (in genere sono sufficienti meno di 60 secondi).
    • Non sollevare le fruste mentre girano, altrimenti spargi frammenti di pollo in tutta la cucina.
    • Una volta che la carne è ridotta a pezzetti, spegni il frullino e toglilo dal recipiente.
    • Se devi lavorare più di due pezzi di pollo, sminuzzali in lotti. Ad esempio, tritura due tagli e poi trasferiscili in un piatto o un contenitore; aggiungi quindi altra carne preventivamente strappata a mano e lavorala con il frullino.
    Pubblicità

Consigli

  • Esistono infinite preparazioni in cui puoi utilizzare gli straccetti di pollo; prova la tua ricetta preferita che prevede il pollo intero, ma sostituisci quest'ultimo con la carne sminuzzata.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Preparare la Carne AsadaPreparare la Carne Asada
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Cucinare una Bistecca in Padella
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Bollire un Petto di Pollo
Cuocere le Bistecche di ScamoneCuocere le Bistecche di Scamone
Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a MaleRiconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male
Cucinare la Carne di CapraCucinare la Carne di Capra
Cuocere i Wurstel nel Forno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 548 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 1 548 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità