La ciliegia è un frutto squisito, sano e nutriente. Sfortunatamente però, contiene all'interno un grosso nocciolo, non commestibile, che rappresenta davvero l'ultima cosa a cui dare un morso mentre mangi una macedonia o una fetta di torta di ciliegie fatta in casa. I tre metodi di base consistono nel tagliare, sgusciare o spingere fuori il nocciolo in maniera opportuna.

Metodo 1 di 3:
Rimuovere il Nocciolo con un Coltello

  1. 1
    Prepara il materiale necessario. Avrai bisogno di:[1]
    • Ciliegie
    • Coltello
    • Tagliere
  2. 2
    Sciacqua e controlla le ciliegie una alla volta. Se sono presenti ammaccature, tagli o tracce di muffa mettile da parte. Se invece è tutto a posto, continua.
    • Lava le ciliegie in acqua che sia circa 5-6° C superiore alla temperatura ambiente per evitare di rovinarle.[2]
  3. 3
    Cerca il "segno". Su ogni ciliegia è presente una linea sottile che ha un po' la forma di una piccola valle e che chiameremo "il segno". Metti la ciliegia col segno verso l'alto sul tagliere.
  4. 4
    Facendo molta attenzione, metti il coltello sopra il segno e premi verso il basso. Fermati quando arrivi al nocciolo.
  5. 5
    Fai ruotare la ciliegia sulla lama del coltello. Dovresti finire dove hai cominciato facendo un taglio dritto sul segno fino all'altro lato. Fai ruotare dolcemente entrambe le sezioni della ciliegia finché non si staccano dal nocciolo.
  6. 6
    Getta via nocciolo e gambo. Ripeti le operazioni descritte sopra finché non hai ottenuto il numero di ciliegie che ti serve.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Tirare Fuori il Nocciolo con una Graffetta

  1. 1
    Trova una graffetta dalle dimensioni appropriate. È necessario che non sia più larga del nocciolo della ciliegia; lavala prima dell'uso.
  2. 2
    Sciacqua e controlla le ciliegie individualmente. Se sono presenti ammaccature, tagli o tracce di muffa mettile vie. Se invece è tutto a posto, continua.
    • Lava le ciliegie in acqua a temperatura ambiente, per evitare di rovinarle.
  3. 3
    Spingi un'estremità della graffetta dentro la ciliegia partendo dalla parte del gambo. Cerca di rimanere vicino al centro, assicurandoti di non rimuovere inutilmente una porzione eccessiva di polpa. Smetti di spingere quando la graffetta è accanto al nocciolo.
  4. 4
    Attorciglia la graffetta attorno al nocciolo. Tienila vicino al nocciolo il più possibile per evitare di rimuovere la polpa del frutto.
  5. 5
    Tira il gambo per rimuovere il nocciolo. Se il gambo è caduto, utilizza la graffetta come leva per tirare fuori il nocciolo. Ripeti le operazioni sopra indicate con tutte le ciliegie che ti servono.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Spingere Fuori il Nocciolo

  1. 1
    Trova una cannuccia delle dimensioni adatte. Deve essere abbastanza rigida, ma non troppo grossa. Se è troppo grossa scaverà un buco inutilmente troppo grande nella ciliegia.[3]
  2. 2
    Sciacqua e controlla le ciliegie singolarmente. Se sono presenti ammaccature, tagli o tracce di muffa mettile da parte. Se invece è tutto a posto, continua.
    • Lava le ciliegie in acqua a temperatura ambiente, per evitare di rovinarle.
  3. 3
    Prendi la ciliegia tra il pollice e le prime due dita, facendo attenzione a non schiacciarla troppo. Tienila dai lati, lasciando la parte superiore (con il gambo) e quella inferiore scoperte.
  4. 4
    Spingi giù la cannuccia attorno al gambo fino a raggiungere la ciliegia. Continua a spingere fino all'altro lato del frutto. Il nocciolo verrà fuori, si spera insieme alla minima parte possibile di polpa.
  5. 5
    Getta via nocciolo e gambo. Ripeti i passaggi precedenti con tutte le ciliegie di cui hai bisogno.
  6. 6
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Se usi un coltello, deve essere affilato affinché funzioni in modo efficace — altrimenti rischi di rovinare il frutto.
  • Lava tutte le ciliegie che intendi snocciolare prima di cominciare — sarà più igienico ed efficace.

Pubblicità

Avvertenze

  • Usa un tagliere per evitare di rovinare la superficie del tavolo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 944 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 4 944 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità