Se stai per ricevere la visita di ospiti vegetariani o vegani, ti starai chiedendo come poter soddisfare al meglio le loro esigenze. Non temere, consultando gli ospiti in anticipo e prendendo le precauzioni necessarie durante il servizio, l'evento che hai organizzato andrà liscia come l'olio.

Parte 1 di 3:
Prepararsi a Ricevere gli Ospiti

  1. 1
    Non servire la carne agli ospiti vegetariani. I vegetariani non mangiano la carne, nemmeno il pollo, il pesce e i frutti di mare.[1]
  2. 2
    Non servire la carne e nessun prodotto di origine animale agli ospiti vegani. Come i vegetariani, i vegani non mangiano la carne. In più, non mangiano nessun prodotto di derivazione animale. In questa categoria sono inclusi i latticini, le uova e il miele.[2]
  3. 3
    Informati con gli ospiti riguardo alle loro restrizioni dietetiche. È importante conoscere la differenza trai il vegetarianismo e il veganismo, ma è comunque meglio porre delle domande direttamente ai propri ospiti. Esistono diverse forme di vegetarianismo e alcuni vegetariani non mangiano le uova o la gelatina, quindi è importante investigare prima di pianificare il menù.[3]
  4. 4
    Fai sapere agli ospiti se intendi ordinare la cena a domicilio. Se l'idea di cucinare per loro ti spaventa, puoi valutare di ordinare la cena presso un ristorante e fartela consegnare a domicilio. In questo modo ognuno avrà la possibilità di mangiare quello che vuole. Oggigiorno molti ristoranti offrono diverse opzioni per i vegetariani. Gli ospiti vegani potrebbero avere qualche difficoltà in più a trovare dei piatti che possono mangiare, quindi è meglio consultarli in anticipo e scegliere un ristorante che possa soddisfare anche le loro esigenze.
  5. 5
    Cerca delle ricette vegane e vegetariane. Se hai deciso di voler cucinare per i tuoi ospiti, sfoglia le pagine di un libro di cucina o consulta un sito di ricette, tenendo bene a mente quali sono gli ingredienti da evitare. Anche se non sei abituato a cucinare piatti vegani o vegetariani, basterà fare qualche semplice ricerca online. Leggi i commenti lasciati dalle persone che hanno sperimentato le ricette prima di te per farti un'idea del grado di difficoltà. Crea un elenco dei piatti che hai selezionato, includendo solo quelli che saresti felice di assaggiare anche tu visto che sarai uno dei commensali.
  6. 6
    Fatti consigliare dagli ospiti. Non dare semplicemente per scontato che le ricette che hai selezionato avranno successo. Solo perché un piatto è vegetariano o vegano non significa che ai tuoi ospiti possa piacere. Se hai difficoltà a mettere insieme un menù, lasciati consigliare dagli invitati. Saranno felici di dirti quali sono i loro piatti preferiti e ti faciliteranno il compito.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Preparare il Cibo

  1. 1
    Cuoci la carne per gli ospiti che non hanno restrizioni dietetiche. Ospitare delle persone vegetariane o vegane non ti vieta di servire la carne a chi invece la mangia volentieri. Puoi preparare gli spaghetti e servirli con sugo di pomodoro, polpettine di carne e parmigiano agli ospiti onnivori e senza carne o formaggio agli invitati vegetariani e vegani. In questo modo risparmierai tempo ed eviterai i possibili inconvenienti legati a dover preparare due menù completamente diversi.
  2. 2
    Usa i sostituti della carne per soddisfare le esigenze degli ospiti vegetariani e vegani. Ingredienti come lenticchie, fagioli e tofu sono degli ottimi sostituti della carne perché sono sostanziosi e saziano lo stomaco. Aggiungili ai piatti destinati ai commensali vegetariani o vegani per renderli più saporiti e completi. Assicurati che l'ingrediente selezionato sia di loro gradimento prima di includerli in un piatto.[4]
  3. 3
    Fai attenzione se stai cucinando contemporaneamente sia la carne sia i piatti per gli ospiti vegetariani e vegani. Se alcuni invitati sono onnivori e stai preparando un menù variegato, assicurati che la carne rimanga separata dagli altri ingredienti. Alcuni vegetariani e vegani non mangiano il cibo che è stato contaminato dalla carne. Le restrizioni includono gli alimenti che sono stati a contatto con la carne e talvolta anche quelli che sono stati cotti nella stessa pentola.[5]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Servire gli Ospiti

  1. 1
    Dai il benvenuto ai tuoi ospiti con uno spuntino vegetariano o vegano. Non vuoi certo metterli in imbarazzo offrendo loro qualcosa che non possono mangiare perché contiene carne o altri prodotti di origine animale. Per una soluzione semplice ed economica adatta sia ai vegetariani sia ai vegani, puoi comprare delle patatine di mais messicane e accompagnarle con la tipica salsa di pomodoro piccante o il guacamole. In alternativa, puoi servire delle verdure crude da abbinare all'hummus.[6]
  2. 2
    Usa degli utensili separati per servire le portate agli ospiti. In questo modo eviterai che i succhi o i condimenti del piatto di carne entrino a contatto con gli alimenti destinati agli ospiti vegetariani e vegani.[7]
  3. 3
    Servi la cena in piatti individuali. È meglio evitare che siano gli ospiti a servirsi da un unico grande piatto per prevenire che la carne e gli altri ingredienti di origine animale entrino a contatto con il cibo che hai preparato per i commensali vegetariani e vegani.[8]
  4. 4
    Prepara un'opzione vegana anche per il dessert. Se hai degli ospiti vegani, assicurati che ci sia un'opzione indicata anche per loro se intendi servire un dolce a fine pasto. Considera che la maggior parte dei dessert contengono latte e uova, quindi non sono adatti ai vegani. Online puoi trovare un'ampia varietà di ricette di dolci vegani, tra cui biscotti e cheesecake. In alternativa, puoi comprare un dessert già pronto in un negozio specializzato.
  5. 5
    Prepara un cocktail vegano. Molti cocktail famosi contengono latte o altri ingredienti di origine animale e pertanto non sono adatti ai vegani. Se intendi servire un drink al resto degli ospiti, assicurati che sia disponibile anche un'opzione vegana.[9]
    • Alcuni vegani non bevono il vino e la birra se sono stati processati con ingredienti di origine animale. Nella maggior parte dei casi, sull'etichetta di vino e birra non è specificato se si tratta di un prodotto adatto ai vegani, ma puoi effettuare delle ricerche online per assicurartene.[10]
    Pubblicità

Avvertenze

  • Se hai dei dubbi, non usare un ingrediente senza prima consultare i tuoi ospiti. Se non sai se un ingrediente è adatto ai vegetariani o ai vegani, non avere paura di chiedere.
  • Nella peggiore delle ipotesi, puoi chiedere agli ospiti di portarsi il proprio cibo da condividere per sentirsi a loro agio.
  • Se non chiedi e non fai delle ricerche, i tuoi ospiti vegetariani o vegani potrebbero sentirsi frustrati e rimanere a pancia vuota.
    • Cerca di non sottoporre gli ospiti a un vero e proprio interrogatorio per non farli sentire a disagio.
    • Se non poni le domande giuste gli ospiti vegetariani e vegani potrebbero essere costretti a mangiare qualcosa che va contro i loro principi o che potrebbe farli ammalare.
    • Consulta gli ospiti con il giusto anticipo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Perdere 10 kg in 2 Settimane

Come

Eliminare il Grasso dalla Pancia

Come

Perdere 2 Chili in Un Solo Giorno

Come

Dimagrire Velocemente

Come

Calcolare quante Calorie Assumere per Perdere Peso

Come

Smettere Velocemente di Avere Fame

Come

Eliminare il Grasso nell'Interno Coscia

Come

Ridurre la Circonferenza delle Cosce

Come

Perdere Massa Grassa Velocemente

Come

Perdere Peso nel Viso

Come

Calcolare le Calorie Bruciate in un Giorno

Come

Perdere 20 Chili in Due Mesi

Come

Perdere Peso

Come

Perdere 5 Chili in Una Settimana
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Questa pagina è stata letta 289 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità