Come Solidificare le Feci del tuo Cane

3 Metodi:Conoscere la Digestione del CaneMigliorare la Dieta del CaneProvare Soluzioni Alternative

Le feci liquide o eccessivamente morbide sono un problema abbastanza comune fra i cani. Nella maggioranza dei casi non si tratta di un disturbo grave e si risolve in fretta. Tuttavia, se il tuo cane ha qualche difficoltà a riprendersi e a generare feci solide, allora dovrai dargli un aiuto in più. Sii consapevole del cibo che gli offri, assicurati che l’ambiente sia libero da fonti di stress e potrai così aiutare il tuo amico peloso a recuperare un normale transito intestinale.

1
Conoscere la Digestione del Cane

  1. 1
    Comprendi la differenza fra diarrea e feci morbide. Fra queste due condizioni c’è una sottile differenza. Le feci morbide sono voluminose, ma hanno una propria forma, quindi si possono raccogliere con un sacchetto per gettarle nella spazzatura. La diarrea ha un contenuto di liquidi maggiore e, solitamente, non è ha una forma definita, quindi è impossibile raccogliere le feci. Inoltre la dissenteria è sintomo di una malattia oppure è un segno che indica che l’organismo del cane sta cercando di espellere delle possibili tossine dall’intestino ingerite con del cibo avariato. Le feci morbide, d’altro canto, non sono un segnale di un’infezione o malattia, ma di una dieta inappropriata, di scarsa qualità, povera di fibre o che contiene degli ingredienti a cui l’animale è intollerante.[1]
  2. 2
    Sappi cosa fare in caso di diarrea. Il cane che soffre di questo disturbo deve essere monitorato con attenzione, il proprietario deve seguirlo all’aperto per osservare le feci e capire la natura del problema gastrointestinale. Se ci sono tracce di sangue, le scariche sono molto acquose o il cane sembra malato, allora è assolutamente necessaria una visita veterinaria.[2]
    • Se il cane non mostra altri sintomi di malessere, ma solo la diarrea, allora non dargli da mangiare per 24 ore, ma garantiscigli abbondante acqua fresca. Dopo un giorno di digiuno, ricomincia a nutrirlo con una dieta “in bianco” con carne di pollo cotta, riso bianco lessato (una parte di pollo e due di riso) e continua in questo modo per due o tre giorni, finché le feci non si solidificano. Segui le indicazioni di questo articolo per mantenere un'alimentazione leggera per il cane.
    • Se il cane soffre di diarrea per più di due giorni deve essere portato dal veterinario.
  3. 3
    Comprendi le necessità alimentari del tuo animale. Se mostra feci morbide e vuoi migliorarne la consistenza, così che anche le operazioni di raccolta siano più sopportabili, allora devi mantenere il tuo amico peloso in ottima salute. Un cane ha bisogno di una dieta composta da proteine e fibre altamente digeribili, in modo da restare in salute e avere un normale transito intestinale.[3]
    • Un’alimentazione a base di carne è sicuramente la migliore per il tuo amico peloso. I cani possono seguire una dieta vegetariana o carnivora. Tuttavia, necessitano di un elevato apporto di proteine, cosa che anche in un regime vegetariano si può ottenere grazie ai fagioli e legumi. Sappi comunque che questi hanno la tendenza a creare flatulenza e feci morbide. Per tale ragione, se hai deciso di far seguire uno stile di vita vegetariano anche al cane, valuta di cambiare idea e passare a una dieta a base di carne di alta qualità.

2
Migliorare la Dieta del Cane

  1. 1
    Scegli un’alimentazione bilanciata. Questo non sempre significa che devi acquistare i prodotti di alta gamma presso i negozi di animali. Ad esempio, i cibi che sono formulati come paté sono molto ricchi di minerali (come il sale) che li rendono gustosi per i palati più esigenti (proprio come una torta al cioccolato è più invitante di una insalata di fagioli, quindi ricorda che saporito e sano non sempre coincidono). Al contrario, cerca un alimento che elenchi, fra gli ingredienti principali, della vera "carne" e non i "derivati", le "frattaglie" o tipi di carne "separata meccanicamente".
    • Scegli le carni bianche (povere di grasso) come il pollo, tacchino, coniglio o pesce bianco. Scegli quei prodotti che contengono pochi ingredienti, dato che ci sono meno probabilità che siano pieni di conservanti ed elementi lavorati industrialmente, ma che siano invece ricchi di ciò che possiamo considerare “cibo vero”.
    • I carboidrati dovrebbero provenire da cereali come il riso, grano, avena, orzo e non dalla soia e i suoi derivati.[4]
    • Sebbene il prezzo non sia sempre garanzia di qualità, aspettati di pagare di più per un buon alimento rispetto a quelli molto lavorati e ricchi di cereali, in quanto stai pagando per avere una migliore qualità e un cibo più vicino a quello che considereresti adatto anche agli uomini.
  2. 2
    Stabilisci una dieta priva di lattosio. L’unico latte adatto ai cani è quello della loro mamma. Se devi nutrire un cucciolo molto piccolo, allora ci sono dei sostituti del latte materno che si reidratano con l’acqua. Se hai un cagnolino molto giovane e sei costretto ad alimentarlo con un latte artificiale, allora dovresti sceglierne uno privo di lattosio se ti accorgi che le sue feci sono piuttosto morbide. Alcuni cuccioli nascono con una carenza dell’enzima lattasi. Questo enzima è in grado di scomporre lo zucchero principale del latte che è il lattosio. I cuccioli che non hanno la lattasi non sono in grado di digerire il lattosio in zuccheri assimilabili. Questi zuccheri non digeriti richiamano acqua nell’intestino e il cucciolo produce feci morbide.[5]
  3. 3
    Sostituisci una dieta umida con del cibo secco. Ricorda che gli alimenti umidi (in scatola o lessati) contengono il 75% di acqua, mentre le crocchette secche hanno circa il 10% di umidità. Questa elevata percentuale di liquido si trasforma in feci umide e voluminose. Una dieta basata principalmente su crocchette ha un grande impatto sulle dimensioni delle feci (riduce il volume) e sul contenuto di acqua (le feci sono più dure).[6]
    • Prenditi tutto il tempo necessario per adattare il cane alla nuova dieta. Saranno necessari almeno 4-5 giorni per inserire gradatamente nell'alimentazione dell’animale le crocchette secche e ridurre man mano la porzione umida dell’alimento originale. Questo periodo di transizione permette alla flora intestinale, responsabile di una buona digestione, di adattarsi al cambiamento.
    • I piani alimentari ad alto contenuto proteico, come quelli a base di carne di manzo, pollo e i cibi in scatola iperproteici possono causare le feci morbide. I prodotti di scarto della digestione delle proteine attingono l’acqua dall’intestino.
    • I cibi per cani a base di grano o quelli che ne contengono alte quantità sono responsabili di feci morbide.
  4. 4
    Evita di offrire al tuo amico fedele dei cibi grassi che possono irrancidire in fretta. Non dargli i fritti del fast food. Solitamente questi alimenti vengono cotti nell’olio di palma che è difficile da digerire e irrancidisce in fretta. I grassi nocivi formano uno strato nell’intestino che rende le feci acquose.
  5. 5
    Alimenta il cane con una dieta leggera, se il problema persiste. Questa consiste in riso cotto fino a renderlo morbido e carne di maiale o agnello che sia macinata e magra. Fai in modo che il cane si attenga a questa alimentazione per cinque giorni e controlla che le feci si solidifichino. Ricorda che la maggior parte dei cibi commerciali che sono studiati per migliorare il transito intestinale del cane è a base di riso perché è un amido molto digeribile, povero di proteine e sale.[7]
    • I cibi che promuovono delle feci più solide sono: Hill’s Prescription Diet i/d, Royal Canin Intestinal, Eukanuba, Royal Canin Digestive Low Fat e Hill's Science Diet.

3
Provare Soluzioni Alternative

  1. 1
    Dai al cane dei probiotici. Il buon funzionamento e la digestione intestinale fanno affidamento sulla popolazione di batteri che vive nelle viscere. Se il tuo cane ha seguito una pessima alimentazione per qualche giorno e soffre di feci morbide, allora il suo intestino potrebbe essere sovrappopolato da batteri "inutili" e aver perso il normale e desiderabile equilibrio della flora intestinale. Integrare i batteri "buoni" può rivelarsi molto utile per migliorare la digestione e solidificare le feci. I batteri di cui il cane ha bisogno si chiamano Enterococcus faecium e sono contenuti nei probiotici disponibili senza prescrizione medica nei prodotti in polvere come Fortiflora. Questo è un probiotico specifico per cani, viene venduto in bustine e, solitamente, devi mescolarne il contenuto nel cibo del cane per cinque giorni.[8]
    • Ricorda che la flora intestinale canina non è uguale a quella umana, quindi i probiotici per uso umano non sono utili e nel peggiore dei casi contengono del lattosio che potrebbe innescare la diarrea nel tuo amico a quattro zampe.[9]
    • Puoi comprare Fortiflora senza la prescrizione del veterinario anche online.
    • In generale, agli esemplari di taglia grande si somministra una bottiglietta al giorno per cinque giorni, mentre a quelli di razza piccola mezza bottiglietta al giorno sempre per cinque giorni.
  2. 2
    Integra la sua alimentazione con le fibre. Alcuni cani che soffrono di feci morbide traggono beneficio da una dieta ricca di fibre. Queste assorbono l’eccesso di liquido come se fossero delle spugne e normalizzano la consistenza delle feci, asciugando la diarrea e solidificando gli escrementi. Inoltre si ritiene che siano in grado di ridurre il rischio di cancro al colon e aiutano il cane a sentirsi sazio più a lungo, diminuendo l’apporto di calorie se l’animale è in sovrappeso.[10]
    • Tuttavia, non bisogna esagerare neppure con le cose che fanno bene: controlla gli ingredienti del cibo che dai al tuo amico fedele e accertati che il contenuto di fibra grezza sia intorno al 10%.[11]
    • Puoi integrare la sua alimentazione con le fibre aggiungendo della crusca di grano o avena. Inizia con 15 g per ogni 10 kg di peso del cane.
    • Prendi anche in considerazione la possibilità di dargli della frutta e verdura cruda, ma evita quella in scatola perché è sempre molto ricca di sale.
  3. 3
    Verifica che il tuo amico peloso abbia sempre accesso ad abbondante acqua fresca. I cani che espellono feci morbide hanno bisogno di bere di più perché perdono molti liquidi con le scariche; per tale ragione devono avere sempre a disposizione molta acqua potabile per reintegrare quella dispersa. Lava la ciotola almeno a giorni alterni e verifica che l’acqua sia sempre pulita e fresca.
  4. 4
    Evita delle attività quotidiane stressanti per il cane. Se fare il bagno è emotivamente troppo impegnativo per il tuo amico, allora aspetta e rinvialo di qualche giorno, per capire se le feci si solidificano. In alcuni esemplari si nota una forte correlazione fra lo stress e i disturbi gastrointestinali; in questo caso devi ridurre l’ansia per migliorare la consistenza degli escrementi.
    • Lo stress rende l’ambiente intestinale più alcalino (mentre un ambiente acido è benefico per i batteri buoni), quindi la digestione diventa complicata e difficile.[12]
    • In questi casi, riduci il carico di lavoro che l’apparato digestivo deve compiere offrendo al cane un’alimentazione leggera e facilmente assimilabile, come pollo e riso bianco.
  5. 5
    Porta il cane dal veterinario, se non riesci a migliorare la situazione. Sebbene nella maggioranza dei casi le feci morbide si risolvano con un semplice cambio di dieta, potrebbero però anche essere segnale di altri problemi di salute. Se il cane soffre continuamente di feci morbide, anche dopo aver modificato la sua alimentazione, allora è indispensabile un controllo veterinario.

Fonti e Citazioni

  1. Nutrient Requirements of Dogs and Cats. National Academies Press, Washington DC
  2. Small Animal Internal Medicine. Nelson & Couto. Publisher: Mosby
  3. http://www.petmd.com/dog/nutrition/evr_dg_the_best_food_for_dogs#
Mostra altro ... (9)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cani

In altre lingue:

English: Firm Up Your Dog's Stool, Deutsch: Was du gegen dünnen Stuhlgang beim Hund tun kannst, Русский: сделать стул собаки более твердым, Español: endurecer las heces de tu perro, Português: Deixar as Fezes de Seu Cachorro Mais Firmes, Français: raffermir les selles de votre chien, Bahasa Indonesia: Memadatkan Kotoran Anjing Anda, Nederlands: De ontlasting van je hond steviger maken

Questa pagina è stata letta 86 595 volte.

Hai trovato utile questo articolo?