Come Sollevare una Vittima con la Tecnica del Pompiere

2 Metodi:Prepararsi a Trasportare la VittimaTrasportare la Vittima

La tecnica del sollevamento del pompiere era un metodo comunemente usato dai pompieri per salvare qualcuno da una situazione di pericolo, ma non viene più utilizzato in queste occasioni perché espone le vie respiratorie della vittima al fumo. Questo metodo però viene ancora usato dai soldati e dai bagnini perché permette al soccorritore di trasportare la vittima per una breve distanza in modo relativamente veloce, con poco disagio e un basso rischio di infortunio se paragonato ad altre posizioni. Ecco come fare.

1
Prepararsi a Trasportare la Vittima

  1. 1
    Assicurati che non sia possibile un infortunio alla colonna vertebrale prima di muovere la vittima. Se è avvenuto un incidente traumatico e pensi che la vittima possa essersi infortunata alla schiena, non muoverla a meno che non sia assolutamente necessario per evitare un pericolo imminente, come un alluvione.
    • Se devi assolutamente spostare une vittima che potrebbe essersi infortunata alla schiena, dovrai trascinarla invece di portarla sulla spalla, per ridurre al minimo i pericoli per la colonna vertebrale.
  2. 2
    Ruota la vittima sull'addome se è distesa sulla schiena. Se la vittima è in posizione supina, dovresti girarla sulla pancia perché sia più facile sollevarla. Per farlo, metti un braccio sulla spalla della vittima e un braccio sullo stesso lato del corpo e spingi o tira per girarlo sulla pancia..
    • Se hai tempo e la vittima non respira, potresti aver bisogno di eseguire la rianimazione cardio-polmonare.

2
Trasportare la Vittima

  1. 1
    Aggancia i gomiti sotto le ascelle della vittima. Per farlo inginocchiati davanti alla sua testa e fai passare le braccia sotto le spalle. La tua testa dovrebbe essere rivolta verso i piedi della vittima e dovresti avere i piedi piantati a terra per poterti alzare con facilità.[1]
  2. 2
    Alza la vittima in piedi. Sollevala lentamente, usando le gambe per sostenere il suo peso. Evita di usare i muscoli della schiena per sollevare la vittima, o potresti infortunarti. Sollevala finché i suoi piedi non sono quasi distesi e struscino ancora leggermente a terra.
  3. 3
    Metti la gamba destra tra le gambe della vittima. In questo modo avrai una presa più salda su di lei. Sposta il peso su quella gamba e usala per sostenere il peso della vittima. Se la tua gamba dominante è la sinistra, usa quella e segui queste indicazioni all'opposto.
  4. 4
    Afferra la mano destra della vittima con la tua mano sinistra. Dovresti iniziare a farlo quanto metti la gamba destra tra le gambe della vittima. Dopo averlo fatto, dovresti portare la mano della vittima sopra la tua spalla in modo da avere una leva più favorevole, con la testa sotto l'ascella e il fianco della vittima.
  5. 5
    Abbassati in posizione di squat. Tieni la schiena più dritta possibile quando lo fai. Metti il corpo della vittima sopra le spalle, in modo che il suo torace sia relativamente perpendicolare al suolo. Cerca di distribuire il suo peso nel modo più uniforme possibile sulle spalle in modo che non cada.
  6. 6
    Avvolgi il braccio destro intorno alla parte posteriore del ginocchio destro della vittima. Per farlo, metti il braccio destro tra le gambe della vittima per raggiungere il suo ginocchio destro. In questo modo garantirai una presa più salda. La tua mano sinistra dovrebbe ancora stringere la mano destra della vittima. Tenere la vittima con entrambe le mani su ginocchio e braccio ti aiuterà a sollevarla.[2]
  7. 7
    Alzati e solleva la coscia destra della vittima sulla spalla destra. Tieni la schiena dritta. La gamba e il braccio destri della persona dovrebbero trovarsi dietro di te e il corpo dovrebbe essere sostenuto dalle tue spalle. Quando ti alzi. afferra il braccio e la gamba destri della vittima con le mani destra e sinistra, rispettivamente. In alternativa, potrai usare il braccio destro per avvolgere le cosce della vittima e stringere la sua mano destra.
  8. 8
    Sposta la vittima. Adesso che la vittima si trova saldamente sulle tue spalle, dovresti guardare avanti e muoverti con cautela, usando il braccio libero per mantenere l'equilibrio. Per farlo, dovrai spostare il peso. Sposta con delicatezza il peso della vittima per distribuirlo in modo uniforme sulle spalle; questo ti permetterà di portare la persona per una distanza maggiore, possibilmente 15 m o più. Cerca di mantenere pari il torace della persona per prevenire ulteriori infortuni.

Consigli

  • Questa tecnica si affida alla forza delle spalle, delle gambe e della schiena. Se la persona che stai portando è abbastanza leggera, potrai trasportarla con più facilità con le braccia.
  • Quando solleva la persona assicurati di tirare il suo torace sopra le spalle e tenere la schiena dritta. Non piegarla di lato per muoverti sotto la persona. Caricare del peso sulla schiena quando è piegata di lato potrebbe provocare un infortunio.
  • Se è necessario tenere una mano libera, fai passare il gomito intorno al ginocchio della vittima e afferra il suo polso con la stessa mano. Questo metodo di consentirà anche di correre con più facilità, perché è più semplice mantenere l'equilibrio con una mano libera.

Avvertenze

  • Non usare questa tecnica per spostare qualcuno che potrebbe avere un infortunio alla colonna vertebrale, a meno che non sia assolutamente necessario. Se possibile, non muovere la vittima.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Incidenti & Ferite

In altre lingue:

English: Do a Fireman's Carry, Español: hacer el traslado de víctimas con el método del bombero, Português: Carregar Alguém Usando Técnica dos Bombeiros, Русский: осуществлять переноску методом пожарных, Deutsch: Die Feuerwehr Tragetechnik verwenden, Bahasa Indonesia: Menggendong Orang dengan Teknik Pemadam Kebakaran, Nederlands: De brandweergreep uitoefenen, Français: transporter une personne sur ses épaules

Questa pagina è stata letta 7 040 volte.

Hai trovato utile questo articolo?