Hai difficoltà in matematica? A molti risultano difficili le frazioni, soprattutto quando si tratta di sommarle. La situazione si complica se hanno denominatori diversi. Eppure, sommare frazioni con denominatori diversi è relativamente semplice, non preoccuparti. Segui questi passaggi.

Passaggi

  1. 1
    Scrivi le frazioni di partenza. Scrivile affiancate, così sono ben visibili. Faremo degli esempi per dimostrarti ogni passaggio.
  2. 2
    Trova un denominatore comune. Per farlo, devi trovare un "multiplo" dei denominatori. Un modo semplice è moltiplicare tra loro i denominatori.
  3. 3
    Moltiplica numeratore e denominatore della prima frazione per il denominatore della seconda. Non stiamo cambiando il valore della frazione, ma solo il suo aspetto. E' sempre la stessa frazione di prima.
  4. 4
    Moltiplica numeratore e denominatore della seconda frazione per il denominatore della prima. Anche in questo caso, Again, non stiamo cambiando il valore della frazione, ma solo il suo aspetto. E' sempre la stessa frazione di prima.
  5. 5
    Scrivi le frazioni affiancate nella loro nuova forma. Non le abbiamo ancora sommate, ma manca poco! Per ora le abbiamo semplicemente moltiplicate entrambe per 1.
  6. 6
    Somma i numeratori delle frazioni. In numeratore è quello che sta sopra.
  7. 7
    Prendi il denominatore comune che hai trovato nel passaggio 2 e ponilo sotto il nuovo numeratore.
  8. 8
    Scrivi il nuovo numeratore sopra e il nuovo denominatore sotto.
  9. 9
    Semplifica e riduci. Semplifica dividendo numeratore e denominatore della frazione per il loro Massimo Comune Divisore.
    Pubblicità

Consigli

  • I denominatori "devono" essere uguali per poter sommare le frazioni, è per questo che vengono chiamati denominatori "comuni". Non procedere senza aver prima fatto le opportune trasformazioni: non è una scorciatoia e dovrai solo fare più fatica a risolvere l'operazione.
  • Non scordare di moltiplicare sia il numeratore che il divisore per lo stesso numero.
  • Semplifica sempre il risultato, per avere numeri più semplici da gestire; a meno che, naturalmente, non ti venga chiesto esplicitamente di non farlo.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Calcolare i Metri Quadrati

Come

Convertire Millilitri (ml) in Grammi

Come

Calcolare le Probabilità

Come

Calcolare il Diametro di un Cerchio

Come

Calcolare la Lunghezza dell'Ipotenusa di un Triangolo

Come

Calcolare un Aumento Percentuale

Come

Convertire Percentuali, Frazioni e Numeri Decimali

Come

Calcolare il Volume di un Cilindro

Come

Calcolare il Volume in Litri

Come

Calcolare l'Area di un Cerchio

Come

Calcolare i Metri Cubi per una Spedizione

Come

Calcolare il Raggio di una Circonferenza

Come

Calcolare la Circonferenza di un Cerchio

Come

Convertire le Frazioni in Decimali
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 514 volte
Categorie: Matematica
Questa pagina è stata letta 3 514 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità