Sei arrivato al punto dove hai passato la notte in bianco per preparare un esame? Sebbene sia meglio riposare prima di un esame, a volte ti ritrovi a dormire poche ore per notte. La prima cosa che devi fare per sostenere il test è essere ben sveglio e presente. Inoltre, devi rimanere sveglio e concentrato durante tutta la durata della consegna e seguire alcuni suggerimenti per avere un buon risultato.

Parte 1 di 3:
Svegliarsi

  1. 1
    Non rinviare la sveglia. Anche se vorresti dormire il più possibile, non rinviare la sveglia perché ti renderà ancora più stanco. Piuttosto, pensa a quanto tempo ti ci vuole per preparati e imposta la sveglia il più tardi possibile. [1]
    • Assicurati di avere impostato la sveglia sul tuo orologio o telefono e che sia in un posto difficile da raggiungere, così non sarai tentato di rimandarla automaticamente.
  2. 2
    Prendi un po’ di sole. Il sole ti può aiutare a restare sveglio e attivo. Il segreto è di uscire di casa entro un’ora dalla sveglia e senza occhiali da sole, così potrai ricevere i benefici dei raggi solari direttamente sul tuo viso.[2]
  3. 3
    Rimani idratato. Rimanere idratato ti farà sentire più sveglio, perché se non bevi abbastanza accuserai più facilmente i sintomi della stanchezza. Accertati di aver bevuto abbastanza prima dell’esame e ricorda inoltre di andare in bagno prima dell’esame, così non dovrai uscire dall’aula durante il suo svolgimento.[3]
    • L’acqua fredda ti aiuterà a rimanere sveglio, quindi metti del ghiaccio nella tua bottiglia oppure metti la bottiglia nel frigorifero. [4]
  4. 4
    Mangia qualcosa. Non puoi sostenere l’esame a stomaco vuoto: è meglio mangiare qualcosa prima dell’esame. Non deve essere troppo pesante altrimenti ti verrà sonnolenza. Scegli qualcosa con proteine e carboidrati per darti energia.[5]
    • Puoi provare dello yogurt con frutta.
    • Un’altra opzione è un panino con il pollo.
    • Oppure prova dell’hummus con le carote. Se non hai molto tempo, mangia una barretta proteica o un frullato.
  5. 5
    Bevi un caffè 30 minuti prima dell’esame. Se vuoi bere del caffè per avere energia, assicurati di berlo mezz’ora prima del test, così la caffeina avrà effetto mentre sostieni l’esame.[6]. Ricorda che la caffeina ti darà una botta di energia, quindi bevila con moderazione, soprattutto se non sei abituato. [7]
    • Mantieni la tua assunzione di caffeina sotto i 400 milligrammi al giorno. Una tazza di caffè ne contiene circa 100 milligrammi.
  6. 6
    Fai una doccia per svegliarti. La doccia ti darà energia, dandoti una spinta in più per il tuo esame. Il segreto è di usare la tecnica del caldo-freddo per renderti più vigile.[8]
    • Imposta l’acqua fredda per 30 secondi, poi torna alla temperatura che usi di solito. Ripeti l’operazione per altri 30 secondi. Il procedimento di alternare acqua calda e fredda ti sveglierà più velocemente.
  7. 7
    Fai un po' di esercizio fisico. Per risvegliarti prima dell’esame, fai degli esercizi facili. Accelerare il battito cardiaco aiuta a essere più presente, ma non devi per forza andare a correre: bastano 5-10 minuti di camminata, qualche salto oppure una corsa leggera.[9]
  8. 8
    Non rimandare il sonno per troppo tempo. Dormire è essenziale per la tua salute, altrimenti ci saranno più possibilità di ammalarti, aumentare la pressione sanguigna, peggiorare il tuo umore e influenzare la tua concentrazione e la tua memoria. Una buona notte di sonno è la cosa migliore che puoi fare prima di un esame.[10]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Rimanere Sveglio Durante l’Esame

  1. 1
    Vestiti leggero. Se possibile, mantieni la tua temperatura corporea non troppo alta, quindi indossa vestiti che ti mantengano fresco. Facendo così sarà più facile concentrarti, perciò indossa una maglietta invece di un maglione: se indossi dei capi troppo caldi potresti assopirti durante l’esame. [11]
  2. 2
    Siediti vicino alla finestra. Proprio come ti aiuta a stare sveglio, la luce del sole ti può aiutare a rimanere concentrato durante l’esame. Per avere più luce possibile prova a sederti vicino alla finestra: in questo modo avrai sia la luce naturale sia quella artificiale, e quella naturale ti aiuterà a rimanere sveglio.[12]
  3. 3
    Mangia una gomma da masticare. La gomma da masticare ti può aiutare a rimanere sveglio, poiché aiuta la circolazione di ossigeno verso il tuo cervello. Mangia una gomma da masticare durante l’esame per mantenere la concentrazione – ma mastica piano altrimenti disturberai tutta l’aula.[13]
  4. 4
    Fai delle pause. Se ti accorgi di avere problemi di concentrazione, fai delle piccole pause per rinfrescare il tuo cervello. È sufficiente alzare la testa dal foglio e guardare altrove. Fare dei respiri profondi ti può aiutare, visto che il flusso di l’ossigeno al cervello ti manterrà sveglio.
  5. 5
    Chiedi di andare in bagno. Se l’insegnante ti lascia, fai una pausa in bagno. Rinfrescati il viso con dell’acqua. Se possibile, prova a uscire a prendere una boccata d’aria perché fare due passi ti può aiutare a rimanere sveglio.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sostenere l’Esame

  1. 1
    Non farti sopraffare dall’esame. Se sei stanco, l’esame potrebbe farti sentire sopraffatto, dato che devi rispondere a molte domande. Il segreto è rimanere calmi. Fai dei respiri profondi e rispondi a una domanda alla volta.[14]
  2. 2
    Leggi attentamente le domande. Sei stanco e assonnato, potresti non capire ciò che ti viene chiesto. Assicurati di leggere attentamente ogni quesito in modo da comprendere la domanda prima ancora di dare la risposta. In questo modo non farai errori.[15]
    • Se hai bisogno, prova a leggere sottovoce. Ovviamente durante l’esame non puoi leggere ad alta voce, però puoi fingere di leggere muovendo solo le labbra: ti aiuterà a concentrarti meglio.
  3. 3
    Completa per prime le parti più difficili. Prova a capire quali sono le parti più complicate dell’esame: il tuo cervello sarà più concentrato e pronto a iniziare il test, ma mentre rispondi al resto delle domande potresti sentire crescere la stanchezza. Per questo prova a completare per prime le parti più difficili, così da avere più concentrazione per rispondere correttamente.[16]
    • Un altro metodo è quello di completare le parti dove sei più sicuro di sapere la risposta corretta. In questo modo puoi rispondere senza commettere errori. Ma facendo così potresti avere qualche problema quando dovrai affrontare le parti che per te sono più difficili.
  4. 4
    Scrivi ciò che ricordi. Se hai dormito poco, potresti non ricordare perfettamente cosa hai studiato. Questo però non significa che devi lasciare in bianco la risposta, anche se ti ricordi solamente una parte. Prova a elaborare una risposta breve oppure fai una scelta razionale, nel caso si tratti di un quiz a risposta multipla.[17]
    • Molti insegnanti danno mezzo punto se parte della risposta è corretta.
    • Nel test a scelta multipla, per scegliere una risposta razionale inizia eliminando quelle che sei sicuro siano sbagliate. Se anche così non riesci a ricordare la risposta, scegli una delle opzioni rimanenti.
  5. 5
    Non stressarti troppo per le risposte che non sai. Quando si è stanchi è molto comune focalizzarsi sui quesiti che non si ricordano, cercando di trovare la risposta giusta. Invece di incaponirti su quella domanda, saltala. Se avrai ancora tempo a disposizione alla fine dell’esame potrai tornare indietro e provare a completare ciò che hai lasciato in bianco.[18]
  6. 6
    Scrivi in modo leggibile. La tua calligrafia potrebbe peggiorare se sei stanco, per questo devi assicurarti che sia chiara e leggibile. Non riceverai nessun punto se l’insegnante non riuscirà a leggere ciò che hai scritto. Se normalmente la tua calligrafia è illeggibile, dovrai porre una attenzione speciale.[19]
  7. 7
    Rileggi il test prima di consegnarlo. Se hai un po' di tempo a disposizione, rileggi le risposte che hai dato. La stanchezza potrebbe causare sviste dovute a mancanza di concentrazione, per questo devi ricontrollare di non aver fatto degli errori sciocchi. Rileggi ogni domanda e risposta e assicurati di aver risposto in modo esauriente, di non aver saltato una parte o di aver capito male la domanda.[20]
    • Non devi cambiare la risposta se hai letto correttamente la domanda. Il tuo istinto lo sa.
  8. 8
    Dormi. Ora che hai finito l’esame, vai a casa e riposati. Probabilmente non potrai recuperare tutto il sonno perso, ma una notte di sonno è essenziale. Devi impegnarti a riprendere la tua routine del sonno e il modo migliore è andare a dormire all’ora in cui sei abituato.[21]
    • Non dormire abbastanza potrebbe causare problemi di sonno e, se il tuo corpo non ha il tempo sufficiente per riprendersi, a lungo andare la tua salute potrebbe soffrirne.[22]
    • Alcuni studi hanno confermato che la privazione del sonno equivale a una intossicazione.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non guidare se hai dormito poche ore. Rischi un colpo di sonno e di mettere in pericolo la tua sicurezza e quella degli altri.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rispondere Quando Ti Chiedono Come Stai

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Trasferire gli Ebook su Kindle

Come

Convertire i Secondi in Minuti

Come

Far Ripartire una Penna a Sfera Secca

Come

Diventare una Persona Acculturata

Come

Scrivere in Codice

Come

Ribattere Quando Qualcuno Ti Dice Che Sei Grasso

Come

Lavorare e Studiare Contemporaneamente

Come

Aumentare il Proprio Livello di Cultura Generale

Come

Ricordare Qualcosa che Hai Dimenticato

Come

Insegnare a Leggere a Tuo Figlio

Come

Scrivere l'Indirizzo su un Pacco

Come

Convertire i Grammi in Calorie
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 063 volte
Questa pagina è stata letta 1 063 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità