Come Sostituire il Pomello di una Porta da Interni

Chiunque è in grado di sostituire senza difficoltà i pomelli delle porte interne, indipendentemente dal fatto che siano troppo rigidi, troppo allentati o semplicemente fuori moda. Con qualche attrezzo elementare e le istruzioni di questo articolo puoi iniziare a rimuovere le viti, sostituire le piastre di fissaggio e modificare gli alloggiamenti per montare la nuova maniglia.

Passaggi

  1. 1
    Procurati un pomello di ricambio. A parte l'aspetto estetico, cerca un prodotto robusto che sia in grado di resistere a lungo a un utilizzo prolungato. Tieni anche in considerazione l'ambiente in cui devi montarlo: la camera da letto, il bagno o uno sgabuzzino. Potrebbe essere necessaria una serratura di sicurezza; inoltre, se le altre porte dell'abitazione sono dotate di maniglie a leva, devi acquistare un modello che si monti a sinistra o a destra in base alla direzione di apertura della porta stessa. Acquista un ricambio che abbia lo stesso catenaccio.
  2. 2
    Togli le due viti che bloccano la piastra di fissaggio. Ruotale in senso antiorario per estrarle.
  3. 3
    Svita le due viti che fissano la piastra del pomello. Le maniglie a entrambi i lati della porta si staccano, preparati quindi al fatto che cadranno.
  4. 4
    Tira i due pomelli ai lati della porta per smontarli.
  5. 5
    Spingi la piastra di fissaggio e il catenaccio fuori dall'apertura.
  6. 6
    Allenta le due viti che si trovano sulla piastra di fissaggio e smonta quest'ultima.
  7. 7
    Alcune maniglie sono dotate di placche esterne intercambiabili. In tal caso, puoi staccare quella esistente facendo leva con un cacciavite a punta piatta. Scegli una placca che si adatti all'apertura della porta.
  8. 8
    Prendi le misure della nuova piastra di fissaggio e del meccanismo del catenaccio, in funzione dei fori presenti nella porta e nello stipite.
  9. 9
    Usa un martello e uno scalpello per modificare l'apertura sia sulla porta sia sullo stipite, se necessario.
  10. 10
    Spingi il nuovo meccanismo di arresto e la piastra anteriore dentro la porta. Accertati che il meccanismo sia rivolto nella direzione in cui si chiude la porta, quindi con la parte inclinata che si incastra nella piastra di fissaggio. Dovrebbe essere sufficiente la pressione delle mani; potrebbe però essere necessario allargare il foro con il trapano. In alternativa, puoi mettere un blocco di legno contro la piastra anteriore e picchiettarlo con un martello. La guaina nera che vedi nell'immagine può essere utile come spessore aggiuntivo, nel caso il meccanismo avesse un diametro troppo piccolo.
  11. 11
    Avvita il meccanismo d'arresto accertandoti che sia quanto più possibile in piano.
  12. 12
    Inserisci le maniglie in modo che i pioli a sezione quadrata si incastrino nelle rispettive aperture e i fori delle viti siano allineati con i cilindri filettati sull'altro lato. Controlla che le maniglie e la serratura siano rivolti nella direzione corretta.
  13. 13
    Inserisci e serra le viti che fissano il pomello.
  14. 14
    Monta la piastra di fissaggio.
  15. 15
    Controlla che tutti gli elementi funzionino e si incastrino alla perfezione apportando le dovute correzioni.

Consigli

  • Siediti su uno sgabello o una sedia bassa per facilitare il lavoro a queste altezze, soprattutto se devi usare lo scalpello; si rivela utile anche un oggetto pesante o un fermaporte per bloccare la porta stessa.
  • Se le vecchie viti per legno hanno rovinato il materiale e ora quelle nuove non fanno più presa, riempi i fori con dello stucco per carrozzeria o per cartongesso. Aspetta che il composto si sia asciugato, pratica un foro pilota e inserisci le nuove viti.
  • Leggi anche le istruzioni che si trovano nella confezione del pomello di ricambio; potrebbero esserci delle indicazioni specifiche per il modello che hai comprato.
  • Se la vecchia piastra di fissaggio è in buone condizioni e si adatta al nuovo pomello, puoi lasciarla semplicemente dove si trova; si tratta di un elemento che non subisce troppa usura o che attira molta attenzione.
  • Puoi usare uno strumento rotante e dotato di punta tagliente, come un Dremel, per eliminare il legno in eccesso e modificare gli alloggiamenti all'interno della porta, ma devi procedere con grande cautela; tuttavia, un martello e uno scalpello consentono un lavoro più rapido, sicuro e preciso.
  • Una volta serrata ogni coppia di viti, cerca di stringerle tutte un'ultima volta. Può capitare che una si allenti un po' mentre avviti le altre, ma devi fare attenzione a non serrarle troppo, soprattutto quelle che si incastrano direttamente nel legno.

Avvertenze

  • Fai attenzione a non chiuderti a chiave all'interno!
  • Indossa gli occhiali di protezione mentre lavori con lo scalpello o degli strumenti rotativi. Segui le istruzioni riportate sul manuale e tieni dita, capelli lunghi e abiti larghi lontani dal macchinario in movimento.
  • Procedi lentamente mentre togli il legno, è più facile asportarne poco alla volta che dover fare dei rattoppi.
  • Verifica che i pomelli siano fissati in maniera sicura e che funzionino su entrambi i lati prima di chiudere la porta!
  • Rispetta le regole base in merito alla sicurezza quando usi lo scalpello: non dirigerlo mai verso le mani, assicurati che sia sempre affilato e della misura giusta. Non utilizzare questo attrezzo se non sai come fare.
  • La maggior parte delle porte da interni ha un nucleo cavo, il che significa che non c'è molto materiale con cui devi lavorare. Ad esempio, se il catenaccio è troppo lungo, devi trapanare via un po' di legno, procedi quindi con grande attenzione: assicurati che le misure siano corrette prima di tagliare.

Cose che ti Serviranno

  • Occhiali di sicurezza, cacciaviti, scalpello e martello.
    Pomello di ricambio
  • Cacciaviti piatti e a croce
  • Martello e scalpello
  • Occhiali di protezione
  • Sgabello o sedia bassa
  • Oggetto pesante o fermaporte (facoltativo)
  • Scopa e paletta o aspirapolvere
  • Trapano e punte nel caso l'apertura debba essere modificata

Riferimenti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Manutenzione Domestica

In altre lingue:

English: Replace an Interior Doorknob, Español: reemplazar una perilla interior, Русский: заменить дверную ручку, Français: remplacer une poignée de porte intérieure, Deutsch: Einen Türknauf im Haus wechseln, العربية: استبدال مقبض الباب الداخلي, Bahasa Indonesia: Mengganti Gagang Pintu Interior

Questa pagina è stata letta 2 191 volte.
Hai trovato utile questo articolo?