La guarnizione in gomma dell’oblò delle lavatrici a carica frontale col passare del tempo può produrre muffa, usurarsi o sgretolarsi. Acquista una nuova guarnizione fabbricata esattamente per il tuo modello di lavatrice e sostituiscila. Si tratta di un lavoro piuttosto semplice per alcuni modelli, mentre per altri, soprattutto quelli che non hanno il pannello frontale rimovibile, può richiedere diverse ore frustranti di lavoro.

Parte 1 di 2:
Togliere la Vecchia Guarnizione

  1. 1
    Stacca la spina della lavatrice. Stacca la spina in modo che non vi siano rischi di infortunio nel caso in cui la lavatrice venga messa in funzione accidentalmente.
  2. 2
    Se possibile, svita il pannello frontale. Non è possibile per tutti i modelli di lavatrici e può trattarsi di una procedura complessa, in alcuni casi. Cerca il tuo modello online con il quesito “rimuovere il pannello frontale” per risparmiarti la frustrazione di scoprirlo da solo, oppure cerca le viti nei seguenti punti (proseguendo con l’elenco se il pannello frontale non si staccherà ancora, neanche tirando con forza):
    • Lo stesso pannello frontale o i lati e la base della lavatrice in prossimità del pannello frontale.
    • Togli la vaschetta del detersivo e cerca una vite collocata dietro.[1]
    • Stacca il pannello inferiore (collocato sotto l’ampio pannello frontale) e ogni altro pannello più piccolo nella parte anteriore della lavatrice. Alcuni pannelli inferiori possono essere staccati soltanto dopo aver aperto il filtro con un cacciavite a testa piatta e aver quindi staccato il tubo flessibile di scarico.[2]
    • Svita il coperchio e cerca le viti presenti al di sotto, che fissano il pannello frontale.
  3. 3
    Occupati di una lavatrice senza pannello frontale rimovibile. Se il tuo modello di lavatrice non ha il pannello frontale rimovibile, devi eseguire il lavoro attraverso l’apertura anteriore. Con qualche piccolo accorgimento puoi crearti più spazio per lavorare:
    • Svita e togli il coperchio.[3]
    • Svita la cerniera dell’oblò della lavatrice, se possibile.
    • Corica la lavatrice sul lato posteriore facendo attenzione, in modo tale che il cestello si abbassi leggermente, allontanandosi dall’oblò.[4]
  4. 4
    Togli la fascetta esterna che fissa la guarnizione. La maggior parte delle lavatrici è dotata di una fascetta posizionata a filo del bordo esterno della guarnizione in gomma dell’oblò. Sollevala con un cacciavite a testa piatta, quindi estraila completamente dalla guarnizione.[5]
  5. 5
    Piega la guarnizione all’interno della lavatrice. Solleva la guarnizione in gomma dell’oblò dal bordo del cestello usando le mani o un cacciavite a testa piatta. Staccala dal bordo ripiegandola all’interno del cestello per avere accesso alla fascetta interna che si trova al di sotto. Se senti resistenza, fermati e individua qualsiasi gancio che tiene il morsetto in posizione. Di solito i gancetti possono essere rimossi con un cacciavite, togliendo le viti che li fissano o sollevandoli facendo leva con un cacciavite a testa piatta.
  6. 6
    Rimuovi la fascetta o la molla che fissa la guarnizione. Questo elemento preme sulla guarnizione in gomma tenendola in posizione. Individua il dado o la vite che tiene ferma la fascetta e allentalo in modo da poter sganciare ed estrarre la guarnizione. Potresti dover usare una delle tecniche seguenti per accedere alla vite:
    • Svita il coperchio della lavatrice e intervieni dall’alto.
    • Togli il pannello frontale della lavatrice, quindi sbullona il grosso contrappeso arrotondato che cinge il cestello.[6]
    • In rari casi la fascetta di fissaggio non ha una regolazione di tensione e può essere tolta con un cacciavite a testa piatta o con le dita. Inizia dalla parte inferiore e procedi intorno al cestello in entrambe le direzioni.
  7. 7
    Osserva la posizione dei fori di scarico. Cerca dei forellini in prossimità della parte inferiore della guarnizione. La nuova guarnizione dovrebbe avere i fori di scarico in una posizione simile, per consentire all’acqua di scaricare nella maniera corretta.
  8. 8
    Togli la guarnizione. Staccala dal bordo del cestello per estrarla. Alcune guarnizioni sono incollate, ma possono essere tolte in ogni caso con uno strappo energico.
    • In alcuni modelli, la serratura dell’oblò deve essere svitata prima di poter togliere la guarnizione. Osserva la posizione della serratura prima di rimuoverla, poiché dovrai orientarla nella stessa posizione dopo aver installato la nuova guarnizione.[7]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Inserire la Nuova Guarnizione

  1. 1
    Strofina la superficie esposta con un panno umido. Prima di posizionare la nuova guarnizione, togli tutto lo sporco e la muffa dalla zona di fissaggio con un panno umido.
  2. 2
    Decidi se usare un lubrificante o un sigillante. Se la guarnizione non è già lubrificata, puoi strofinare i bordi con una piccola quantità di detersivo per piatti, per poi inserirla più facilmente.[8] Inoltre, se non è lubrificata, hai la possibilità di attaccarla più saldamente usando uno speciale adesivo per le guarnizioni in gomma. Di solito non è necessario, a meno che la guarnizione debba essere incollata a un tubo di scarico.[9]
  3. 3
    Allinea la guarnizione sul cestello. Inserisci la guarnizione fissando il bordo interno al cestello. Assicurati di allinearla in modo tale che i fori di scarico siano nella parte inferiore, più o meno dove si trovavano quelli della vecchia guarnizione. Spesso troverai un segno, ad esempio un triangolo, sia sulla guarnizione che sulla lavatrice. Allineali quando attacchi la guarnizione.[10]
  4. 4
    Riposiziona la molla o la fascetta interna. Piega ancora la nuova guarnizione all’interno del cestello. Riaggancia la molla o la fascetta, quindi tendila sulla guarnizione. Stringila nuovamente usando un cacciavite o una chiave inglese.
  5. 5
    Fai aderire il lembo e la fascetta esterni sul bordo esterno. Se hai tolto il contrappeso o il pannello frontale, per prima cosa rimettilo. Successivamente estrai di nuovo la guarnizione e aggancia il lembo esterno alla scanalatura esterna. Se c’era una fascetta esterna per fissare la guarnizione, infilala sul bordo esterno e premi saldamente per fissarla nuovamente.
  6. 6
    Riattacca tutti gli altri pezzi. Riavvita il pannello frontale, l’oblò, il coperchio e qualsiasi altro elemento che hai dovuto togliere per raggiungere la guarnizione. Inserisci la spina della lavatrice.
    • Considera la possibilità di effettuare un ciclo di lavaggio a vuoto, monitorando la lavatrice per controllare eventuali perdite. Se l’oblò presenta delle perdite, dovrai smontarlo e controllare che tutti i pezzi siano fissati saldamente.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cacciavite a testa piatta
  • Nuova guarnizione dell’oblò specifica per il tuo modello di lavatrice
  • Detersivo per i piatti (se la nuova guarnizione non è già lubrificata)
  • Adesivo indicato per le guarnizioni degli oblò delle lavatrici (facoltativo, a meno che la guarnizione sia attaccata al tubo di scarico)
  • Chiave inglese (per alcuni modelli)
  • Cacciavite a stella (per alcuni modelli)

Consigli

  • Le guarnizioni degli oblò si possono acquistare facilmente online, ma ti occorrerà il numero esatto del tuo modello. Cercalo sul libretto di istruzioni o su un’etichetta collocata sulla lavatrice stessa.
  • Per facilitare il riassemblaggio, considera la possibilità di fotografare ciascun pezzo prima di toglierlo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Stacca la lavatrice dalla corrente elettrica.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Preservare le Foglie Autunnali

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Fare uno Scaldacollo ai Ferri

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Tingere il Poliestere

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Verniciare una Bicicletta

Come

Verniciare il Cemento

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Sistemare i Graffi sui Pavimenti di Parquet

Come

Lavorare un Cappello Facile ai Ferri

Come

Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 35 506 volte
Questa pagina è stata letta 35 506 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità