Come Sostituire la Panna Acida

Scritto in collaborazione con: Claudia Carberry, RD, MS

La panna acida è un derivato del latte dal sapore aspro usato in molte ricette, fatto dovuto alla sua versatilità. Viene spesso utilizzata per guarnire zuppe, taco e patate farcite, ma anche per preparare intingoli, condimenti per insalate e marinate. Se sei alla ricerca di un'opzione più sana o originale, è possibile sostituirla con altri derivati del latte (come yogurt greco o bianco, crème fraîche o kefir) o creare un prodotto simile in casa con ingredienti vegani.

Parte 1 di 2:
Sostituire la Panna Acida con lo Yogurt

  1. 1
    Sostituisci la panna acida con lo yogurt greco o bianco. È la soluzione perfetta per chi è in cerca di un'opzione più sana. Lo yogurt bianco e quello greco presentano una consistenza simile alla panna acida, dunque sono sostituti eccellenti per ricette quali intingoli, condimenti per insalate, marinate e dolci. Dal momento che nella maggior parte dei casi è possibile usare la stessa quantità prevista per la panna acida, si tratta di una sostituzione semplice da implementare [1].
    • Tieni presente che il sapore del piatto potrebbe essere solo leggermente aspro, meno intenso rispetto a quello della panna acida [2].
    • Prepara un intingolo sostituendo la panna acida con lo yogurt. Mescola una tazza di yogurt greco o bianco con un cucchiaio di aneto sminuzzato, uno spicchio d'aglio tritato e un cucchiaino di succo di limone. Il risultato? Una salsina cremosa dal sapore pungente, perfetta per intingere verdure o chip di pita [3].
  2. 2
    Se sei in cerca di un sostituto salutare, usa dello yogurt greco a basso contenuto di grassi o scremato. Avendo meno calorie, grassi (fra cui quelli saturi), colesterolo e sodio rispetto alla panna acida, è un ottimo sostituto. Una tazza di panna acida può arrivare a contenere circa 480 calorie, mentre una tazza di yogurt greco bianco intero approssimativamente 220. Lo yogurt greco è un'eccellente fonte di proteine, inoltre dà energia, aiuta a far carburare il metabolismo ed è ricco di probiotici, utili per favorire la digestione [4].
    • Lo yogurt greco è disponibile in diversi gusti. Sostituisci la panna acida con quello bianco: è più simile per quanto riguarda consistenza e sapore.
    • Per ridurre l'apporto calorico, sostituisci la panna acida con lo yogurt greco per condire le patate farcite. Per preparare una guarnizione gustosa e sana, mescolalo con un pizzico di sale, pepe e del prezzemolo o dell'erba cipollina tritata [5].
  3. 3
    Opta per lo yogurt intero anziché magro. Anche lo yogurt bianco è un ottimo sostituto della panna acida. Preferisci però quello intero alla variante magra. Quest'ultima contiene addensanti e stabilizzanti aggiunti che possono alterare parecchio la consistenza, rendendola meno simile a quella della panna acida [6].
  4. 4
    Evita che lo yogurt greco vada a male. Dal momento che contiene una maggiore quantità di proteine e meno grassi rispetto alla panna acida, è più predisposto a cagliarsi quando entra a contatto con i cibi caldi. Per prevenirlo, impiatta le pietanze (come le patate farcite, i taco o le zuppe) prima di condirle con lo yogurt [7]. Se hai intenzione di aggiungerlo a una salsa calda, mantieni bassa la temperatura e integra lo yogurt alla fine della preparazione, in modo da evitare che si cagli.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Sostituire la Panna Acida con altri Prodotti

  1. 1
    Se sei alla ricerca di un'opzione da vero buongustaio, prova a usare la crème fraîche. Proprio come lo yogurt, è un prodotto preparato con colture batteriche dalla consistenza simile a quella della panna acida. Si tratta di una crema corposa caratterizzata da un gusto più delicato. Si può usare per preparare pietanze dolci e salate. Contenendo più grassi rispetto alla panna acida e allo yogurt, non si caglia quando viene aggiunta alle salse calde [8]. Tuttavia, l'elevato contenuto lipidico la farebbe sciogliere qualora venisse versata su una zuppa calda o esposta al calore della griglia di un forno [9].
    • Puoi trovarla al supermercato, nel reparto dei latticini.
  2. 2
    Prova la crema di kefir. È un sostituto versatile ricavato dalla fermentazione del latte. Contiene molti enzimi e probiotici [10]. Se hai intenzione di assumerne di più, è l'opzione che fa al caso tuo. Ciononostante, non ha la stessa densità della panna acida. Essendo caratterizzato da una consistenza liquida, meglio usarlo per preparare dolci, condimenti per insalate e marinate [11].
    • Contraddistinta da un elevato contenuto di proteine, la crema di kefir può cagliarsi quando viene esposta a temperature elevate. Aggiungila a una salsa o a una zuppa mentre la riscaldi a fiamma bassa o poco prima di servirla [12].
  3. 3
    Per preparare dolci sostituisci la panna acida usando un misto a base di latticello e burro. Il latticello è il sottoprodotto dato dalla trasformazione della panna in burro ed è reperibile nel reparto di latticini al supermercato. Per sostituire una tazza di panna acida, mescola bene 180 ml di latticello e 60 ml di burro [13]. Dal momento che il misto potrebbe non avere la stessa densità della panna acida, meglio utilizzarlo per preparare dolci o condimenti per insalate.
  4. 4
    Prepara la heavy cream. Se stai cercando un sostituto della panna acida in frigo o non riesci a reperirla al supermercato, puoi preparare della heavy cream, che ha un elevato contenuto di grassi, con una consistenza densa e cremosa. Per usarla come sostituto, sbatti una tazza di heavy cream con un cucchiaio di aceto o succo di limone allo scopo di conferirle un sapore aspro. Il composto dovrebbe iniziare ad addensarsi e ad avere una consistenza simile a quella della panna acida [14].
    • Usalo per guarnire una zuppa. Puoi anche mescolarlo con delle fette di cetriolo e dell'aneto per preparare una marinata greca, ottima per il kebab di pollo o agnello.
  5. 5
    Prepara un sostituto vegano usando degli anacardi crudi, del succo di limone e dell'aceto di mele. Misura una tazza di anacardi crudi e lasciali ammorbidire in una ciotola d'acqua per tutta la notte. Il giorno dopo, frullali in un robot da cucina con un pizzico di sale, un cucchiaio di succo di limone e mezzo cucchiaio di aceto di mele fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Il prodotto finale avrà una consistenza e un sapore molto simile alla panna acida [15].
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Dietista Registrata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Claudia Carberry, RD, MS. Claudia Carberry lavora come Dietista Ambulatoriale presso la University of Arkansas for Medical Sciences. Ha conseguito un Master in Alimentazione presso la University of Tennessee Knoxville nel 2010.
Categorie: Latticini
Questa pagina è stata letta 14 415 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità