Come Sostituire le Candele a un Motore Diesel

I motori diesel sono progettati in maniera differente rispetto a quelli alimentati a benzina. Una delle differenze più significative è che i motori diesel utilizzano delle candele ad incandescenza (o candelette) al posto delle candele a scintilla che puoi trovare in un qualsiasi motore a benzina. Le candele a scintilla producono una scintilla che avvia la combustione del carburante in modo tale da poter far funzionare il motore. Le candele ad incandescenza si affidano ad elevati rapporti di compressione per poter far aumentare la temperatura dell'aria in camera di scoppio al punto tale da portare all'autocombustione del carburante. Per risparmiare denaro, ecco qualche consiglio su come sostituire da te le candele della tuo veicolo diesel.

Passaggi

  1. 1
    Individua le candele nel cofano motore.
    • Solitamente si trovano sulla testata del motore.
  2. 2
    Rimuovi i cavi collegati alle candele.
    • I cavi saranno al di sotto del coperchio delle valvole del motore. Ciascun cavo avrà un'estremità collegata ad una candela e l'altra collegata al motore. Scollega la parte di cavo collegata alla candela. Rimuovi il piccolo dado che collega il cavo alla candela utilizzando una chiave inglese di dimensioni adeguate. A questo punto tira il cavo per separarlo dalla candela. Ripeti il procedimento per scollegare tutte le candele dai cavi.
  3. 3
    Rimuovi delicatamente le candele, una alla volta.
    • Allenta ciascuna candela utilizzando un cricchetto.
  4. 4
    Pulisci i terminali dei cavi ed i dadi.
    • Come per i terminali di una batteria, anche le estremità dei cavi delle candele possono sporcarsi nel tempo, rendendo meno efficiente la conduzione di corrente.
  5. 5
    Usa un filettatore su ciascun foro dove alloggiavano le candele
    • Serve solo a pulire l'interno del foro, quindi "rifiletta" solo quanto basta per rimuovere eventuali residui di sporco.
  6. 6
    Rimetti al loro posto le candele e avvitale con un cricchetto.
    • Stringile solo fino a quando non sentirai una leggera resistenza. Se le stringessi troppo, la prossima volta che dovrai smontarle potresti finire per romperne qualcuna nel tentativo di rimuoverla. Se succedesse, far riparare il danno potrebbe essere piuttosto costoso.
  7. 7
    Ricollega i cavi elettrici a ciascuna candela grazie ai dadi utilizzando una chiave inglese della dimensione corretta.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cricchetto
  • Chiavi inglesi
  • Cacciavite piatto per far leva sul cavo elettrico collegato alle candele in caso la corrosione lo renda difficile da scollegare
  • Filettatore per gli alloggi delle candele
  • Candele nuove

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 4 026 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità