Come Spedire una Cartolina

In questo Articolo:Trovare la Cartolina e i FrancobolliScrivere il Messaggio, l'Indirizzo e Spedire la Cartolina5 Riferimenti

Inviando una cartolina dimostri ad amici e familiari che pensi a loro anche quando sei lontano; è perfetta per conservare un'immagine del tempo che hai trascorso in un luogo eccitante ed esotico. Il processo necessario per la spedizione è praticamente identico a quello di una lettera: devi acquistare il numero giusto di francobolli, scrivere l'indirizzo del destinatario, il messaggio e trovare un posto in cui imbucarla.

Parte 1
Trovare la Cartolina e i Francobolli

  1. 1
    Acquista la cartolina. Puoi trovarla in quasi tutti i supermercati, negozi di souvenir e stazioni di servizio. Scegline una che rappresenti bene il luogo in cui ti trovi, qualcosa che faccia assaporare al destinatario un po' dell'esperienza che stai vivendo. Se hai tempo, valuta di realizzarla tu stesso: puoi usare un negozio virtuale di stampa oppure stampare personalmente la foto, se riesci ad avere accesso a un computer con un programma di elaborazione di immagini e la connessione a internet.
  2. 2
    Compra un francobollo. Si tratta della prova che hai pagato il servizio di spedizione; senza di esso una cartolina o una lettera non viene gestita dall'ufficio postale.[1] In base alla destinazione, il suo costo può variare; quelli per le spedizioni nazionali in genere costano meno rispetto a quelli per gli invii all'estero. In certi casi, sono previste delle tariffe forfettarie per tutte le destinazioni internazionali, ma a volte il prezzo cambia in base alla distanza. Verifica sempre il costo del servizio presso un ufficio postale o il relativo sito web.
    • Potrebbero essere necessari due, tre o più francobolli, in base alla città in cui risiede il destinatario; svolgi delle ricerche in merito ai requisiti necessari, per esempio scrivendo sul motore di ricerca le parole "spedire dalla Tanzania in Italia".
    • In genere, puoi comprarli direttamente all'ufficio postale. In Italia vengono distribuiti anche dai tabaccai e, nelle zone turistiche, dai negozi di souvenir che vendono le cartoline stesse. All'estero potresti trovarli nelle stazioni di servizio e perfino acquistarli dai distributori automatici.
    • Accertati che il francobollo sia in corso di validità. Il prezzo di questi valori bollati cambia con il passare del tempo; a meno che tu non li utilizzi spesso, un francobollo acquistato da un po' potrebbe non avere il valore sufficiente per la spedizione.
  3. 3
    Attaccalo. Incolla il francobollo nell'angolo in alto a destra della cartolina; molte volte puoi trovare un simbolo o un segno che indica dove attaccarlo. Alcuni francobolli sono autoadesivi, altri invece devono essere inumiditi.
    • Se hai acquistato un modello autoadesivo, togli semplicemente la pellicola protettiva dal retro e fallo aderire alla cartolina nell'apposito spazio. Fai attenzione che non sia capovolto! Se dovesse accadere però non preoccuparti, il servizio postale gestirà comunque la tua cartolina.
    • Se non è autoadesivo, devi inumidire la parte posteriore per attivarne l'adesivo.[2] Ti basta leccare il francobollo; se preferisci non farlo, puoi usare una spugnetta umida o limitarti a intingere due dita nell'acqua. Inumidisci il francobollo finché l'adesivo diventa bagnato ma non impregnato; se c'è troppa acqua, la carta potrebbe lacerarsi o staccarsi dalla cartolina.

Parte 2
Scrivere il Messaggio, l'Indirizzo e Spedire la Cartolina

  1. 1
    Indirizza la cartolina. In genere, trovi una sezione dedicata all'indirizzo del destinatario e una al messaggio. Se stai usando una cartolina artigianale o non convenzionale che non è suddivisa in settori, puoi tracciare una linea verticale al centro e poi una orizzontale che divide la metà di destra in due parti. Usa la sezione a sinistra per scrivere il messaggio, l'angolo in alto a destra per il francobollo e il settore in basso a destra per l'indirizzo di spedizione.[3]
    • Non è necessario indicare l'indirizzo del mittente.[4] La cartolina viene consegnata purché vengano riportate le informazioni di spedizione del destinatario. Se stai viaggiando, non aspettarti una risposta oppure fornisci all'altra persona i dati del luogo in cui risiederai nei giorni successivi.
  2. 2
    Scrivi la cartolina. Puoi consultare questo articolo per ulteriori dettagli in merito. Se la stai inviando a te stesso, puoi annotare alcuni ricordi del viaggio; se stai scrivendo a un amico, aggiungi un breve messaggio per informarlo di quello che stai vivendo; cerca di regalargli un'istantanea della tua esperienza. Non devi scrivere un romanzo; il solo gesto di inviare una cartolina, per quanto breve, è in genere sufficiente per mostrare al destinatario che è sempre nei tuoi pensieri.
    • Anche in questo caso, ricorda di mettere prima il francobollo; in tal modo eviti di scrivere proprio nel settore destinato al valore bollato.
    • È fondamentale non scrivere nella parte inferiore. In genere, gli addetti dell'ufficio postale attaccano un adesivo proprio in questa zona della cartolina per poterla inviare a destinazione; cerca di lasciare una striscia vuota, larga quanto un dito, tra il bordo inferiore e il tuo messaggio.[5]
  3. 3
    Imbucala. Trova un ufficio postale o una buca delle lettere nella zona in cui ti trovi. Accertati di aver incollato il numero giusto di francobolli e di aver riportato correttamente l'indirizzo; a questo punto, spedisci la cartolina come se fosse una lettera. Se sei all'estero, potrebbero essere necessarie un paio di settimane prima che arrivi a destinazione.
    • Alcuni uffici pubblici, governativi o centri sociali sono dotati di buche per le lettere. Se sei in hotel, puoi chiedere all'incaricato della reception di inserire la tua cartolina fra la posta in uscita; se non trovi un posto per la spedizione, chiedi informazioni alla gente del luogo o ad altri viaggiatori.

Avvertenze

  • Non scrivere alcuna informazione privata o personale; la cartolina non è dotata di busta e chiunque può leggerla.
  • Se invii la cartolina oltreoceano, potrebbe non arrivare nei tempi previsti.

Cose che ti Serviranno

  • Una cartolina
  • Una matita o una penna
  • Un francobollo
  • Una buca delle lettere

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Comunicazione

In altre lingue:

English: Mail a Postcard, Español: enviar una postal por correo regular, Русский: отправить открытку, Português: Enviar um Cartão Postal, Bahasa Indonesia: Mengirimkan Kartu Pos, Français: envoyer une carte postale par la poste, Deutsch: Eine Postkarte verschicken, العربية: إرسال بطاقة بريدية, Nederlands: Een ansichtkaart versturen, 中文: 邮寄明信片, ไทย: ส่งโปสการ์ด

Questa pagina è stata letta 14 544 volte.
Hai trovato utile questo articolo?