Quasi in tutte le relazioni ci sono dei periodi in cui tutto diventa più complicato. I rapporti a distanza possono essere caratterizzati da questi momenti di difficoltà con maggiore frequenza. Il fatto di non vedere il partner ogni giorno o addirittura ogni settimana potrebbe mettere a dura prova la relazione e farti sorgere qualche dubbio. Tuttavia, le chance di stabilire un rapporto a distanza potrebbero aumentare se stabilisci alcune regole fondamentali, mantieni regolarmente i contatti e ti concentri sulle piccole cose.

Parte 1 di 3:
Stabilire le Regole Fondamentali

  1. 1
    Esponi quello che ritieni accettabile e inaccettabile all'interno di un rapporto. Le relazioni a distanza comportano una serie di sfide. Una tra quelle più difficili è la tentazione. All'inizio della tua storia stabilisci in comune accordo con l'altra persona quali sono i limiti della vostra tolleranza in modo da evitare problemi in futuro.
    • Ad esempio, decidete se concedervi la possibilità di uscire o avere appuntamenti galanti con altre persone. Chiaritevi su questo punto se avete intenzione di portare avanti un rapporto a distanza. In caso contrario, il rischio di soffrire sarà sempre dietro l'angolo.[1]
    • Ricorda che non è una questione di tutto o niente. Potresti considerare un vantaggio il fatto di frequentarsi con altre persone per un periodo e stabilire in seguito un vero e proprio fidanzamento, dopo il quale la relazione diventa esclusiva.
  2. 2
    Discuti della frequenza dei contatti. Se la pensi come la maggior parte della gente, è plausibile supporre che la mancanza di comunicazione con la persona che ami possa creare qualche attrito, soprattutto se dura qualche settimana. Tuttavia, sentirsi costantemente durante il giorno può dare l'idea che nel rapporto manchi fiducia. Decidi fin dall'inizio la frequenza con cui vorresti mantenere i contatti e rispetta l'impegno stabilito.
    • Ad esempio, potreste decidere di inviarmi messaggi di testo ogni giorno per scambiarvi i saluti e raccontare qualche episodio di vita quotidiana, ma parlare al telefono un paio di volte a settimana. Se stabilite fin dall'inizio queste regole, eviterai di stare in pena e far soffrire l'altra persona dandole l'impressione che non sia una priorità.[2]
  3. 3
    Fidatevi l'uno dell'altra. Le relazioni a distanza si costruiscono sulla fiducia. Se vuoi che la tua storia funzioni, devi riuscire a fidarti del tuo partner. Se ti accorgi di stare sempre sulla difensiva o mettere in dubbio le sue intenzioni, o viceversa, la relazione non sarà destinata a durare a lungo.
    • Stabilite la regola di fidarvi al 100% l'uno dell'altra. Decidete di credervi a vicenda e non nutrire dubbi sul sentimento che vi lega. Se non riesci a entrare in questa ottica, forse non sei pronto ad avere una relazione a distanza.[3]
  4. 4
    Fissate una scadenza plausibile. È molto probabile che non vorrai mantenere un rapporto a distanza per il resto della tua vita. Quindi, decidete fin dall'inizio per quanto tempo sarete lontani. Avendo come obiettivo finale l'idea di riavvicinarvi, sarete più ottimisti quando il senso di insicurezza prende il sopravvento.
    • Ad esempio, puoi decidere di andare a convivere con il tuo partner dopo un anno oppure pensare di trasferirti da lui se la storia va ancora a gonfie vele dopo sei mesi.[4]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Stare in Contatto Regolarmente

  1. 1
    Usa la tecnologia per vedervi più spesso. Esistono tante altre soluzioni oltre ai messaggi di testo e alle telefonate. È normale che due persone che stanno insieme vogliano vedersi e, se non ne hanno la possibilità, possano dimenticare perché hanno scelto di instaurare una relazione sentimentale. Fortunatamente, puoi ricorrere ai dispositivi tecnologici per vedere il tuo partner ogni volta che vuoi.
    • Alcune applicazioni, come Skype e Facebook Messenger, ti permettono di comunicare in videoconferenza sul cellulare o sul computer. Usale più spesso per mantenere i contatti.[5]
  2. 2
    Usa la rete per condividere quello che fai. Se grazie all'uso di Internet coinvolgi l'altra persona nelle tue attività, accorcerai le distanze e potrete divertirti insieme. Quello che scegliete di fare dipende in larga parte dagli vostri rispettivi interessi. Esistono giochi e attività ludiche che si adattano alle peculiarità di qualsiasi coppia.
    • Ad esempio, connettetevi sul web e giocate insieme al computer oppure usate una consolle di videogiochi e sfidatevi. Potete anche giocare l'uno contro l'altra sul cellulare.[6]
    • Avete anche l'opportunità di guardare contemporaneamente film o spettacoli televisivi o imparare insieme una nuova abilità, come un linguaggio informatico.
  3. 3
    Organizzatevi in modo da vedervi quanto più spesso possibile. Le coppie hanno bisogno di interagire fisicamente e non possono farlo se non si vedono di persona. Il semplice fatto di tenersi per mano o mangiare insieme può fare una grande differenza nel rapporto e mantenere vivo l'interesse. Pertanto, cercate di vedervi tutte le volte che potete.
    • Ad esempio, datevi degli "appuntamenti", che siano ogni week-end, ogni due settimane o una volta al mese. Una relazione a distanza potrebbe andare a rotoli se non siete in grado di incontrarvi regolarmente. Probabilmente dovrete riconsiderare le vostre rispettive situazioni se non riuscite ad andare incontro alle esigenze di coppia.[7]
  4. 4
    Fate insieme cose simili. Per essere una coppia, è necessario condividere e coltivare insieme alcuni interessi. In questo modo, avrete qualcosa di cui parlare e imparerete a conoscervi meglio.
    • Ad esempio, potete leggere lo stesso libro e alla fine scambiarvi le opinioni, cominciare ad allenarvi seguendo lo stesso programma di esercizi, iniziare una dieta oppure guardare un film mentre state al telefono.[8]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Concentrarsi sulle Piccole Cose

  1. 1
    Dimentica come dovrebbe essere una relazione "standard". Se temi che la tua storia non rientri nei canoni della vita di coppia, fermati. Se pensi che non funzionerà, il rapporto incontrerà molte difficoltà fin dall'inizio. Non preoccuparti di quello che sta succedendo e fai quello che ritieni giusto.
    • Se amici e familiari mettono sistematicamente in dubbio la tua relazione, dovresti dire loro di non intromettersi. Rispondi gentilmente: "Capisco che ti preoccupi per me, ma le tue continue critiche sul mio rapporto non mi aiutano. Apprezzerei se non parlassimo della mia vita sentimentale".[9]
  2. 2
    Speditevi dei regali senza un motivo speciale. Per mantenere eccitante la relazione, ogni partner deve fare qualcosa per l'altro in maniera disinteressata. Quindi, non perdete di vista questo aspetto solo perché avete una relazione a distanza. Puoi inviare segnali d'affetto alla persona che ami anche se non vivete vicini.
    • Ad esempio, puoi inviarle dei fiori, far arrivare una bottiglia di vino al tavolo del ristorante in cui sai che va a mangiare e scrivere una lettera in cui dichiari quello che provi nei suoi confronti. Questi piccoli gesti possono avere un effetto molto positivo sulla relazione.[10]
    • I rapporti a distanza possono comportare delle sfide, ma esistono anche delle ricompense. È possibile sviluppare una forte sensibilità nella costruzione delle relazioni e imparare a essere comprensivi nella vita di coppia.
  3. 3
    Non mancare nelle occasioni che contano. Evita di usare la distanza come una scusa per non essere presente nelle situazioni più importanti. Stando accanto al tuo partner quando ha bisogno di te o facendogli una sorpresa, gli farai capire quanto sei coinvolto e gli vuoi bene.
    • I lutti in famiglia, i compleanni, le festività e le promozioni lavorative sono gli eventi più importanti nella vita di tutti. Significherebbe molto per il tuo partner se potessi trovare un modo per non mancare in queste occasioni.[11]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Avere una Relazione Duratura

Come

Gestire una Relazione a Distanza

Come

Far Funzionare un Rapporto a Distanza

Come

Parlare con una Ragazza per Telefono

Come

Mantenere Eccitante una Relazione a Distanza

Come

Far Sentire Speciale il tuo Ragazzo in una Relazione a Distanza

Come

Far Innamorare di Te il Ragazzo che Ti Piace

Come

Sapere Se Lui Sta Solo Giocando

Come

Capire Se Ti Ama Davvero

Come

Capire Quando un Uomo è Attratto da Te

Come

Capire se Ami Ancora Qualcuno

Come

Diminuire il Desiderio Sessuale

Come

Sapere se Qualcuno ti Ama Davvero

Come

Sapere se un Ragazzo Ti Ama
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Klare Heston, LCSW
Co-redatto da:
Assistente Sociale Clinico
Questo articolo è stato co-redatto da Klare Heston, LCSW. Klare Heston è un’Assistente Sociale Clinica Indipendente con Licenza in Ohio. Ha conseguito un Master in Assistenza Sociale alla Virginia Commonwealth University nel 1983. Questo articolo è stato visualizzato 3 676 volte
Categorie: Amore
Questa pagina è stata letta 3 676 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità