Scarica PDF Scarica PDF

Trasferirsi in un nuovo appartamento è un'esperienza eccitante e destabilizzante allo stesso tempo. Qui sotto puoi trovare alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a stabilirti nella tua nuova casa in modo rapido ed indolore, permettendoti anche di risparmiare qualche soldo.

Passaggi

  1. 1
    Prima di stabilirti nel tuo nuovo appartamento, controlla le cose fondamentali. Assicurati di controllare che le installazioni elettriche e i tubi dell'acqua siano perfettamente funzionanti. Non vorrai certo essere ritenuto responsabile di qualche guasto o avere brutte sorprese, appena ti trasferisci.
  2. 2
    Controlla di avere acqua, gas (se c'è la copertura) ed elettricità. Il proprietario della casa dovrebbe averti fornito tutte le informazioni necessarie circa l'affitto e le spese (a volte le spese per l'acqua sono comprese nell'affitto). Informati prima sui costi dell'elettricità e del gas previsti in quella località, specialmente se provieni da un paese con un clima molto diverso. Se il tuo nuovo appartamento si trova in una zona con inverni rigidi ed estati molto calde, il gestore elettrico dovrebbe offrirti un piano annuale per mantenere i prezzi costanti e convenienti durante quei periodi. Informati bene su piani e tariffe, prima di scegliere la compagnia che fa per te. È importante sistemare tutte queste cose prima di trasferirti, perché spesso è possibile che ci voglia qualche giorno prima che i servizi di gas e luce funzionino.
  3. 3
    Attiva la linea internet. Contatta alcuni gestori telefonici e trova quello che fa più al caso tuo. Compra anche un router, se la compagnia che hai scelto non te lo fornisce, e mettilo al centro della tua abitazione, preferibilmente in una posizione rialzata.
  4. 4
    Pulisci la casa prima di aprire le scatole. L'appartamento dovrebbe essere completamente vuoto, quindi approfittane per pulire il pavimento, spolverare le superfici e lavare i bagni.
  5. 5
    Tira fuori i mobili, gli elettrodomestici e tutti i tuoi oggetti dalle scatole. Prima di capire che cosa ti manca, dovresti prima avere un'idea molto chiara di quello che possiedi. Quando sistemi i mobili, prendi nota di alcuni elementi di cui pensi di avere bisogno. Puoi affittare un appartamento già ammobiliato, se non possiedi mobili o se pensi di non stabilirti per molto tempo.
  6. 6
    Appendi quadri, fotografie e aggiungi qualche decorazione. Trasferirsi in un nuovo appartamento può essere destabilizzante all'inizio, per questo avere intorno alcuni oggetti familiari, può farti sentire più tranquillo e sicuro.
  7. 7
    Stabilisci il tuo budget. Sebbene la tentazione di fare spese pazze potrebbe essere forte, è importante che tu sia estremamente conscio di ciò che puoi o non puoi permetterti di comprare.
  8. 8
    Crea una lista di cose che ti servono. Assicurati di inserire oggetti come piatti, posate, tavolini, un armadio, un letto, un materasso, carta igienica e altro. Ricordati anche di comprare lampade, specialmente se non hai ancora installato le luci in tutte le stanze.
  9. 9
    Fai acquisti durante i saldi. Compra i mobili che ti servono durante i saldi o in qualche negozio all'ingrosso che offra mobilio di buona qualità a basso costo. Attieniti alla lista che hai stilato e cerca di non comprare più di quello che ti sei prefissato - è molto facile sforare il proprio budget, quindi fai attenzione. Se compri mobili usati, controlla bene che al loro interno non ci siano squarci o insetti.
    • Ricordati di misurare con precisione gli spazi del tuo appartamento, in modo tale che i mobili che compri siano della misura giusta.
  10. 10
    Fai un giro del vicinato per conoscere meglio la zona in cui abiti. Guarda dove sono i ristoranti, i negozi e i parchi più vicini per farti un'idea di che cosa ti sta attorno. Presentati anche ai tuoi vicini di casa.
  11. 11
    Fai un giro in macchina e vedi dove sono situate le scuole, le biblioteche e i supermercati. Fai la spesa al supermercato e richiedi la loro carta fedeltà, in modo da essere sempre aggiornato su sconti e offerte.
  12. 12
    Vai a fare la spesa. Ora che hai iniziato a vivere da solo, dovrai anche imparare a cucinare. Pensa ai piatti che hai intenzione di preparare durante la settimana e compra tutti gli ingredienti necessari. Dal momento che la tua cucina sarà praticamente vuota, ricordati di comprare le cose fondamentali, come la farina, il sale e l'olio.
    Pubblicità

Consigli

  • Ricordati di spegnere sempre le luci quando lasci una stanza o quando esci di casa.
  • Compra qualche tappeto carino per dare colore alle tue stanze e rendere più accogliente il tuo nuovo appartamento.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Calcolare le Ore Necessarie al Filtraggio della PiscinaCalcolare le Ore Necessarie al Filtraggio della Piscina
Ritrovare degli Oggetti SmarritiRitrovare degli Oggetti Smarriti
Eliminare il Troncone di un Albero
Scassinare una Serratura con una Forcina
Alzare il pH di una PiscinaAlzare il pH di una Piscina
Salvare un Cactus MorenteSalvare un Cactus Morente
Usare un DeumidificatoreUsare un Deumidificatore
Uccidere una VespaUccidere una Vespa
Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi
Potare la MentaPotare la Menta
Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio InossidabileRimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile
Controllare un Motore ElettricoControllare un Motore Elettrico
Abbassare la Temperatura senza Aria CondizionataAbbassare la Temperatura senza Aria Condizionata
Sopravvivere a un Attacco NucleareSopravvivere a un Attacco Nucleare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 063 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 6 063 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità