Come Stare Seduti al Computer

Stare seduti al computer per molto tempo può farsi sentire. Non sedendo con la postura corretta, è facile ritrovarsi con dolori alla schiena, al collo, alle ginocchia o con le mani e le dita che formicolano. Protrarre nel tempo queste cattive abitudini può portare alla Sindrome del Tunnel Carpale. Ecco alcuni consigli su come mantenere una posizione ergonomica e stare seduti comodi alla propria scrivania.

Passaggi

  1. 1
    Siediti con la schiena dritta. Sposta i fianchi più indietro possibile. Aggiusta l'altezza della sedia in modo che il tuoi piedi siano pari per terra e che le tue ginocchia si trovino all'incirca all'altezza dei tuoi fianchi o poco più in basso. Porta lo schienale della sedia ad un'angolazione di 100-110°. Assicurati che la tua schiena rimanga appoggiata. Se necessario, usa dei cuscini. Se la tua sedia ha uno schienale mobile, usalo per cambiare spesso posizione. Aggiusta i braccioli in modo che le tue spalle siano rilassate, o rimuovili del tutto se pensi che siano di ingombro.
  2. 2
    Siedi vicino alla tastiera. Posizionati in modo che la tastiera sia direttamente di fronte al tuo corpo. Allinea i tasti al centro del tuo corpo.
  3. 3
    Regola l'altezza della tastiera. Assicurati di avere le spalle rilassate, i gomiti leggermente aperti, i polsi e le mani dritti.
  4. 4
    Regola l'inclinazione della tastiera a seconda della tua posizione. Usa i piedini della tastiera per regolarla. Se siedi con la schiena leggermente reclinata inclina la tastiera verso di te, se siedi con la schiena dritta o in avanti, inclina la tastiera nell'altro senso. Inclinala in modo da tenere le mani e i polsi dritti.
  5. 5
    Usa dei supporti per i polsi. Ti aiuteranno a mantenere una postura corretta e funzioneranno da imbottitura per superfici dure. Dovresti usarli solo per riposare i polsi tra una battuta e l'altra e non mentre scrivi. Posiziona il mouse il più vicino possibile alla tastiera.
  6. 6
    Posiziona correttamente il monitor. Regola il monitor e ogni altro documento che leggerai in modo da tenere il collo in una posizione rilassata. Allinea il monitor al centro del tuo corpo, al di sopra della tastiera. Posiziona la parte superiore dello schermo 5-10 centimetri sopra il livello dei tuoi occhi. Se indossi delle lenti bifocali, abbassa il monitor di conseguenza.
    • Siediti almeno a un braccio di distanza dallo schermo e regola la distanza per migliorare la visione. Evita ogni riflesso, posiziona lo schermo in modo da vederlo guardando avanti e leggermente in basso. Usa tende e scuri se necessario. Regola l'angolo verticale dello schermo per evitare riflessi dovuti all'illuminazione artificiale.
  7. 7
    Metti i documenti che dovrai leggere direttamente di fronte a te e usa un leggio. Se non hai abbastanza spazio per farlo, metti i documenti in un raccoglitore posizionato accanto al monitor. Posiziona il telefono a portata di mano. Usa delle cuffie o il vivavoce per evitare di usare le mani.
  8. 8
    Un ripiano modulare per la tastiera può permettere un posizionamento ottimale della stessa. Deve però avere spazio per il mouse, lasciare uno spazio adeguato per le gambe, e poter essere regolabile in altezza e inclinazione. Inoltre non dovrebbe allontanarti troppo da altri oggetti come il telefono.
    • Se non possiedi un ripiano per tastiera regolabile, potresti aver bisogno di regolare l'altezza della tua scrivania e della tua sedia oppure di un cuscino per tenere una posizione comoda.
  9. 9
    Prenditi delle pause durante il giorno per rilassare i muscoli. Studi hanno dimostrato che rimanere seduti a lungo può provocare gravi danni alla salute. Cammina per qualche minuto e fai stretching - qualunque cosa che non ti faccia stare seduto per tutto il giorno.
    • Prenditi delle piccole pause di 1-2 minuti ogni 20-30 minuti. Ogni ora, fai una pausa o cambia attività per almeno 5-10 minuti. Allontanati dal computer durante la pausa pranzo.
    • Cerca di evitare di affaticare gli occhi riposandoli a intervalli regolari. Non guardare il monitor e concentrati su un oggetto distante, ad esempio guardando dalla finestra. Riposa gli occhi coprendoli con i palmi per 10-15 secondi.
  10. 10
    Esercita le mani premendo sulla punta delle dita e spingendole all'indietro. Fai un minimo di 15 ripetizioni al giorno per ogni mano almeno sei volte al giorno. Questi semplici esercizi potranno prevenire futuri problemi dovuti al tunnel carpale. Anche se non senti dolore adesso, con questi esercizi potresti risparmiarti molto dolore più avanti nella vita.

Consigli

  • Evita di usare supporti per i polsi troppo larghi o che siano più alti dell'altezza della barra spaziatrice della tua tastiera.
  • Altre tecniche per ridurre i riflessi includono l'uso di occhiali anti riflesso, filtri per l'illuminazione e illuminazioni secondarie.
  • Se i polsi ti fanno male spesso quando scrivi prova il metodo Dvorak.

Avvertenze

  • Ricordati di muoverti anche dopo aver regolato perfettamente la tua postazione di lavoro. Una postura statica prolungata inibirà la circolazione e avrà effetti negativi sul tuo corpo.
  • Potrebbero venirti crampi e indurimenti muscolari se rimarrai seduto al computer troppo a lungo.

Cose che Ti Serviranno

  • Un Computer
  • Una sedia (meglio se regolabile)
  • Una tastiera
  • Un mouse
  • Alimentazione elettrica
  • Una scrivania

Fonti e Citazioni

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Computer & Elettronica

In altre lingue:

English: Sit at a Computer, Français: s'installer devant son ordinateur, Español: sentarse frente a la computadora, Português: se Sentar na Frente de um Computador, Deutsch: In der richtigen Haltung vor dem Computer sitzen, Русский: правильно сидеть за компьютером, Nederlands: Voor een computer zitten, Čeština: Jak sedět u počítače, العربية: الجلوس إلى الكمبيوتر, हिन्दी: कंप्यूटर पर कार्य करते समय सही आसन में बैठें, ไทย: นั่งทำงานหน้าคอมพิวเตอร์, Bahasa Indonesia: Duduk di Depan Komputer, Tiếng Việt: Ngồi đúng tư thế khi sử dụng máy tính

Questa pagina è stata letta 53 973 volte.

Hai trovato utile questo articolo?