Vuoi avere un bambino. Se tuttavia non hai un'ovulazione regolare, è difficile rimanere incinta. Se preferisci i metodi naturali, puoi provare alcuni rimedi casalinghi a base di erbe, che in certi casi possono rivelarsi efficaci per favorire l'ovulazione. Ad ogni modo, prima di prendere un integratore dovresti sempre consultare il tuo ginecologo, soprattutto in presenza di altre patologie. È inoltre possibile adottare delle abitudini sane per aumentare le probabilità di ovulare.

Parte 1 di 2:
Rimedi Casalinghi

  1. 1
    Prova il cardo mariano, una pianta che aiuta a depurare il fegato [1], permettendo all'organismo di elaborare con maggiore efficacia gli estrogeni e riequilibrare gli ormoni. In questo modo è possibile iniziare a ovulare con più regolarità [2].
    • Puoi assumere integratori da 80-160 mg fino a 3 volte al giorno. Per essere sicura di poterli prendere, prima parlane con il tuo ginecologo [3].
  2. 2
    Prepara una tisana a base di lacrime di Giobbe, una pianta usata in India per favorire l'ovulazione. Sebbene la maggior parte delle prove sia aneddotica, può rivelarsi efficace. Metti in infusione delle foglie nell'acqua bollente. I semi stessi sono commestibili, quindi possono essere assunti come integratori: anche questo metodo può aiutare a favorire l'ovulazione [4].
  3. 3
    Considera l'agnocasto. Alcune donne hanno notato che incide positivamente sulle probabilità di ovulare. Pare che agisca inducendo l'organismo ad aumentare la secrezione dell'ormone luteinizzante, favorendo in questo modo l'ovulazione [5].
    • Prova ad assumerne 1000 mg una volta al giorno di mattina. Chi prende la pillola contraccettiva o altri medicinali ormonali dovrebbe evitarlo.
  4. 4
    Prova a prendere il tribolo in prossimità dell'ovulazione. Questa pianta va usata solo fra il quinto e il quattordicesimo giorno del ciclo. Alcune donne la trovano efficace per favorire l'ovulazione. Prova a prenderne 750 mg al giorno, ma solo intorno al periodo dell'ovulazione [6].
  5. 5
    Considera una combinazione di piante cinesi. Molte donne le ritengono efficaci per promuovere l'ovulazione. Dovresti riuscire a reperire un mix di erbe specifiche per la fertilità in un'erboristeria fornita. Cerca ingredienti come angelica cinese, gan cao, bai shao e chuan xiong [7].
  6. 6
    Considera l'agopuntura. Se non hai paura degli aghi, può essere efficace per favorire l'ovulazione. Ad alcune donne permette di abbassare i valori dell'ormone follicolo-stimolante (FSH) qualora fossero troppo alti. Per esempio, se sei affetta dalla sindrome dell'ovaio policistico (SOP), è possibile che siano particolarmente elevati, cosa che può a sua volta rendere irregolare il ciclo e l'ovulazione [8].
    • Non preoccuparti. Gli aghi usati per l'agopuntura sono molto piccoli e la maggior parte delle persone non li considera dolorosi.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Adottare Buone Abitudini

  1. 1
    Tieni sotto controllo il peso. Probabilmente il tuo medico ti ha sottolineato più di una volta l'importanza di mantenere il peso forma, ma forse non sapevi che può influire sull'ovulazione e sulla fertilità. Questo vale sia per chi è sottopeso sia per chi è sovrappeso. Dovresti avere un IMC compreso fra 20 e 27 [9].
    • Se non conosci il tuo IMC, chiedi aiuto al tuo medico o usa un calcolatore online, che ti richiederà informazioni come peso, altezza ed età [10].
    • Un'alimentazione sana ricca di frutta, verdura, cereali integrali, proteine magre e derivati del latte ti aiuterà a dimagrire, qualora fosse necessario, e a diventare più fertile [11].
  2. 2
    Prova ad assumere proteine vegetali e derivati del latte intero. Alcune donne riescono a promuovere l'ovulazione preferendo i cibi proteici di origine vegetale (come frutta secca e legumi) a quelli animali. Altre trovano invece utile mangiare almeno una porzione al giorno di derivati del latte intero [12].
  3. 3
    Se possibile, cerca di dormire sempre di notte. Svolgi un lavoro che ti costringe a fare turni di notte? Chiedi se è possibile cambiarli. Dormire di giorno può causare squilibri a livello ormonale, incidendo negativamente sull'ovulazione. Inoltre, dormire di notte permette di riposare meglio [13].
    • Anche dormire a sufficienza (7-8 ore) è importante.
  4. 4
    Diminuisci il consumo di caffeina. Non devi rinunciare alla tua solita tazzina di espresso al mattino. Se però assumi più di 200 mg di caffeina al giorno, la fertilità e l'ovulazione possono risentirne [14].
  5. 5
    Smetti di fumare. Sei in cerca di un motivo valido per farlo? Eccone uno. Il fumo può compromettere la fertilità in generale, ovulazione inclusa, quindi metti via le sigarette e chiedi aiuto. Smettere è più facile quando si può contare sull'appoggio di qualcuno [16].
    • Può esserti utile unirti a un gruppo di auto-aiuto o dire ad amici e parenti che stai cercando di smettere. Potranno darti una mano quando ti sentirai nervosa e avrai bisogno di fare qualcosa per distrarti dal fumo.
  6. 6
    Diminuisci il consumo di alcool. Non è necessario rinunciarci completamente, ma è importante evitare di esagerare. Puoi sicuramente concederti un bicchiere di vino di tanto in tanto, mentre bere fino all'ultima goccia shot e birra ogni venerdì sera non ti aiuterà di certo a favorire l'ovulazione [17].
    • Le droghe ricreative, come marijuana e cocaina, vanno assolutamente evitate.
  7. 7
    Fai meno attività fisica. Attenzione: non è un invito a poltrire. È comunque necessario tenersi in movimento. Tuttavia, praticare attività particolarmente intense può incidere sull'ovulazione, fattore che interessa soprattutto le atlete professioniste. Per aumentare le probabilità di ovulare, non dovresti allenarti più di 5 ore alla settimana. In ogni caso, rivolgiti a un medico per esaminare la tua situazione nello specifico e concepire un programma ad hoc [18].
  8. 8
    Diminuisci o elimina l'esposizione ad alcune sostanze chimiche, come erbicidi, pesticidi ed elementi dell'industria manifatturiera, in quanto possono influire negativamente sull'ovulazione. Cerca di esporti il meno possibile [19].
    • Inoltre, nel caso di cibi e bevande, cerca confezioni e bottiglie di plastica senza BPA.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Stimolare l'Arrivo delle Mestruazioni

Come

Inserire gli Ovuli Vaginali

Come

Capire se Hai Avuto un Aborto Spontaneo

Come

Eliminare gli Odori Vaginali

Come

Evitare la Gravidanza senza Usare il Preservativo

Come

Perdere la Verginità Senza Dolore (Ragazze)

Come

Far Cessare il Ciclo Mestruale

Come

Prevenire i Grossi Coaguli di Sangue Durante le Mestruazioni

Come

Trattare le Lesioni Vaginali

Come

Riconoscere le Perdite di Sangue da Impianto

Come

Trattare una Cisti Vaginale

Come

Sapere se Sei Incinta Senza Fare un Test

Come

Sbarazzarsi della Cisti di Bartolini

Come

Fermare un Abbondante Ciclo Mestruale in Modo Naturale
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 18 512 volte
Categorie: Salute Donna

Esonero di Responsabilità per le Informazioni di natura Medica

Il contenuto di questo articolo non è inteso come sostitutivo di un parere medico professionale, esame, diagnosi o trattamento. Dovresti sempre consultare un dottore o altri professionisti qualificati del settore dell'assistenza sanitaria prima di cominciare, cambiare o interrompere qualsiasi tipo di terapia medica.

Questa pagina è stata letta 18 512 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità