Come Sudare di Più

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Che tu ci creda o no, sudare fa bene alla salute. La sudorazione è un processo impiegato dall'organismo per rinfrescarsi, promuovere la sostituzione degli elettroliti e idratare la pelle. Come molte altre persone, probabilmente tendi a sudare quando fa caldo o durante un allenamento intenso, ma esistono anche altri modi per promuovere la traspirazione. Se il tuo obiettivo è quello di sudare di più, prova a integrare maggiori quantità di caffeina e cibi piccanti nella tua alimentazione, frequenta una sauna o indossa vari strati di indumenti pesanti, prediligendo i tessuti che intrappolano il calore.

Metodo 1 di 3:
Fare Attività Fisica

  1. 1
    Idratati. Prima di andare in palestra o fare jogging, bevi uno o due bicchieri grandi di acqua. In buona sostanza, il principio è il seguente: più liquidi introduci nell'organismo, più liquidi potrai perdere attraverso la sudorazione[1].
    • La maggior parte degli esperti raccomanda di bere circa mezzo litro di acqua prima di allenarsi[2].
    • Inoltre, non dimenticare di recuperare i liquidi perduti durante l'allenamento. Bere circa 250 ml di acqua ogni 15 o 20 minuti è l'ideale per sentirsi bene e avere un rendimento ottimale.
  2. 2
    Fai più attività cardiovascolari. Contrariamente ad altre tipologie di esercizio (come il sollevamento pesi, spesso eseguito per intervalli brevi ma intensi), l'allenamento aerobico ti obbliga a consumare più energia per periodi di tempo prolungati. Questo sforzo genera un innalzamento della temperatura corporea, promuovendo la sudorazione con il fine di raffreddare il corpo[3].
    • Se hai l'abitudine di allenarti in palestra, usa il tapis roulant, l'ellittica o la cyclette a un'intensità moderata per almeno 20 o 30 minuti, in modo da mantenere elevato il battito cardiaco e la temperatura corporea.
    • Secondo una ricerca, è possibile iniziare a sudare di più (e con meno difficoltà) a mano a mano che migliora il proprio rendimento fisico[4].
  3. 3
    Esci. Tempo permettendo, ogni tanto evadi dai comfort della palestra e allenati all'aria aperta. All'aperto puoi muoverti in totale libertà, sudando ancora di più. Puoi dedicarti a uno sport in particolare, correre o focalizzarti su attività come yoga e calistenia, praticabili ovunque[5].
    • Programma gli allenamenti di pomeriggio, quando le temperature sono più alte.
    • Assicurati di idratarti a sufficienza prima di allenarti, specialmente nelle calde giornate estive[6].
  4. 4
    Indossa una tuta per sudare di più. In vista degli allenamenti futuri, metti da parte i tessuti traspiranti come il neoprene e scegli invece una semplicissima tuta di cotone che aderisca bene alla pelle. I tessuti isolanti conservano il calore generato dal corpo durante lo svolgimento dell'attività fisica, stimolando rapidamente la sudorazione[7].
    • Cerca una tuta sauna di PVC e altri materiali impermeabili. Queste tute sono specificamente studiate per evitare che il calore si dissipi e generano una sudorazione intensa.
    • Fai delle pause frequenti mentre ti alleni e rimuovi i vestiti in eccesso ogniqualvolta lo reputi necessario per evitare di surriscaldarti[8].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Cibo e Bevande

  1. 1
    Mangia piccante. Mangiare cibi piccanti può stimolare le ghiandole sudoripare a fare gli straordinari. Può anche risvegliare il metabolismo e rafforzare il sistema immunitario, offrendoti quindi altri benefici. Cucine come quella messicana, tailandese, indiana e vietnamita sono note per la loro piccantezza[9].
    • Usa una manciata di peperoncini tagliati a dadini, della salsa piccante o un pizzico di peperoncino di Cayenna.
    • Se dovesse essere troppo forte, tieni un bicchiere di latte a disposizione per neutralizzare il piccante[10].
  2. 2
    Sorseggia una bevanda calda. Prepara una tazza fumante di tè, caffè o cioccolata calda e sorseggiala subito. Il calore aumenta la temperatura corporea dall'interno. Se ti trovi anche in un ambiente caldo, i pori si dilateranno in pochissimo tempo e inizierai a sudare.
    • Le bevande calde sono molto efficaci per riscaldarsi quando si ha fretta. In parte è proprio per questo motivo che sono così amate da sciatori, alpinisti e altri atleti che si dedicano a sport invernali.
  3. 3
    Consuma più caffeina. Cerca di consumare regolarmente caffè, bevande gassate e cioccolato. La caffeina stimola direttamente il sistema nervoso centrale (ricorda che la sudorazione è regolata proprio dal sistema nervoso). Fai solo attenzione a non esagerare, altrimenti soffrirai di nervosismo e agitazione[11].
    • Se il caffè non fa al caso tuo, preferisci bevande contenenti meno concentrazioni di caffeina, come il tè verde.
    • In mancanza di altro, bevi un energy drink. Queste bevande contengono spesso fino a 200 mg di caffeina per lattina[12].
  4. 4
    Bevi un drink. Alla fine di una lunga giornata rilassati con un paio di birre o un bicchiere di vino rosso. Basta una piccola quantità di alcol per pompare più sangue. Questo può comportare fenomeni come arrossamento della pelle, sensazione di calore e dunque sudorazione[13].
    • Inutile dirlo, ma è comunque bene ricordare che questa opzione si consiglia solo alle persone maggiorenni.
    • Evita gli eccessi. Bere troppo non fa sudare di più, senza contare che può compromettere la propria capacità di giudizio e causare situazioni imbarazzanti.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Cambiare le Proprie Abitudini

  1. 1
    Smetti di usare gli antitraspiranti. Come si intuisce dal nome, gli antitraspiranti sono appositamente studiati per impedire la sudorazione. Se il tuo obiettivo è sudare, la prima cosa da fare è smettere di utilizzarli regolarmente. In questo modo le ascelle e le altre parti del corpo più predisposte a sudare presenteranno una maggiore traspirazione[14].
    • Sostituiscili con un deodorante normale che combatta i cattivi odori ma che non interferisca con il processo di traspirazione.
    • Se dopo alcuni giorni senza antitraspirante temi di iniziare a emanare cattivi odori, puoi anche picchiettare qualche goccia di una fragranza naturale ma potente (come l'olio essenziale di menta piperita o patchouli) sulle aree più predisposte alla sudorazione.
  2. 2
    Abbassa la temperatura in casa. Regola il termostato abbassandolo di qualche grado rispetto alla temperatura a cui sei abituato. In questo modo non ti abituerai tanto velocemente alle temperature elevate. Quando andrai in un ambiente caldo, sarai più predisposto a sudare, anche quando praticherai attività meno impegnative[15].
    • Stare in un posto freddo può essere difficile da sopportare. Abituati gradualmente abbassando la temperatura soltanto di alcuni gradi alla volta nel corso della prima settimana[16].
    • Se vivi in un posto caratterizzato da inverni miti, potresti semplicemente spegnere i riscaldamenti nei mesi più freddi. Non solo suderai di più quando ti allenerai o andrai in una sauna, risparmierai anche sulla bolletta!
  3. 3
    Indossa tessuti pesanti. Per ottenere risultati ottimali, usa indumenti spessi e a maniche lunghe come gilet e maglioni. I materiali sintetici, come il nylon, il rayon e il poliestere in particolare, non permettono di traspirare tanto quanto le fibre naturali, ragion per cui tendono a intrappolare maggiormente il calore[17].
    • Per fare in modo che questa tecnica sia ancora più efficace, prova a vestirti a strati.
    • Evita di portare gli indumenti pesanti per più di qualche ora alla volta. Quando il sudore in eccesso rimane intrappolato, inizia ad accumularsi sull'epidermide, cosa che può portare a diverse complicazioni, come per esempio un'infezione cutanea[18].
  4. 4
    Vai in una sauna. Niente può farti sudare più di una sauna. L'aria umida e afosa avvolge completamente il corpo, aderendo alla pelle e stimolando la sudorazione. I liquidi espulsi evaporano e vengono poi immessi nuovamente nell'aria[19].
    • Rimanere in una sauna per troppo tempo può essere pericoloso. Limitati a 20 o 30 minuti alla volta e bevi tanta acqua prima di entrarci.
    • Se hai intenzione di trascorrerci più tempo, rinfrescati con una doccia fredda fra una sessione e l'altra per abbassare la temperatura corporea[20].
    Pubblicità

Consigli

  • Sudare fa bene. In effetti, le persone più sane tendono a sudare di più e a farlo prima degli altri.
  • Combina la stratificazione degli indumenti pesanti con uno qualsiasi degli altri metodi illustrati in questo articolo per sentirti accaldato e sudare di più in qualunque momento desideri.
  • Sudare causa il rilascio di sali, metalli e batteri, fra le altre sostanze. Assicurati di lavarti spesso per eliminare tutti i materiali di scarto che rimangono sulla pelle.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se sei sensibile alla caffeina, evita di usare questo metodo per stimolare la sudorazione. Quantità eccessive di caffeina possono accelerare il battito cardiaco, causare fiato corto e provocare sensazioni come irrequietezza e ansia.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 3 945 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità