C'è una vasta gamma di musica scritta sia per flauto alto solista che per strumenti che fanno parte di un complesso musicale. Il flauto soprano è uno strumento chiave per quartetti di flauti e orchestre di flauti, ed è spesso visto come lo strumento più effettivo dai flautisti.

Passaggi

  1. 1
    Ricorda a te stesso e a chi suona con te che state suonando strumenti completamente differenti. Vi confonderete cercando di compararvi.
  2. 2
    Scegli un flauto. Ci sono flauti alti a ogni prezzo, sia in plastica che in legno. Un flauto di legno avrà un tono più delicato, ma costa anche molti soldi in più. Se sei alle prime armi è meglio comprarne uno di plastica, in caso decidessi in un secondo momento che non ti piace. In più sappi che un flauto di plastica ti tornerà utile anche quando passerai a quello in legno (è molto buono per fare pratica), dove quello in legno non lo è. È sempre meglio comprare il meglio che ci si può permettere, ma sappi che un buon flauto di plastica è molto meglio di uno di legno piuttosto scadente.
  3. 3
    Assembla il flauto. A differenza del soprano, il flauto alto sarà sempre disassemblato nell'astuccio. Arriva in tre parti: il capo (dove soffierai), il corpo (che include la maggior parte dei fori per le dita) e la coda. Assicurati che la coda sia avvitata leggermente a destra, in modo che quando suoni il flauto con tutte le dita, il tuo mignolo può appoggiarsi comodamente sul foro finale.
  4. 4
    Prendi in mano il flauto. Il tuo pollice sinistro deve coprire il foro dietro al corpo e le tre dita centrali devono tappare i fori nel lato opposto. Il tuo mignolo deve restare libero. Il pollice della mano destra dovrebbe tenere il flauto in equilibrio e le altre dita devono occuparsi degli ultimi fori.
  5. 5
    Suona la nota MI. Metti il dito e il pollice sinistri sui loro buchi e suona. Questa nota è MI. Cerca di trovare qualcuno che suoni la stessa nota al pianoforte. Se la nota va oltre l'estensione del piano stai soffiando troppo forte e se la nota è più bassa dell'estensione del piano, stai soffiando troppo piano. Prova finché non trovi il giusto ammontare di fiato da dare.
  6. 6
    Impara a "usare la lingua". Prima di suonare qualsiasi nota, pronuncia un suono tipo "duu" in modo che la tua lingua tocchi la parte superiore della bocca, per produrre una nota più chiara.
  7. 7
    'Suona la nota RE. Suona un MI, poi metti anche l'indice al suo posto. Di nuovo, controlla che tu stia soffiando il giusto, comparando con il pianoforte.
  8. 8
    'Suona la nota DO. Suona un RE, poi aggiungi l'anulare. Controlla di nuovo con il pianoforte, ma inizia anche a percepire il fiato necessario per suonare in maniera intonata una certa nota.
  9. 9
    'Suona la nota LA. Suona un DO, poi metti l'indice e il medio della tua mano destra sui loro fori. Dovresti avere coperti 5 fori (più il foro retrostante).
  10. 10
    'Suona la nota SOL. Suona un LA, poi aggiungi l'anulare. Questa nota necessita di meno fiato delle precedenti, perciò assicurati di non soffiare troppo.
  11. 11
    'Suona la nota FA. Suona un SOL, poi aggiungi il mignolo sull'ultimo foro. Questa nota richiede ancora meno aria, perciò assicurati di non soffiare troppo. Questa è la nota più grave del flauto.
  12. 12
    'Suona il FA alto. Suona un RE, poi togli l'indice. Passare dal MI al FA (normalmente) richiede del tempo per abituarsi, ed è difficile renderlo perfetto. Fai pratica. Più tardi imparerai una diteggiatura alternativa per il MI che ti faciliterà le cose, ma, se possibile, cerca di usare quella che già conosci. Il FA alto è anche conosciuto come "F'".
  13. 13
    'Suona il SI bemolle (Bb). Forse ti sei chiesto perché prima mancava il SI. Questo accade perché il Bb è parte del F in scala maggiore, e perciò viene insegnato prima di B (dato che il flauto alto è un flauto in FA). Inoltre, è più difficile perché è una nota "a forchetta", il che significa che il medio è lontano dal foro, ma l'indice e l'anulare ancora premono. Perciò suona un F basso e rimuovi il medio della mano destra.
  14. 14
    Bene, ora puoi suonare una scala di FA maggiore. Semplicemente, suona F, G, A, Bb, C, D, E, F' sia in avanti che all'indietro.
  15. 15
    'Suona il FA alto, poi rimuovi il pollice dal foro sul retro. Anche questo richiederà un po' d'esercizio per garantire la produzione di un suono chiaro e definito. Cerca di suonarlo in coppia col piano per controllare l'intonazione. Il SOL alto è conosciuto anche come "G' ".
  16. 16
    'Suona il FA diesis alto (F# ). Suona un SOL alto e aggiungi l'indice, ricordandoti di tenere il pollice via dal foro. Un trillo molto comune è F# - G, e su flauto questa è una delle più semplici. Semplicemente, metti e togli con rapidità il dito indice sul foro, senza "usare la lingua" ogni volta.
  17. 17
    'Suona il SI. Suona un G e togli l'indice della mano destra. Puoi trillare semplicemente C e B semplicemente levando e mettendo rapidamente il dito medio e l'anulare.
  18. 18
    Ora puoi suonare la "Scala di SOL maggiore". Suona G, A, B, C, D, E, F# ', G' avanti e dietro.
  19. 19
    'Suona la nota MI bemolle (Eb). Suona la nota E e aggiungi il medio della mano sinistra e l'indice della destra.
  20. 20
    Ora puoi suonare la "scala di SOL minore". Suona G, A, Bb, C, D, E, F# ', G all'andata e G', F', Eb, D, C, Bb, A, G al ritorno.
  21. 21
    Impara a suonare le note pizzicate. Per arrivare alle note più alte, devi "pizzicare" le note, il che include il tuo pollice. Semplicemente, passa la punta del pollice sull'apposito foro. Esercitati a muovere il pollice in questa maniera, fra pizzicato e non pizzicato, perché dovrai usarla spesso.
  22. 22
    'Suona il LA alto (A'). Suona un A, ma piuttosto che coprire il foro, "pizzicalo". Dovrebbe suonare un ottava sopra al LA basso. Esercitati a muoverti fra A e A', ricordando di usare la lingua a ogni passaggio. Controlla l'intonazione con un pianoforte.
  23. 23
    ''Suona la nota SOL diesis alto (G# ). Suona un G ma togli il pollice e l'indice della mano sinistra. Questa nota è piuttosto difficile, ma necessaria per le prossime due scale.
  24. 24
    Ora puoi suonare la "scala di LA minore": A, B, C, D, E, F# ', G#', A' all'andata, A', G', F', E, D, C, B, A al ritorno.
  25. 25
    'Suona il DO diesis. Suona un A e rimuovi l'anulare sinistro. Poi guarda i due fori liberi sotto l'anulare destro. Copri quello più a destra. Questo richiederà un po' d'esercizio. Prova a passare da C# a D, controllando l'intonazione col piano.
  26. 26
    Ora puoi suonare la "scala di LA maggiore": A, B, C# , D, E, F#', G#', A' all'andata e al ritorno.
  27. 27
    Suona il SI bemolle alto (Bb'). Suona un A' e togli il medio della mano destra e aggiungi l'anulare destro. Ricordati di non mettere il mignolo come con il Bb naturale.
  28. 28
    Ora puoi suonare la "scala di SI bemolle maggiore. Bb, C, D, Eb, F', G', A', Bb' avanti e indietro.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Imparare a Suonare il Pianoforte da Autodidatta

Come

Imparare a Suonare la Chitarra da Autodidatta

Come

Leggere Tablature per Chitarra

Come

Imparare le Scale sulla Chitarra

Come

Suonare il Violino

Come

Cambiare le Corde di una Chitarra

Come

Cambiare le Corde di una Chitarra Classica

Come

Suonare l'Ukulele

Come

Montare una Tracolla sulla Chitarra

Come

Accordare un Ukulele

Come

Suonare la Tromba

Come

Suonare la Batteria

Come

Accordare una Chitarra Acustica

Come

Suonare gli Accordi con la Chitarra
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 873 volte
Categorie: Strumenti Musicali
Questa pagina è stata letta 6 873 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità