Come Superare Tutti gli Esami del GCSE

Il GCSE, General Certificate of Secondary Education, è una serie di esami importanti nel Regno Unito, per gli studenti stranieri che desiderano continuare il proprio percorso di studi in questo Paese e per chi vuole trovarvi determinati tipi di lavoro (come nel settore dell'insegnamento). Superare i livelli A-C prendendo buoni voti sarà indubbiamente utile per arricchire il tuo curriculum, e colpirai maggiormente i futuri datori di lavoro. Continua a leggere per saperne di più su come essere promosso a tutti questi esami.

Metodo 1 di 3:
Prepararti

  1. 1
    Conosci a menadito i materiali di studio. Per ottenere buoni risultati, devi sapere esattamente cosa prevede ogni singolo esame.
    • Puoi domandarlo ai tuoi professori o scoprirlo sul sito web di ogni Exam Board dei GCSE. Quelli più comuni sono AQA, Edexcel, OCR e WJEC.
    • Conoscendo ogni Exam Board, puoi scoprire numerose informazioni importanti.
  2. 2
    Cerca di avere un rapporto amichevole con i tuoi professori. Se dovesse essere il caso di seppellire l'ascia di guerra con i tuoi insegnanti, questo è il momento giusto per farlo: ne avrai bisogno più che mai. Ciò ti richiederà di fare cose come inseguirli affinché ti diano consigli sui tuoi lavori di preparazione e così via.
  3. 3
    Informati sui libri che ti serviranno per prepararti. Questi testi possono essere estremamente utili per studiare, perché ti forniranno le informazioni essenziali per gli esami.
    • Prima di spendere 50 sterline per comprare questi manuali, chiedi ai tuoi insegnanti se sarà la scuola a fornirli.
    • Inoltre, compra dei libri specifici per ogni commissione, non manuali generici, pieni di informazioni vaghe.
  4. 4
    Scopri come verrà valutato ogni esame finale. Per esempio, se stai frequentando lo Year 11, o il suo equivalente, considera la quantità di tempo che dovrai dedicare alla redazione di un saggio e la sua importanza per quanto riguarda i tuoi voti generali. È inoltre consigliabile dare una lettura veloce a ogni specificazione (sono tutte estremamente lunghe).
  5. 5
    Motivati. Pensa alla ragione per cui vuoi superare questi esami e continua a ricordarla quando ti sentirai poco stimolato.

    • Scrivi i tuoi obiettivi in fatto di voti per ogni singola materia e punta sempre al massimo, se possibile. Meglio essere ambiziosi!
    • Sii ottimista, calmo e sicuro di te, specialmente in questo momento. Se ti sei impegnato, non hai alcun motivo per cui andare in preda al panico. La preparazione è la chiave al successo.
  6. 6
    Informati ulteriormente sul sistema scolastico inglese. Sarà utile per i tuoi studi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Studiare Efficentemente ed Efficacemente

  1. 1
    Organizza un calendario dedicato alla preparazione. Non devi essere troppo preciso, non è il caso di pianificare ogni singolo minuto della tua giornata. Alla lunga questo ti soffocherà e ben presto ti annoierà. Invece, fai una lista delle materie che devi studiare un dato giorno; indica quante ore dedicherai a ognuna. Assicurati di avere il tempo di farlo.
  2. 2
    Studia. Impegnati talmente tanto da scoppiare di informazioni (nel senso buono). Magari pensi che manchi tanto agli esami, ma non è così. Puoi seguire o meno gli altri consigli di questo articolo, ma cominciare a studiare in tempo è imprescindibile.
    • Prendi appunti dai libri di studio, non leggerli e basta, altrimenti le informazioni non rimarranno a lungo nel cervello. Cerca di scrivere in maniera ordinata, così sarà più facile studiare.
    • Assegna delle priorità alle diverse materie e ai vari argomenti per sapere quali sono quelli che richiedono più lavoro.
  3. 3
    Fai tantissime prove recuperando gli esami vecchi. Devi veramente acquisire familiarità con la struttura dell'esame e con il tipo di domande che ti faranno. Puoi trovare online i test passati e i criteri di votazione, altrimenti puoi chiederli al tuo professore o all'Exam Board.
  4. 4
    Studia con un amico. Chiedigli di farti delle domande una volta che avrai finito di studiare un argomento, così saprai se ricordi quello che hai imparato.

    • Offriti di fare lo stesso per lui: questo accordo vi tornerà utile a entrambi.
    • Avere un compagno di studio può rendere l'apprendimento divertente ed efficace, ammesso che vi concentriate sui libri.
    • Puoi anche farti aiutare da qualcuno che ha già superato questi esami, come un genitore, un fratello maggiore o un amico.
  5. 5
    Apri la mente allo studio in qualunque momento della giornata. Rivedi gli appunti tra un impegno e l'altro, pur non studiando attivamente.

    • Dedicare cinque minuti al giorno alle flashcard di scienze a lungo andare sarà meglio di studiare per sei ore senza pause o ricompense.
    • Puoi farlo con facilità sull'autobus o mentre aspetti che i tuoi amici arrivino a un appuntamento per un caffè.
  6. 6
    Fai delle pause, ma non troppe. È importante permettere al cervello di staccare quando studi per ore e ore, dunque cerca di ritagliare 15 minuti di pausa per ogni ora di studio. Questo manterrà la mente fresca e ti aiuterà ad assorbire meglio le informazioni.

    • Se sei più piccolo e stai usando questa guida per altri esami, dovrai prenderti più spesso delle piccole pause: 10 minuti per ogni mezz'ora di studio.
    • Cerca di non farti distrarre dagli altri o da internet durante le pause: vai a fare una passeggiata all'aperto; l'aria fresca ti trarrà molti più benefici di Facebook.
  7. 7
    Riposa a sufficienza. Dormire per tutte le ore necessarie è veramente importante per studiare in maniera efficace e sostenere meglio gli esami.

    • Se non dormi abbastanza, la mente si annebbia e troverai difficile ricordare le informazioni.
    • Stabilisci degli orari abbastanza rigidi per quanto riguarda l'ora in cui andrai a letto e assicurati di dormire almeno otto ore a notte.
  8. 8
    Non sgarrare. Ogni giorno dovresti avere una certa routine: questo permetterà al corpo di abituarsi e ti farà evitare di stancarti.

    • Ecco un esempio di routine: sveglia alle 7:30, colazione alle 7:45, pranzo alle 13, cena alle 19-20 e letto alle 22.
    • Questo è più facile da fare se vai a scuola, ma, se ti prepari in autonomia o non devi andarci per altre ragioni, dovrai essere più disciplinato!
    • Se devi andare a scuola, cerca di studiare quando hai tempo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Studiare le Materie Specifiche

  1. 1
    Studia la lingua e la letteratura inglesi. È difficile studiare in poco tempo queste materie, perché una lingua non solo va imparata, va anche coltivata. Non ci sono risposte esatte per quanto riguarda i testi che scrivi, l'importante è che siano di buona qualità; pratica elaborando le tracce che sono state proposte in passato e chiedi ai tuoi professori di correggerli e di dirti come potresti migliorare. Ciò può includere l'ortografia, la grammatica, la dimostrazione di più prove, ecc. Molte di queste abilità verranno perfezionate a lezione e quando studierai.
    • Per quanto riguarda le prove di comprensione, non c'è modo più semplice di imparare se non leggendo, ma non la guida dei programmi TV, bensì di tutto. Leggi spesso dei quotidiani, soffermati sugli articoli più seri e lascia perdere i tabloid, come il “Sun”. Leggi con una mente attiva e analitica, considerando il pubblico di riferimento e lo scopo. Separa le opinioni dai fatti e osserva tutte le tecniche usate dall'autore per persuadere/informare/spiegare. A ogni modo, questo non trae beneficio a tutti, dunque, come alternativa, prova a leggere testi di buona qualità su qualsiasi argomento di tuo interesse.
    • Fai delle liste con i tipi di domande che potrebbero porti (per esempio, è possibile che ti richiedano un testo persuasivo) e fai pratica. Procurati le tracce e le domande poste in passato rivolgendoti ai tuoi insegnanti; completale e poi chiedi ai tuoi professori di correggere tutto; apprezzeranno il tuo impegno e l'interesse dimostrato nei confronti dell'apprendimento. Approfitta anche delle altre attività che svolgi per imparare.
  2. 2
    Studia matematica. Recupera gli esami passati e fai pratica. La matematica è una di quelle materie facili da superare se sai come farlo, e puoi imparare senza problemi con l'esercizio. Rivedi gli esami svolti in passato; non verranno ripetute le stesse domande, ma sicuramente certi argomenti verranno inseriti.
  3. 3
    Studia scienze. Anche in questo caso gli esami passati sono utili per capire dove hai difficoltà. Studia con attenzione quello che ti causa problemi ed elabora gli esami passati finché non avrai capito tutto quello che devi sapere.
  4. 4
    Studia religione, geografia e altre materie specifiche. Questi sono esami alle cui domande dovrai rispondere in maniera precisa, e gli argomenti o li sai o non li sai.

    • Procurarti i libri per studiare è importante per trovare tutte le informazioni necessarie e memorizzarle.
    • Per aiutarti a farlo, ti conviene prendere appunti dettagliati su tutti gli argomenti di esame sin dall'inizio del percorso di studi, rivedendoli costantemente. È più facile ricordare le informazioni che hai ripetuto.
    • Anche le flashcard e gli esercizi mnemonici sono utili per ricordare le grandi quantità di informazioni.
  5. 5
    Studia la storia. Non basta conoscere semplicemente tutti i fatti per sapere di storia: devi diventare bravo a trovare delle informazioni nelle fonti e collegarle a quello che sai già sull'argomento. Studia tutto quello che puoi del programma e rivedi gli esami passati.
  6. 6
    Studia musica. Dovresti già essere costante nella pratica dello strumento per poter superare senza problemi l'esame. Se suonare è un hobby per te, questa fase dell'esame sarà un piacere.

    • Gli esami di ascolto richiedono molte pre-conoscenze nelle tue aree di studio, dunque impara tutti i fatti in un modo che ti riesca bene.
    • Inoltre, assicurati di ascoltare diversi tipi di musica in maniera attiva.
  7. 7
    Studia materie creative, come l'arte, il design e la tecnologia. Richiedono più di un semplice lavoro teorico o di memorizzazione dei fatti. Cerca di disegnare o di realizzare qualcosa sul blocco degli schizzi tutti i giorni e ricorda di spiegare quello che pensi delle tue creazioni.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai una lista di spunta con tutti gli argomenti che devi sapere. Inizia a studiarli uno alla volta, facendo brevi pause nel frattempo. Comincia a prepararti ben in anticipo.
  • Mantieni la calma. Cerca di imparare un argomento alla volta e di memorizzarlo bene.
  • Non essere troppo sicuro di te, è meglio prevenire che curare.
  • Mangia prima e durante lo studio, ma non troppo.
  • Tieni un bicchiere d'acqua vicino, ma allontanalo dagli appunti, perché potresti farlo roveciare. Riempilo quando fai delle pause e non bere troppo, altrimenti avrai bisogno di andare spesso al bagno.
  • Non copiare i tuoi compagni! Va bene fare dei lavori di gruppo per aiutarsi a vicenda, ma non fare quello che fanno loro. Per esempio, se l'inglese è la tua priorità, mentre la loro è la matematica, pensa al tuo studio.
  • Se registri qualcosa su un cellulare o un lettore mp3, ascoltalo di notte. In questo modo, ricorderai tutto. Registra quello di cui non sei sicuro.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ricorda di essere modesto: se ti vanti dicendo di lavorare sodo e poi vieni bocciato, sarebbe piuttosto imbarazzante.
  • Non farti distrarre.
  • Non sovraffaticare il cervello: ha bisogno di pause.
  • Cerca di andare a dormire presto e di riposare: è positivo studiare parecchio ma, se non chiudi occhio, non ti rimarrà nulla.
  • Mai provare a imbrogliare agli esami. Se vieni colto in flagrante mentre copi durante un GCSE, prenderai 0, e i risultati degli altri esami della serie verranno ignorati.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 53 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 3 218 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità