Scarica PDF Scarica PDF

I pregiudizi e i preconcetti seppelliti nell’inconscio sono sorprendentemente forti e influenzano le nostre decisioni, intaccano i nostri sentimenti e di conseguenza le nostre azioni. A volte non riusciamo a riconoscere il loro potere su di noi, diventando ancora più pericolosi. Per poter superare i preconcetti prima di tutto è importante capirli, e questo articolo contiene alcune indicazioni per riuscire nell’intento.

Parte 1 di 2:
Comprendere il Pregiudizio

  1. 1
    Considera varie tecniche per analizzare il tuo preconcetto. Questi pensieri ci influenzano in modi che raramente comprendiamo pienamente, anche quando siamo consapevoli di averli e vorremmo affrontarli. Vediamo persone comuni che vivono una vita felice un po’ ovunque, ma tutti hanno in qualche modo un pregiudizio che influenza e dirige le loro intenzioni. Possono essere di natura positiva o negativa; interagiscono con il nostro modo di agire, di relazionarci con gli altri e negli eventi. È molto importante farne una comparazione, perché sono concetti che nascono nella nostra mente, che siano preconcetti gravi o meno gravi. Ecco alcuni aspetti da prendere in considerazione:
  2. 2
    Esplora le dinamiche dei preconcetti. La meditazione è una buona tecnica di analisi per capire come la nostra mente reagisce in relazione a essi e come li creiamo. Un altro buon metodo consiste nel parlarne con un amico, un consulente o uno psicologo.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Lavorare sul Pregiudizio

  1. 1
    Riconosci che determinati preconcetti esistono. Questa è la prima fase per superarli. Ciò significa ammettere che ne hai, e non solo pensare che ci sono nella tua mente. Spesso è difficile essere onesti con sé stessi perché è quasi un atto umiliante. Ma questo è il modo per esplorare il proprio io profondo per prepararsi a essere ancora più aperti. Ammettendo i propri preconcetti e il fatto che la mente fa affidamento su di essi, ci si avvicina di un passo all’obiettivo di sbarazzarsene.
  2. 2
    Valuta perché è tanto difficile rimuovere questi pensieri. Sono tre i problemi maggiori:
  3. 3
    Poniti delle domande. Questa è una tecnica non solo efficace per un’introspezione, ma anche per allentare la morsa che i pregiudizi hanno su di te. Indipendentemente da dove provengono i tuoi pensieri/pregiudizi, puoi chiedere a te stesso: "Questo preconcetto è giusto, rilevante o addirittura vale la pena averlo?"; oppure: "Questo pregiudizio mi appartiene?"; oppure: "È utile per qualcuno?"; "D'accordo, si tratta di un pregiudizio, ma cos’è esattamente, come l’ho fatto mio, perché è tanto forte e perché lo trovo tanto importante?". Questo processo ti aiuta a capire meglio i tuoi pensieri, che perderanno così d’attrattiva.
    • Molti filosofi hanno tessuto le lodi dell’essere privo di preconcetti, nel senso di essere del tutto neutri. In questo modo nulla di cattivo rimane dentro di te, anche se vivi la vita pienamente non sarai sopraffatto dai preconcetti. Tutto ciò significa che puoi evitare di venire coinvolto in discussioni inutili, dato che hai superato un sistema che intrappola e puoi essere felice e saggio.
  4. 4
    Affronta il soggetto del tuo pregiudizio con una mente aperta. La tecnica più efficace (e difficile) è quella di incontrarlo faccia a faccia. Per esempio, ipotizziamo che hai un pregiudizio verso una certa religione o nazionalità. Fai delle ricerche per vedere se l’ambasciata o la comunità religiosa in questione organizza degli open day e incontra le persone che ne fanno parte. Ti accorgerai che il tuo preconcetto è ingiustificato e allo stesso tempo ti farai nuovi amici.
    • Cerca il lato umano. Tutti sono umani, hanno dei sentimenti, dei pensieri, dei desideri e dei sogni. Ognuno si identifica con la propria cultura e, a volte, in un determinato momento storico, le diverse culture sono isolate le une dalle altre e sviluppano delle differenze.
    • Usa il tempo a tuo vantaggio. I pregiudizi affondano le loro radici nel tempo, il che significa che sono soggetti a modifiche e cambiamenti. Ogni mese o anno che passa, o ad ogni data speciale (come un compleanno) puoi decidere di impegnarti a lasciare il passato alle spalle e di affrontare il futuro con una mentalità vergine.
  5. 5
    Infine fai un passo alla volta. Più desideri abbandonare i pregiudizi e più sarà facile. L’intero processo consiste nel capire cos’è un pregiudizio e come l’hai fatto tuo, se è positivo e ti farà del bene, o è negativo e ti renderà crudele. Poi controlla i tuoi sentimenti su determinati argomenti con regolarità. In questo modo puoi iniziare a costruire delle abilità per abbandonare i preconcetti e superarli attraverso l’analisi e l’attenzione.
    Pubblicità

Consigli

  • Se non hai mai meditato prima, cerca una tecnica affidabile. Questa è la strada che devi percorrere affinché tu, i tuoi cari, gli amici e i conoscenti via via fino agli estranei e alle persone che vivono in altre terre, siate felici, sani e realizzati. È molto utile per superare ogni pregiudizio e diventare tanto forte da augurare ai soggetti del tuo preconcetto la medesima felicità e salute. Ovviamente è un processo che richiede tempo, dato che è necessaria una solida conoscenza di sé.
Pubblicità

Avvertenze

  • Ricercare la perfezione può essere un problema poiché conduce a più preconcetti e ideali. Nessun essere umano è al 100% perfetto o al 100% imperfetto.
  • Non possiamo aiutare gli altri con i loro pregiudizi, possiamo solo lavorare sui nostri. Cercare di cambiare qualcun altro induce una reazione di difesa che lo rende evasivo e/o aggressivo. Dato che nessuno è perfetto (il desiderio di perfezione è una cosa creata dall’uomo), si tratta di un comportamento inutile.


Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 266 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 5 266 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità