Ti ritrovi a riflettere sul passato del tuo ragazzo? Rivedi le sue esperienze passate nella mente come un film? Ti senti minacciata dal fatto che abbia condiviso la sua vita con un'altra persona? Non sei la sola a provare questi sentimenti, è piuttosto comune fra le donne. Essere ossessionata dal passato del tuo ragazzo può essere qualcosa di debilitante e stressante. Questa guida ti aiuterà a smettere di pensarci e a costruire con lui una relazione migliore.

Passaggi

  1. 1
    Smetti di pensare al suo passato. Può sembrare un po' troppo semplicistico ma in realtà non è così difficile. Se la tua mente continua a pensarci, cerca di distrarla con altre cose. Puoi sostituire il pensiero con un'immagine, come quella di qualcuno a cui vuoi bene o pensare semplicemente a un altro argomento, come la lista della spesa. In alternativa concentrati sulla respirazione, senti l'aria penetrare nei polmoni, passare attraverso il naso. Prendi coscienza del tuo torace che si muove su e giù e finalmente senti l'aria calda uscire.
  2. 2
    Stai soffrendo di gelosia retroattiva. Capita quando pensieri e sentimenti vengono scatenati da eventi o persone appartenenti al passato. Pensare al passato del tuo ragazzo e alla sua ex ti renderà insicura, piena di risentimento, triste e anche arrabbiata; tutti tratti della gelosia. La buona notizia in questo caso è che questi avvenimenti e persone del passato non sono una minaccia per la tua relazione. Di solito la ex in questione è sparita e le esperienze che loro hanno condiviso sono solo un ricordo lontano.
  3. 3
    Non punirlo per il suo passato con la scusa del cattivo comportamento. Ossessionarlo di continuo con il passato non ti farà stare meglio con te stessa o con il vostro rapporto. Rabbia, tristezza e insicurezza possono essere opprimenti e portarti ad agire in modo irrazionale. È facile riversare questi sentimenti sul partner dato che è la persona più vicina a te ed è anche indirettamente il motivo della tua sofferenza. Comportandoti in questo modo stai essenzialmente punendo il tuo lui per i suoi errori passati. Cerca di capire quando ti senti in tale stato mentale ed esci a fare a una passeggiata o tieniti impegnata in un'attività che ti distolga da quell'idea. Un po' di tempo per te stessa ti aiuterà a calmarti ed evitarti di dire cose delle quali ti pentiresti in futuro.
  4. 4
    Lavora su te stessa. Quando la tua vita inizia a girare attorno al partner perdi il senso di te stessa. Torna a quando eri single e pensa a quale persona eri, cosa ti piaceva fare; esci e ripeti quelle esperienze! In alternativa trovati un nuovo hobby, recupera il rapporto con vecchi amici e famigliari, rileggi i tuoi libri preferiti o stai da sola per un po' godendo della tua compagnia. Una buona autostima è essenziale per fermare gli effetti corrosivi della gelosia. Scrivi una lista di cose nelle quali sei brava, oltre ai tuoi successi per sentirti meglio con te stessa. Ricorda che sei unica e fantastica, con tanto da offrire e una storia da raccontare. Avere un'immagine positiva di te stessa ti fermerà dal paragonarti alle sue ex e dal pensare a cosa possono o meno aver fatto rispetto a te. La verità è che anche loro hanno tante bellissime qualità che hanno ammaliato il tuo ragazzo la prima volta, ma non potranno portarti via niente perché tu hai molto di più da offrire. Come recita un vecchio adagio, non puoi amare un altro prima di amare te stesso.
  5. 5
    Lavora sulla tua relazione. Sei gelosa delle esperienze del tuo partner con la ex: magari sono stati in vacanza o condividevano l'amore per qualcosa di speciale. Il rimedio migliore è creare qualcosa di fantastico anche per voi, che generi altrettanti ricordi. Trovate un hobby comune, uscite una sera o provate qualcosa di nuovo. Apprezzate la compagnia l'uno dell'altra, ridete e fatevi delle fotografie per ricordo per il vostro futuro. Con il tempo capirete di aver creato la vostra storia personale e tu ti renderai conto che quello che lui condivideva con la ex è solo un ricordo lontano.
  6. 6
    Il passato è ciò che ci rende ciò che siamo ora. A meno che tu non sia davvero nata ieri, anche tu nei hai uno. Prenditi un momento per pensare alle tue esperienze negli ultimi dieci anni e cerca di capire come ti hanno portato a essere ciò che sei oggi. Tutti abbiamo un passato, una storia che ci ha portato al presente e per quanto ci proviamo, non possiamo cambiarla. Prendiamo decisioni lungo la strada, alcune buone altre meno e i risultati alla fine sono ciò che ci conforma. Il passato del tuo compagno è prezioso perché lo ha portato sul tuo cammino. Può esserci arrivato senza danni o magari grazie a qualche scivolone, ma il risultato è lo stesso: ti ha trovato. Quindi invece di essere arrabbiata e rancorosa per ciò che lo ha portato a te, sii contenta del fatto che altrimenti, non sarebbe qui.
    Pubblicità

Consigli

  • Mai paragonarti alle sue ex perché sarebbe una competizione infinita.
  • Lavora sull'amare te stessa prima di provare ad amare un altro.
  • Cerca di pensare meno alle ex e più a quanto siete felici voi due.
  • Fai in modo che il tuo partner ti rassicuri sui suoi sentimenti per TE. Rimani positiva e rendi la tua relazione la migliore che possa esserci.
  • Ricorda che sei unica, con tanto da offrire.
  • Ogni volta che provi un sentimento di gelosia, distraiti. È facile e poco complicato. Alla fine ciò che provi passerà, che tu lo voglia o no.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 25 912 volte
Categorie: Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 25 912 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità