Come Superare la Disfunzione Erettile

In questo Articolo:Cambiamenti nello Stile di VitaSuperare l’AnsiaProvare Farmaci e Terapie

Hai delle difficoltà a mantenere l’erezione durante i rapporti sessuali? Circa il 50% degli uomini sopra i 40 anni d’età si trova nella stessa situazione. Come milioni di persone possono attestare, la disfunzione erettile (DE) è un problema frustrante che ha un impatto negativo sia sulle relazioni sia sull’autostima. La buona notizia è che ci sono molte tecniche per affrontarla, dai semplici cambiamenti dello stile di vita, ai farmaci fino ai rimedi erboristici. Se vuoi sapere come affrontare e superare la disfunzione erettile e tornare a godere di una sana vita sessuale, continua a leggere.

1
Cambiamenti nello Stile di Vita

  1. 1
    Supera la tua avversione nei confronti dell’ambulatorio medico. Milioni di uomini che soffrono di disfunzione erettile sono troppo imbarazzati per parlare con il proprio medico. Tuttavia, si tratta di un disturbo molto comune, sebbene non sia considerato un cambiamento "fisiologico" legato all’età. Spesso, è un sintomo di un problema di fondo che deve essere trattato. Prima di cercare di risolvere la situazione da solo, è fondamentale fissare un appuntamento con il proprio curante per escludere altre patologie che potrebbero interferire con la capacità di mantenere l’erezione.
    • Valuta con il medico la salute del tuo apparato vascolare. Se soffri di ipertensione, ipercolesterolemia o iperglicemia, è possibile che una di queste patologie abbia danneggiato le arterie del cuore con conseguenti problemi di erezione.
    • Le malattie cardiache e il diabete sono due patologie gravi che spesso, quando sono ancora agli esordi, si manifestano con la disfunzione erettile. Se sei diabetico o cardiopatico, un trattamento adeguato della tua condizione potrebbe aiutarti a superare la DE.
  2. 2
    Fai esercizio fisico con regolarità, senza mentire a te stesso! Fai in modo che uscire per una passeggiata o per andare in palestra diventi una priorità. Dovresti camminare, correre, nuotare, andare in bici o fare sollevamento pesi per almeno 4 volte a settimana. Secondo uno studio condotto dall’università di Harvard, camminare mezz’ora al giorno abbassa del 41% il rischio di sviluppare la disfunzione erettile. L’attività fisica regolare migliora la circolazione sanguigna, consentendo al sangue di fluire in tutto l’organismo. Per sostenere l’erezione, la circolazione è il fattore chiave.
  3. 3
    Dimagrisci. Un girovita abbondante è correlato a maggiori possibilità di soffrire di DE. Impegnarsi per perdere peso migliora notevolmente la qualità della vita sotto le lenzuola. Cerca di seguire una dieta sana, ricca di frutta, verdura, cereali integrali, proteine magre e grassi buoni.
    • Evita gli alimenti industriali e quelli ricchi di zuccheri e farine raffinate.
    • Sostituisci le bibite ipercaloriche con acqua o tè senza zucchero.
    • Scegli degli spuntini sani come le noci, le carote e le mele invece che le barrette o il cibo spazzatura traboccanti di zucchero.
  4. 4
    Smetti di fumare. Il fumo peggiora la disfunzione erettile, dato che interferisce con il lavoro del sistema circolatorio ed è correlato alla DE. Se hai problemi a mantenere l’erezione, allora è giunto il momento di dire addio per sempre alle sigarette.
    • Se non riesci a smettere completamente, riduci almeno il numero di sigarette il più possibile. Puoi limitarti a due al giorno, che è sempre meglio di un intero pacchetto.
  5. 5
    Evita l’alcol. Questa è un’altra sostanza che ha un grande impatto sulle erezioni. Dopo qualche drink, molti uomini di qualunque età trovano molte più difficoltà nei rapporti sessuali.
  6. 6
    Allena il pavimento pelvico. I muscoli di questa parte del corpo aiutano il pene a restare in erezione poiché premono contro la vena e impediscono che il sangue defluisca finché il rapporto sessuale non è terminato. Gli uomini che esercitano questa parte del corpo hanno delle performance sessuali migliori rispetto a coloro che si affidano ai soli cambiamenti nello stile di vita per affrontare la disfunzione erettile. Per allenare questi muscoli interni affidati agli esercizi di Kegel.
    • Per trovare il pavimento pelvico contrai i muscoli che dovresti stimolare per fermare il flusso di urina.
    • Contrai e rilascia i muscoli 8 volte, riposa e ripeti per altre 8 volte. Continua in questo modo finché avrai eseguito 3-4 serie da 8 ripetizioni.
    • Metti in pratica gli esercizi di Kegel almeno una volta al giorno, tutti i giorni.

2
Superare l’Ansia

  1. 1
    Elimina tutti i fattori che generano stress nella tua vita. L’ansia è uno dei maggiori responsabili della DE. Se riesci a trovare un modo per rilassarti, avrai più possibilità di mantenere le erezioni. Pensa a qual è la maggior fonte di tensione nella tua vita in questo momento e a cosa puoi fare per prenderti una pausa.
    • Se la tua agenda è fitta di impegni da mattina a sera, allora valuta in che modo puoi “sfoltirla” per darti tempo di rilassarti.
    • Spegni tutti i dispositivi elettronici almeno un’ora prima di andare a letto. Dormirai meglio, cosa essenziale per ridurre lo stress.
    • Passa più tempo all’aria aperta. Respirare aria fresca ed essere circondato dalla natura è un ottimo modo per calmare l’ansia.
  2. 2
    Pratica la consapevolezza. Ti accorgi che, durante i rapporti sessuali, vieni distratto dalle preoccupazioni invece che viverti il momento? La consapevolezza è l’atto di essere completamente conscio del presente, sia fisicamente sia mentalmente. Libera la mente e concentrati solo sulle sensazioni che il tuo corpo prova durante il sesso.
    • Se il sesso è diventato una routine e non è più stimolante, prova a cambiare un po’ le cose inserendo nuovi profumi, suoni e tessuti dalle consistenze diverse. Ad esempio, usa dell’olio per massaggi oppure metti della musica che consenta a te e al tuo partner di sentirvi a vostro agio.
  3. 3
    Parla con il partner. Ti senti a tuo agio e apprezzato per la tua prestazione sessuale? Se sei preoccupato di soddisfare le aspettative troppo alte del tuo partner o di essere all’altezza di determinati standard, allora non sarà facile mantenere l’erezione. In questo caso si parla di ansia da prestazione. Se temi che il giudizio del partner ti impedisca di avere un rapporto soddisfacente, allora devi comunicare le tue esigenze e trovare un modo per rendere il sesso più invitante.
  4. 4
    Aumenta le tue conoscenze in fatto di sesso. Se provi un profondo senso di ansia o di colpa nei confronti dell’attività sessuale, queste emozioni negative possono manifestarsi come disfunzione erettile. Imparare qualcosa di più sul sesso è un buon modo per sentirti maggiormente a tuo agio con il corpo e per comprendere meglio le tue esigenze. Leggi qualche saggio sulle tecniche sessuali e partecipa a un seminario sul sesso positivo per aprire la mente a nuove possibilità e aumentare la sensazione di comfort.

3
Provare Farmaci e Terapie

  1. 1
    Prendi delle medicine specifiche. Alcuni farmaci possono aiutare gli uomini a mantenere l’erezione per diverse ore, ogni volta. I principi attivi agiscono aumentando l’effetto del monossido di azoto che il corpo produce in modo naturale per rilassarsi e aumentare il flusso sanguigno al pene. Se sei interessato ad assumere questo genere di farmaci per trattare la tua DE, parlane con il curante per farti dare una prescrizione.
    • È importante trattare le patologie di fondo che potrebbero avere, fra i sintomi, la disfunzione erettile invece che limitarsi a gestire quest’ultima con delle medicine.
    • I farmaci per la DE potrebbero anche non funzionare e addirittura essere pericolosi, se assunti in concomitanza con altre medicine o da pazienti con una storia clinica di infarto o cardiopatie.
  2. 2
    Valuta le iniezioni o le supposte. Se preferisci non prendere farmaci per via orale, sappi che sono disponibili anche in forma di iniezioni o supposte. In questo caso si utilizza il principio attivo alprostadil direttamente nel pene, per avere un’erezione. Gli effetti collaterali includono dolore e accumulo di tessuto fibroso all’interno del pene.
  3. 3
    Informati in merito a una terapia ormonale sostitutiva per il testosterone. Se il medico ha stabilito che la tua DE è generata da bassi livelli di questo ormone, allora una terapia sostitutiva potrebbe essere la soluzione. Discutine con il tuo curante per capire come iniziarla.
  4. 4
    Prova una pompa per il pene. Si tratta di un dispositivo formato da un tubo cavo e da una pompa manuale. Si infila il pene nel tubo e si utilizza la pompa per generare l’erezione. Si deve mettere un anello alla base del pene per evitare che il flusso di sangue abbandoni il pene. Se sei interessato a questo attrezzo, chiedi al medico quale modello è più adatto alle tue esigenze.
  5. 5
    Valuta un impianto. Esistono degli impianti gonfiabili o semi-rigidi che vengono inseriti nel pene e ti permettono un controllo maggiore dell’erezione. Dato che l’impianto può causare infezioni, i medici non sono particolarmente inclini a suggerirlo, a meno che tutte le altre soluzioni non abbiano avuto esiti negativi.
  6. 6
    Prova i rimedi naturali. Se non sei interessato a farmaci e dispositivi, allora rivolgiti a un omeopata che possa darti dei consigli su rimedi naturali contro la DE. Sebbene non siano stati condotti degli studi che provino che tali rimedi siano efficaci su tutti, alcuni uomini hanno trovato beneficio nell’agopuntura, nelle medicine erboristiche e nell’epimedium, detto anche "Viagra erboristico".
    • Non assumere integratori o estratti senza consultare prima il tuo curante.
    • Il gingseng rosso coreano, il deidroepiandrosterone e l-arginina si sono rivelati molto efficaci per alcuni uomini.
  7. 7
    Prova a massaggiare dell’olio d’uovo. Questo prodotto contiene acidi grassi omega-3, immunoglobuline e antiossidanti xantofille (luteina e zeaxantina). Queste sostanze migliorano la micro-circolazione sanguigna nella zona del pene. Massaggia bene l’olio di uovo sul glande dopo avere retratto il prepuzio. Lascia che agisca tutta la notte e il mattino successivo lavati con acqua e sapone. Per evitare infezioni vaginali alla tua compagna, non fare sesso senza preservativo dopo l’applicazione dell’olio.
  8. 8
    Prova i rimedi ayurvedici per la DE. Fra questi ricordiamo le erbe come Withania somnifera, Mucuna prurins, Chlorophytum Arundinaceum, Asparagus Aacemosus, Tribulus Terrestris e via discorrendo; tutte queste sono state usate per secoli, dato che offrono benefici contro le disfunzioni sessuali maschili, fra cui quella erettile. Le ricerche scientifiche effettuate su tali erbe hanno stabilito sia il loro meccanismo di azione sia i benefici per la salute. In alternativa, la scienza omeopatica prevede l’utilizzo dell’agnocasto e dell’Onosmodium per ristabilire la salute sessuale. Questi rimedi naturali possono aiutare molti uomini nella gestione della DE. La ricerca scientifica ha fornito delle linee guida per l’uso di tali erbe e ne giustifica l’uso come afrodisiaci naturali.

Consigli

  • Puoi iniziare la conversazione con il medico in modo molto semplice dicendo: "Credo di avere qualche problema a letto" oppure "La mia vita sessuale non è più quella di una volta". La disfunzione erettile è un problema molto comune e ciò che stai per dire al tuo medico non rappresenta una novità per lui. Ricorda che il 50% dei maschi con più di 40 anni ne soffre. Non sei solo!
  • Puoi provare i farmaci fintanto che il medico non ha nulla in contrario. Ricordati che il tuo curante è l’unica persona che può dirti se una medicina è adatta a te. Inoltre potrebbe avere dei campioni da farti provare.
    • Prima di valutare l’acquisto di un prodotto contro la disfunzione erettile non prescritto dal medico, dovresti assicurarti che sia valido.
  • Se i trattamenti in atto non risolvono la situazione, valuta di cercare altre cure che sono attualmente in fase di sviluppo.

Avvertenze

  • Il vero farmaco Viagra è acquistabile solo con ricetta medica. Non credere agli annunci pubblicitari che trovi online o sui quotidiani che affermano di venderlo. Si tratta di pillole contraffatte e illegali. Potrebbero essere pericolose perché non sai cosa contengono.
  • Ricorda di consultare il medico prima di assumere dei farmaci.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 54 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute Uomo

In altre lingue:

English: Treat Erectile Dysfunction, Español: superar la disfunción eréctil, Português: Superar a Disfunção Erétil, 中文: 克服勃起功能障碍, Français: venir à bout des troubles de l'érection, Русский: преодолеть эректильную дисфункцию, Deutsch: Erektionsstörungen behandeln, Bahasa Indonesia: Mengatasi Disfungsi Ereksi, Nederlands: Een erectiestoornis behandelen, العربية: علاج ضعف الانتصاب, 日本語: 勃起不全(ED)を治す

Questa pagina è stata letta 25 836 volte.
Hai trovato utile questo articolo?