Come Superare la Morte

La morte di una persona cara, sia essa un genitore, un nonno o un fratello, è sempre un avvenimento traumatico e difficile da accettare. Tuttavia, ci sono dei modi per affrontare il lutto.

Passaggi

  1. 1
    Sfogati. Quando si perde una persona cara, la cosa migliore da fare è sederti e sfogarti. Non tenere dentro i tuoi sentimenti.
  2. 2
    Dopo avere pianto ed esserti sfogato, siediti e parla con qualcuno. Confidarsi con un’altra persona aiuta a gestire il dolore.
  3. 3
    Quando vai nella camera mortuaria, è probabile che tu non te la senta di vedere il corpo della persona cara se la bara è aperta. Tuttavia, vedere per l’ultima volta il corpo senza vita di una persona tanto amata può aiutarti a ricordare il suo aspetto e i bei momenti passati insieme; inoltre, se deciderai di non vedere il corpo, potresti pentirtene in futuro.
  4. 4
    Ricorda la persona che non c’è più. Guarda delle foto vecchie o dei video per ricordare i bei momenti passati insieme.
    Pubblicità

Consigli

  • Sappi che la persona che non c’è più vorrebbe che tu fossi felice.
  • Ricorda che piangere, essere tristi o arrabbiati sono reazioni normali.
  • Pensa ai momenti speciali passati insieme.
  • Sappi che la persona cara ti voleva bene e che ti sta proteggendo da lassù.
  • Sappi che adesso quella persona è in pace e non prova più dolore.
  • Stai vicino ai tuoi cari.
  • Ricorda che con il passare del tempo ti sentirai meglio.
  • Prendertela con te stesso o con gli altri non sarà di aiuto.
  • Medita e/o prega.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 5 507 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità