Come Superare la Perdita del Proprio Migliore Amico

Il tuo amico si è trasferito in un’altra città? O magari avete litigato e non vi parlate più. Gli amici vanno e vengono, che sia per litigi, strade separate o altri motivi, e non è mai qualcosa di facile da superare. È un processo che richiede pazienza, accettazione e la volontà di esporsi e incontrare nuova gente.

Passaggi

  1. 1
    In caso quest’amico non voglia più avere nulla a che fare con te, qualsiasi sia il motivo, ce n’è uno. Può essere inventato, stupido e ridicolo quanto vuoi, ma rispetta la sua decisione a non voler più far parte della tua vita.
  2. 2
    Se anche non fossi più amico di questa persona, non dimenticare mai i bei momenti passati insieme. Tutto avviene per un motivo, ma sappi che questo cambiamento è per il meglio, anche se all’inizio non dovesse sembrare così.
  3. 3
    Le persone cambiano. È la vita, e non ci puoi fare niente. Un anno potresti essere migliore amico di questa persona, e quello dopo potrebbe essere cambiata completamente. Sappi solo che è lui ad aver perso qualcosa di bello, e questo qualcosa sei tu. Devi avere autostima e riconoscere la tua bellezza.
  4. 4
    Fai qualcosa per distrarti da questa perdita.
  5. 5
    Iscriviti a un club o un gruppo. È un ottimo modo per farsi nuovi amici coi tuoi stessi interessi. È anche un buon modo per superare la perdita di qualcuno che costituiva una grossa parte della tua vita.
  6. 6
    Se non vuole più essere tuo amico, è lui a perderci e dovrebbe essere un suo problema da affrontare, non tuo.
  7. 7
    Comprendi che per quanto tu possa stimare e amare qualcuno, il tempo può davvero far sfumare le cose fino a renderle troppo distanti per riportarle com’erano.
  8. 8
    Cerca di conoscere meglio qualche altro tuo amico.
  9. 9
    Se si trasferisce, potete comunque restare in contatto. Ci sono molti siti, come Facebook o Skype, che possono essere utili a questo scopo, così come le email e le telefonate.
  10. 10
    Sappi che per ogni porta chiusa c’è un portone che si apre.
  11. 11
    Ricordati anche che se non vuole fare lo sforzo d’essere tuo amico, non dovrebbe importarti più di quanto non importi a lui.
  12. 12
    Se hai perso qualcuno per un litigio, ad esempio per avergli detto la verità su qualcosa, e non ti perdonerà, è lui a perderci. E se non riesce a capirti, allora non è un amico che val la pena avere.
  13. 13
    Rallegrati della tua capacità di preoccuparti delle persone e trova qualcuno in grado d’apprezzare un amico premuroso come te!
  14. 14
    Perdonati e vai avanti con la tua vita. Non ha senso autocommiserarsi troppo per gli errori passati.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 54 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Amicizia

In altre lingue:

English: Get Over Losing a Best Friend, Español: superar la pérdida de una amistad, Português: Lidar com a Perda de seu Melhor Amigo, Русский: пережить потерю друга, Deutsch: Über den Verlust eines besten Freundes hinwegkommen, Français: se remettre de la perte de son meilleur ami, Bahasa Indonesia: Melanjutkan Hidup Pascakehilangan Sahabat, Nederlands: Over het verlies van een beste vriend(in) heenkomen, العربية: تجاوز فقدان صديقك المفضل, 中文: 摆脱失去挚友的痛苦

Questa pagina è stata letta 3 245 volte.
Hai trovato utile questo articolo?