Non è mai facile riprendersi dopo la rottura di un fidanzamento, tutti i sogni, le speranze e il progetti futuri, sembrano naufragare in un solo attimo. Probabilmente hai ancora delle riviste di matrimoni in giro per casa, il tuo abito da sposa appeso nell’armadio e le partecipazioni già pronte nel cassetto. Questo articolo potrà suggerirti dei modi per riprenderti dallo shock e guardare avanti, riprendendo il controllo della tua vita dopo la rottura. Questa volta non sei riuscita a pronunciare il “si” durante i voti nuziali, pronuncialo però per te stessa e accetta una nuova sfida. Il mondo sarà presto ai tuoi piedi.

Passaggi

  1. 1
    Renditi conto che, a prescindere dalle motivazioni che hanno portato alla rottura, tu sei una persona che vale e che merita di essere felice. Qualsiasi sia stata la ragione prendila come un volere del destino, semplicemente ti aspetta un futuro diverso, anche se ora non riesci a vedere di fronte a te alcun cammino. La tua strada però è lì davanti, la vita ti riserva tante sorprese e soprattutto ci sarà anche un nuovo amore, che conoscerai prima o poi, quando arriverà il momento giusto. Non pensare che non riuscirai più a trovare qualcuno che sia “bello e bravo” come il tuo ex. Troverai di meglio, anche se adesso non ne sei convinta. Non sentirti immeritevole di amore o rispetto. È stata la relazione tra voi due a non funzionare, non c’è niente di sbagliato in te.
  2. 2
    Rimuovi i ricordi. Sbarazzati di tutto ciò che ti ricorda il tuo ex fidanzato. È importante rimuovere ogni cosa che ti faccia pensare a lui, per poter andare avanti e voltare pagina. Sistema degli oggetti in una scatola, oppure restituisciglieli o buttali via direttamente. Se vuoi restituirli al tuo ex incarica un’altra persona, affrontarlo direttamente in questo momento per te è troppo doloroso. Sii forte.
  3. 3
    Dai libero sfogo ai tuo sentimenti. Piangi se senti di doverlo fare, chiuditi nel tuo dolore per qualche giorno. È normale sentirsi a terra, non è un’esperienza facile da superare. Stabilisci comunque una data limite, allo scadere della quale inizierai a raccogliere le energie per dimenticare e andare avanti. Ogni fine porta a un nuovo inizio, è la regola che sta alla base della vita, del mondo e dell’universo.
  4. 4
    Comunicalo agli altri. Fatti coraggio ed informa tutti coloro che avevi invitato alle nozze e che non sono ancora al corrente dell’accaduto. Prima lo fai, meglio è. L' importante è che gli ospiti lo sappiano così che possano cancellare i loro piani ed evitare delle spese inutili per spostamenti, abiti, hotel e regali. Se hai già ricevuto dei regali restituiscili con un biglietto di ringraziamento.
  5. 5
    Passa il tempo con le persone che ami. Circondati di amici, stai vicina alla tua famiglia e rimuovi dalla mente tutto ciò che è successo. In questo momento hai bisogno della presenza delle persone che ti vogliono bene, che ti capiscono e che ti fanno sorridere. Potresti accorgerti che qualcuno che conosci ha avuto un’esperienza simile in passato. Non chiuderti nel tuo guscio, apriti e cerca la compagnia dei tuoi cari, avranno sempre un buon consiglio da darti e qualcosa da condividere con te, così che tu possa riprenderti in fretta.
  6. 6
    Vai in viaggio di nozze. Anche se non avevi prenotato ancora il viaggio di nozze, è una buona idea chiedere ad un’amica di venire in vacanza con te. Concediti una pausa e allontanati per un po’, prova qualcosa di diverso, delle esperienze entusiasmanti e uniche. Ti farà bene. Mentre viaggi ricordati di concederti coccole e relax, ad esempio acquistare un gioiello o saziarti di gelato al cioccolato, è questo il momento giusto per soddisfare ogni tuo desiderio.
  7. 7
    Impara dall’esperienza, perdona e cresci. Un fidanzamento è un legame che coinvolge due persone. Non attribuire la colpa solo ad uno dei due soggetti, se la scarichi tutta su di lui vivrai con il risentimento, è probabile che invece la relazione non funzionasse già da tempo ma entrambi avete cercato di non notare i segnali negativi e andare avanti nonostante tutto. Analizza ciò che è successo ma non starci sempre a pensare. Accetta la realtà dei fatti, a prescindere da tutto ciò che avreste potuto cambiare, non eravate destinati a stare insieme, lui non è la persona giusta per te. Riconosci il valore degli insegnamenti che puoi trarre da questa esperienza, perdona il tuo ex ed auguragli il meglio, non sentirti colpevole e non incolpare l’altra persona.
  8. 8
    Restituisci l’anello di fidanzamento. Se ne avevi uno è certo che ora non vorrai averlo con te. È meglio restituirlo se ti è stato donato, piuttosto che venderlo e tenere il denaro.
    Pubblicità

Consigli

  • Non vergognarti di dire che il progetto del tuo matrimonio è saltato. Anzi, sii serena. Pensa a cosa sarebbe accaduto se vi foste accorti di non essere fatti l’uno per l’altra dopo il matrimonio. Sareste ricorsi subito al divorzio?
  • Non avere fretta di colmare il vuoto. Soprattutto se sei una persona molto emotiva cerca di non essere coinvolta in una nuova relazione almeno per un po’, aspetta di aver recuperato le tue energie e di avere la mente sgombra dalle preoccupazioni, così che tu possa compiere una buona scelta.
  • Prenditi cura di te ma anche degli altri. Non affogarti nelle lacrime, cerca delle soluzioni per sfogare positivamente le tue sofferenze. Per esempio dedicati al volontariato, ti accorgerai di quanto bene puoi fare a coloro che passano un momento difficile. Anche se è non facile accettarlo, un fidanzamento naufragato non è abbastanza per lasciarsi andare e perdere la voglia di vivere.
  • Non escludere completamente la possibilità di tornare insieme. In alcuni casi una rottura può fornire un periodo di pausa alla coppia per riflettere suoi propri errori e trovare una soluzione. Ci sono delle possibilità che il vostro rapporto possa ricostruirsi, e che entrambi siate disposti a cambiare qualcosa per farlo funzionare. Se non riuscite a trovare un accordo, non tornate insieme! Se decidete di riprovarci fate un passo alla volta e concedetevi un’altra possibilità. La vostra storia potrebbe avere un lieto fine.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se non ti senti motivata a uscire con gli amici o a vedere i tuoi familiari o non trovi la spinta giusta per ripartire, potresti soffrire di depressione. A quel punto è consigliabile ascoltare i consigli di uno psicologo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Capire Se il Tuo Ex Sente la Tua Mancanza

Come

Capire che Lui non è la Persona Giusta per Te

Come

Aumentare la Libido Femminile

Come

Farsi le Coccole

Come

Chiedere a Qualcuno se Vuole Fare Sesso

Come

Rispondere ai Messaggi Monosillabici di una Ragazza

Come

Fare in Modo che il Tuo Ex senta la Tua Mancanza

Come

Sapere se Piaci a un Ragazzo

Come

Capire se ti Piace Qualcuno o se ti Senti semplicemente Solo

Come

Capire se Ti Sei Innamorato di Qualcuno

Come

Capire se Piaci a un Uomo del Capricorno

Come

Distinguere Amicizia e Amore

Come

Avere Rapporti Sessuali Senza Innamorarsi

Come

Capire se il Tuo Ragazzo ti Tradisce
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 256 volte
Questa pagina è stata letta 8 256 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità