Tutti abbiamo sperimentato lo struggente dolore causato da una cotta non corrisposta. È già abbastanza difficile quando si tratta di una persona che incontri occasionalmente, ma quando la vedi tutti i giorni a scuola o al lavoro, dimenticarsene sembra essere quasi impossibile. Ma ecco la buona notizia: è realmente possibile togliersi una persona dalla testa con un po' di autocompassione, il sostegno della famiglia e degli amici e un pizzico di pazienza. Prosegui nella lettura per sapere quali sono le tattiche più efficaci per cambiare il modo in cui vedi la persona per cui hai preso una cotta, stabilire dei confini e lasciarti alle spalle i tuoi sentimenti in modo sano.

1
Fai un elenco delle sue imperfezioni.

  1. Nessuno è perfetto, nemmeno la persona per cui hai una cotta. Quando ci innamoriamo tendiamo a focalizzarci solo sugli aspetti positivi dell'altro, per esempio sul suo sorriso irresistibile o sulla sua frizzante personalità. Rifletti e fai una lista dei suoi difetti. Vedrai che la tua percezione non era del tutto fondata sulla realtà e che la magia comincia a svanire.[1] Includi tutto quello che ti viene in mente, per esempio:
    • I suoi amici sono insopportabili;
    • Ha già un partner;
    • Adora il programma televisivo che più odi in assoluto.
    Pubblicità

2
Abbandona i social network.

  1. I suoi post sono una parte saliente di ciò che ti ha fatto innamorare. La tentazione di continuare a seguire i suoi profili potrebbe essere forte, ma non riuscirai a superare la cotta se continui a vedere la persona dal suo lato più fotogenico e interessante. Imposta dei limiti di tempo sulle app dei social per ridurre il tempo che trascorri sfogliando la sua pagina o smetti di seguirla, per evitare post inaspettati.[2]
    • Sei costretto a vedere la persona in questione ogni giorno, quindi fai in modo che almeno i social network siano uno spazio sicuro. Non farai che prolungare il dolore e l'attrazione se continui a vedere il suo viso anche quando non sei al lavoro o a scuola.[3]

3
Fingi che la persona di cui ti sei infatuato sia solo un conoscente.

  1. In questa prospettiva ti sembrerà meno speciale. Potrai essere comunque educato e gentile, ma non c'è motivo di darle confidenza. Con questo atteggiamento puoi evitare che i tuoi sentimenti si trasformino in rabbia o risentimento nei suoi confronti con il passare del tempo.[4]
    • Se vi conoscete troppo bene per adottare questa tattica, prova a fingere che si tratti di una persona diversa tra quelle che consideri intime. Come reagiresti se fosse un amico o un parente a salutarti per strada? Un collega? Un compagno di classe?
    Pubblicità

4
Limita al minimo i vostri contatti.

  1. La vicinanza è uno dei fattori chiave nello sviluppo dei sentimenti verso qualcuno.[5] Cambia banco o scrivania per mettere una distanza fisica tra voi. Salta le feste o gli aperitivi coi colleghi in cui la persona sarà presente e trova nuovi bar, caffetterie e locali se sai che in quelli che frequenti il rischio di incontrarvi è alto.[6]
    • Se siete stati in intimità, mantieni la vostra relazione completamente platonica da qui in avanti. Se continuate ad avere dei rapporti fisici, farai ancora più fatica a superare la cotta.[7]
    • Trasforma la tua casa in un posto protetto eliminando qualsivoglia regalo, foto o oggetto che ti ricorda la persona in questione.[8]

5
Di' "mi piace" quella persona invece di "amo" quella persona.

  1. Il modo in cui parliamo di qualcuno influenza enormemente i sentimenti che proviamo nei suoi confronti. Se dici che "ami" qualcuno, la posta in gioco diventa automaticamente più alta se non vieni ricambiato. Limitati a dire che quella persona "ti piace". Alleggerirai la pressione e ai tuoi occhi apparirà meno speciale comparata a chiunque altro.[9] Usa sempre l'espressione "mi piace" quando parli con qualcuno della persona per cui hai preso una cotta:
    • "Mi piace stare in sua compagnia".
    • "Mi piace il modo in cui ride".
    • "Mi piace quando ci incontriamo all'improvviso in corridoio".
    Pubblicità

6
Parla della tua cotta con amici o familiari.

  1. Parlarne apertamente ti aiuterà a comprendere meglio i tuoi sentimenti. Racconta a un amico intimo o a un familiare fidato che cosa ti piace di quella persona, digli che ti senti triste o arrabbiato e parlagli delle mosse che hai immaginato per il futuro. Esterna i tuoi sentimenti per farli uscire dal corpo e lasciarli andare.[10]
    • Parlare dei tuoi problemi con la famiglia e gli amici è un modo per fargli sapere che cosa sta accadendo nella tua vita e che potresti avere bisogno di un supporto in più in queste circostanze. Non c'è nulla di sbagliato nel fare affidamento sulla tua rete di relazioni e nel chiedere aiuto!
    • Parlare della cotta che hai preso ti aiuterà a capire che i sentimenti che provi sono normali e comuni a tutti. Se ti tieni tutto dentro, potresti provare imbarazzo o vergogna e metterci molto più tempo a guarire e lasciarti la cotta alle spalle.[11]

7
Scrivi un diario.

  1. Mettere i tuoi sentimenti nero su bianco in un diario ti forza a vivere nel momento presente. È il momento di concentrarti su te stesso, organizzare i pensieri e fare chiarezza riguardo a ciò che provi. Tenere un diario può aiutarti a ridurre lo stress, svuotare la mente e a superare i pensieri negativi, anche se dopo un po' dovessi ricominciare a sognare ad occhi aperti.[12]
    • Non occorre conservare ciò che hai scritto; puoi strappare la pagina e gettarla via se non vuoi un ricordo permanente dei tuoi pensieri più profondi.
    Pubblicità

8
Concentrati su nuovi hobby e sul prenderti cura di te.

  1. Intraprendere un nuovo hobby è un modo entusiasmante per distrarti. Mantieniti impegnato e trova delle attività in cui eccelli per sentirti più indipendente e sicuro di te. Puoi scegliere tra tantissime opzioni: dalla corsa, al punto croce, alla cucina dandoti degli obiettivi da raggiungere, per esempio partecipare a una gara di 10 km o replicare la ricetta di uno chef famoso. Il fine è di ricordare a te stesso che ci sono migliaia di altri pesci nel mare, ma tu sei unico.[13]
    • Gli hobby sono solo dei modi con cui puoi prenderti cura di te. Concediti un po' di riposo, una maratona della tua serie televisiva preferita, medita o dedicati a qualunque tipo di attività che ti fa sentire bene, rinvigorito e completo mentre elabori i tuoi sentimenti.

9
Pensa ad altro quando ti viene in mente la persona che ti piace.

  1. Non è necessario sforzarti di togliertela completamente dalla mente. Tuttavia, è bene cercare di pensare ad altro per smettere di fantasticare su come sarebbe potuta andare o di rimuginare su una relazione che non ha futuro. Farlo ti aiuterà a guarire e a passare oltre molto più velocemente.[14] Ecco alcuni esempi di come puoi trasformare i tuoi pensieri:
    • Invece di perdere tempo a immaginare di gustare un bicchiere di vino insieme, organizza una visita in una cantina con un buon amico.
    • Se non riesci a smettere di pensare alla sua acconciatura odierna, prova a immaginare di essere seduto su una sedia da parrucchiere e di poter cambiare tanti stili e colori.
    • Ha pronunciato il tuo nome di recente e non riesci a smettere di risentirlo nella tua testa? Immagina il tuo cantante preferito mentre grida il tuo nome dal palcoscenico.
    Pubblicità

10
Guardati dal suo punto di vista.

  1. Probabilmente il fatto di piacere a una persona non inciderebbe sulla considerazione che hai per lei. Potresti non ricambiare i suoi sentimenti, ma questo non comporta pensare che sia strana, brutta o infrequentabile. Dimostrati comprensivo verso te stesso e ricorda che il fatto che una persona non ricambia i tuoi sentimenti non significa che hai dei difetti.[15]
    • Prova a considerare le vostre interazioni dal suo punto di vista. Un suo semplice saluto potrebbe farti fermare il cuore, ma dalla sua prospettiva potrebbe trattarsi soltanto di un gesto cortese. Cerca di agire alla stessa maniera, smorza l'intensità dei pensieri e delle azioni per riportare le cose su un piano più normale.

11
Fai nuovi incontri.

  1. Apriti alla possibilità di provare dei sentimenti romantici per qualcun altro. Rimetterti in gioco può ridarti un po' di ottimismo mentre ti sforzi di superare la cotta in corso. Il peggio che può succederti è conoscere nuove persone e trovare nuovi amici che ti distraggano dalla spirale in cui ti trovi adesso.[16]
    • Non c'è bisogno di buttarti a capofitto in una nuova relazione per superare la tua cotta, è sufficiente vagliare altre opportunità.
    Pubblicità

12
Non parlare tutto il tempo della persona per cui hai preso una cotta.

  1. Se non parli d'altro, ci metterai più tempo a superare il dolore e la tristezza. Se sei ossessionato da questa persona, cerca di distrarti dedicandoti alle attività che più ti piacciono oppure organizza un viaggio con gli amici o la famiglia. Fare qualcosa che ti diverte in compagnia di persone che hanno a cuore la tua felicità può rivelarsi estremamente curativo.[17]
    • Sposta la tua energia e cerca di vedere la situazione per quello che è realmente e accettarla. I tuoi desideri non si concretizzeranno con quella persona. Probabilmente ti sentirai triste ancora per un po', ma il fatto di riuscire a comprendere come stanno le cose ti aiuterà a elaborare il dolore e a lasciartelo alle spalle.[18]

13
Ricorda che hai una vita che va oltre la tua cotta.

  1. Hai degli amici, una famiglia, interessi e obiettivi. Queste cose sono ancora tue, con o senza la persona per cui hai preso una cotta e non è corretto rimpiazzarle. Se sei talmente concentrato sui tuoi sentimenti per quella persona da trascurare le altre cose importanti, è tempo di ammettere che tra di voi non funzionerà e di ricominciare a vivere.[19]
    Pubblicità

14
Riconosci che i sentimenti che provi adesso sono solo temporanei.

  1. Anche le emozioni più negative non durano in eterno. È normale che ci voglia del tempo per riprenderti e il fatto di vedere la persona che ti piace ogni giorno prolungherà le tue pene. Ciononostante, presto inizierai a sentirti meglio e ti renderai conto che non è così perfetta come credevi.[20]
    • Non sei il solo a provare questo tipo di emozioni; la maggior parte degli esseri umani ha sofferto per amore, ma è sopravvissuta e oggi può raccontarlo. Accadrà lo stesso anche a te!

15
Supera la cotta in modo sano.

  1. Le droghe e l'alcol possono farti sentire triste più a lungo del normale. Se ti accorgi che stai affogando i tuoi dispiaceri nel bere o nelle droghe, è il caso di rivedere il modo in cui elabori i tuoi sentimenti. Chiedi aiuto a un amico, un familiare o a un terapista specializzato nell'abuso di sostanze stupefacenti, se senti di aver perso il controllo sulla tua vita.[21]
    • Inviare un messaggio alla persona per cui hai preso una cotta quando sei in uno stato alterato può creare situazioni di notevole imbarazzo e prolungare le tue sofferenze, soprattutto perché vi vedete ogni giorno. Nei momenti in cui ti senti triste evita di bere per non fare qualcosa di cui poi ti pentirai.
    • L'uso prolungato di droghe o alcol quando sei depresso potrebbe portare a pensieri autolesionistici o suicidari nei casi estremi.
    Pubblicità

16
Rivolgiti a un terapista se i tuoi sentimenti sono fuori controllo.

  1. In alcuni casi quando i nostri sentimenti non vengono corrisposti possiamo sentirci distrutti e depressi. È normale essere tristi per giorni o settimane, ma se non riesci a superare la tristezza da solo o con il sostegno delle persone che ti vogliono bene, è opportuno parlare con un professionista.[22] I segnali che possono indicare che è il momento di rivolgerti a un terapista sono:
    • Il fatto che ti senti triste o depresso per la maggior parte del tempo, pressoché ogni giorno della settimana.
    • Il fatto che i tuoi sentimenti ti impediscano di godere delle cose e delle attività che normalmente ti piacciono e ti divertono.
    • Il fatto che i tuoi sentimenti stiano influenzando la tua capacità di lavorare, prendere buoni voti a scuola, socializzare con amici e familiari o andare d'accordo con le persone.

wikiHow Correlati

Sapere Se Lui Sta Solo GiocandoSapere Se Lui Sta Solo Giocando
Capire Quando un Uomo è Attratto da TeCapire Quando un Uomo è Attratto da Te
Diminuire il Desiderio SessualeDiminuire il Desiderio Sessuale
Capire se Ami Ancora QualcunoCapire se Ami Ancora Qualcuno
Far Innamorare di Te il Ragazzo che Ti PiaceFar Innamorare di Te il Ragazzo che Ti Piace
Gestire la Mancanza di una Persona AmataGestire la Mancanza di una Persona Amata
Capire se Sei InnamoratoCapire se Sei Innamorato
Farsi Passare una CottaFarsi Passare una Cotta
Capire Se Ti Ama DavveroCapire Se Ti Ama Davvero
Smettere di Avere una Cotta InappropriataSmettere di Avere una Cotta Inappropriata
Sapere se un Ragazzo Ti AmaSapere se un Ragazzo Ti Ama
Reagire Dopo Aver Detto "Ti Amo"Reagire Dopo Aver Detto "Ti Amo"
Trasformare un'Amica nella Tua RagazzaTrasformare un'Amica nella Tua Ragazza
Capire se una ragazza è Giusta per TeCapire se una ragazza è Giusta per Te
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lisa Shield
Co-redatto da:
Coach Esperta in Appuntamenti
Questo articolo è stato co-redatto da Lisa Shield. Lisa Shield è un'esperta in amore e relazioni che vive a Los Angeles. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Psicologia Spirituale, inoltre è una life coach e un'esperta in relazioni qualificata con oltre 17 anni di esperienza. Lisa è apparsa su The Huffington Post, Buzzfeed, LA Times e Cosmopolitan.
Categorie: Amore
Questa pagina è stata letta 15 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità