Riscaldare la voce ed esercitarla sono due aspetti importanti per rinforzare la tua voce da radio. Ad esempio, fai pratica pronunciando le parole in modo chiaro, a ritmo lento e veloce. Parla con naturalezza e sii te stesso, altrimenti sembrerai un annunciatore del pugilato. Più attenzione e pratica dedichi al tuo modo di parlare, più sembrerai naturale.

Parte 1 di 3:
Esercitare la propria Voce da Radio

  1. 1
    Allena le tue corde vocali. Sviluppa una voce potente con degli allenamenti specifici. Scegli parole con suoni particolari e ripetile a ottave diverse, utilizzando tutta la tua estensione vocale. Ripetile di nuovo a volume più alto.[1]
    • Prova "Mm-mmm. Mmm-hmm".
    • Ripeti "Nei, nei, nei" dieci volte.
    • Prova a imitare una sirena utilizzando le vocali e tutta l'estensione della tua voce.
    • Chi lavora in un'emittente utilizza le corde vocali rapidamente e con una tensione controllata.[2]
  2. 2
    Enuncia le parole. Guardati allo specchio ed esercitati a pronunciare tutte le parole lentamente e nel modo corretto. Non borbottare.[3] Prova a dire scioglilingua velocemente. Migliora la tua capacità nel parlare e sarà più facile per te enunciare bene a un ritmo elevato.[4]
    • Prova a ripetere "Apelle figlio d'Apollo fece una palla di pelle di pollo, tutti i pesci vennero a galla per vedere la palla di pelle di pollo fatta d'Apelle figlio d'Apollo" sei volte.
    • Prova a ripetere "Una rara rana nera sulla rena errò una sera, una rara rana bianca sulla rena errò un po’ stanca" varie volte.
  3. 3
    Ascolta la tua voce registrata. Impara a conoscere le qualità della tua voce. Valuta come gestisci gli errori e dove puoi migliorare. Assicurati di non indugiare sugli sbagli, altrimenti li renderai ancora più evidenti.[5]
    • Ad esempio, se pronunci male una parola, correggiti se è necessario perché il pubblico capisca quello che intendi e vai avanti.[6]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Riscaldare la Voce

  1. 1
    Idratati. Bevi acqua tiepida o tè con una fetta di limone di mattina quando ti alzi e per il resto della giornata. Non bere molte bevande zuccherate o con caffeina, che possono farti seccare la gola. Evita anche il latte e i latticini, che stimolano la produzione di muco.[7]
    • Le bevande tiepide sono migliori di quelle troppo calde o fredde.
    • Le mele verdi contengono la pectina, che combatte il catarro. Prova a mangiarne una o a bere succo di mela verde.
  2. 2
    Rilassa la postura. Rilassa le spalle, senza ingobbirti o incurvarti. Tieni la schiena dritta ma rilassata. Fai degli esercizi per la postura se per te è difficile mantenere la posizione corretta.[8]
    • Una buona postura ti permette di usare al meglio la respirazione diaframmatica.
    • Incurvare la schiena esercita pressione sulla cassa toracica, rendendo più difficile inspirare.
  3. 3
    Controlla la respirazione. Se possibile, apri una finestra o rendi più fresca l'aria che respiri. Inspira profondamente nei polmoni, senza sollevare le spalle. Inspira con il naso contando fino a tre, fai una pausa, poi espira con un unico respiro continuo contando fino a otto.[9]
  4. 4
    Lubrifica la tua voce con il vapore. Mantieni almeno il 30% di umidità nell'ambiente di lavoro. Se necessario, utilizza un umidificatore.[10] Inspira il vapore di un inalatore (che puoi trovare in farmacia) o della doccia calda. In alternativa, versa dell'acqua bollente nel lavandino e inspira i vapori.
    • Inspirare il vapore idrata la laringe e può alleviare l'irritazione delle corde vocali.
    • Non inspirare il vapore direttamente da una pentola di acqua bollente o da una stufa.
    • Prova a bagnare un asciugamano con acqua calda, strizzalo, poi respira tenendolo sopra la bocca e il naso.
  5. 5
    Rilassa la mandibola. Tieni la base delle mani sotto gli zigomi. Massaggia i muscoli del viso premendo verso l'interno e il basso. Lascia la bocca aperta durante il massaggio.[11]
    • Ripeti un paio di volte per scaldare la bocca e allentare la tensione nella mandibola.
    • Puoi anche usare movimenti circolari per massaggiare i muscoli facciali.
  6. 6
    Mormora e fai vibrare le labbra. Espira un leggero suono "mmmh" a un'ottava bassa, ma che non affatica le tue corde vocali. Ripeti l'esercizio, aggiungendo il suono "ahhh" nella seconda metà. Arriccia leggermente le labbra e falle vibrare mentre espiri, con la lingua rilassata. Inspira, poi fai vibrare le labbra di nuovo quando espelli l'aria.[12]
    • Puoi provare questi esercizi aumentando e riducendo l'altezza dei suoni.
  7. 7
    Fai un trillo con la lingua. Tienila dietro i denti superiori. Espira, facendola vibrare con una "r". Mantieni il suono a varie altezze, senza superare i limiti della tua estensione.[13]
    • Questo esercizio aiuta a rilassare la lingua, mentre stimola la voce e la respirazione.
  8. 8
    Fai delle scale. Riscalda la voce partendo da un'ottava bassa e salendo gradualmente ripetendo "Mi". Non cercare di superare i limiti della tua estensione. Piuttosto, allarga l'intervallo di note a ogni ripetizione senza sforzarti.[14]
    • Prova questo esercizio anche con i suoni "i" e "u".
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sviluppare il proprio Stile Vocale

  1. 1
    Usa una voce naturale. Mantieni il tono di una normale conversazione. Leggi in modo rilassato per risultare gradevole agli ascoltatori. Evita i discorsi troppo formali. Immagina di leggere ad alta voce o di parlare con qualcuno. Trasforma le parole in realtà come se raccontassi una storia.[15]
    • Casey Kasem consiglia di immaginare che il microfono sia un elegante violino che desideri suonare con il più grande trasporto possibile.
  2. 2
    Non abbassare il tono alla fine delle frasi o dei tuoi pensieri. Esprimi le tue idee e le tue affermazioni con forza senza mai calare l'intensità. Non divagare, lasciando un discorso a metà. Mantieni la concentrazione e un volume costante.[16]
    • Ad esempio, non usare tutto il fiato a disposizione finché non è il momento di respirare di nuovo. Fai una pausa per inspirare rapidamente, poi continua a parlare.[17]
  3. 3
    Sii autentico. Cerca di sembrare te stesso. Non provare a rientrare in uno stereotipo, ad esempio accentuando il tuo dialetto perché il tuo pubblico rientra in certe categorie di età, razza, religione o proviene da una regione specifica. Sii sincero e le persone vorranno ascoltarti, più che se ti presentassi con una versione artefatta di te stesso.[18]
    • Probabilmente ammiri dei presentatori, ma non cercare di imitarli. Sarà il tuo stile unico a differenziarti dagli altri.
    • Usa la voce che senti nella mente quando leggi una storia.
  4. 4
    Entra in contatto con il tuo pubblico. Fai delle ricerche sulle notizie e sugli argomenti di maggiore interesse al momento. Preparati degli appunti e degli argomenti di conversazione. Parla di quello di cui il tuo pubblico vuole discutere e non di quello che interessa a te.[19]
    • Puoi trovare gli argomenti di maggiore tendenza con delle ricerche su internet e notando di cosa parlano gli ascoltatori che chiamano e scrivono alla radio.
    Pubblicità

Consigli

  • Se desideri, puoi chiedere consigli a un attore specializzato nel lavoro in radio.[20]

Pubblicità

Avvertenze

  • Gli antidolorifici da banco e i farmaci per il raffreddore o l'influenza possono seccarti la gola.[21]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 204 volte
Questa pagina è stata letta 1 204 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità