Scarica PDF Scarica PDF

Non esiste una personalità “oggettivamente bella”. A ciascuno piacciono tipi diversi di persone. Il segreto è costruire una personalità di cui puoi sentirti orgoglioso e fiducioso, una personalità che attiri il tipo di persone che ti piacciono. Sviluppare la tua personalità richiederà tempo e sforzi costanti, proprio come apportare qualsiasi altro cambiamento importante nel proprio stile di vita. Avrai bisogno di formare nuove convinzioni e metterle in atto finché non diventano abitudini.[1]

Metodo 1 di 4:
Sviluppare Buone Caratteristiche

  1. 1
    Scopri cosa significa per te "personalità". La maggior parte delle persone definisce la personalità come l'insieme dei tratti mentali e comportamentali che ti rendono ciò che sei, ovvero le caratteristiche e tendenze durature che ti spingono a pensare, comportarti e sentire in maniera coerente. Sebbene parte della tua personalità sia definita dalla genetica e dalle tue prime esperienze, è possibile modificare nel tempo le convinzioni e i comportamenti, in una certa misura.[2]
  2. 2
    Rimani felice e spensierato. Prova a vedere la gioia nel mondo. Ridi con gli altri, non degli altri. Tutti apprezzano una persona allegra e gioviale. Sorridere e ridere molto è una parte fondamentale del percorso per sviluppare una bella personalità.
  3. 3
    Prova a mantenere la calma in situazioni di tensione. Molte persone sembrano avere una bella personalità finché non le vedi in una situazione di emergenza o di tensione. Poi perdono le staffe. Non essere così! Se ti trovi in una situazione tesa, cerca di rimanere rilassato e vedi cosa puoi fare per risolvere la questione.
    • Ad esempio, supponiamo che la tua auto si guasti in autostrada facendoti fare tardi al lavoro. Non iniziare a urlare e imprecare, non cambierebbe nulla. Tieni la mente lucida e inizia a sviluppare un piano per risolvere il problema.
  4. 4
    Mantieni una mente aperta. Una parte importante dell'avere una bella personalità è essere disposti a cambiare la propria visione del mondo.[3] Ascolta gli altri e sii sempre pronto a cambiare idea.[4] Non giudicare le altre persone solo perché agiscono in un modo diverso dal tuo. Mantenere una mente aperta ti permetterà di stringere molte nuove amicizie e probabilmente vivere una vita più interessante. Non c’è bisogno di ignorare una parte del mondo.
    • Uscire dalla tua zona di comfort e sperimentare cose nuove può aiutarti a diventare più aperto e sviluppare nuove convinzioni e abitudini.
  5. 5
    Coltiva l’umiltà. Potresti essere la persona più talentuosa e straordinaria del mondo, ma se non sei umile probabilmente non avrai una bella personalità. Mantieniti sempre calmo ed equilibrato. A nessuno piacciono gli egocentrici.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Prendersi Cura degli Altri

  1. 1
    Impara ad amare le altre persone. Molte personalità cattive si sviluppano perché le persone non vogliono perdonarsi a vicenda e si trovano sopraffatte dall'odio e dalla rabbia. Prova a trovare un po’ di amore per tutti.[5]
  2. 2
    Poni domande. Essere una persona curiosa fa parte del prendersi cura degli altri e, a sua volta, ti renderà anche più interessante. Cerca di scoprire ciò che gli altri trovano speciale e importante. Imparerai molto e li aiuterai a sentirsi apprezzati.
  3. 3
    Resta fedele. Non tradire chi ti è vicino. I tuoi cari ti apprezzeranno sempre di più se rimarrai leale. Rimani accanto alle persone che ami, nel bene e nel male. Puoi superare un momento difficile della tua relazione se rimani fedele al tuo partner.
  4. 4
    Offri guida e supporto. Non cercare di comportarti come se sapessi già tutto, ma cerca sempre di dare una mano agli altri quando è possibile.[6] Potrebbe trattarsi di qualcosa di semplice, come aiutare un amico a traslocare, o di qualcosa di più profondo, come cercare una direzione nella vita. Offri qualsiasi intuizione tu possa avere, ma non cercare di influenzare troppo in un verso o in un altro. Rispetta le decisioni e le opinioni altrui.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Rafforzare la Fiducia nella Tua Personalità

  1. 1
    Pensa in modo positivo, sia riguardo te stesso sia riguardo gli altri. I nostri pensieri si trasformano ben presto nelle parole che diciamo e nelle azioni che compiamo. Avere buoni pensieri riguardo la tua persona migliora la tua autostima e rispetto che provi per te stesso, segni distintivi di ogni bella personalità. Una volta che diventi consapevole dei tuoi pensieri, il processo per guidarli nella giusta direzione attraverso la positività diventerà molto più agevole.[7]
  2. 2
    Mostra il tuo vero io. Spesso nella vita quotidiana ci imbattiamo in opportunità per esprimere la nostra personalità. Fallo! Non cercare di conformarti. Avere una bella personalità non significa che sei come tutti gli altri.[8] Ad esempio, se stai conversando con un gruppo o un individuo, cerca di non essere costantemente d'accordo con tutto ciò che ascolti. Afferma le tue idee e opinioni in modo rispettoso e coinvolgente.
    • Non fingere. Le persone sono attratte da chi agisce in modo autentico. Se indossi una maschera, sarà facile da capire.
    • Per essere te stesso con altra gente dovrai permetterti di essere vulnerabile. Ciò significa essere disposto ad aprirti agli altri riguardo a paure, desideri, punti di forza e debolezze.[9]
  3. 3
    Concentrati sugli aspetti positivi della tua personalità. È facile concentrarsi sulle parti della personalità su cui occorre lavorare. Cerca di evitarlo. Presta invece attenzione a quelle che ritieni attraggano le altre persone e cerca di metterle in mostra.[10]
  4. 4
    Impegnati a lavorare sulle parti della tua personalità che non ti piacciono. Forse pensi di parlare troppo di te stesso o di essere troppo impaziente. È importante riconoscere questi lati di sé, ma non odiarti per questo. Cerca di prestare attenzione al modo in cui ti comporti. La prossima volta che inizi a sentirti insofferente, concentrati e prova a reagire in modo diverso dal solito.[11]
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Coltivare i Propri Interessi

  1. 1
    Presta attenzione ai tratti delle persone che ammiri. Potrebbe trattarsi di persone che conosci direttamente, parenti di cui hai sentito parlare molto o personaggi famosi che ami. Valuta le loro idee riguardo il mondo e se stessi, quindi prova ad adottare convinzioni simili.
    • Se conosci la persona in questione, parla con lei riguardo alle sue convinzioni e i suoi atteggiamenti. Chiedile com’è arrivata a sviluppare le proprie idee e come agisce in base alle proprie convinzioni.
    • Se non la conosci, leggine la biografia, guardala nelle interviste o parla con persone che la conoscono (o la conoscevano) per saperne di più sulle sue convinzioni e azioni.
  2. 2
    Cerca di capire chi sei. Guarda dentro di te e rifletti su chi sei. È una delle cose più difficili da fare, ma è davvero importante. Cerca di comprendere la differenza tra il modo in cui agisci e la tua vera personalità.
    • Inizia esaminando le tue convinzioni e i tuoi valori. Può essere difficile cambiare le proprie convinzioni e i comportamenti che ne derivano finché non sappiamo quali sono queste convinzioni. Osserva le tue azioni e pensa a come queste azioni si relazionano con i tuoi valori personali.
  3. 3
    Decidi cosa è importante per te. Ricorda: è molto più difficile scoprire cosa ti interessa se non sei sicuro di chi sei veramente. Non scegliere le cose che ti interessano solo perché altre persone ti hanno detto che erano importanti. Scopri a cosa appartiene davvero il tuo cuore.
    • Forse ti è sempre piaciuto giocare a calcio perché a tuo padre piace molto questo sport. Magari hai sempre sostenuto un certo partito politico perché lo fanno anche i tuoi amici. Cerca di capire cosa provi veramente.
  4. 4
    Coltiva degli hobby. Gli hobby sono una parte importante di una bella personalità. Devi mirare a essere una persona a tutto tondo, lontana dagli stereotipi. Prova a dedicarti alle cose che ti piace fare. Non occorre nemmeno che tu sia bravo: basta farlo con entusiasmo.[12]
  5. 5
    Fatti un'opinione. Avere opinioni è una parte importante di una bella personalità. Non essere un automa che annuisce. Ovviamente possiedi delle opinioni, ma a volte le persone sopprimono quello che pensano per evitare possibili conflitti. Non occorre che tu sia fastidioso, dicendo sempre quello che ti passa per la testa; sii solo ben informato e disposto a cambiare idea. Non avere paura di chiedere agli altri il loro punto di vista e di condividere il tuo.[13]
  6. 6
    Dedica del tempo a fare le cose che ti interessano. Che si tratti di suonare la chitarra, aggiornarti sulle ultime notizie o imparare a pilotare un aereo, se è qualcosa che ti piace vale, la pena dedicarci del tempo. Più ti dedichi a fare queste cose, più sarai una persona consapevole. Fallo per te stesso, non perché gli altri pensino che sia bello che tu suoni la chitarra.[14]
    Pubblicità

Consigli

  • Sorridi e sii allegro. Le persone preferiscono stare intorno a facce sorridenti. Non essere sempre serio.
  • Nascere con una personalità è un caso, ma morire con una bella personalità è una conquista.
  • Rilassati. Strafare per cercare di essere gentile può essere interpretato come un atteggiamento ipocrita.
  • Non scoraggiarti se hai bisogno di molto tempo per apportare un cambiamento importante. Cambiare la propria personalità significa essenzialmente cambiare le proprie abitudini. In media ci vogliono 66 giorni di impegno costante per formare una nuova abitudine.[15]
  • Apporta semplici cambiamenti in tutti gli ambiti che ritieni necessitino di miglioramento e divertiti.
  • Non agire mai solo per impressionare le persone o per dare spettacolo. Non è mai una buona cosa e il più delle volte porta a guai. Non dipendere mai dagli altri per ragioni sciocche.
  • Dai una mano a chi ne ha bisogno. Potrebbero farne tesoro ed essere ispirati ad aiutare qualcun altro, in futuro.
  • Guarda sempre a ciò che c'è di buono nelle persone invece di far caso ai loro difetti.
  • Non cercare di ferire gli altri per divertimento.
  • Sii generoso ma anche realista.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Jessica Elliott, ACC, CEC
Co-redatto da:
Executive Coach Certificata
Questo articolo è stato co-redatto da Jessica Elliott, ACC, CEC. Jessica Elliott è un'Executive Coach Certificata e imprenditrice con molteplici passioni. È la fondatrice di LIFETOX, dove organizza esperienze mirate al raggiungimento della piena consapevolezza personale e ritiri, e J Elliott Coaching, che fornisce consulenze esecutive per professionisti, team e organizzazioni. Jessica ha oltre quindici anni di esperienza come imprenditrice e più di tre anni di esperienza come executive coaching. Ha ricevuto l'accreditamento ACC (Associate Certified Coach) attraverso l'International Coaching Federation (ICF) e l'accreditamento CEC (Certified Executive Coach) attraverso la Royal Roads University. Questo articolo è stato visualizzato 9 192 volte
Categorie: Personalità
Questa pagina è stata letta 9 192 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità