Scarica PDF Scarica PDF

Sembra che i produttori di dispositivi elettronici si divertano a mettere le connessioni dei cavi nell'alloggiamento più stretto possible, in modo che sia quasi impossibile stringerli o allentarli. Questo articolo descrive come svitarli.

Passaggi

  1. 1
    Rivolgi la connessione verso di te. Cercare di raggiungere il retro del televisore o del decoder via cavo non fa altro che rendere le operazioni ancora più difficili. Se necessario, gira il dispositivo in questione, in modo da vedere direttamente i cablaggi.
  2. 2
    Ricorda di girare il connettore in senso antiorario per allentarlo.
  3. 3
    Fai in modo di usare le mani nel limite del possibile. Gli attrezzi possono facilmente danneggiare la porta di connessione che si trova sull'apparecchiatura elettronica.
  4. 4
    Se devi necessariamente usare un attrezzo, procurati una chiave per cavi coassiali. È simile a un tubo ottagonale di 7-10 cm con una porzione mancante; tale fessura ti permette di inserire la chiave attorno al cavo e al connettore svitandolo con un po' di vantaggio offerto dalla leva (devi applicare una forza minore, di conseguenza si riduce il rischio di rovinare il dispositivo).
  5. 5
    Se non riesci a trovare una chiave specifica, la seconda soluzione migliore è un paio di pinze a scorrimento. Usane una per afferrare la base del connettore e per evitare che si muova mentre utilizzi la seconda per svitare il cavo; affidati agli altri tipi di pinze solo come ultima risorsa.
    Pubblicità

Consigli

  • Il tecnico della televisione via cavo dovrebbe avere una chiave per cavi coassiali nella sua cassetta degli attrezzi. Farti aiutare da questo professionista rappresenta la soluzione migliore quando non riesci a svitare il cavo con le mani.
  • Prima di passare a misure drastiche escludi qualsiasi altro problema; controlla tutte le connessioni e prova tutti gli altri dispositivi per assicurarti che abbiano malfunzionamenti analoghi.
  • Quando installi l'apparecchiatura, le connessioni devono essere ben serrate ma non troppo strette; in questo modo, eviti per prima cosa di danneggiare i dispositivi e in futuro di avere difficoltà a svitarle.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se decidi di aprire un dispositivo per eseguire delle riparazioni, lascialo "riposare" almeno un giorno prima di procedere. I televisori in particolare sono dotati di condensatori che trattengono la carica per parecchie ore e potrebbero ucciderti se la rilasciassero nel tuo corpo.
  • Applicare una forza eccessiva può danneggiare il connettore e, a meno che tu non apra il dispositivo e saldi il cavo nel suo alloggiamento, non c'è modo di riparare la rottura.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Divertirti al ComputerDivertirti al Computer
Caricare un PDF su KindleCaricare un PDF su Kindle
Ottenere Simboli su un MacOttenere Simboli su un Mac
Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)
Mettere la Musica su una Chiavetta USBMettere la Musica su una Chiavetta USB
Creare una Penna Digitale
Collegare un Computer Portatile a un Monitor EsternoCollegare un Computer Portatile a un Monitor Esterno
Inviare Immagini dal tuo Cellulare al ComputerInviare Immagini dal tuo Cellulare al Computer
Calcolare gli AmpereCalcolare gli Ampere
Disattivare Blocco MaiuscoleDisattivare Blocco Maiuscole
Aprire i File ScaricatiAprire i File Scaricati
Digitare il Simbolo di un Marchio RegistratoDigitare il Simbolo di un Marchio Registrato
Cambiare la Data di Creazione e di Modifica di un FileCambiare la Data di Creazione e di Modifica di un File
Scrivere delle Parole Usando la CalcolatriceScrivere delle Parole Usando la Calcolatrice
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 088 volte
Questa pagina è stata letta 2 088 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità